Selezione linee decimali

MickSenna

Utente poco attivo
Professione: Geometra
Software: AutoCAD-ArchiCAD-Photoshop
Regione: Veneto
Buongiorno a tutti,
non riesco a venire a capo di questo problema, ho ricevuto da terzi un disegno Cad in formato .dwg bidimensionale. Il disegno è stato elaborato con unità di misura centimetri, il problema è che è stato disegnato "a video" / occhio. Tutte le misure non sono precise ma risultano dotate di decimali inutili al fine della precisione richiesta. Se per esempio una tramezza di spessore cm.10 dovrebbe avere lunghezza: 10, nel disegno la linea di chiusura è 10.514 e così per moltissime lunghezze.
Per necessità di computazione e di quotatura del disegno ho bisogno di sistemare questi errori.
Esiste un modo/lisp per selezionare e/o evidenziare lunghezze con decimali diversi da zero? o_O
Grazie a tutti!
 

MassiVonWeizen

Utente Senior
Professione: disegnatore
Software: SolidEdge (solidworks solo a memoria)
Regione: Friuli Venezia Giulia
tempo fa avevo trovato questo lisp, forse presente anche nel forum, che verifica e segnale se ci sono linee non orizzontali/verticali e con lunghezze diverse da intero e 0,5
all'interno del lisp c'è la leggenda dei colori
Mi scuso con l'autore se non lo cito, ma non mi ricordo di chi sia
 

Allegati

  • VERIFLINE.LSP
    11.5 KB · Visualizzazioni: 4

Cristallo

Utente Standard
Professione: Leggo e confronto
Software: Lettura critica
Regione: Fuori dalla cerchia
@MassiVonWeizen
Massi, credo che Mick intenda la distanza (offset) tra due linee parallele (parla di tramezzo). Difficilissimo creare un lisp che evidenzi una cosa del genere, dovrebbe confrontare ogni entità con tutte le altre del disegno...
@MickSenna
Ho riscontrato questi errori quando per esempio esporti da Revit. Non c'è una, dico una, misura che corrisponde a quanto hai disegnato. Con tutti i problemi che questo comporta.
 

MickSenna

Utente poco attivo
Professione: Geometra
Software: AutoCAD-ArchiCAD-Photoshop
Regione: Veneto
tempo fa avevo trovato questo lisp, forse presente anche nel forum, che verifica e segnale se ci sono linee non orizzontali/verticali e con lunghezze diverse da intero e 0,5
all'interno del lisp c'è la leggenda dei colori
Mi scuso con l'autore se non lo cito, ma non mi ricordo di chi sia
E' esattamente quello che cercavo @MassiVonWeizen. Ho provato e funziona abbastanza bene. Nel senso che leggendo i colori e la descrizione nel lisp il risultato da per errori linee che ho disegnato personalmente con l'orto attivo. Magari sbaglio qualcosa? :rolleyes:
Nel complesso comunque ottimo, il lisp fa quello che serve.
Grazie mille.
 

MickSenna

Utente poco attivo
Professione: Geometra
Software: AutoCAD-ArchiCAD-Photoshop
Regione: Veneto
@MassiVonWeizen
Massi, credo che Mick intenda la distanza (offset) tra due linee parallele (parla di tramezzo). Difficilissimo creare un lisp che evidenzi una cosa del genere, dovrebbe confrontare ogni entità con tutte le altre del disegno...
@MickSenna
Ho riscontrato questi errori quando per esempio esporti da Revit. Non c'è una, dico una, misura che corrisponde a quanto hai disegnato. Con tutti i problemi che questo comporta.
@Cristallo no, ha capito correttamente @MassiVonWeizen, magari mi sono espresso in termini poco chiari, comunque l'obiettivo era evidenziare tutte le lunghezze diverse da intero. Il lisp sora citato fa il suo dovere.
Non so se sia dovuto ad errore umano o a problemi di esportazione 🤨, a me il disegno è arrivato bidimensionale e come hai detto tu con pochissime linee corrette 😩.
Olio di gomito e tutto torna perfetto.
 

