Avvolgicavo

e.ferriani

Utente Junior
Professione: disegno/progetto meccanico; ex programmatore cam
Software: Solid Edge 17...SE2020, Featurecam, altri cad
Regione: emilia
Ciao a tutti. Dovrei realizzare un avvolgicavo in filo metallico su cui avvolgere un cavo rete di 2 metri, quindi niente di che per quanto riguarda il peso. Finisce attaccato ad un dispositivo di ricarica batterie all'interno di una macchina industriale, quindi non deve nemmeno essere una meraviglia, ma ovviamente deve costare poco ed essere funzionale.
Seguendo quanto fatto da altri avrei disegnato questo in filo di 4mm di diametro. Come materiale, se avessi dovuto realizzarne uno come prototipo in casa, da subito ho pensato ad acciaio per molle facile da reperire e maneggiare. Ho fatto chiedere alcuni preventivi al mio uff.acq. a mollifici ed altri.
Finora mi hanno risposto da un mollificio che mi ha offerto del C72 (Acciai al carbonio – EN 10270-1 classe SM) . Non lo conosco, ma vedo che è adatto per carichi medio alti.
Per la produzione non credevo mi potessero fornire de filo di acciaio per molle. Mi basta un filo "rigido".
Che mi suggerite?
 

Allegati

MassiVonWeizen

Utente Senior
Professione: disegnatore
Software: autocad 2013; solidworks 2014 e 2019
Regione: Friuli Venezia Giulia
perché non un banale filo di acciaio povero come un S275 o simili?
non parli di forze in gioco quindi vai da un ferramenta e prendi 1 metro di tondino da 4mm che si possa piegare con facilità
Mi basta un filo "rigido".
cosa vuol dire per te rigido?
 

stefanobruno

Moderatore
Membro dello Staff
Professione: Progettazione caotica e notturna e Seguace Anonimo di Shiren :) [ Ma dove sei finito ? ]
Software: Inventor 2019 - Autocad ( read only ) - Rhino un pochino
Regione: Piemonte,Torino
Che misure generali ha?
Come un portasapone?
Quanti pezzi?
 

e.ferriani

Utente Junior
Professione: disegno/progetto meccanico; ex programmatore cam
Software: Solid Edge 17...SE2020, Featurecam, altri cad
Regione: emilia
perché non un banale filo di acciaio povero come un S275 o simili?
non parli di forze in gioco quindi vai da un ferramenta e prendi 1 metro di tondino da 4mm che si possa piegare con facilità

cosa vuol dire per te rigido?
Non deve piegarsi nell'arrotolare il cavo di rete o prendendoci contro involontariamente, insomma, nell'utilizzo comune. Per la maggior parte del tempo resterà coperto da una carenatura. Poi se gli tiri con la mazzetta si potrebbe anche piegare, ma lì interviene il dolo.
 

e.ferriani

Utente Junior
Professione: disegno/progetto meccanico; ex programmatore cam
Software: Solid Edge 17...SE2020, Featurecam, altri cad
Regione: emilia
Che misure generali ha?
Come un portasapone?
Quanti pezzi?
Non è molto grande. Piegato sarà lungo 190x50mm e spesso 35.
Quantità? potrebbero essere centinaia ma anche migliaia. Siamo in fase di prototipazione/offerta.
 

MassiVonWeizen

Utente Senior
Professione: disegnatore
Software: autocad 2013; solidworks 2014 e 2019
Regione: Friuli Venezia Giulia
Non deve piegarsi nell'arrotolare il cavo di rete o prendendoci contro involontariamente, insomma, nell'utilizzo comune. Per la maggior parte del tempo resterà coperto da una carenatura. Poi se gli tiri con la mazzetta si potrebbe anche piegare, ma lì interviene il dolo.
se riesci a piegare un tondino da 4mm avvolgendo un filo vuol dire che lo stai tirando troppo... sempre che non si spezzi il filo.
se è coperto da un carter non ci si può andare a sbatterci involontariamente.
comunque basta poco per fare una prova: prendi un tondino da 4, lo pieghi a rettangolo della misura necessaria e ci avvolgi il filo.
secondo me un acciaio che rimanga rigido, cioè nella forma originaria non lo trovi perché la sezione su cui avvolgerai il filo è troppo ampia; potresti però saldare o aggiungere una piegatura al centro, dove adesso hai la giunzione, in modo da creare un rinforzo verticale
 

e.ferriani

Utente Junior
Professione: disegno/progetto meccanico; ex programmatore cam
Software: Solid Edge 17...SE2020, Featurecam, altri cad
Regione: emilia
Questo in estrema sintesi quanto si dovrebbe ottenere.
 

