accoppiare parti in sottoassieme

sofa80

Utente poco attivo
Professione: prototipista sofa
Software: solidwork 2019
Regione: basilicata
#1
ciao a tutti
ho iniziato da poco a creare assiemi formati da vari sottoassiemi in proggettazione top dowun(in allegato il file di esempio)
il problema riscontrato è che inizialmente non sono riuscito ad accoppiare la parte g01-fianco spal. del sottoassieme gommma spaliera con la parte dell' sotto assime scocca sp. mobile. Sono riuscito a risolvere rendendo il sottoassime gomma spalliera flessibile , a questo punto però perchè se apro la finestra del sottoassime gomma spalliera la parte non è vincolata .?
é normale che sia cosi? può crarmi problemi? o comunque in qualche modo devo renderla fissa ?
spero di essere stato chiaro
grazie
 

Allegati

Professione: disegnatore
Software: autocad 2013; solidworks 2014
Regione: Friuli Venezia Giulia
#2
stai lavorando male.
-sottoassiemi con una parte sola
-sottoassiemi con due parti entrambe fisse
-sottoassiemi con troppe parti fisse e altre mal vincolate
-origini delle parti senza senso
-scocca sp. mobile lo potresti fare come parte multicorpo
-in gomma ciuscino hai fatto uno specchia corpo con mano opposta di un pezzo simmetrico, è un'operazione inutile visto che i due particolari sono uguali
e questo ad un'occhiata veloce
 
Professione: disegnatore
Software: autocad 2013; solidworks 2014
Regione: Friuli Venezia Giulia
#3
comunque quello che ti succede perché stai facendo un accoppiamento in un assieme di livello superiore. gli accoppiamenti non si propagano ai sottoassiemi.
altrettanto giusto che tu debba rendere flessibile il sottoassieme per vincolare una parte non vincolata all'interno di questo sottoassieme, che hai reso fisso non si sa perché, per renderla vincolabile all'assieme superiore.
mi sembra ti manchino le basi della modellazione e del funzionamento del software. ti consiglio un corso oppure di fare i tuorial
 

sofa80

Utente poco attivo
Professione: prototipista sofa
Software: solidwork 2019
Regione: basilicata
#4
-sottoassiemi con una parte sola
il progetto non è terminato
-sottoassiemi con due parti entrambe fisse
ho sempre visto, letto che le parti devono essere visse almeno che non necessita il movimento
-sottoassiemi con troppe parti fisse e altre mal vincolate
ripeto ho sempre saputo che le parti debbano essere fisse
-origini delle parti senza senso
probabilmente è dovuto al fatto che le parti sono tutte create nell' assieme principale (top dowun)
-scocca sp. mobile lo potresti fare come parte multicorpo
preferisco creare il sottoassieme perche mi e piu facile la messa in tavola con relativa distinta da passare in produzione
-in gomma ciuscino hai fatto uno specchia corpo con mano opposta di un pezzo simmetrico, è un'operazione inutile visto che i due particolari sono uguali
ho fatto lo specchio perche quando devo parametrizzare , quindi creare una misura di divano diversa ,aumento ildietro scocca sia dal lato destro sia sinistro
altrettanto giusto che tu debba rendere flessibile il sottoassieme per vincolare una parte non vincolata all'interno di questo sottoassieme, che hai reso fisso non si sa perché, per renderla vincolabile all'assieme superiore.
se non rendo l' assime fisso (creato in ambiente assieme) le parti che vado a creare sono sempre mobili anche se gli schizzi sono vincolati



spero di esser stato chiaro
 
Professione: disegnatore
Software: autocad 2013; solidworks 2014
Regione: Friuli Venezia Giulia
#5
ho sempre visto, letto che le parti devono essere fisse almeno che non necessita il movimento
solo la prima parte deve essere fissa, le altre vanno accoppiate. tu come posizioni le parti per poi renderle fisse?
preferisco creare il sottoassieme perche mi e piu facile la messa in tavola con relativa distinta da passare in produzione
lo fai anche con la parte multicorpo e la distinta di taglio. ma giustamente sono scelte interne.

