Solidificare o spessore una superficie

PAnz3r™

Utente Junior
Professione: progettista
Software: pro-e
Regione: lombardia
Ho creato la superficie di un oggetto, tutta la parte esterna, sono riuscito anche a unirla completamente, però non c'è modo ne di solidificarla, ne di spssorarla ne di trasformarla in solido....

C'è qualche modo che non conosco per fare questa operazione?

Grazie.
 

PAnz3r™

Utente Junior
Professione: progettista
Software: pro-e
Regione: lombardia
Estrudo un insieme complesso di superfici? non funziona e non si può neanche fare ad essere sincero...
 

Robert Tutu

Utente standard
Professione: Progettista Cad
Software: Creo 2.0, Autocad 2018
Regione: piemonte
Ma hai fatto un'assieme? Perché se è così devi prima dare lo spessore che vuoi tu e poi fare l'assieme...se intendi questo
 

PAnz3r™

Utente Junior
Professione: progettista
Software: pro-e
Regione: lombardia
Ma hai fatto un'assieme? Perché se è così devi prima dare lo spessore che vuoi tu e poi fare l'assieme...se intendi questo

uhm...no, ho creato una parte e dentro questa parte, con le superfici ho fatto una forma, una semi guscio sagomato, adesso vorrei solidificarlo con spesso 2 mm, ma il nostro amico Creao ha forti problemi a solidificare qualcosa che abbiamo anche solo una capello fuori posto, spigoli, angoli ecc...

Vorrei solidificarlo con Creo, in modo da poter poi gestire le feature anche in seguito...
 

320i S

Utente Standard
Professione: Progettista
Software: Catia V6, Creo 3.0, Pro-e (serie Wildfire 3÷5), Solidworks 2016 - 2018
Regione: Friuli Venezia Giulia
Per esempio Creo non spessora superfici se una superficie risultante dall' altro lato equivale a zero o sotto la precisione impostata.

In questi casi conviene prima usare spessori molto bassi (tipo 0,1mm) se funziona e aumentando lo spessore, va in stallo, uno dei motivi è quello detto sopra.

Altro sistema che ti consiglio, è di tagliare la superficie in zone e provare a spessorare, pian piano spostare il taglio finchè non trovi la zona che ti da problemi.
 

Mirror

Utente poco attivo
Professione: Ingegnere
Software: Creo1 2 3 Pro/E WF3/4/5
Regione: Emilia Romagna / Puglia
Se sei fortunato e i tuoi tagli sono piani, puoi utilizzare lo strumento FILL per chiudere le superfici.
Oppure, in ultima analisi, ti tocca fare a manona gli offset a spessore di ogni superficie, unirle tutte e solidificare quindi il guscio interno ed esterno...è un bel lavorone, ma alla fine funziona sempre.


Buon divertimento ;)
 

folle76

Utente Standard
Professione: Ex ingegnere meccanico autodeclassatosi a disegnatore
Software: Creo Parametric 6.0, Solidworks 2019
Regione: -
Puoi postare il file o parte del file che ci do un occhio volentieri?
 

PAnz3r™

Utente Junior
Professione: progettista
Software: pro-e
Regione: lombardia
No, non posso postare la parte sfortunatamente.

Comunque credo che il problema stia in quei punti dove effettivamente lo spessore và a zero o dove pere esempio una raggiatura sparisce come diceva 320i S.

ho provato e riesco a spessorarlo 0.11 mm, al minimo di capitolato, crea il guscio ma poi è praticamente inutilizzabile a parte forse tentare di capire da quello dove stanno gli errori....

Più che altro mi chiedevo: ho visto qualche volta usare la funzione guscio ( che btw non trovo nel mio creo 3) , dato che ho la superficie "esterna" , non posso riempirla e poi trovare il modo di svuotarla? Però in effetti non mi fà neanche l'offset dell'unione superfici che ho creato...
 

