BLACK LIST aziende insolventi

reggio

Utente Senior
Professione: ...
Software: autocad11+swx16 sp4 w7 x64+Ready2W2016
Regione: Emilia - Modena
@Pierandrea58 caro, non volevo entrare in questo post per non farmi il sangue amaro, poi non ho resistito :(

Condivido a pieno il senso di impotenza che provi,
temo che indicando il nome di altri in giro, si rischi la potenziale denuncia (non dico che sia giusto, solo che in questo mondo al contrario, potrebbe accadere)
inoltre il rischio di diffamazione falsa per abbattere la concorrenza sarebbe irresistibile per alcuni (alla stregua dello spam attuale..)

Ci vorrebbe semplicemente una giustizia vera, che funzioni, rapida e che dia soddisfazione vera, invece in questo paese, paghi per denunciare, paghi per l'ingiunzione, paghi per ottenere udienza al giudice, paghi per pignorare, paghi per mettere all'asta, rischi di pagare le spese dell'asta se và deserta, ... paghi ... e spesso, molto spesso non ottieni che un pugno di mosche :(
... e poi devi evitare i concordati,

La soluzione? Caro stato "socio di maggioranza", Tizio non mi paga €5000+iva, la prossima volta che c'è da pagare iva, contributi, tasi, tari, imu, inps, corsi, madonne, tic , toc, pac e trock, fai una cosa: vai tu a recuperarli da Tizio, vedrai che la fretta di fare presto ti viene ...

Tornando alla tua, anche io ho sempre pensato che, se dico "La ditta Fratelli&CUGINI&COGNATI Scagazzoni sparl" non mi ha pagato la fattura 12345 del 31/02/1908, e questa è la verità, perchè dovrebbe offendere qualcuno? E' la verità!!
Ma poi, effettivamente, la ...Scagazzoni sparl a tè spiegherà che il mio lavoro era stato fatto male e per questo non paga, mentre a te, che lavori molto bene, saranno felicissimi di affidare i nuovi lavori, ovviamente al solito pagamento BB120/150/180+10 ESCLUSO AGOSTO ESCLUSO DICEMBRE (y)

ps: da come la sapevo io, il pagamento di un lavoro fatto male, è comunque da pagare, POI, se hai subito un danno, denunci e ti fai rimborsare ... il non pagare affatto è un pragmatismo tutto italiota, quindi non pagare è reato? io credo di sì - è un reato punito? purtroppo no
 

drake

Utente Standard
Professione: Ingegnere strutturista
Software: SW 2017 sp5.0
Regione: Marche
Condivido in toto quello quello che sottolinea reggio. Questo paese (volutamente in minuscolo) ha sempre salvaguaradato il marcio e non ditemi che non ve ne siete mai accorti! Con questa farsa dello stato di diritto che sbandieriamo sempre, non stiamo garantendo più alcun diritto. Chi ha qualche anno di esperienza sulle spalle (x non dire in altro posto) purtroppo sa che per far valere i propri diritti, l'unica cosa che deve saper fare bene è annussare prima la puzza che potrebbe esalare dopo. Solo così può evitare di farsi...fregare! Il lavoro, quindi la parcella (bella parola parcella, mi ricorda quando ancora aveva i minimi) deve essere pagata a prescindere da come si è svolto il lavoro, poi semmai si valuterà se è stato fatto bene o se bisogna pagare qualche danno. Se un professionista deve essere pagato da una pubblica amministrazione deve presentare il suo durc prima di essere pagato. Quindi tu devi aver pagato regolarmente i tuoi contributi verso lo stato a quel punto puoi essere da lui pagato. Ma non solo verso lo stato, anche verso eventuali dipendenti, altrimenti il tuo durc non è regolare. Ditemi xchè verso i professionisti questo non deve valere? Non so come si potrebbe fare, ma credo che se continuiamo a girare intorno al palo della violazione della privacy, non arriviamo da nessuna parte. Se uno non paga quello che dovrebbe pagare non dovrebbe avere il diritto di continuare ad operare nel mercato libero, dove tutti devono sapere come si comporta per fare il suo business.
 

stevie

Utente Standard
Professione: Ingegnere meccanico
Software: Solidedge, Cosmos
Regione: Lombardia
Pagare moneta, vedere cammello...è l'unica soluzione fidatevi...

