Protolabs


Pagina 2 di 4 PrimaPrima 1234 UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 35
  1. #11
    Moderatore SolidEdge L'avatar di cacciatorino
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    9329
    Professione
    Ingegnere meccanico
    Regione
    Porto Recanati, ma con l'appennino nel cuore
    Software
    SolidEdge CoCreate Salome-Meca

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da michelangelo Visualizza Messaggio
    Scusami cacciatorino, ma se considero il semianello l'integrale delle varie forze centrifughe non va fatto da 0 a pi.greco?
    si hai ragione, ho sbagliato quel valore ma poi il resto dei calcoli non tiene conto di quell'errore!



    stimarchetti.altervista.org - Progettazione Meccanica

  2. #12
    Utente Senior L'avatar di Fulvio Romano
    Iscritto dal
    2008
    Messaggi
    3936
    Professione
    Ingegnere
    Regione
    Campania
    Software
    Alcuni, ma non tutti

    Predefinito

    mi rincuora il fatto che il tuo risultato è uguale al mio. Tranne per quel 1/2 che io ho e tu no...ti viene in mente il perché?

    Il mio approccio è diverso, ma io ho considerato solo l'anello sottile più esterno perché è lì che la forza centripeta è maggiore. Se lì siamo in sicurezza, dovremmo esserlo anche all'interno, a meno di qualche fenomeno che sto trascurando.

    P.S.
    il segno meno potrebbe dipendere dal fatto che dFc e sigma sono opposte.
    Non è importante che tu creda o meno di potercela fare, avrai ragione in ogni caso!

    "Nulla si crea, ma tutto si può distruggere quando si cerca di trasformarlo"

    Tungsteno, Lantanio, Fluoro, Iodio e Gallio rappresentano il motore dell'universo.

    www.fulvioromano.it

  3. #13
    Utente Senior L'avatar di Fulvio Romano
    Iscritto dal
    2008
    Messaggi
    3936
    Professione
    Ingegnere
    Regione
    Campania
    Software
    Alcuni, ma non tutti

    Predefinito

    ragazzi ma ponendo

    rho=7900 Kg/m^3
    omega = 3000*2*pi = 18840 rad/sec
    r=0.7 m

    si ottiene una sigma di 1.37E+6 MPa ovvero tre ordini di grandezza sopra lo snervamento...dove sbaglio?
    Non è importante che tu creda o meno di potercela fare, avrai ragione in ogni caso!

    "Nulla si crea, ma tutto si può distruggere quando si cerca di trasformarlo"

    Tungsteno, Lantanio, Fluoro, Iodio e Gallio rappresentano il motore dell'universo.

    www.fulvioromano.it

  4. #14
    Moderatore SolidEdge L'avatar di cacciatorino
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    9329
    Professione
    Ingegnere meccanico
    Regione
    Porto Recanati, ma con l'appennino nel cuore
    Software
    SolidEdge CoCreate Salome-Meca

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Fulvio Romano Visualizza Messaggio
    ragazzi ma ponendo

    rho=7900 Kg/m^3
    omega = 3000*2*pi = 18840 rad/sec
    r=0.7 m

    si ottiene una sigma di 1.37E+6 MPa ovvero tre ordini di grandezza sopra lo snervamento...dove sbaglio?
    Cosi' consideri 3000 giri al secondo su un diametro di 1400 mm, effettivamente si tratta di una prestazione elevatissima.

    Se consideriamo dei valori piu' "umani":

    V = 3000 giri/min = 314.5 rad/sec
    R = 0.2 mt
    Vp = 63 mt/sec

    scappa fuori:

    sigma = 7800 * (63^2) = 41 MPa.

    P.S. torno a ribadire che queste formule sono valide per il caso semplice dell'anello sottile. Per forme piu' complesse (ivi compreso l'anello cilindrico non sottile) queste formule non funzionano!

    P.P.S. qui:

    http://www.dima.unipa.it/~petrucci/D...%20rotanti.pdf

    una trattazione analitica piu' rigorosa valida anche per i dischi non sottili.



    stimarchetti.altervista.org - Progettazione Meccanica

  5. #15
    Utente Senior L'avatar di Fulvio Romano
    Iscritto dal
    2008
    Messaggi
    3936
    Professione
    Ingegnere
    Regione
    Campania
    Software
    Alcuni, ma non tutti

    Predefinito

    che errori obbrobriosi...mi cospargo il capo di cenere...

    nel mio caso di prima allora viene 95 MPa con fattore di sicurezza maggiore di 4. Io considero densità 7900, e diametro 700, come dai dati iniziali.

    Quindi, se le formule fossero esatte, si potrebbe star tranquilli.

    Interessante l'allegato, forse un po' teorico e di difficile applicazione.
    Le formule sono quelle che qualcuno postava all'inizio, abbiamo scoperto che quel "v" non è velocità ma è "ni" o modulo di poisson...ora si spiegano i vari "3+v" come somma di adimensionali.

    Comunque in definitiva, considerando l'estratto, mi pare che le formule che avevamo trovato indicano proprio la massima tensione all'interno del materiale. Forse bisognerebbe considerare una sigma equivalente sommando le varie tensioni, ma i grafici di sigma/sigma0 un po' più in giù credo confermino quanto affermato nell'estratto...

    che ne dite?
    Immagini Allegate Immagini Allegate
    Non è importante che tu creda o meno di potercela fare, avrai ragione in ogni caso!