MassiVonWeizen

Utente Senior
Professione: disegnatore
Software: SolidEdge (solidworks solo a memoria)
Regione: Friuli Venezia Giulia
@Cristallo potrebbe essere come dici tu, ma in questo caso @MickSenna potr
E' esattamente quello che cercavo @MassiVonWeizen. Ho provato e funziona abbastanza bene. Nel senso che leggendo i colori e la descrizione nel lisp il risultato da per errori linee che ho disegnato personalmente con l'orto attivo. Magari sbaglio qualcosa?
Come possiamo saperlo?
 

Tristus

Utente Senior
Professione: Geometra
Software: Autocad, 3ds Max
Regione: Sardegna
Non si comprende se il dwg è stato disegnato sistemando le linee ad occhio, senza digitare le distanze (tipo schizzo a mano, ma la cosa mi pare improbabile) oppure se il disegnatore ha attribuito distanze esatte alle linee ma per una qualche ragione i valori di misurazione non vengono visualizzati in modo corretto (cioè ad esempio il 10 digitato dal disegnatore in fase di creazione della linea risulta 10.514 quando si misura detta linea.

Perchè il problema allora potrebbe essere il seguente (se ho ben interpretato il post di

MickSenna


In tal caso basterebbe il comando allinea con scala per riportare il disegno alla scala voluta. Poi naturalmente è necessario che l'Autocad del disegnatore originario sia settato per non creare disegni con lo stesso errore.

Problema:

I valori relativi alla misura o alla lunghezza di un oggetto visualizzati in una quota, mediante il comando Distanza (DIST) e/o nella tavolozza Proprietà in AutoCAD non corrispondono. Uno o più valori di misurazione vengono visualizzati in modo non corretto o è stata applicata una scala errata.

 

MickSenna

Utente poco attivo
Professione: Geometra
Software: AutoCAD-ArchiCAD-Photoshop
Regione: Veneto
Come possiamo saperlo?
Il lisp funziona perfettamente? a me da qualche errore di troppo.
molte linee mi vengono indicate di color magenta che nel lisp corrisponde a (Rotazione errata di poco < 1° e lunghezza corretta), anche se le suddette linee le ho corrette manualmente con orto globale attivo.
Comunque il problema è risolto. (y)
 

MickSenna

Utente poco attivo
Professione: Geometra
Software: AutoCAD-ArchiCAD-Photoshop
Regione: Veneto
Non si comprende se il dwg è stato disegnato sistemando le linee ad occhio, senza digitare le distanze (tipo schizzo a mano, ma la cosa mi pare improbabile) oppure se il disegnatore ha attribuito distanze esatte alle linee ma per una qualche ragione i valori di misurazione non vengono visualizzati in modo corretto (cioè ad esempio il 10 digitato dal disegnatore in fase di creazione della linea risulta 10.514 quando si misura detta linea.
E' esattamente il primo caso invece. Poiché alcune (poche 😫) misure risultano corrette mentre altre risultano casuali e dotate di decimali.
I valori relativi alla misura o alla lunghezza di un oggetto visualizzati in una quota, mediante il comando Distanza (DIST) e/o nella tavolozza Proprietà in AutoCAD non corrispondono. Uno o più valori di misurazione vengono visualizzati in modo non corretto o è stata applicata una scala errata.
Non si tratta di un problema di quote o scala di quote, e nemmeno di una scala generale del disegno risolvibile con allinea.
C'è incongruenza con le misure. Se fosse un problema di scala tutte le misure risulterebbero scalate in modo "costante".
 

MassiVonWeizen

Utente Senior
Professione: disegnatore
Software: SolidEdge (solidworks solo a memoria)
Regione: Friuli Venezia Giulia
Il lisp funziona perfettamente? a me da qualche errore di troppo.
molte linee mi vengono indicate di color magenta che nel lisp corrisponde a (Rotazione errata di poco < 1° e lunghezza corretta), anche se le suddette linee le ho corrette manualmente con orto globale attivo.
Comunque il problema è risolto. (y)
Senza un tuo file di esempio è tirate ad indovinare.
Cosa significa corretto con " l'orto globale attivo"? Cos'è l'orto globale oltretutto?
Hai controllato le proprietà della linea o misurato l'angolo rispetto ad una linea teoricamente parallela (se sono parallele te lo segnala nella barra dei comandi e non ti crea la quota)
Cosa significa problema risolto? E come lo avresti risolto?
 

x11start

Utente Standard
Professione: Disegnatore prefabbricati
Software: Autocad
Regione: Piemonte
Questa è l'ultima versione ... che forse è un po' piu' precisa....
Provatela ... e se qualcuno la migliora ... ne sarei felice!
 