Altrimenti tra privacy, non privacy, contestazioni, scuse più o meno fantasiose, etc non si viene a capo di nulla, se non farsi il sangue amaro e perdere altri soldi qualora si ricorra a vie legali, che in questo paese si concludono alle calende greche e con una mancetta quando va bene...
Io da quando ho iniziato a fare così ho perso qualche cliente (di scarso valore) e guadagnato in salute...
 

new_wave

Utente poco attivo
Professione: Caddista Pentito!
Software: NX/Catia/Inventor
Regione: Veneto
Ci sono aziende che fanno una sorta di "screening" preventivo, ne ho sentito sia parlare, sia la pubblicità per Radio24. Ho incontrato anche una sorta di starUP (non voglio fare pubblicità, per fortuna fin'ora non mi sono mai servite) che fa questo su LinkedIN, gli strumenti ci sono.
 

reggio

Utente Senior
Professione: ...
Software: autocad11+swx16 sp4 w7 x64+Ready2W2016
Regione: Emilia - Modena
Ci sono aziende che fanno una sorta di "screening" preventivo, ne ho sentito sia parlare, sia la pubblicità per Radio24. Ho incontrato anche una sorta di starUP (non voglio fare pubblicità, per fortuna fin'ora non mi sono mai servite) che fa questo su LinkedIN, gli strumenti ci sono.
Premettendo che "quegli strumenti" non dovrebbero servire perchè chi ha un debito dovrebbe pagare,
per il resto, gli unici screening preventivi "efficaci" che conosco sono:
- assicurazione del credito: tu paghi un 2% di TUTTO il tuo fatturato e loro ti assicurano solo chi gli pare, gli altri ti arrangi tu ...
- indagini del credito: paghi un pacchetto, consulti vari dati, consideri la stima di affidabilità che assegnano, .. poi decidi e rischi tu...
- Chiedi in banca .. vabbè questa oramai è desueta

Se la starUP ha uno strumento diverso, migliore, mi farebbe piacere avere un link con i dettagli.
 

Pierandrea58

Utente Junior
Professione: Progettazione sett. motociclistico/automotive dal 1979
Software: Unigraphics NX - CATIA V5
Regione: Lombardia
@Pierandrea58 caro, non volevo entrare in questo post per non farmi il sangue amaro, poi non ho resistito :(

Condivido a pieno il senso di impotenza che provi,
temo che indicando il nome di altri in giro, si rischi la potenziale denuncia (non dico che sia giusto, solo che in questo mondo al contrario, potrebbe accadere)
inoltre il rischio di diffamazione falsa per abbattere la concorrenza sarebbe irresistibile per alcuni (alla stregua dello spam attuale..)

Ci vorrebbe semplicemente una giustizia vera, che funzioni, rapida e che dia soddisfazione vera, invece in questo paese, paghi per denunciare, paghi per l'ingiunzione, paghi per ottenere udienza al giudice, paghi per pignorare, paghi per mettere all'asta, rischi di pagare le spese dell'asta se và deserta, ... paghi ... e spesso, molto spesso non ottieni che un pugno di mosche :(
... e poi devi evitare i concordati,

La soluzione? Caro stato "socio di maggioranza", Tizio non mi paga €5000+iva, la prossima volta che c'è da pagare iva, contributi, tasi, tari, imu, inps, corsi, madonne, tic , toc, pac e trock, fai una cosa: vai tu a recuperarli da Tizio, vedrai che la fretta di fare presto ti viene ...

