Protolabs


Pagina 3 di 4 PrimaPrima 1234 UltimaUltima
Risultati da 21 a 30 di 35
  1. #21
    Utente Standard
    Iscritto dal
    2008
    Messaggi
    224
    Professione
    ing.
    Regione
    Italia
    Software
    SolidWorks, CATIA V5, UGS NX6, NASTRAN, MARC, COMSOL,COSMOS, PATRAN, HYPERMESH

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da scarico85 Visualizza Messaggio
    Grazie a tutti!!!
    Mi sembra di capire che posso star tranquillo.....
    Ciao!
    Il limite a snervamento per l'Fe360 Ŕ 250Mpa, quindi se consideri anche ulteriori sollecitazioni quali accelerazioni e decelerazioni del volano, vibrazioni ed altro, potresti superare questa soglia.

  2. #22
    Utente Junior
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    28
    Professione
    Progettista
    Regione
    Veneto
    Software
    Inventor 2008

    Predefinito

    Certo, la protezione ce la metto. Anche se temo non conti a molto.... Con pesi Ŕ velocitÓ del genere l'unica "protezione" Ŕ stare lontani dal volano...
    Comunque 3000 rpm Ŕ la velocitÓ massima, spero e penso di farlo girare pi¨ lentamente... diciamo 2000-2500 rpm.

    Grazie ancora a tutti per l'aiuto! Ciao!

  3. #23
    Moderatore SWX, Navale L'avatar di sampom
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    3690
    Professione
    Progettazione/Costruzione macchine e impianti
    Regione
    Piemonte (CN)
    Software
    SolidWorks 2015 SP5/2016 SP2, AutoCAD (poco)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da scarico85 Visualizza Messaggio
    Certo, la protezione ce la metto. Anche se temo non conti a molto.... Con pesi Ŕ velocitÓ del genere l'unica "protezione" Ŕ stare lontani dal volano...
    Comunque 3000 rpm Ŕ la velocitÓ massima, spero e penso di farlo girare pi¨ lentamente... diciamo 2000-2500 rpm.

    Grazie ancora a tutti per l'aiuto! Ciao!
    Ricordo che ai tempi ci si insegnava (ed era riportato sul vecchio Cremonese) come consiglio di non superare vel. periferiche di 90 m/sec per volani in acciaio e 40 in ghisa.
    Entro i 2500 rpm dovresti rientrarci.
    ..certo dovrÓ essere ben equilibrato..

    Saluti
    Marco

  4. #24
    Utente Standard L'avatar di PaoloColombani
    Iscritto dal
    2008
    Messaggi
    422
    Professione
    Titolare studio di Design Industriale / R&D
    Regione
    Emilia
    Software
    Rhino, Alias, SW, ...altri

    Predefinito

    So che per una applicazione flywheel energy storage hanno raggiunto 12000 rpm su un volano da 300 kg di 800 mm di diametro. Saranno circa 500 m/s di velocitÓ periferica. Il volano era costruito con un acciaio non comune, anche se non so dire che tipo di acciaio fosse.
    L'involucro di questi sistemi Ŕ solitamente costituito da un doppio carter, quello pi¨ interno in kevlar Ŕ libero di roteare rispetto a quello pi¨ esterno e lo spazio tra i due involucri Ŕ riempito con olio diatermico.

  5. #25
    Utente Standard
    Iscritto dal
    2008
    Messaggi
    224
    Professione
    ing.
    Regione
    Italia
    Software
    SolidWorks, CATIA V5, UGS NX6, NASTRAN, MARC, COMSOL,COSMOS, PATRAN, HYPERMESH

    Predefinito

    avendo a disposizione un p˛ di tempo ho effettuato una verifica FEM ed i risultati sono concordi con quelli analitici.
    Nel grafico vengono plottati i risultati dei principal stress max e int (corrispondenti alla sigma tangenziale e sigma radiale).

    E=200000 N/mm^2
    rho= 7600 Kg/m^3
    nu=0.3
    omega=3000 giri/min
    Ultima modifica di SOLID; 25-01-2010 alle 21: 01

  6. #26
    Utente Senior L'avatar di Fulvio Romano
    Iscritto dal
    2008
    Messaggi
    3936
    Professione
    Ingegnere
    Regione
    Campania
    Software
    Alcuni, ma non tutti

    Predefinito

    se la teoria dice una cosa, e il fem la conferma...mi pare non ci sia pi¨ da discutere...magari un volano un po' pi¨ ciccio e con diametro minore in modo da mantenere la stessa inerzia...
    Non Ŕ importante che tu creda o meno di potercela fare, avrai ragione in ogni caso!

