SolidWorks PDM

Prof.

Utente Standard
Professione: Sono una testa di CAD!
Software: Solidworks, Creo
Regione: Centro italia
Ciao a tutti, sono nuovo di Solidworks (e del suo forum), ma presente più o meno attivamente su CAD3D da circa 15 anni. In passato bazzicavo di più le discussioni del concorrente CREO Parametric, ma da pochissimo sono passato a Solidworks per motivi di lavoro.
Nella nuova azienda in cui lavoro (siamo 3 progettisti) hanno Solidworks (e mi sembra lo utilizzino poco e male), ma non hanno il PDM, che a mio avviso è fortemente necessario (semplificherebbe alla lunga il lavoro di noi progettisti ma anche del resto dell'azienda).
Mi sto informando, con qualche difficoltà, su Solidworks PDM e a tal proposito, da chi lo utilizza quotidianamente, vorrei avere i seguenti chiarimenti:
  • è un buon prodotto (stabile e veloce)?
  • è di facile implementazione/configurazione/personalizzazione? Posso fare autonomamente o servono giornate di consulenti esterni?
  • è di facile utilizzo in particolare per utenti non CAD?
  • Quale ERP (Gestionale) avete in azienda? Si interfaccia con Solidworks PDM?
  • Gestisce le configurazioni di Solidworks?
  • Pregi e difetti? Esperienze positive e negative?
  • A cosa devo fare attenzione nel caricamento del pregresso (file CAD pre-esistenti)?
Scusate le tante domande ma vorrei essere sicuro di scegliere bene visto che ci metto la faccia e non solo ;), ma soprattutto, nell'utilizzarlo, vorrei partire col piede giusto.
Grazie in anticipo per ogni informazione o suggerimento che saprete darmi.
 

Francesco.ch

Utente poco attivo
Professione: Disegnatore meccanico
Software: Solidworks
Regione: Piemonte
Lo utilizzo quotidianamente. È più o meno come lavorare in locale con il pregio di avere un una versione per tutti condivisibile.Di contro è piuttosto lento e instabile.Spesso se devo fare modifiche importanti preferisco lavorare in locale e poi trasferite tutto solo dopo.Non credo però che altri software possano essere molto migliori a livello di PDM, sono tutti piuttosto simili sia nei pregi che nei difetti.
 

surfbit

Utente poco attivo
Professione: ciccio
Software: solidworks
Regione: Piemonte
Utilizzo la versione standard ed è molto utile, semplice da usare, ogni tanto instabile.
Fa una buona gestione
 

re_solidworks

Moderatore Solidworks
Staff Forum
Professione: Progettista
Software: Swx 2019/2021 - R2W2022/R2W-WEB - Composer 2021
Regione: Veneto
Ciao a tutti, sono nuovo di Solidworks (e del suo forum), ma presente più o meno attivamente su CAD3D da circa 15 anni. In passato bazzicavo di più le discussioni del concorrente CREO Parametric, ma da pochissimo sono passato a Solidworks per motivi di lavoro.
Nella nuova azienda in cui lavoro (siamo 3 progettisti) hanno Solidworks (e mi sembra lo utilizzino poco e male), ma non hanno il PDM, che a mio avviso è fortemente necessario (semplificherebbe alla lunga il lavoro di noi progettisti ma anche del resto dell'azienda).
Mi sto informando, con qualche difficoltà, su Solidworks PDM e a tal proposito, da chi lo utilizza quotidianamente, vorrei avere i seguenti chiarimenti:
  • è un buon prodotto (stabile e veloce)?
  • è di facile implementazione/configurazione/personalizzazione? Posso fare autonomamente o servono giornate di consulenti esterni?
  • è di facile utilizzo in particolare per utenti non CAD?
  • Quale ERP (Gestionale) avete in azienda? Si interfaccia con Solidworks PDM?
  • Gestisce le configurazioni di Solidworks?
  • Pregi e difetti? Esperienze positive e negative?
  • A cosa devo fare attenzione nel caricamento del pregresso (file CAD pre-esistenti)?
Scusate le tante domande ma vorrei essere sicuro di scegliere bene visto che ci metto la faccia e non solo ;), ma soprattutto, nell'utilizzarlo, vorrei partire col piede giusto.
Grazie in anticipo per ogni informazione o suggerimento che saprete darmi.
Non ho mai usato solidworks pdm, ma l'ho visto in aziende con cui ho avuto a che fare in vari modi. Rispetto al pdm che utilizzo, trovo che sia uno strumento lento e piuttosto pesante. Io utilizzo da anni Ready2works della readysolutions. Il consiglio che ti posso dare è di vederli entrambi e poi decidere.
 

Prof.

Utente Standard
Professione: Sono una testa di CAD!
Software: Solidworks, Creo
Regione: Centro italia
Grazie di ogni vostra indicazione.
La lentezza credo sia una caratteristica di molti sistemi PDM ma sarei portato a pensare che è meglio appoggiarsi ad un software della stessa CasaMadre del CAD di utilizzo, ma forse sbaglio?
 