Tornando alla tua, anche io ho sempre pensato che, se dico "La ditta Fratelli&CUGINI&COGNATI Scagazzoni sparl" non mi ha pagato la fattura 12345 del 31/02/1908, e questa è la verità, perchè dovrebbe offendere qualcuno? E' la verità!!
Ma poi, effettivamente, la ...Scagazzoni sparl a tè spiegherà che il mio lavoro era stato fatto male e per questo non paga, mentre a te, che lavori molto bene, saranno felicissimi di affidare i nuovi lavori, ovviamente al solito pagamento BB120/150/180+10 ESCLUSO AGOSTO ESCLUSO DICEMBRE (y)

ps: da come la sapevo io, il pagamento di un lavoro fatto male, è comunque da pagare, POI, se hai subito un danno, denunci e ti fai rimborsare ... il non pagare affatto è un pragmatismo tutto italiota, quindi non pagare è reato? io credo di sì - è un reato punito? purtroppo no
Beh però è difficile se non impossibile sostenere che il lavoro non è stato fatto a regola d'arte quando ci sono email di risposta che elogiano l'attività svolta

Comunque non me la prendo più di tanto, perchè conoscendoli, non potranno andare molto lontano, tecnicamente parlando

Saluti
 

Pierandrea58

Utente Junior
Professione: Progettazione sett. motociclistico/automotive dal 1979
Software: Unigraphics NX - CATIA V5
Regione: Lombardia
Condivido il principio ma non penso sia applicabile.
Prima di tutto chi darebbe la certezza che la segnalazione sia fatta "giustamente" e non per ripicca o altro?
Poi non so se il mancato pagamento sia un reato, anche se lo fosse non va certo denunciato su un forum ma agli organi competenti.
Capisco la tua frustrazione, hai lavorato e non ti viene riconosciuto il compenso, ma non credo sia fattibile ed in più non darebbe il minimo risultato.
Tu dici che va denunciato agli organi competenti, perfetto
Mi dici per favore quali sono gli organi competenti?

Io so solo che devi pagare le tasse sulle fatture emesse anche se poi non vieni pagato
 

TECNOMODEL

Utente Senior
Professione: Progettista/Disegnatore
Software: Cimatron E/Inventor/Creo Direct Modeling
Regione: Emilia Romagna
Tu dici che va denunciato agli organi competenti, perfetto
Mi dici per favore quali sono gli organi competenti?

Io so solo che devi pagare le tasse sulle fatture emesse anche se poi non vieni pagato
Non ne ho idea, infatti ho scritto "non so se il mancato pagamento sia un reato,anche se lo fosse non va certo denunciato su un forum ma agli organi competenti."
E ne sono ancora convinto, non è certo segnalando su un forum un comportamento illecito che si risolve il problema.
Poi ci lamentiamo che la Polizia non risolve nulla, se non facciamo nemmeno le denunce......
 

Pierandrea58

Utente Junior
Professione: Progettazione sett. motociclistico/automotive dal 1979
Software: Unigraphics NX - CATIA V5
Regione: Lombardia
Non ne ho idea, infatti ho scritto "non so se il mancato pagamento sia un reato,anche se lo fosse non va certo denunciato su un forum ma agli organi competenti."
E ne sono ancora convinto, non è certo segnalando su un forum un comportamento illecito che si risolve il problema.
Poi ci lamentiamo che la Polizia non risolve nulla, se non facciamo nemmeno le denunce......
Io vorrei solo evitare che qualcun'altro progettista finisca in questa rete e non vedo altro modo se non quello di parlarne facendo nomi e cognomi, tutto qui, la comunità dei progettisti deve tutelarsi.
Per quanto riguarda l'organismo competente, non credo che la Polizia possa in qualche modo intervenire in questi casi, loro si occupano del penale;
piuttosto la Guardia di Finanza è direttamente interessata, visto che di finanza stiamo parlando, perchè se un lavoratore non viene pagato non può a sua volta pagare le tasse sul compenso ricevuto visto che non l'ha ricevuto.
Comunque l'unica cosa che puoi fare è un esposto, ho già guardato sul sito della G.di F.
nella speranza che facciano controlli