    "Nulla si crea, ma tutto si può distruggere quando si cerca di trasformarlo"

    Tungsteno, Lantanio, Fluoro, Iodio e Gallio rappresentano il motore dell'universo.

    www.fulvioromano.it

  6. #16
    Utente Junior
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    28
    Professione
    Progettista
    Regione
    Veneto
    Software
    Inventor 2008

    Predefinito

    Grazie a tutti!!!
    Mi sembra di capire che posso star tranquillo.....
    Ciao!

  7. #17
    Utente Standard
    Iscritto dal
    2008
    Messaggi
    224
    Professione
    ing.
    Regione
    Italia
    Software
    SolidWorks, CATIA V5, UGS NX6, NASTRAN, MARC, COMSOL,COSMOS, PATRAN, HYPERMESH

    Predefinito

    ecco l'andamento delle sigma tangenziali, radiali e delle von mises in funzione del raggio e per un valore di omega di 3000 giri/min.
    I valori sono espressi in MPa.
    Immagini Allegate Immagini Allegate

  8. #18
    Utente Senior L'avatar di Fulvio Romano
    Iscritto dal
    2008
    Messaggi
    3936
    Professione
    Ingegnere
    Regione
    Campania
    Software
    Alcuni, ma non tutti

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da scarico85 Visualizza Messaggio
    Grazie a tutti!!!
    Mi sembra di capire che posso star tranquillo.....
    Ciao!
    si ma...mettici una gabbia. Non foss'altro perché è un elemento in rotazione ed una protezione è obbligatoria...
    Non è importante che tu creda o meno di potercela fare, avrai ragione in ogni caso!

    "Nulla si crea, ma tutto si può distruggere quando si cerca di trasformarlo"

    Tungsteno, Lantanio, Fluoro, Iodio e Gallio rappresentano il motore dell'universo.

    www.fulvioromano.it

  9. #19
    Utente Senior L'avatar di Fulvio Romano
    Iscritto dal
    2008
    Messaggi
    3936
    Professione
    Ingegnere
    Regione
    Campania
    Software
    Alcuni, ma non tutti

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da SOLID Visualizza Messaggio
    ecco l'andamento delle sigma tangenziali, radiali e delle von mises in funzione del raggio e per un valore di omega di 3000 giri/min.
    I valori sono espressi in MPa.
    Cioè, se inizia a rompersi, inizia a farlo dall'interno e non dall'esterno? E' controintuitivo...non mi spiego il perché, ma può essere.

    Questi grafici sono fatti a partire dalle formule, inserendo i dati di progetto?
    Che valori hai usato per v?
    Non è importante che tu creda o meno di potercela fare, avrai ragione in ogni caso!

    "Nulla si crea, ma tutto si può distruggere quando si cerca di trasformarlo"

    Tungsteno, Lantanio, Fluoro, Iodio e Gallio rappresentano il motore dell'universo.

    www.fulvioromano.it

  10. #20
    Utente Standard
    Iscritto dal
    2008
    Messaggi
    224
    Professione
    ing.
    Regione
    Italia
    Software
    SolidWorks, CATIA V5, UGS NX6, NASTRAN, MARC, COMSOL,COSMOS, PATRAN, HYPERMESH

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Fulvio Romano Visualizza Messaggio
    Cioè, se inizia a rompersi, inizia a farlo dall'interno e non dall'esterno? E' controintuitivo...non mi spiego il perché, ma può essere.
    Come per la teoria utilizzata per i cilindri in pressione il massimo valore della sigma tangenziale e radiale ce l'hai all'interno del cilindro e non all'esterno.
    Intuitivamente il materiale per non "strapparsi" a causa della accelerazione centrifuga si "aggrappa" al materiale che sta più all'interno.

    Citazione Originariamente Scritto da Fulvio Romano Visualizza Messaggio
    Questi grafici sono fatti a partire dalle formule, inserendo i dati di progetto?
    Che valori hai usato per v?
    sono partito dalle formule postate all'inizio, imponendo r.int =0 (come consigliato per un disco pieno e non una corona circolare) ed ho utilizzato un nu di 0.3.


  • Pagina 2 di 4 PrimaPrima 1234 UltimaUltima

    Discussioni Simili

    1. Stabilire l'ordine delle colonne nell'Expression Editor
      Di procatug nel forum NX (Unigraphics)
      Risposte: 1
      Ultimo Messaggio: 26-11-2010, 13: 02
    2. Volano
      Di sacal nel forum Studenti ingegneria meccanica
      Risposte: 14
      Ultimo Messaggio: 27-09-2009, 22: 07
    3. Volano
      Di africagia nel forum Progettazione meccanica - forum generale
      Risposte: 20
      Ultimo Messaggio: 14-05-2009, 16: 54
    4. DIMENSIONAMENTO VOLANO
      Di gianni76 nel forum Progettazione meccanica - forum generale
      Risposte: 3
      Ultimo Messaggio: 25-02-2008, 17: 06

    Segnalibri

    Segnalibri

    Permessi di Scrittura

    • Tu non puoi inviare nuove discussioni
    • Tu non puoi inviare risposte
    • Tu non puoi inviare allegati
    • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
    •  





    CAD3D.it - la community dei progettisti