Allegati

MassiVonWeizen

Utente Senior
Professione: disegnatore
Software: autocad 2013; solidworks 2014 e 2019
Regione: Friuli Venezia Giulia
adesso è chiaro.
il braccio dell'avvolgicavo è corto e, secondo me, per piegarlo devi tirare oltre il ragionevole uso. ma non ho calcoli a supporto della mia tesi
 

stefanobruno

Moderatore
Membro dello Staff
Professione: Progettazione caotica e notturna e Seguace Anonimo di Shiren :) [ Ma dove sei finito ? ]
Software: Inventor 2019 - Autocad ( read only ) - Rhino un pochino
Regione: Piemonte,Torino
Per piegare un tondino da 4mm con quella forma, mi sa che avrai delle difficoltà di realizzazione.
Non andrei oltre ai 2.5 / 3 mm.
 

e.ferriani

Utente Junior
Professione: disegno/progetto meccanico; ex programmatore cam
Software: Solid Edge 17...SE2020, Featurecam, altri cad
Regione: emilia
adesso è chiaro.
il braccio dell'avvolgicavo è corto e, secondo me, per piegarlo devi tirare oltre il ragionevole uso. ma non ho calcoli a supporto della mia tesi
Quindi anche tu sei per un filo di acciaio "resistente" ma non per molle.
Riesci a darmi un codice?
 

e.ferriani

Utente Junior
Professione: disegno/progetto meccanico; ex programmatore cam
Software: Solid Edge 17...SE2020, Featurecam, altri cad
Regione: emilia
Per piegare un tondino da 4mm con quella forma, mi sa che avrai delle difficoltà di realizzazione.
Non andrei oltre ai 2.5 / 3 mm.
Dal mollificio non mi hanno sollevato problemi per la piegatura, quindi credo che un filo di materiale non per molle sia anche meglio.
Poi ho il campione della concorrenza che è fatto così. Purtroppo non riesco ad identificare il materiale, altrimenti mi sarei arrangiato.
 

PIETRO2002

Utente Junior
Professione: PROGETTISTA MECCANICO
Software: INVENTOR
Regione: LOMBARDIA
ma si va bene il C72 che ti ha detto il mollificio.
 

PIETRO2002

Utente Junior
Professione: PROGETTISTA MECCANICO
Software: INVENTOR
Regione: LOMBARDIA
comunque cosi' a occhio diametro 4 mm per quello che deve fare mi sembra esagerato.
 

marcok625

Utente poco attivo
Professione: Progettista meccanico Automazione
Software: Creo Elements/Direct modeling 19
Regione: Lombardia
Ciao, guardando il tuo disegno, io non utilizzerei un tondino per poi fissarlo con una lamiera, utilizzerei direttamente la lamiera piegando 2 orecchie che riprendono il profilo del tondino. Spero di essermi spiegato.
 

e.ferriani

Utente Junior
Professione: disegno/progetto meccanico; ex programmatore cam
Software: Solid Edge 17...SE2020, Featurecam, altri cad
Regione: emilia
Ciao, guardando il tuo disegno, io non utilizzerei un tondino per poi fissarlo con una lamiera, utilizzerei direttamente la lamiera piegando 2 orecchie che riprendono il profilo del tondino. Spero di essermi spiegato.
Chiarissimo, era la mia prima soluzione, dato che normalmente ordiniamo i pezzi dalla carpenterie, non dal mollificio.
Me l'hanno bocciato per un discorso di sicurezza/normative.
La lamiera tende comunque a tagliare, quindi un cavo che ci viene avvolto sopra, anche se hai orlato tutti i bordi resta tagliente. Se fosse stato verniciato poteva andare bene, ma questo è tutto in prezincato da 10/10mm.
 

MassiVonWeizen

Utente Senior
Professione: disegnatore
Software: autocad 2013; solidworks 2014 e 2019
Regione: Friuli Venezia Giulia
Quindi anche tu sei per un filo di acciaio "resistente" ma non per molle.
Riesci a darmi un codice?
no, non sono per un acciaio resistente, qualsiasi cosa tu intenda con questo termine.
resto dell'idea che un tondino in S275 o similare va benissimo per lo scopo prefissato.
 

MassiVonWeizen

Utente Senior
Professione: disegnatore
Software: autocad 2013; solidworks 2014 e 2019
Regione: Friuli Venezia Giulia
La lamiera tende comunque a tagliare, quindi un cavo che ci viene avvolto sopra, anche se hai orlato tutti i bordi resta tagliente.
se fai ai bordi una piegaschiaccia non hai questo problema perché avresti il bordo arrotondato
 

PIETRO2002

Utente Junior
Professione: PROGETTISTA MECCANICO
Software: INVENTOR
Regione: LOMBARDIA
no, non sono per un acciaio resistente, qualsiasi cosa tu intenda con questo termine.
resto dell'idea che un tondino in S275 o similare va benissimo per lo scopo prefissato.
per il tuo uso va bene qualsiasi tipo di acciao, quindi vedi la migliore reperibilita', il minor costo e la facilita' di lavorazione! Ti fai fare qualche preventivo e scegli.
 

meccanicamg

Utente Senior
Professione: Mechanical engineer manager
Software: SolidWorks, FreeCAD, NanoCAD5, Me10, Excel, LibreOffice
Regione: Lombardia
Questo in estrema sintesi quanto si dovrebbe ottenere.
Senza immagine non avevo capito. Foto e schemi sono fondamentali nel nostro mestiere. Direi che potresti fare, se proprio vuoi una bella simulazione FEM statica.
Comunque te ne cresce anche di S275JR diametro 4 mm....
Dovrebbe bastarti 2,5mm.... comunque fai le tue prove e vedrai che puoi abbassare coati e peso.
Non scomoderei acciai per molle.
 

+forte

Astronauta
Professione: viaggiatore spazio-tempo
Software: inventor solidworks spaceclaim freecad proe creo geomagic dialux relux microstation aecosim pds pdms revit mep autocad mep pid plant3d rasterdesign 3dsmax maya twinmotion lumion verge3d programmi gewiss daikin schneider
Regione: asgard
tutta sta baraonda per un avvolgicavo :)
io opterei per un avvolgicavo a molla avvolgibile e magari orientabile