Ma c'è di peggio: la ditta che ha ricevuto la tua fattura (che poi non è stata pagata) la metterà pure in detrazione perchè per loro risulta essere un costo, quindi doppiamente truffa.
Quindi credo che l'unico organismo che è direttamente interessato è la Guardia di Finanza.
Interrogherò l' ASSCOM (che mi segue per la parte fiscale) almeno per evitare di pagarci le tasse su questa fattura emessa.

Vi farò sapere
 

cacciatorino

Moderatore SolidEdge
Membro dello Staff
Professione: Ingegnere meccanico
Software: SolidEdge CoCreate Salome-Meca
Regione: Porto Recanati, ma con l'appennino nel cuore
Io vorrei solo evitare che qualcun'altro progettista finisca in questa rete e non vedo altro modo se non quello di parlarne facendo nomi e cognomi, tutto qui, la comunità dei progettisti deve tutelarsi.
Scusa sei un professionista iscritto all'ordine o una Srl?
 

Pierandrea58

Utente Junior
Professione: Progettazione sett. motociclistico/automotive dal 1979
Software: Unigraphics NX - CATIA V5
Regione: Lombardia
Sono un libero professionista con partita IVA
sono stato iscritto per anni all' AIPI
In passato sono stato socio (fondatore) di GMS-eng che ha operato per una decina di anni nell'automotive settore motociclistico
Ma dal 2014, pur continuando prevalentemente nel settore motociclistico, lo faccio autonomamente
 

cacciatorino

Moderatore SolidEdge
Membro dello Staff
Professione: Ingegnere meccanico
Software: SolidEdge CoCreate Salome-Meca
Regione: Porto Recanati, ma con l'appennino nel cuore
Sono un libero professionista con partita IVA
sono stato iscritto per anni all' AIPI
In genere i liberi professionisti dovrebbero emettere una "notula", ossia un documento senza valore legale e poi successivamente, una volta ricevuto il pagamento, emettere la regolare fattura. Per esempio il mio commercialista e la mia consulente del lavoro fanno cosi'. Io faccio come te ma facendo le corna finora non ho (quasi) mai avuto problemi.

Il vantaggio della notula e' anche che il cliente e' piu' stimolato a fare il pagamento, se vuole mettere in detrazione l'acquisto.
 

Pierandrea58

Utente Junior
Professione: Progettazione sett. motociclistico/automotive dal 1979
Software: Unigraphics NX - CATIA V5
Regione: Lombardia
In genere i liberi professionisti dovrebbero emettere una "notula", ossia un documento senza valore legale e poi successivamente, una volta ricevuto il pagamento, emettere la regolare fattura. Per esempio il mio commercialista e la mia consulente del lavoro fanno cosi'. Io faccio come te ma facendo le corna finora non ho (quasi) mai avuto problemi.

Il vantaggio della notula e' anche che il cliente e' piu' stimolato a fare il pagamento, se vuole mettere in detrazione l'acquisto.
Sì qualche volta ho emesso anch'io la nota informativa, poi però al pagamento devi emettere regolare fattura, siccome sono pigro, di solito emetto fattura così non devo più riprendere il doc. e poi perchè tendenzialmente mi fido del prossimo e sono sicuro che continuerò a farlo.

