TOLLERANZA DI LOCALIZZAZIONE - INTERPRETAZIONE

flash_player

Utente standard
Professione: ing. meccanico
Software: Catia V5
Regione: lombardia
Ciao a tutti,

ho dei grossi dubbi riguardo la verifica di tolleranza di vera posizione di un foro.
Devo misurare con uno strumento la vera posizione del foro nell'immagine allegata.

Il dubbio è il seguente: considerando che i riferimenti D, E, AL sono i riferimenti fondamentali del pezzo; è corretto verificare che l'asse del mio foro cada all'interno di un cilindro di diametro 0,2mm e che il centro del foro cada in un cilindro di altezza 0,2mm centrato sul piano?

In altre parole, identificando un foro riferito rispetto alle 3 dimensioni fondamentali A,B,C;
se A e B mi definiscono nel piano cartesiano una posizione, C mi definisce la posizione reale in profondità a cui è ricavato il foro?

Qualora venga prescritta una vera posizione SFERICA, il centro del foro deve cadere all'interno di una sfera di diametro 0,2mm?

Grazie a chiunque mi sappia aiutare
 

Allegati

  • tolleranza di vera posizione.png
    tolleranza di vera posizione.png
    31.6 KB · Views : 32

biz

Utente Senior
Professione: Mechanical Project Designer & CAE Analyst
Software: Excel, GNU Octave, Solid Edge (ST10,MP14), Creo Elements/Direct Modeling(18.1), Inventor(2023), SimLab(2021.1), Code Aster (2021)
Regione: Lombardia
anzitutto bisogna chiarire se ci si riferisce a norme ISO od ASME.Considera comunque che l'asse del tuo foro dovrà stare all'interno di un cilindro di ø0.2, alto quanto l'altezza della tua feauture, in questo caso, in quanto non vi sono modificatori.
 

flash_player

Utente standard
Professione: ing. meccanico
Software: Catia V5
Regione: lombardia
anzitutto bisogna chiarire se ci si riferisce a norme ISO od ASME.Considera comunque che l'asse del tuo foro dovrà stare all'interno di un cilindro di ø0.2, alto quanto l'altezza della tua feauture, in questo caso, in quanto non vi sono modificatori.
a questo punto che senso ha il riferimento rispetto ad AL? non basterebbero solo due riferimenti?
per quanto riguarda la tolleranza sferica?
 

biz

Utente Senior
Professione: Mechanical Project Designer & CAE Analyst
Software: Excel, GNU Octave, Solid Edge (ST10,MP14), Creo Elements/Direct Modeling(18.1), Inventor(2023), SimLab(2021.1), Code Aster (2021)
Regione: Lombardia
a questo punto che senso ha il riferimento rispetto ad AL? non basterebbero solo due riferimenti?
per quanto riguarda la tolleranza sferica?
no, per definire completamente la feature, nello spazio, hai bisogno di tre riferimenti.Altrimenti avresti, per esempio, la localizzazione nel piano cartesiano e basta. L'altezza?
 

biz

Utente Senior
Professione: Mechanical Project Designer & CAE Analyst
Software: Excel, GNU Octave, Solid Edge (ST10,MP14), Creo Elements/Direct Modeling(18.1), Inventor(2023), SimLab(2021.1), Code Aster (2021)
Regione: Lombardia
devi considerare ad esempio, il modificatore P cerchiato (zona di tolleranza proiettata), che cambierebbe la zona di t
 
Ultima modifica:

flash_player

Utente standard
Professione: ing. meccanico
Software: Catia V5
Regione: lombardia
non sto capendo, i tre riferimenti principali mi servono solamente a identificare nello spazio il mio foro?

a che cosa mi serve il riferimento C in questo caso? mi basterebbero A e B per definire il foro

1643142048475.png
 

biz

Utente Senior
Professione: Mechanical Project Designer & CAE Analyst
Software: Excel, GNU Octave, Solid Edge (ST10,MP14), Creo Elements/Direct Modeling(18.1), Inventor(2023), SimLab(2021.1), Code Aster (2021)
Regione: Lombardia
non sto capendo, i tre riferimenti principali mi servono solamente a identificare nello spazio il mio foro?

