Pagina 2 di 4 PrimaPrima 1234 UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 39
  1. #11
    Utente poco attivo
    Iscritto dal
    2012
    Messaggi
    8
    Professione
    Progettista
    Regione
    Piemonte
    Software
    Catia V5

    Predefinito

    Ciao, scusate se mi intrometto
    Nella ditta dove lavoro (ambiente automotiv) dobbiamo dimensionare spesso dei motoriduttori.
    I primi dati di ingresso sono ovviamente carico e velocita', ma, oltre a questo dobbiamo sapere se il motore e' di tipo asincrono, o brushless.
    Il motore brushless e' certamente più gestibile, ma richiede un armadio elettrico molto più complesso, l'asincrono e più semplice e meno caro, e può essere controllato enche tremite encoder e inverter.
    Detto cio' volevo solo dire che spesso gli stessi tecnici di case famose, hanno dubbi e difficolta' in merito, soprattutto quando si incomincia a chiedere il fattore di servizio.
    Scusate se mi sono dilungato.

  2. #12
    Utente Junior L'avatar di riccardo.ch
    Iscritto dal
    2012
    Messaggi
    28
    Professione
    spero futuro ingegnere
    Regione
    Veneto
    Software
    Inventor 2012

    Predefinito

    Come spesso accade il progetto di massima subisce delle modifiche, quindi, rispondendo a Kakisan, la scelta dei riduttori e dei motori è ancora da definire con precisione; la macchina è ora più complessa, sia nei movimenti che nella struttura, perchè sono sorte altre esigenze. In ogni caso non manca molto a concludere il progetto vero e proprio.

  3. #13
    Utente Junior
    Iscritto dal
    2013
    Messaggi
    11
    Professione
    Tecnico
    Regione
    Veneto
    Software
    SolidWorks

    Fattore di servizio

    Salve a tutti,
    ho un dubbio atroce!!!!

    Ho appena letto la normativa IEC 60034-1 , dove vi ho aggiunto il link:

    (http://www.ruiying-motor.com/userfil...ormance(3).pdf)

    Questa normativa descrive i vari fattori di servizio da scegliere a seconda dei casi.

    Dunque il mio dubbio è

    Che differenza intercorre tra un motore da 5,5kW S1 ed un altro motore da 5,5Kw S6-40%?

    Cioè oltre al fatto che il primo è progettato per un impiego continuo mentre il secondo per un servizio ininterrotto periodico.

    Qual'è il più robusto?

    Perchè i servizi diversi dal S1, permettono di incrementare la potenza del motore?

  4. #14
    Utente Standard
    Iscritto dal
    2009
    Messaggi
    313
    Professione
    webmaster
    Regione
    lombardia
    Software
    Art of Illusion

    Predefinito

    S1 e' servizio continuo , il motore non ha modo di raffreddarsi e quindi deve essere in equilibrio termico.

    servizi discontinui danno modo al motore di raffreddarsi e quindi c'e' la possibilita' di utilizzare l'inerzia termica del motore stesso per avere potenze piu' elevate (ovviamente pero' per brevi periodi)


    S1 e' il servizio che devi guardare se la tua applicazione e' in funzione costantemente 24/365

    Se invece il servizio e' discontinuo (pensa ad esempio ad un ascensore) puoi guardare altri livelli di servizio cercando quello con il ciclo piu' simile a quello della tua applicazione.

  5. #15
    Utente Junior
    Iscritto dal
    2013
    Messaggi
    11
    Professione
    Tecnico
    Regione
    Veneto
    Software
    SolidWorks

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da athlon Visualizza Messaggio
    S1 e' il servizio che devi guardare se la tua applicazione e' in funzione costantemente 24/365
    Quindi una macchina che viene utilizzata durante l'orario lavorativo, ovvero 8h al giorno per 5 giorni alla settimana, non entra nella "famiglia" S1??? (riferito al motore)

    Io penso che una macchina utilizzata per almeno un'ora o poco più, senza essere mai fermata, magari per due o tre volte al giorno, è un servizio continuativo S1.

    In effetti siamo in S1 quando la macchina lavora con carico costante di durata tale che la macchina raggiunge le sue condizioni di equilibrio termico per un tempo ts > 3 o 4 volte T. Dove T si indica la costante di tempo termica della macchina.