Allegati

  • VERIFLINE.dwg
    40.6 KB · Visualizzazioni: 4
  • VERIFLINE.LSP
    15.9 KB · Visualizzazioni: 3

Tristus

Utente Senior
Professione: Geometra
Software: Autocad, 3ds Max
Regione: Sardegna
Trattandosi di disegno architettonico Io aggiungerei anche un altro vincolo per approssimare il valore numerico ai 5 cm.
Cioè se la misurazione della lunghezza di una muratura da il il valore, ad esempio, di 10.33 mt. lo si porta a 10.30 oppure 10.35. Per una questione di praticità.
Io non uso mai lo snap (F9 e F7 sono sempre off) tuttavia lo snap alla griglia è 0.05, cioè approssimazione ai 5 cm nel caso io decidessi di utilizzare lo snap (nel disegno architettonico non c'è bisogno, comunque, si digita la distanza già approssimata ai 5 cm). Normalmente assumo che 1 unità corrisponda ad 1 metro

Questo vincolo di approssimazione complica notevolmente le cose al programmatore lisp, e in ogni caso è necessario spendere del tempo per controllare se il risultato finale quadra.

Le ortogonalità verticale/orizzontale proverei a controllarle con una parametrizzazione del disegno in pianta.
 
Ultima modifica:

x11start

Utente Standard
Professione: Disegnatore prefabbricati
Software: Autocad
Regione: Piemonte
Per fare quanto chiedi, si potrebbe dividere la misura per 10, poi effettuare l'arrotondamento all'intero o a 0.5, quindi rimoltiplicare per 10.
 

Tristus

Utente Senior
Professione: Geometra
Software: Autocad, 3ds Max
Regione: Sardegna
Non conosco il linguaggio lisp, pero' immagino non sia un problema arrotondare ogni linea selezionata.
Per quanto riguarda l''ortogonalità si potrebbe aggiustare il disegno parametrizzando la pianta, per poi togliere tutti i parametri (orizzontali e verticali) una volta che le linee sono state corrette. Una procedura che aiuta notevolmente nel riportare le linee in orizzontale e in verticale.
Quello che non so' è se è possibile inserire nei parametri una formula che arrotondi la misura

 

x11start

Utente Standard
Professione: Disegnatore prefabbricati
Software: Autocad
Regione: Piemonte
Il problema è che talvolta non è facile pensare a tutte le casistiche: se ho una linea leggermente inclinata, quale vertice correggo? E se la devo accorciare, da che parte lo faccio? Quindi anche un lisp potrebbe dare risultati inaspettati.

Se manualmente metto l'orto, tolgo gli osnap e poi lancio il comando "cambia", clicco sull'estremo di una linea e poi in un punto vuoto, questa diventa orizzontale o verticale (a seconda di dove faccio l'ultimo clic).
 

Tristus

Utente Senior
Professione: Geometra
Software: Autocad, 3ds Max
Regione: Sardegna
Quindi anche un lisp potrebbe dare risultati inaspettati.
C'è poi da tener conto di eventuali sproporzionalità.
Nel caso lo schizzo non fosse fornito di nessuna indicazione di massima delle misure potrebbe accadere che una linea di parete venga disegnata fuori proporzione. In tal caso il lisp ti restituirebbe comunque una misura che non va bene e che saresti costretto a correggere in ogni caso.

Nel video ho vincolato i nodi delle linee proprio per non essere costretti a riposizionarle. Poi sono passato a vincolarle orizzontalmente e verticalmente, e infatti le linee mentre vengono poste ortogonalmente non perdono gli agganci con le altre.
Nel video manca la fase di quotatura (che non è la classica quotatura, ma sono valori che vincolano quella linea ad avere come estensione il valore digitato). Insomma, la classica parametrizzazione che viene fatta ad esempio nel disegno meccanico. Parametri che poi si possono cancellare una volta che la pianta è stata sistemata.

Se il lisp non dovesse risolvere, la procedura che ho indicato fa risparmiare tempo e fatica.
 

Utenti online

Statistiche forum

Discussioni
54,734
Messaggi
466,611
Utenti registrati
93,772
Ultimo utente registrato
Tankado

Top