Appiattire superficie calandrata

drake

Utente Standard
Professione: Ingegnere strutturista
Software: SW 2017 sp5.0
Regione: Marche
Salve ragazzi, premetto che non sono affatto esperto su come gestire le lamiere con SW ed ora ho la necessità di appiattire la lamiera elicoidale di una scala a chiocciola. Ho modellato la scala che ha come parapetto una lamiera calandrata di 3 mm.
Questa lamiera dovrà essere divisa in 3 parti per poterla far entrare in cantiere. Quando ho modellato la scala ho fatto una sweep solida lungo un'elica e poi l'ho tagliata nei tre pezzi. Ora mi hanno chiesto se potevo dargli lo sviluppo di questi 3 pezzi.
Sono andato in difficoltà perchè proprio non ho esperienza in merito.
Mi è venuta in mente l'idea di creare una superficie di offset sulla faccia del solido elicoidale e poi utilizzare la funzione di appiattimento di una superficie. Ottengo in questo modo una superficie appiattita. Poi vedendo sul forum ho visto che c'è un adiscussione su come appiattire una lamiera calandrata tipo la mia. Ci ho provato ed ho visto che i risultati che ottengo con i due metodi sono leggermete diversi? Cioè non c'è perfetta corrispondenza dei due modelli, come mostrato in figura
Cattura.JPG
La differenza delle curve è di circa 3 mm, cioè 2079 contro 2082. Non so se può essere un valore importante in questo caso.
Prima di consegnare gli sviluppi volevo essere sicuro di quello che sto facendo. Come mi consigliate di procedere? Grazie.
 
Ultima modifica:

MassiVonWeizen

Utente Senior
Professione: disegnatore
Software: solidworks 2019
Regione: Friuli Venezia Giulia
l'appiattimento della lamiera tiene conto anche dei ritiri perché è insito della piegatura della lamiera mentre l'appiattimento della superficie non credo che ne tenga conto. la differenza dovrebbe essere tutta lì.
 

MassiVonWeizen

Utente Senior
Professione: disegnatore
Software: solidworks 2019
Regione: Friuli Venezia Giulia
per una verifica prova a rifare un porzione con la funzione loft lamiera e paragona il risultato
 

drake

Utente Standard
Professione: Ingegnere strutturista
Software: SW 2017 sp5.0
Regione: Marche
Grazie Massi, infatti è così sicuramente perché con la funzione loft della lamiera (quella che si vede con lo spessore nella foto) ottengo il pezzo "più piccolo". Quindi mi consigli si appiattire i pezzi dopo averli generati con la funzione loft di lamiera, anzichè queli generati con l'appiattimento della superficie?
 

MassiVonWeizen

Utente Senior
Professione: disegnatore
Software: solidworks 2019
Regione: Friuli Venezia Giulia
il pezzo fatto col loft è uguale a quello ottenuto appiattendo la lamiera calandrata?
 

drake

Utente Standard
Professione: Ingegnere strutturista
Software: SW 2017 sp5.0
Regione: Marche
Allora ci sono delle piccole differenze... Allego delle immagini per far capire..
Qui si vedono le due soprapposte, quella gialla è la lamiera con il comando Alterna visualizzazione piatta con il tasto dx sulla lamiera loft, metre quella grigia è l'appiattimento della superificie (comando che ho usato perchè l'ho trovato nella versione demo di solid appena installato sul nuovo pc. E' della versione premium non della professional che ho). Quindi se mi serve lo posso utilizzare solo per qualche altro giorno ;)1.JPG
Di seguito le differenze nella parte in alto e poi nella parte in basso...
2.JPG
3.JPG
4.JPG
5.JPG
Di seguito le misure che come vedi quelle ottenute con la lamiera appiattita sono leggermente diverse da quelle ottenute con appiattimento della superficie
6.JPG
7.JPG
8.JPG
9.JPG
 

shirokko

Utente
Professione: Progettista cad-cam
Software: CimatronIT, Cimatron 13, Rhinoceros 6, Solidworks 2021, SolidCAM 2021
Regione: Marche
Lo sviluppo della lamiera non avviene in base ad una superficie esterna. Puoi provare a sviluppare una superficie che sta a metà tra le due facce esterne?
 

drake

Utente Standard
Professione: Ingegnere strutturista
Software: SW 2017 sp5.0
Regione: Marche
Si certo potrei fare la superficie di offset appunto con offset di metà spessore... Ma in casi come questo, classici, con SW come è meglio procedere? Visto che sono riuscito a fare la lamiera vera e propria creata appunto con i consigli che avevo trovato qui nel forum, forse è meglio fare così, ma non ne sono certo. Comunque quando mi scade la modalità demo dovrò per forza fare così, perchè come dicevo la funzione di appiattimento di una superficie c'è solo nella premium (grazie DS!)
 

shirokko

Utente
Professione: Progettista cad-cam
Software: CimatronIT, Cimatron 13, Rhinoceros 6, Solidworks 2021, SolidCAM 2021
Regione: Marche
Si certo potrei fare la superficie di offset appunto con offset di metà spessore... Ma in casi come questo, classici, con SW come è meglio procedere? Visto che sono riuscito a fare la lamiera vera e propria creata appunto con i consigli che avevo trovato qui nel forum, forse è meglio fare così, ma non ne sono certo. Comunque quando mi scade la modalità demo dovrò per forza fare così, perchè come dicevo la funzione di appiattimento di una superficie c'è solo nella premium (grazie DS!)
La funzione di appiattimento credo sia abbastanza falsa. Nel senso che funziona per una matematica a prescindere dalla fisica del metallo, ma per controllo può essere interessante. Io però non la userei su un lato della lamiera.
Piuttosto copia il corpo in una posizione comoda, sposta una faccia in offset per ridurre lo spessore della metà, poi sviluppa la faccia spostata (che sarebbe la faccia mediana della lamiera). Questo dovrebbe combaciare con la lamiera sviluppata con un fattore k = 0.5
 