    "Nulla si crea, ma tutto si pu˛ distruggere quando si cerca di trasformarlo"

    Tungsteno, Lantanio, Fluoro, Iodio e Gallio rappresentano il motore dell'universo.

    www.fulvioromano.it

  7. #27
    Utente Standard
    Iscritto dal
    2008
    Messaggi
    224
    Professione
    ing.
    Regione
    Italia
    Software
    SolidWorks, CATIA V5, UGS NX6, NASTRAN, MARC, COMSOL,COSMOS, PATRAN, HYPERMESH

    Predefinito

    Per chiarezza nei calcoli da me fatti ho utilizzato un raggio esterno di 700mm anzichÚ di 350mm, sia nel calcolo analitico che in quello FEM...

  8. #28
    Utente Senior L'avatar di Fulvio Romano
    Iscritto dal
    2008
    Messaggi
    3936
    Professione
    Ingegnere
    Regione
    Campania
    Software
    Alcuni, ma non tutti

    Predefinito

    quindi? Con 350 la tensione dovrebbe venire un quarto?
    Riesci a postare anche la soluzione (analitica) con 350?

    Grazie mille
    Non Ŕ importante che tu creda o meno di potercela fare, avrai ragione in ogni caso!

    "Nulla si crea, ma tutto si pu˛ distruggere quando si cerca di trasformarlo"

    Tungsteno, Lantanio, Fluoro, Iodio e Gallio rappresentano il motore dell'universo.

    www.fulvioromano.it

  9. #29
    Utente Standard
    Iscritto dal
    2008
    Messaggi
    224
    Professione
    ing.
    Regione
    Italia
    Software
    SolidWorks, CATIA V5, UGS NX6, NASTRAN, MARC, COMSOL,COSMOS, PATRAN, HYPERMESH

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Fulvio Romano Visualizza Messaggio
    quindi? Con 350 la tensione dovrebbe venire un quarto?
    confermo

    Ri-posto l'andamento delle sigma.tan, sigma.rad e delle von mises (calcolato analiticamente) in funzione della distanza dall'asse di rotazione, sia per il disco pieno che per il disco forato (come da geometria).
    r.int=0.04m
    r.est=0.350m
    rho=7600N/m^3
    nu=0.3
    omega=3000giri/min
    Immagini Allegate Immagini Allegate

  10. #30
    Utente poco attivo
    Iscritto dal
    2016
    Messaggi
    1
    Professione
    Progettista
    Regione
    Lombardia
    Software
    Inventor

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da cacciatorino Visualizza Messaggio
    Per un anello sottile, la tensione normale e'

    sigma = rho * v^2 essendo v la velocita' periferica.

    In genere conviene pensare l'anello come tagliato a meta, e fare l'equilibrio alla traslazione del semianello, dove da un lato hai l'integrale delle varie forze centrifughe fra 0 e 2*pigreco (ovviamente solo la componente diretta normalmente alla superficie di taglio) e dall'altra parte hai la reazione vincolare dovuta alla tensione interna, ossia 2*sigma*s*l dove s e' lo spessore ed l la lunghezza.

    In pratica verrebbe che la forza centrifuga sull'elementino sarebbe:

    dFc = [rho * (s*l*r*d_alfa) *] * sen(alfa) * (v^2/r) (cioe' dm*a)

    poi integrando fra 0 e 2*pigreco viene:

    Fc = rho * s * l * r * (v^2/r) * [ cos (2p) - cos (0)] = - 2 * rho * s * l * (v^2/r)

    quindi:

    - 2 * rho * s * l * r * (v^2/r) = 2*sigma*s*l (a parte quel maledetto segno - che adesso non saprei come togliere...)

    semplificando resta:

    rho * v^2 = sigma

    Ma queste sono considerazioni valide per l'anello sottile ovviamente. Per l'anello pieno le cose cambiano molto.
    In che modo cambiano, per anello pieno?

    Bisognerebbe correlare anche la massa rotante con i momenti di inerzia?


  • Pagina 3 di 4 PrimaPrima 1234 UltimaUltima

    Discussioni Simili

    1. Stabilire l'ordine delle colonne nell'Expression Editor
      Di procatug nel forum NX (Unigraphics)
      Risposte: 1
      Ultimo Messaggio: 26-11-2010, 13: 02
    2. Volano
      Di sacal nel forum Studenti ingegneria meccanica
      Risposte: 14
      Ultimo Messaggio: 27-09-2009, 22: 07
    3. Volano
      Di africagia nel forum Progettazione meccanica - forum generale
      Risposte: 20
      Ultimo Messaggio: 14-05-2009, 16: 54
    4. DIMENSIONAMENTO VOLANO
      Di gianni76 nel forum Progettazione meccanica - forum generale
      Risposte: 3
      Ultimo Messaggio: 25-02-2008, 17: 06

    Segnalibri

    Segnalibri

    Permessi di Scrittura

    • Tu non puoi inviare nuove discussioni
    • Tu non puoi inviare risposte
    • Tu non puoi inviare allegati
    • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
    •  





    CAD3D.it - la community dei progettisti