Marcus990

Utente poco attivo
Professione: Studente
Software: Solidworks
Regione: Umbria
Ciao a tutti, sono nuovo di Solidworks (e del suo forum), ma presente più o meno attivamente su CAD3D da circa 15 anni. In passato bazzicavo di più le discussioni del concorrente CREO Parametric, ma da pochissimo sono passato a Solidworks per motivi di lavoro.
Nella nuova azienda in cui lavoro (siamo 3 progettisti) hanno Solidworks (e mi sembra lo utilizzino poco e male), ma non hanno il PDM, che a mio avviso è fortemente necessario (semplificherebbe alla lunga il lavoro di noi progettisti ma anche del resto dell'azienda).
Mi sto informando, con qualche difficoltà, su Solidworks PDM e a tal proposito, da chi lo utilizza quotidianamente, vorrei avere i seguenti chiarimenti:
  • è un buon prodotto (stabile e veloce)?
  • è di facile implementazione/configurazione/personalizzazione? Posso fare autonomamente o servono giornate di consulenti esterni?
  • è di facile utilizzo in particolare per utenti non CAD?
  • Quale ERP (Gestionale) avete in azienda? Si interfaccia con Solidworks PDM?
  • Gestisce le configurazioni di Solidworks?
  • Pregi e difetti? Esperienze positive e negative?
  • A cosa devo fare attenzione nel caricamento del pregresso (file CAD pre-esistenti)?
Scusate le tante domande ma vorrei essere sicuro di scegliere bene visto che ci metto la faccia e non solo ;), ma soprattutto, nell'utilizzarlo, vorrei partire col piede giusto.
Grazie in anticipo per ogni informazione o suggerimento che saprete darmi.
Ciao, io utilizzo solidworks regolarmente. Di pro trovo che sia di semplice utilizzo visto che é molto intuitivo ed è, a mio avviso, molto completo dato che ci puoi fare più o meno tutto. Di contro, é un po' lento in alcune sue funzionalità e poi a volte fa casino con i salvataggi dei file. Per quanto riguarda il lato PDM non saprei che dirti, tuttavia credo che per alcuni aspetti specifici non strettamente incentrati sul rendering 3D opterei per software specifici.
 

muzzetto

Utente poco attivo
Professione: imprenditore
Software: Solidworks 2020
Regione: Emilia Romagna
Ciao Prof.
Io sono un utente poco esperto di SW in quanto titolare di un'azienda.
Disegno solo saltuariamente e lascio la gran parte del lavoro ad un progettista nostro collaboratore.
Nella nostra azienda disegniamo oggetti semplici e solo saltuariamente assiemi più complessi.
Ciò nonostante concordo con te sul fatto che un PDM sia indispensabile.
Su questo forum leggo di persone geniali che, con opportune macro, fanno fare a SW delle cose pazzesche.
Molte di esse, però, possono essere prese in carico da un buon PDM.
E' sufficiente che l'imprenditore 'sganci' ed acquisti gli strumenti adatti in modo di aumentare la produttività dei suoi progettisti.

Utilizziamo da sempre DBCent e ci troviamo bene.
Lo utilizziamo soprattutto per gestire ordinatamente:
- il processo di approvazione dei file
- la gestione delle revisioni dei vari particolari
- la copia di assiemi complessi
- le operazioni ripetitive (all'approvazione di un file esportiamo in automatico pdf, step e dwg in opportune cartelle)
- i dati dei nostri articoli (producendo mole, i nostri record sono classificati in un DB che contiene informazioni comode per la ricerca come Diametro, Spessore, Foro, Abrasivo, ecc.)

Il nostro PDM non è collegato a quello dell'ERP.
I due DB non si parlano e a volte abbiamo dei piccoli disallineamenti.
Abbiamo scelto di fare così anni fa e preferiamo continuare su questa strada.

Ad ogni modo sono certo che DBCent possa colloquiare con altri DB SQL previa opportuna programmazione.

Non posso fare confronti con altri PDM perché non li conosco.
Spero di esserti stato di aiuto.
Buon lavoro!
 

re_solidworks

Moderatore Solidworks
Staff Forum
Professione: Progettista
Software: Swx 2019/2021 - R2W2022/R2W-WEB - Composer 2021
Regione: Veneto
Grazie di ogni vostra indicazione.
La lentezza credo sia una caratteristica di molti sistemi PDM ma sarei portato a pensare che è meglio appoggiarsi ad un software della stessa CasaMadre del CAD di utilizzo, ma forse sbaglio?
A mio parere non è detto che il software prodotto dalla casa madre sia migliore, in particolar modo se parliamo di un pdm che, nella maggior parte dei casi, è quasi una "scatola vuota" ed ha senso quando è installato e configurato a modo. Una demo non costa molto, qualche ora. Ready2works fa parte di un ecosistema di app in grado di gestire l'azienda a 360°, ma a parte questo (che potrebbe non interessare) ha nel pacchetto base una serie di strumenti che altri fanno pagare fior di quattrini. Ti garantisco che, per la PMI, è uno strumento molto valido. Ti conviene vederne alcuni e metterli a confronto valutando le tue esigenze. Non partire per partito preso, per nessuno dei prodotti disponibili, vedi il più possibile e valuta il rapporto costi/benefici. Questo è il miglior consiglio che posso darti.
 