MassiVonWeizen

Utente Senior
Professione: disegnatore
Software: solidworks 2019
Regione: Friuli Venezia Giulia
ripeto la domanda, e chiedo scusa se mi hai risposto e non ho capito; c'è differenza fra lo sviluppo della lamiera fatta con l'apposito comando loft-lamiera e lo sviluppo ottenuto dal solido fatto attraverso i consigli trovati nel forum? non sto parlando della superficie sia chiaro
 

drake

Utente Standard
Professione: Ingegnere strutturista
Software: SW 2017 sp5.0
Regione: Marche
Si Massi c'è una piccola differenza fra il comando dell'appiattimento lamiera creata con loft in base ai consigli che ho trovato qui e l'appiattimento della superficie, comando presente solo nella premiun, fatto su una superficie di offset 0 della faccia esterna del solido elicoidale. La differenza è quella che ho mostrato. Devo provare con il tentativo che ha detto shirokko, ma stasera nella versione demo di SW, perchè non ho la licenza. Spero che i risultati siano uguali. Poi vi dirò il risultato.
 

shirokko

Utente
Professione: Progettista cad-cam
Software: CimatronIT, Cimatron 13, Rhinoceros 6, Solidworks 2021, SolidCAM 2021
Regione: Marche
Credo di aver visto la stessa conversazione di cui parla drake, e parla proprio del comando loft-lamiera. Ho anche visto il comando di sviluppo delle superfici che fa parte della premium, e questo permette di sviluppare delle suprfici a doppia curvatura, quali uscirebbero da un processo di imbutitura.
Ne deduco che l'algoritmo sia differente, e dato che lo sviluppo di superfici a doppia curvatura è sempre una interpretazione (planisfero docet), penso che sia più rigoroso il metodo della lamiera. Poi, come dicevo sopra, uno può sempre fare una verifica per vedere se i risultati sono simili, tenendo conto però anche dello spessore e del fattore k, perché 3 mm su 2 metri si possono spiegare anche così.
 

MassiVonWeizen

Utente Senior
Professione: disegnatore
Software: solidworks 2019
Regione: Friuli Venezia Giulia
l'appiattimento della superficie
allora non mi sono spiegato.... all'inizo del thread scrivi
Poi vedendo sul forum ho visto che c'è un adiscussione su come appiattire una lamiera calandrata tipo la mia
che desumo non sia stata fatta sul loft lamiera ma convertendo il corpo solido. questo sviluppo è diverso da quello del loft-lamiera?
ribadisco che non sto parlando di superfici
 

drake

Utente Standard
Professione: Ingegnere strutturista
Software: SW 2017 sp5.0
Regione: Marche
La discussione è questa...
https://www.cad3d.it/forum1/threads/appiattire-solido-da-superficie.37003/post-419582
Quando dico appiattimento della superficie intendo un comando delle superfici presenti nella premium.
Io non ho convertito il solido elicoidale in superficie, non ci riuscivo. Magari è possibile farlo, sono io ignorante in merito. Cercando nel forum ho trovato quella discussione che mi ha fatto capire come poter creare una lamiera ex novo prendendo a riferimento il solido che avevo creato. Poi ho fatto entrambi gli appiattimenti ed ho visto quella piccola differenza, che sicuramente sarà ininfluente, però prima di dare il disegno volevo ragionarci su. Il comando sull'appiattimento delle suerfici infatti sembra proprio creato per poter appiattire superfici complesse, così sembra dalla guida che è sempre molto ermetica (dal mio punto di vista). Se è pensato per superfici complesse, ho pensato potesse essere in grado di fare al caso mio anche se non ho una superfie complessa. Quindi alla fine avevo due appiattimenti, uno della superficie ed uno della vera e propria lamiera creata con loft.
Questo è il comando...Cattura.JPG
 

drake

Utente Standard
Professione: Ingegnere strutturista
Software: SW 2017 sp5.0
Regione: Marche
ok, pensav ti riferissi ad una discussione in cui si trasformava un elica solida direttamente in lamiera.
ho trovato queste discussioni, magari ti possono essere utili
https://www.cad3d.it/forum1/threads/lamiera-ad-elica.34404/
https://www.cad3d.it/forum1/threads/scala-a-chiocciola-in-lamiera-sviluppabile.13649/
Grazie Massi darò un'occhiata alle discussioni.
Da quello che sono riuscito a provare con il comando dell'appiattimento della superficie media, sembra che il risultato sia coincidente con quello dell'appiattimento della lamiera.
Solo che stasera non mi appiattisce più la lamiera, mah. Sicuramente adesso sto facendo un po di confusione, ma ho tutto per poter procedere e fornire il risultato.
Grazie.
 

MassiVonWeizen

Utente Senior
Professione: disegnatore
Software: solidworks 2019
Regione: Friuli Venezia Giulia
se per lo sviluppo del loft hai impostato come tolleranza di piegatura di usare il famigerato fattore K e lo hai settato a 0.5 allora lo sviluppo è fatto sullo spessore medio. quindi anche la superficie creata sullo spessore medio e poi appiattita dovrebbe essere uguale
 

drake

Utente Standard
Professione: Ingegnere strutturista
Software: SW 2017 sp5.0
Regione: Marche
Confermo infatti la perfetta coincidenza chiaramente con il k=0.5
Cattura.JPG
Cattura2.JPG