Mirror

Utente poco attivo
Professione: Ingegnere
Software: Creo1 2 3 Pro/E WF3/4/5
Regione: Emilia Romagna / Puglia
No, non posso postare la parte sfortunatamente.

Comunque credo che il problema stia in quei punti dove effettivamente lo spessore và a zero o dove pere esempio una raggiatura sparisce come diceva 320i S.

ho provato e riesco a spessorarlo 0.11 mm, al minimo di capitolato, crea il guscio ma poi è praticamente inutilizzabile a parte forse tentare di capire da quello dove stanno gli errori....

Più che altro mi chiedevo: ho visto qualche volta usare la funzione guscio ( che btw non trovo nel mio creo 3) , dato che ho la superficie "esterna" , non posso riempirla e poi trovare il modo di svuotarla? Però in effetti non mi fà neanche l'offset dell'unione superfici che ho creato...

A quanto ho capito, per quello che stai descrivendo, forse non è una cosa che si risolve in 5 minuti..se sei bravo forse ci metti 4/5 ore di lavoro da sartino taglia e cuci. Se non ne hai voglia ti capisco, perché è un lavoro di m che spesso mi trovo a fare io con gli step importati, o con le superfici di stile provenienti dagli stilisti...ma io faccio il consulente e per me questi lavori sono i migliori.
Tante funzioni CREo sono collegate tra loro, se non funziona una, non ne funzionano anche altre apparentemente diverse come funzione.
Lascia stare il comando !Spessora", è un comando che se usato impropriamente combina solo dei gran casini che man mano che vai avanti con la modellazione potresti complicare le cose fino a non fare funzionare nemmeno più le estrusioni..
Quando ci si trova con queste problematiche, si ritorna a fare le cose in maniera primordiale, come offsettare ogni superficie (NO RAGGI!!!), unirle e solidificarle alla fine.
La cosa si complica man mano che le geometrie si complicano, ma la soluzione esiste sempre per arrivare alla solidificazione del componente in spessore.

Buon divertimento ;)
 

320i S

Utente Standard
Professione: Progettista
Software: Catia V6, Creo 3.0, Pro-e (serie Wildfire 3÷5), Solidworks 2016 - 2018
Regione: Friuli Venezia Giulia
La sgusciatura ti darà lo stesso problema dello spessoramento.
Consigli di esperienza personale:
-analizza la superficie nella sua completezza, trova dove ci sono i problemi, copia le superfici che non ti danno problemi e ricostruisci solo le superfici incriminate e poi spessora;
-"offsetta" le superfici che sai non aver problemi, chiudi i "buchi" dovuti alle superfici problematiche, con superfici ad hoc, crea le superfici laterali tra i 2 gruppi di superficie e solidifica;

In entrambi i casi tieniti la superficie che vuoi offsettare come "master" per le modifiche che potresti avere, quando sei sicuro che tutto sia ok e sai di non dover tornare mai più a rivedere il tutto (perchè creerai lo stampo), con il comando "comprimi geometria", riduci tutto ad una feature unica nell' albero (ma è matematica "morta" occhio!).
Le modifiche future, parti da una parte molto più pulita senza lo sbattimento di fallimenti delle feature precedenti.
 

PAnz3r™

Utente Junior
Professione: progettista
Software: pro-e
Regione: lombardia
Interessante comprimi geometria....allora, siccome mi stavo incasinando adesso mi rimetto a fare la cosa tentando di fare un mix di superfici e solidi già dall'inizio, in modo da non arrivare alla fine con solo le superfici...poi vedo.

Ma come si analizzano le superfici?
 

320i S

Utente Standard
Professione: Progettista
Software: Catia V6, Creo 3.0, Pro-e (serie Wildfire 3÷5), Solidworks 2016 - 2018
Regione: Friuli Venezia Giulia
In che senso come si analizzano?, che cosa vorresti verificare in particolare?
 

Utenti online

Statistiche forum

Discussioni
54,579
Messaggi
464,887
Utenti registrati
93,353
Ultimo utente registrato
Merzolina

Top