Prof.

Utente Standard
Professione: Sono una testa di CAD!
Software: Solidworks, Creo
Regione: Centro italia
A mio parere non è detto che il software prodotto dalla casa madre sia migliore, in particolar modo se parliamo di un pdm che, nella maggior parte dei casi, è quasi una "scatola vuota" ed ha senso quando è installato e configurato a modo. Una demo non costa molto, qualche ora. Ready2works fa parte di un ecosistema di app in grado di gestire l'azienda a 360°, ma a parte questo (che potrebbe non interessare) ha nel pacchetto base una serie di strumenti che altri fanno pagare fior di quattrini. Ti garantisco che, per la PMI, è uno strumento molto valido. Ti conviene vederne alcuni e metterli a confronto valutando le tue esigenze. Non partire per partito preso, per nessuno dei prodotti disponibili, vedi il più possibile e valuta il rapporto costi/benefici. Questo è il miglior consiglio che posso darti.
Ok, però una casamadre come la Dassault, o la PTC o la Siemens ecc. ecc. mi danno un'affidabilità nel tempo maggiore, nonché una maggiore compatibilità con il sistema CAD proprietario e con i file e relative proprietà/metadati che esso stesso genera.
Inoltre avrei un'aggiornamento continuo, allineato e compatibile a quello del sistema CAD.
Se devo proporre una soluzione all'azienda in cui lavoro, preferisco suggerirgli qualcosa che abbia una visibilità e longevità che sia almeno tra i 5 e i 10 anni.
Mi sembra comunque di capire, dai vostri commenti, che Solidworks PDM è poco utilizzato anche dagli stessi utenti CAD di Solidworks, quindi il sospetto che non sia un buon prodotto mi viene :unsure: e che forse il mercato offra di meglio. Continuerò ad indagare...;)
 

cacciatorino

Moderatore SolidEdge
Staff Forum
Professione: Ingegnere meccanico
Software: SolidEdge CoCreate Salome-Meca
Regione: Porto Recanati, ma con l'appennino nel cuore
Non è proprio il mio campo, ma una causa del poco uso di pdmworks è che è arrivato in tempi relativamente recenti. In passato chi aveva bisogno di un PDM per solidworks doveva per forza rivolgersi a ditte esterne, che quindi hanno preso molto piede, per esempio DBWorks.
 

re_solidworks

Moderatore Solidworks
Staff Forum
Professione: Progettista
Software: Swx 2019/2021 - R2W2022/R2W-WEB - Composer 2021
Regione: Veneto
Ok, però una casamadre come la Dassault, o la PTC o la Siemens ecc. ecc. mi danno un'affidabilità nel tempo maggiore, nonché una maggiore compatibilità con il sistema CAD proprietario e con i file e relative proprietà/metadati che esso stesso genera.
Inoltre avrei un'aggiornamento continuo, allineato e compatibile a quello del sistema CAD.
Se devo proporre una soluzione all'azienda in cui lavoro, preferisco suggerirgli qualcosa che abbia una visibilità e longevità che sia almeno tra i 5 e i 10 anni.
Mi sembra comunque di capire, dai vostri commenti, che Solidworks PDM è poco utilizzato anche dagli stessi utenti CAD di Solidworks, quindi il sospetto che non sia un buon prodotto mi viene :unsure: e che forse il mercato offra di meglio. Continuerò ad indagare...;)
Per quanto riguarda la longevità ti dico che utilizzo questo sistema pdm dal 2004, quando la casa madre non aveva ancora pensato ad uno strumento per questo scopo. In questi anni il prodotto è cambiato molto, ma ha sempre mantenuto totale compatibilità con le versioni precedenti. Enterprise l'ho visto sul campo e non mi è piaciuto. Troppo lento, troppo macchinoso, troppe operazioni inutili per poter lavorare. Magari per target di aziende diverse è l'ideale.... per il mio e per il tipo di clienti che servo solitamente è un freno. A mio parere, conviene guardare più soluzioni e magari, andare a vedere qualche azienda che le utilizza per avere un contatto più diretto anche con i difetti. Poi si sceglie quella più adatta alla propria realtà. Io la penso così...
 

Prof.

Utente Standard
Professione: Sono una testa di CAD!
Software: Solidworks, Creo
Regione: Centro italia
A mio parere, conviene guardare più soluzioni e magari, andare a vedere qualche azienda che le utilizza per avere un contatto più diretto anche con i difetti. Poi si sceglie quella più adatta alla propria realtà. Io la penso così...
Si concordo, vedrò di informarmi con altre aziende per capire cosa usano e se sono soddisfatti.
Grazie.(y)
 

Utenti online

Statistiche forum

Discussioni
55,432
Messaggi
473,929
Utenti registrati
95,503
Ultimo utente registrato
Camille

Top