In passato ho già avuto una situazione analoga con un grosso studio di Torino, in quel caso la cifra era 20 volte quella attuale ed ho dovuto affidarmi ad un Recupero Crediti (che ovviamente si tiene una bella fetta) e hanno pagato nell'arco di un anno.
In questo caso la cifra non giustifica l'intervento di un recupero crediti, in quanto stiamo parlando di 100h di lavoro,
ma il problema è che non sopporto chi vuol fare il furbo
e questi continueranno a farlo, dopo di me, con qualcun'altro malcapitato
Ecco perchè la BLACK LIST potrebbe essere utile
 

Pierandrea58

Utente Junior
Professione: Progettazione sett. motociclistico/automotive dal 1979
Software: Unigraphics NX - CATIA V5
Regione: Lombardia
Dopo la scocciatura che Vi ho dato, mi sembrava giusto aggiornarvi
Hanno pagato.
Ho dovuto, a scadenze +/- regolari di ca 15gg mandare messaggi e chiamare, ma alla fine ho ottenuto il compenso pattuito
Mi ero anche interessato per fare, come ultima possibilità, un esposto alla GdF ed ho scoperto che è fattibile e mi hanno assicurato che sarebbero intervenuti, quindi sappiate che si può fare.
 

stevie

Utente Standard
Professione: Ingegnere meccanico
Software: Solidedge, Cosmos
Regione: Lombardia
Dopo la scocciatura che Vi ho dato, mi sembrava giusto aggiornarvi
Hanno pagato.
Ho dovuto, a scadenze +/- regolari di ca 15gg mandare messaggi e chiamare, ma alla fine ho ottenuto il compenso pattuito
Mi ero anche interessato per fare, come ultima possibilità, un esposto alla GdF ed ho scoperto che è fattibile e mi hanno assicurato che sarebbero intervenuti, quindi sappiate che si può fare.
Ma l'esposto alla gdf che effetto ha?
Posso capire nel caso di evasione, ma in caso di controversie tra privati cosa accade?
In precedenza hai parlato di società di recupero crediti?
Come ti sei trovato? A me hanno sempre detto che ci si trovano personaggi poco raccomandabili...
Le percentuali che si tengono come compenso a quanto ammontano? In caso non riescano a recuperare il credito possono rivalersi in qualche misura sul cliente a titolo di compenso?
 

Pierandrea58

Utente Junior
Professione: Progettazione sett. motociclistico/automotive dal 1979
Software: Unigraphics NX - CATIA V5
Regione: Lombardia
Ma l'esposto alla gdf che effetto ha?
Posso capire nel caso di evasione, ma in caso di controversie tra privati cosa accade?
In precedenza hai parlato di società di recupero crediti?
Come ti sei trovato? A me hanno sempre detto che ci si trovano personaggi poco raccomandabili...
Le percentuali che si tengono come compenso a quanto ammontano? In caso non riescano a recuperare il credito possono rivalersi in qualche misura sul cliente a titolo di compenso?
Sono partito dal presupposto che io pago le tasse all'Agenzia delle Entrate per il lavoro che svolgo, ma se non ricevo il compenso pattuito anche l'Agenzia delle Entrate non può ricevere le tasse per un compenso non ricevuto;
chi mi viene a prendere se non pago le tasse?
La GdF
Per cui anche la GdF è interessata a far sì che chi lavora venga pagato, mi sembra un concetto semplice e lineare.
Ho chiesto ad un amico (ora in pensione) che ha prestato servizio per tutta la vita nella GdF e mi ha consigliato di fare l'esposto che poi sarebbero intervenuti, (in che tempi e modi non me lo ha detto)
Prima di arrivare a tanto però mi ero prefissato di lasciar passare almeno 6 mesi e nel frattempo sollecitare personalmente il pagamento.
Altro discorso è fare ricorso a un recupero crediti che si interessa se la cifra da riscuotere è consistente, perchè il loro compenso è in % alla cifra (la % può arrivare al 60%)
Sono agenzie del tutto legali e si avvalgono di studi legali (avvocati) per raggiungere lo scopo.
Se sei bravo poi, ribalti sulla ditta il costo del recupero crediti (ma questa è quasi una mission impossible)