a che cosa mi serve il riferimento C in questo caso? mi basterebbero A e B per definire il foro

Visualizza allegato 64512
attenzione, immaginati di vincolare una retta (o un segmento) nello spazio euclideo, dovrai definire per quali valori di x,y,z il tuo ente geometrico è "tenuto sotto controllo" da un solido (superficie) fittizio.Chiaro che se mi vincoli solo x ed y il tuo segmentino è libero in z, quindi, per assurdo, o meglio, secondo le normative ISO GPS (ASME GD&T) hai ambiguità (non hai definizione) in z.
Chiaro?
 

biz

Utente Senior
Professione: Mechanical Project Designer & CAE Analyst
Software: Excel, GNU Octave, Solid Edge (ST10,MP14), Creo Elements/Direct Modeling(18.1), Inventor(2023), SimLab(2021.1), Code Aster (2021)
Regione: Lombardia
Nulla di complesso, chiaro che è un conto vincolare l'asse del foro per una profondità 1 (mm/m/km quello che vuoi), è un altro conto vincolarlo per una profondità di 1000.Cioè, l'asse ideale del tuo foro dovrà stare all'interno di un cilindro fittizio di altezza 1 o 1000 (a parità di diametro)? Non è la stessa cosa.
 

biz

Utente Senior
Professione: Mechanical Project Designer & CAE Analyst
Software: Excel, GNU Octave, Solid Edge (ST10,MP14), Creo Elements/Direct Modeling(18.1), Inventor(2023), SimLab(2021.1), Code Aster (2021)
Regione: Lombardia

flash_player

Utente standard
Professione: ing. meccanico
Software: Catia V5
Regione: lombardia
Se avessi solo A e B come riferimenti non avrei un corretto vincolo nello spazio, corretto?

per quanto riguarda la tolleranza di posizione sferica, è applicabile alla tolleranza di posizione di un foro? Mi verrebbe da dire di no in quanto l'asse del foro non può cadere all'interno di una sfera... a meno che non si consideri che il punto di intersezione tra l'asse del foro e la superficie su cui è stato ricavato deve cadere dentro alla sfera
 

biz

Utente Senior
Professione: Mechanical Project Designer & CAE Analyst
Software: Excel, GNU Octave, Solid Edge (ST10,MP14), Creo Elements/Direct Modeling(18.1), Inventor(2023), SimLab(2021.1), Code Aster (2021)
Regione: Lombardia

biz

Utente Senior
Professione: Mechanical Project Designer & CAE Analyst
Software: Excel, GNU Octave, Solid Edge (ST10,MP14), Creo Elements/Direct Modeling(18.1), Inventor(2023), SimLab(2021.1), Code Aster (2021)
Regione: Lombardia
Se avessi solo A e B come riferimenti non avrei un corretto vincolo nello spazio, corretto?

per quanto riguarda la tolleranza di posizione sferica, è applicabile alla tolleranza di posizione di un foro? Mi verrebbe da dire di no in quanto l'asse del foro non può cadere all'interno di una sfera... a meno che non si consideri che il punto di intersezione tra l'asse del foro e la superficie su cui è stato ricavato deve cadere dentro alla sfera
mai sentito che la zona di tolleranza di un foro può essere sferica, non trovo nessun nesso logico.
 

flash_player

Utente standard
Professione: ing. meccanico
Software: Catia V5
Regione: lombardia
un cliente sostiene che la tolleranza di vera posizione sia una sfera entro cui deve giacere il centro del cerchio generatore del foro. Questa tolleranze non dovrebbe essere indicata in modo particolare con riferimento esplicito al centro del cerchio?
 

biz

Utente Senior
Professione: Mechanical Project Designer & CAE Analyst
Software: Excel, GNU Octave, Solid Edge (ST10,MP14), Creo Elements/Direct Modeling(18.1), Inventor(2023), SimLab(2021.1), Code Aster (2021)
Regione: Lombardia
il tuo cliente dovrebbe indicare la normativa a cui fa riferimento. A me non risulta, ma può essere che mi sia sfuggito qualcosa
 

Statistiche forum

Discussioni
55,432
Messaggi
473,925
Utenti registrati
95,499
Ultimo utente registrato
jacopo1980

Top