Sviluppo lamiera personalizzato

vespa_83

Utente Standard
Professione: disegnatore
Software: Solid Edge
Regione: Romagna
Mi piaceva la proposta di mettere le pieghe a 90° e poi addrizzare a mano il pezzo, magari come membro di una Famiglia di Parti.
 

Luca70b16

Utente Junior
Professione: Progettista meccanico
Software: Solidedge V20
Regione: Marche
purtroppo non ho sottomano una copia di st8 per fare la prova.
ho seguito le istruzioni passo passo ma esce sempre il solito errore.
in poche parole ho fatto:
registrato la .dll
modificato il file .txt inserendo i valori di spessore, raggio piega, angolo, e allungamento
inserito il valore "ISOTABLE.PZL" nella tabella del materiale

però questo ultimo passaggio non va a buon fine restituendo l'errore di prima.

Ho provato ad avviare solid edge come amministratore, ad usare la funzione lembo al posto di lembo multiplo, ma non cambia

Procedura eseguita e funzionante con V20 x86 su windows 7 x64
1 -verificare se installato Microsoft.NET\Framework\v4.0.30319 (obbligatorio)
2- andare nella cartella C:\Program Files\Solid Edge ST9\Custom\sheetmetal\ISOTable (per SE x64)
2- modificare valori isotable.txt per le proprie esigenze
3- ricompilare la DLL eseguendo Build_Step_1.bat e Build_Step_2.bat, e' utile inserire l' ultima riga con scritto "Pause" nei due file per controllare il corretto funzionamento. Utilizzare versione bit corretta
4 - registrare la DLL con Register32.bat o Register64.bat
5 - avviare solidedge e inserire isotable.pzl nel template .psm

Allego istruzioni tradotte dal txt della V20
 

Allegati

  • Readme1.txt
    9.1 KB · Views : 7

pod

Utente Junior
Professione: -
Software: ST22
Regione: Toscana
la ricompilazione del dll non posso farla. nella ST2 non so presenti quei file build_step_*.bat
per il resto ho fatto tutto ma esce sempre il solito errore
errore_se.png
 

Luca70b16

Utente Junior
Professione: Progettista meccanico
Software: Solidedge V20
Regione: Marche
Un passo alla volta, i file build_step_*.bat servono per compilare la dll con i tuoi valori personalizzati, senza di quelli registreresti la dll standard con i valori di defaul e non ti servirebbe a niente.Ho cotrollato e sono presenti anche sulla demo dell St9, cio' mi lascia pensare che la procedura sia rimasta invariata; controlla bene o al limite usa quelli della st8 che vedo hai installato.Mi vengono in mente problemi di installazione,quale sistema operativo?,32 o 64 bit?, SE 32 o 64 bit?
PS esegui sempre come amministratore.
 

Be_on_edge

Moderatore
Staff Forum
Professione: Progettazione
Software: Solid Edge
Regione: Emilia Romagna
Un passo alla volta, i file build_step_*.bat servono per compilare la dll con i tuoi valori personalizzati, senza di quelli registreresti la dll standard con i valori di defaul e non ti servirebbe a niente.Ho cotrollato e sono presenti anche sulla demo dell St9, cio' mi lascia pensare che la procedura sia rimasta invariata; controlla bene o al limite usa quelli della st8 che vedo hai installato.Mi vengono in mente problemi di installazione,quale sistema operativo?,32 o 64 bit?, SE 32 o 64 bit?
PS esegui sempre come amministratore.

Sulle versioni più recenti non è più necessario fare tutto questo in quanto è possibile impostare Solid Edge per leggere i valori da un foglio excel; è la natura evoluzione della funzione senza dover imprecare con problemi di registrazioni DLL.
 

