Contenuto recente di ConfaMiky

  1. Distanze sicurezza e gap minimo parte in movimento parte fissa.

    Esatto cercavo qualche riferimento relativo a questo punto. Dal tuo post mi sembra di capire che voi lavorate sempre con recinzione e serrature interbloccate, o comunque con la zona di lavoro inaccessibile durante il normale funzionamento.
  2. Distanze sicurezza e gap minimo parte in movimento parte fissa.

    Ciao Meccanicamg, mi sa sono stato un pò generico. Il caso che voglio analizzare prevede che la zona evidenziata è raggiungibile dall'operatore anche durante il normale funzionamento. Il rullo che vedi è motorizzato. La norma che richiami l'ho letta e definisce le distanze di sicurezza, mentre...
  3. Distanze sicurezza e gap minimo parte in movimento parte fissa.

    Buongiorno a tutti, ho un dubbio relativo alla sicurezza delle macchine che non riesco a chiarire. Il campo di applicazione può essere il settore tessile, della carta o anche della gomma. Il dubbio l'ho nel caso di rulli motorizzati o trainati. Se in merito al trascinamento tra parte fissa e...
  4. Scorrimento supporti tipo UCF su telaio

    Ciao caccaitorino, sono pienamente daccordo che non bisogna basarsi solo sui calcoli ma anche l'esperienza di chi monta e installa la macchina ha un importanza fondamentale. Quello che mi interessava capire era se i miei conti tornavano e se anche voi avevate avuto esperienze simili e avevre un...
  5. Scorrimento supporti tipo UCF su telaio

    Ciao a tutti, grazie mille delle risposte tutte molto valide e interessanti. La macchina dovrebbe lavorare con una tensione che si scarica sui supporti quasi costante nell'ordine dei 650 N su supporto. Ipotizzo comunque che ci possa essere una sovratensione occasionale dovuta al l'accelerazione...
  6. Scorrimento supporti tipo UCF su telaio

    Con questa soluzione andrebbe a lavorare il diametro Dc al posto delle viti. E' un idea interessante ma quello che più mi interessa a me è capire con che forza il mio supporto scorre. Grazie
  7. Scorrimento supporti tipo UCF su telaio

    Ciao biz, per le forze in gioco si sono sicuro. Durante il funzionamento non dovrebbe subire urti ed è per questo che secondo me la martellata non ha molto senso in questo caso, anche perchè come dici tu non sai quanta forza vai a scaricare sul supporto.
  8. Scorrimento supporti tipo UCF su telaio

    Al momento non sono in sede e quindi non ho potuto assistere alla prova con "martello". Sicuramente appena rientro andrò a controllorare. Grazie mille ancora
  9. Scorrimento supporti tipo UCF su telaio

    Grazie mille a entrambi per le risposte avete reso bene l'diea. Nel mio caso sul rullo folle scorre del tessuto con un angolo di avvolgimento prossimo ai 180° ed in generale ho un tiro costante di 650 N. Le tratte di materiale sono due, però ho anche un supporto per lato e quindi su ogni...
  10. Scorrimento supporti tipo UCF su telaio

    Ok quindi deve esserci qualcosa che sbaglio io nei calcoli. Io pensavo che bastassere le coppie di chiusura delle viti per evitare lo scorrimento. Grazie mille
  11. Scorrimento supporti tipo UCF su telaio

    Ciao a tutti, di recente ho avuto una discussione con il montaggio in quanto loro sostengono che i supporti che utilizziamo, in genere UCF, una volta montati sul telaio la superficie accoppiata al telaio può scorrere ( il supporto rosa scorrerebbe sulla superifice di appoggio del telaio azzurro...
  12. Problema con compenenti vituali in un assieme copiato

    Questo punto lo avevo verificato e in tubo^assieme01 nella parte superiore c'era tubo^assieme01, se mi spostavo nella parte tubo^assieme02 sopra nel titolo del file mi diceva tubo^assieme02.
  13. Problema con compenenti vituali in un assieme copiato

    Ciao, scusa ma continuo a non capire. Se il vecchio e il nuovo assieme hanno due nomi diversi e anche il nome delle sottoparti ( virtuali in questo caso ) sono differenti, perchè Sildworks dovrebbe vedere che hanno lo stesso nome? In pratica ho: Assieme01 che contiene delle sottoparti che hanno...
  14. Problema con compenenti vituali in un assieme copiato

    Ciao, io ho utilizzato semplicemente il "Salva con nome". Anche ame è venuto da pensare che in qualche modo i componenti virtuali dei due assiemi restano legati. La prossima volta proverò a salvarli in altro modo e verifico se il problema si risolve. Grazie
  15. Problema con compenenti vituali in un assieme copiato

    Ciao, la procedura che ho seguito è questa: ho aperto il vecchio assieme da solo e l'ho salvato con un nuovo nome. ( quindi non non uso il pack&go ) Dopodichè ho aperto anche quello quello vecchio. ( quindi si apro i due componenti contemporaneamente ). Il nuovo assieme ha un nuovo nome e le...

Utenti online

Statistiche forum

Discussioni
55,281
Messaggi
472,555
Utenti registrati
95,155
Ultimo utente registrato
bao839

Top