alla lunga ho capito come hai modellato... alla luce di questo quel sottoassieme o lo rendi flessibile come hai fatto oppure fai un accoppiamento di distanza che parametrizzerai con una quota dell'assieme di primo livello.
 

sofa80

Utente poco attivo
Professione: prototipista sofa
Software: solidwork 2019
Regione: basilicata
#6
solo la prima parte deve essere fissa, le altre vanno accoppiate. tu come posizioni le parti per poi renderle fisse?
creo la parte direttamente nell' assime , inserisci componente - parte nuova , clicco nello spazio e la parte creata e fissa , ovviamente lo schizzo viene fatto la dove la parte deve prendere forma, magari su parti che fanno riferimento ad altri assiemi
alla lunga ho capito come hai modellato... alla luce di questo quel sottoassieme o lo rendi flessibile come hai fatto oppure fai un accoppiamento di distanza che parametrizzerai con una quota dell'assieme di primo livello.
ho capito cosa dici , se però volessi rendere il sottoassieme flessibile nell ' assieme principale la parte g01-fianco spal non è fissa , cosi non mi crea problemi . non capisco se sia giusto o meno , se potrebbe crearmi problemi con l azanzare del lavoro.
 
Professione: disegnatore
Software: autocad 2013; solidworks 2014
Regione: Friuli Venezia Giulia
#7
per favore, quota con l'apposito sistema: scrivi [QUOTE*]...[/QUOTE*] senza asterischi e al posto dei puntini ci incolli il testo. per non scrivere ogni volta quel pezzo di codice espandi la freccia che trovi a fianco della faccina emoticon.

creo la parte direttamente nell' assime , inserisci componente - parte nuova , clicco nello spazio e la parte creata e fissa , ovviamente lo schizzo viene fatto la dove la parte deve prendere forma, magari su parti che fanno riferimento ad altri assiemi
ci sono arrivato dopo infatti. non capivo perché se facevi modellazione top-down ci fossero sia parti fisse che accoppiate.
ho capito cosa dici , se però volessi rendere il sottoassieme flessibile nell ' assieme principale la parte g01-fianco spal non è fissa , cosi non mi crea problemi .
come ti ho già scritto hai due possibilità in base a come vuoi procedere:
A vuoi l'assieme flessibile? allora va bene come hai fatto, però l'accoppiamento è fatto ad un livello superiore e non potrai trovarlo in quello contenente la parte
B vuoi l'assieme non flessibile o comunque la parte vincolata nel suo sottoassieme? allora non va bene come hai fatto. devi creare degli accoppiamenti di coincidenza fra le facce posteriori e tra le facce superiori ed un accoppiamento di distanza collegandolo ad una quota, equazione o altro dell'assieme principale; in alternativa all'interno del sottoassieme puoi creare un piano di specchatura usando la geometria dell'assieme principale e quindi specchiare la parte
non capisco se sia giusto o meno , se potrebbe crearmi problemi con l azanzare del lavoro.
io non avrei gestito i sottoassiemi in quella maniera cioè con parti non unite fra loro perchè vuol dire già saper dall'inizio come sarà il lavoro finale che non ci saranno modifiche in corso d'opera. i sottoassiemi dovrebbero rispecchiare il montaggio e la gestione della commessa. prendiamo il tuo caso: hai il telaio centrale che viene premontato e gestito come se fosse un elemento unico, hai la parte posteriore anche lei premontata e gestita come part eunica, hai i due cuscini gestiti come una voce a se stante, poi hai due parti laterali che non potranno essere premontate assieme ne faranno parte di una voce unica della gestione. quindi anche se tu in quel sottoassieme ci dovessi mettere tasselli, viti, altri elementi avresti un g01-fianco spal sinistro ed un g01-fianco spal destro. spero che in questa tirata sia chiaro quello che voglio dire.
se non vuoi incorrere in problemi devi preparare a monte, prima di iniziare il lavoro, uno schema di gestione dei sottoassiemi e non andare avanti a gamba tesa per poi mettere pezze a destra e a manca.
per rispondere alla tua domanda se ti troverai con problemi nel proseguio, fai conto che ti sei incartato per un accoppiamento basilare. però il progetto sai solo tu come si evolverà e come dovrai gestirlo