bracci_sollevatore

Professione: ♔ Technical manager - Mechanical engineer ♚
Software: SolidWorks, DraftSight, Me10, Freecad, KissSoft, Excel
Regione: Lombardia
Le viti trapezie se non tengono e sono solo in C45 si sale di taglia.
Si potrebbe farle fare non a catalogo da Bmeccanica o altri in 42CrMo4 o in 39CrNiMo3. La nitrurazione diminuisce il grip.
 
Professione: Studente
Software: Solidworks, AutoCad
Regione: Campania
meccanicamg un'altra domanda per informazione solamente: se sul catalogo cuscinetti il raccordo consigliato nella sezione di spallamento è 0,6 … potrei metterlo uguale a 1 nel mio caso? Voglio dire, ci saranno sicuramente degli inconvenienti, ma non è che l'albero ruota continuamente per tutta la giornata, al massimo per un paio di minuti in totale… o è proprio un problema di montaggio, nel senso che se lo metto uguale a 1 il cuscinetto non monta bene?
 

Stan9411

Utente Junior
Professione: Studente
Software: PTC Creo parametric, Matlab
Regione: Lombardia
Se aumenti il raggio di raccordo sull’albero mi sembra chiaro che il cuscinetto non potrà mai andare bene in battuta... non è una questione di resistenza (se aumenti il raggio di raccordo, l’effetto di di intaglio diminuisce) ma di montaggio
 
Professione: Studente
Software: Solidworks, AutoCad
Regione: Campania
ho capito, quindi bisogna cambiare proprio le dimensioni in questi casi… un'altra curiosità: non si trova niente in letteratura che verifichi una vite a taglio sulla filettatura, voglio dire come nel mio caso la vite trapezoidale inevitabilmente lavora un po' a taglio nella parte filettata, ma ho lasciato perdere per la verifica, come si procede in questi casi?
 
Professione: ♔ Technical manager - Mechanical engineer ♚
Software: SolidWorks, DraftSight, Me10, Freecad, KissSoft, Excel
Regione: Lombardia
Il cuscinetto ha il suo raggio fisiologico e quando si fa il mozzo con spallamento occorre fare raggio inferiore per garantire che la spalla del cuscinetto vada in battuta.

Per la vite potresti fare la verifica a taglio sul nocciolo....
 
Professione: ♔ Technical manager - Mechanical engineer ♚
Software: SolidWorks, DraftSight, Me10, Freecad, KissSoft, Excel
Regione: Lombardia
.... Idem per il raggio sullo spallamento dell'albero. Se vuoi fare un raggio grande de i interporre un distanziali con smusso grande e poi appoggiare cuscinetto.
 

Antonio Liguori

Utente registrato
Professione: Studente
Software: Solidworks, AutoCad
Regione: Campania
La chiocciola porta assiale solo il peso verticale che c'è sui bracci.
I lardoni della navetta sulla colonna prendono eventuali carichi orizzontali e momenti flettenti...se hai due bracci per lato ogni braccio reagisce con un momento e una forza....andranno combinati....
Dai impegnati...la meccanica é abbastanza evidente
Salve! Premetto che il progetto stato è completato e già discusso. E' una curiosità personale questa: la colonna l'avevo dimensionata col momento del carico, scomposto in DUE forze opposte, con braccio la distanza tra pattino superiore e inferiore ai lati della navetta che sale e scende. Il ragionamento è buono? Non è stata posta particolare attenzione su questa cosa e volevo capire meglio, anche perché quella reazione da pattino non avrei saputo dove ricavarla visto che non ho carichi orizzontali, quindi immagino che sia dovuta proprio a quelle due forze uguali e opposte in cui ho scomposto il momento
 

Antonio Liguori

Utente registrato
Professione: Studente
Software: Solidworks, AutoCad
Regione: Campania
Il momento è quello del carico dei due bracci, scomposto in due forze che si scaricano sulla colonna tramite i lardoni... Così ho taglio e momento. La sola reazione da pattino non sapevo da dove prenderla e ho proceduto così
 

Antonio Liguori

Utente registrato
Professione: Studente
Software: Solidworks, AutoCad
Regione: Campania
La mia domanda nasceva dallo schema da te messo, avente come reazioni una forza orizzontale e il momento, e volevo sapere se la mia è una schematizzazione equivalente visto che la reazione orizzontale da sola non sapevo da dove prenderla, non so se mi spiego bene
 
Professione: ♔ Technical manager - Mechanical engineer ♚
Software: SolidWorks, DraftSight, Me10, Freecad, KissSoft, Excel
Regione: Lombardia
La forza orizzontale è la scomposizione del momento lungo la retta d'azione dei due pattini. È corretto. Equivale a uno dei miei schemi della bronzina con momento e reazioni...proprio per questo motivo...e con formule annesse. Cerca cerca....