• This site uses cookies. By continuing to use this site, you are agreeing to our use of cookies. Leggi altro.

Avvitatore multiplo per stringere a coppia controllata calettatori ?

reggio

Utente Senior
Professione: ...
Software: autocad11+swx16 sp4 w7 x64+Ready2W2012
Regione: Emilia - Modena
#1
Ciao ragazzi, tanto tempo fà, in visita ad un cliente MI PARE aver visto un avvitatore pneumatico speciale che permetteva di stringere in un colpo solo una serie di viti disposte circolarmente ... noi in officina abbiamo spessissimo necessità di stringere calettatori & co (possibilmente a coppia controllata), per questo motivo ho cercato di ritrovare quell'attrezzo per valutarne le caratteristiche e l'acquisto ma non ho trovato nulla ...

Voi per caso avete mai visto/usato un attrezzo simile?
Potrebbe anche andare bene anche senza controllo di coppia (operazione da fare successivamente), l'importante però è che permetta il cambio di diametro su cui si dispongono le varie viti (solitamente a brugola)
 
Professione: ♔ Technical manager - Mechanical engineer ♚
Software: SolidWorks, DraftSight, Me10, Freecad, KissSoft, Excel
Regione: Lombardia
#2
Ma anche no. Se esistesse, e può essere, avrà n puntali e se il tuo calettatore ne ha di più devi fare la seconda ripresa. Potrebbe essere possibile tramite un sistema epicicloidale a raggio variabile raggiungere tutti i centri delle viti ma mi sembra una gran minchiata.
Calettatore con 6 viti M5.... Chiave dinamometrica e si serra alternando le viti.
Calettatore con 8 viti M 10 ....idem...e si deve cambiare forse anche la chiave dinamometrica.

Ora che hai centrato i raggi del girofori e fasata la brugola di ogni vite é già scappata la poesia....
 

reggio

Utente Senior
Professione: ...
Software: autocad11+swx16 sp4 w7 x64+Ready2W2012
Regione: Emilia - Modena
#3
Ciao meccanicamg ... tutto vero, l'ho pensato anche io, però quelli avevano una specie di "cannone" che avvitava tutto in un colpo, stringeva culatte di cilindri mi pare ... forse non in coppia, forse erano tutti uguali come disposizione in quella linea di montaggio, forse li mettevano in coppia in un secondo passaggio ...

è complicato, capisco, ma qualcosa esiste ... bah, vediamo se qualcuno ha mai visto roba simile, anche solo un appiglio per iniziare una ricerca ... poi sicuramente salta fuori che costa un occhio e una botte e abbandono tutto ...
 
Professione: ♔ Technical manager - Mechanical engineer ♚
Software: SolidWorks, DraftSight, Me10, Freecad, KissSoft, Excel
Regione: Lombardia
#4
Devi cercare in Google "avvitatore multiplo" http://www.fiamgroup.com/pdf/cat/IT/1008.pdf
Sono classici avvitatori ad aria compressa montati in un cannone a raggio variabile, con o senza celle torsionali di coppia, con puntale a molla così quando non prende l'esagono si mette in fase e scatta dentro la brugola.
Questi sistemi costano perché un avvitatore ad aria semplice costa circa 100 €, poi immagino che il cannone con i braccetti altri 300€....elettronica di controllo 300/400€...brevetti ...40% guadagno....ti esce secondo me circa 2000€, un coso non maneggiabile a mano e alla fine se devi chiudere 10 calettatori al giorno...non lo ammortizzi più...mi piacerebbe essere smentito.