  6. #16
    Utente Standard
    Iscritto dal
    2009
    Messaggi
    313
    Professione
    webmaster
    Regione
    lombardia
    Software
    Art of Illusion

    Predefinito

    si , 8 ore al giorno per 5 giorni e' S1 , diciamo che normalmente quando passi l'ora continuativa vai a finire in S1

    il 24/365 era per rendere meglio l'idea del tipo di applicazione

  7. #17
    Utente Junior
    Iscritto dal
    2013
    Messaggi
    11
    Professione
    Tecnico
    Regione
    Veneto
    Software
    SolidWorks

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da athlon Visualizza Messaggio
    servizi discontinui danno modo al motore di raffreddarsi e quindi c'e' la possibilita' di utilizzare l'inerzia termica del motore stesso per avere potenze piu' elevate (ovviamente pero' per brevi periodi)
    1) Quindi cambia la struttura del motore?

    2) L'S1 è più resistente del S6?

    3) Un motore S1 si potrebbe usare al posto di un S6 (a parità di potenza)?

    4) Quale è il più costoso tra i due?

    P.s. grazie per le risposte precendenti

  8. #18
    Utente Standard
    Iscritto dal
    2009
    Messaggi
    313
    Professione
    webmaster
    Regione
    lombardia
    Software
    Art of Illusion

    Predefinito

    1) sono motori completamente diversi

    2) si l'uso in S1 e' il piu' gravoso

    3) si un 5kW S1 puo' tranquillamente sostituire un 5kW in S6

    4) un 5kW in S1 credo che costi quasi il doppio di un 5kW S6

  9. #19
    Utente Junior
    Iscritto dal
    2013
    Messaggi
    11
    Professione
    Tecnico
    Regione
    Veneto
    Software
    SolidWorks

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da athlon Visualizza Messaggio
    1) sono motori completamente diversi

    2) si l'uso in S1 e' il piu' gravoso

    3) si un 5kW S1 puo' tranquillamente sostituire un 5kW in S6

    4) un 5kW in S1 credo che costi quasi il doppio di un 5kW S6


    Complimenti per la tempestività!

    La scelta del riduttore da abbinare al motore, sarà influenzata da questo benedetto fattore di servizio?

    Infatti sempre nel caso dei motori da 5 kW, il riduttore "assorbirebbe" comunque questa potenza a prescindere se è un S1, S3 o S6.

  10. #20
    Utente Junior
    Iscritto dal
    2013
    Messaggi
    11
    Professione
    Tecnico
    Regione
    Veneto
    Software
    SolidWorks

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Scoiattolo Asincrono Visualizza Messaggio
    1) Quindi cambia la struttura del motore?

    2) L'S1 è più resistente del S6?

    3) Un motore S1 si potrebbe usare al posto di un S6 (a parità di potenza)?

    4) Quale è il più costoso tra i due?

    P.s. grazie per le risposte precendenti
    5) La potenza dichiarata sulla targhetta, può essere variata a seconda del servizio?

    Es. Un motoriduttore ha sulla targhetta |5,5 kW | S6 40%|
    Se fosse stato S1 la potenza dichiarata dovrebbe essere minore?
    Visto che prima siamo arrivati alla conclusione che un S6 riesce ad erogare
    maggior potenza, per l'inerzia termica, dunque il valore può essere
    maggiorato a 5,5kW come nell'esempio?

    Spero di essere stato chiaro


  • Pagina 2 di 4 PrimaPrima 1234 UltimaUltima

    Discussioni Simili

    1. Riduttori di pressione
      Di mir nel forum Impiantistica Industriale
      Risposte: 5
      Ultimo Messaggio: 12-03-2012, 22: 50
    2. riduttori e differenza
      Di campotino nel forum Progettazione meccanica - forum generale
      Risposte: 2
      Ultimo Messaggio: 15-03-2011, 14: 48
    3. Riduttori per motori brushless
      Di Iena nel forum Progettazione meccanica - forum generale
      Risposte: 13
      Ultimo Messaggio: 02-02-2010, 09: 34
    4. Riduttori Epicicloidali
      Di NightHawk nel forum Progettazione meccanica - forum generale
      Risposte: 3
      Ultimo Messaggio: 15-05-2008, 22: 55
    5. Confronto riduttori
      Di alex nel forum Progettazione meccanica - forum generale
      Risposte: 6
      Ultimo Messaggio: 07-04-2008, 16: 38

    Segnalibri

    Segnalibri

    Permessi di Scrittura

    • Tu non puoi inviare nuove discussioni
    • Tu non puoi inviare risposte
    • Tu non puoi inviare allegati
    • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
    •  





    CAD3D.it - la community dei progettisti