Luca70b16

Utente Junior
Professione: Progettista meccanico
Software: Solidedge V20
Regione: Marche
Concordo sul foglio excel, ma l' utente pod sembra utilizzi ST2 e non so se in quella versione era gia' sviluppata questa funzione, mentre la dll c' e' di sicuro
 

pod

Utente Junior
Professione: -
Software: ST22
Regione: Toscana
scusate il ritardo. sono stato molto impegnato.
tornando a noi.
non posso utilizzare i file della st8 in quanto non l'abbiamo più installata.
solo per un periodo c'era una macchina con questa versione per fare delle prove ma poi è stata abbandonata.

tutte le operazioni fatte fino ad ora le ho sempre fatte come amministratore.
la nostra versione di solid edge è la ST2 64bit e abbiamo due macchine con windows 8.1 e una con windows 7. tutte e tre a 64bit.
ho provato a fare questa operazione anche sulla macchina con windows 7 ma il problema persiste:frown:
 

Luca70b16

Utente Junior
Professione: Progettista meccanico
Software: Solidedge V20
Regione: Marche
Puoi postare l' immagine del contenuto della cartella C:\Program Files\Solid Edge ST2\Custom\sheetmetal\ISOTable e C:\Program Files\Solid Edge ST2\Custom\sheetmetal\ISOTable\bin ed eventualmente anche il readme delle istruzioni?
 

pod

Utente Junior
Professione: -
Software: ST22
Regione: Toscana
Riesumo questo vecchio posto per dire che finalmente siamo passati ad una più moderna versione 2022. Il programma è nuovo ma il vecchio problema rimane. Adesso potendo usare la gagetable.xls ho provato subito a fare un sviluppo ma con mio grande rammarico scopro che se imposto il valore del fattore neutro superiore ad 1 Solid Edge restituisce un errore.



esiste un modo per adattare lo sviluppo in questa versione?
 

Allegati

  • Immagine 2022-08-11 160929.jpg
    Immagine 2022-08-11 160929.jpg
    85.5 KB · Views : 7

reb_bl

Utente Standard
Professione: Far sì che gli altri abbiano qualcuno a cui rivolgere i propri insulti
Software: .
Regione: .
Riesumo questo vecchio posto per dire che finalmente siamo passati ad una più moderna versione 2022. Il programma è nuovo ma il vecchio problema rimane. Adesso potendo usare la gagetable.xls ho provato subito a fare un sviluppo ma con mio grande rammarico scopro che se imposto il valore del fattore neutro superiore ad 1 Solid Edge restituisce un errore.



esiste un modo per adattare lo sviluppo in questa versione?
Ciao,
chiedo da ignorante, quindi nessuna polemica: dato che il fattore k è la proporzione tra lo spessore e l'asse neutro, come fai ad avere un numero maggiore di 1? Andresti fuori dallo spessore a quello che ne capisco, poi ripeto sono ignorante, non sono alla presso-piegatrice!
 

pod

Utente Junior
Professione: -
Software: ST22
Regione: Toscana
Si. In teoria andrei fuori dallo spessore. Ma quello che mi interessa è avere un risultato che mi permetta di tagliare direttamente il prezzo senza doverli modificare tutti a mano. Purtroppo per avere questo risultato o imposto il valore k superiore a 1 (ma non posso) oppure devo trovare un modo di allungare ogni piega di un valore 'x'
 

reb_bl

Utente Standard
Professione: Far sì che gli altri abbiano qualcuno a cui rivolgere i propri insulti
Software: .
Regione: .
Si. In teoria andrei fuori dallo spessore. Ma quello che mi interessa è avere un risultato che mi permetta di tagliare direttamente il prezzo senza doverli modificare tutti a mano. Purtroppo per avere questo risultato o imposto il valore k superiore a 1 (ma non posso) oppure devo trovare un modo di allungare ogni piega di un valore 'x'
Penso che il problema sia proprio il fattore K che non possa oltrepassare la quantità 1, poi come suggerivano anche altre persone con la formula personalizzata non ho mai provato. Per curiosità avevo provato ad impostare uno spessore molto basso per poi aggiungere altro materiale ed imbrogliare il programma così, ma non sono riuscito ad aggiungere spessore. In verità non ho investito neanche molto tempo, ma potrebbe essere un'idea.
 

Staff online

Statistiche forum

Discussioni
55,733
Messaggi
475,506
Utenti registrati
96,159
Ultimo utente registrato
mattia14

Top