I contenuti più recenti di Matteo

  1. Matteo

    Passaggio dall'uso di Rhino a Solidworks

    Prego! Considera che Fusion360 è grosso modo una via di mezzo tra i due mondi, potrebbe essere un buon compromesso, ma considerando il costo molto basso di Rhino (sui 1000€ per licenza perpetua) e le sua specificità, il mio consiglio e di impararli entrambi. Alternative a SWX (a cui accennava...
  2. Matteo

    Passaggio dall'uso di Rhino a Solidworks

    Difficile risponderti in poche parole: con un parametrico associativo devi avere in mente uno schema di modellazione abbastanza definito, che con l'esperienza riuscirai ad elaborare sempre più rapidamente, ma che all'inizio sarà il passo più difficile. Sformi e spessori automatici? Si, ma non...
  3. Matteo

    Passaggio dall'uso di Rhino a Solidworks

    Sono due mondi completamente diversi! SolidWorks parametrico e associativo (nato per essere il "figlio" in ambiente Windows del primo parametrico e associativo, cioè ProEngineer/CreoParametric) mentre Rhino è un modellatore diretto, senza storia e senza albero delle features ("asincrono"). Non...
  4. Matteo

    Coesistenza 2018-2019

    Ciao, ho lo stesso problema (2018-2019-2020) ma non ho la soluzione... quindi mi associo al dubbio.
  5. Matteo

    Pressa a fucinare, precarico su viti cilindro principale

    Mi è capitato anni fa un caso simile: le sollecitazioni dovute alla deformazione del piano della traversa fissa erano tali da rendere i bulloni critici a fatica oligociclica!!! Sono situazioni da valutare una accurata modellazione FEM che possa similare gli effetti (anche flessionali) del...
  6. Matteo

    Lavoro da calcolista fem da remoto

    Poniti un obiettivo semplice e graduale: investi 50€ in un sito Wordpress con un tuo dominio personale e apri un account free su Simscale. A quel punto lavoraci 1 anno nel tempo libero per pubblicare un po' di materiale (e imparare (Simscale, vedo che usi software già più avanzato, ma devi...
  7. Matteo

    Lavoro da calcolista fem da remoto

    Un mio collega diceva "il lavoratore in proprio si libera dai vincoli imposti da 1 padrone, per farsi carico dei vincoli imposti da 10-100 clienti".
  8. Matteo

    Lavoro da calcolista fem da remoto

    Per ridurre i costi (o meglio, per renderli più scalabili rispetto ai guadagni, poi oltre un certo volume di calcolo non è detto che restino soluzioni convenienti), poi considerare queste soluzioni: https://www.sim4design.com/en/index https://www.seamplex.com https://www.simscale.com/ ...
  9. Matteo

    Lavoro da calcolista fem da remoto

    Vero anche questo. In Europa ho comunque avute esperienze positive con Olanda e Estonia.
  10. Matteo

    Lavoro da calcolista fem da remoto

    Senza entrare nel dettaglio tecnico, i campi di applicazione sono: 1) Studi preliminari di fattibilità (pochi) di macchinari 2) Calcolo integrato alla progettazione (contestuale), spessissimo 3) Calcolo di strutture esistenti in caso di rotture o con l'obiettivo di ottimizzarle (peso o processo...
  11. Matteo

    Lavoro da calcolista fem da remoto

    Ci sono meritevoli eccezioni, ma quello che scrivi è verissimo.
  12. Matteo

    Lavoro da calcolista fem da remoto

    Si certo, i profitti (non parlo del mio caso specifico, ma delle stime dell'Ade tramite studi di settore che coprono una casistica più ampia) coprono questo investimento di un fattore circa 3 (al lordo delle tasse), ma devi essere psicologicamente preparato ad anticipare l'investimento (io...
  13. Matteo

    Lavoro da calcolista fem da remoto

    Trend venezuelano: tasse ormai al limite, tendenza a risolvere i problemi stampando denaro (distruggendo il concetto risparmio che è alla base degli investimenti), spesa pubblica che cresce inarrestabile, tendenza per la maggioranza delle persone a vivere tramite il cordone ombelicale dello...
  14. Matteo

    Lavoro da calcolista fem da remoto

    PPS: leggo nel tuo profilo i software che usi... fantastici! Ma quanto costano?
  15. Matteo

    Lavoro da calcolista fem da remoto

    Si è possibile, ma si pongono 2 grossi problemi (oltre alle cose che ti ha già scritto Cacciatorino che sono tutte condivisibili): 1) Conquistare la fiducia del cliente che ti percepisce come virtuale. Possono aiutare cartelle di lavoro condivise, rapidità nella risposta rispetto a uno studio...