Risultante momento flettente e taglio elemento Beam188

Daniele.96

Utente poco attivo
Professione: Studente
Software: Ansys Mechanical APDL
Regione: Friuli Venezia Giulia
Buongiorno,
sto preparando una tesi magistrale in ingegneria meccanica sul comportamento meccanico a plasticità ciclica di una struttura cellulare e sto usando il programma Ansys Mechanical APDL. Innanzitutto, come primo passo, mi interessa studiare la struttura in campo elastico. Prima di passare a studiare tale struttura con elementi 3D, sono partito usando l'elemento Beam188. Il problema è che vorrei visualizzare per l'elemento Beam188 i grafici della risultante del momento flettente e della risultante del taglio. Ho guardato l'help di Ansys per tale elemento e ho visto che è possibile visualizzare i grafici del momento flettente M_y e del momento flettente M_z separatamente (dove y e z sono riferiti al sistema di riferimento locale dell'elemento) usando il comando SMISC e lo stesso vale per il taglio. A me però interessa visualizzare il vettore somma M_y+M_z e T_y+T_z al fine di capire immediatamente qual è il punto della trave più sollecitato a flessione, cosa che risulta difficile se Ansys mi plotta M_y e M_z separatamente.
 

F_Ingrasciotta

Utente poco attivo
Professione: Ingegnere Meccanico
Software: PTC Creo 8.0, Solidworks, Inventor, Ansys
Regione: Toscana
Se ti è possibile analizza i carichi e rendi il problema piano. Nel caso in cui non fosse un problema piano, non è detto che il massimo del taglio ed il massimo del momento siano nello stesso punto e questo vorrebbe dire avere diversi s.d.r. per plottare i grafici.

Se vuoi vedere qual'è il punto più sollecitato, visto che usi il beam 188, puoi farti plottare un VonMises per identificare il punto, successivamente entra dei diagrammi di momento per estrarre il valore degli stessi.

L'influenza del taglio dovrebbe essere marginale rispetto a quella del momento per un classica trave.
 

Daniele.96

Utente poco attivo
Professione: Studente
Software: Ansys Mechanical APDL
Regione: Friuli Venezia Giulia
Se ti è possibile analizza i carichi e rendi il problema piano. Nel caso in cui non fosse un problema piano, non è detto che il massimo del taglio ed il massimo del momento siano nello stesso punto e questo vorrebbe dire avere diversi s.d.r. per plottare i grafici.

Se vuoi vedere qual'è il punto più sollecitato, visto che usi il beam 188, puoi farti plottare un VonMises per identificare il punto, successivamente entra dei diagrammi di momento per estrarre il valore degli stessi.

L'influenza del taglio dovrebbe essere marginale rispetto a quella del momento per un classica trave.
Grazie della risposta. Il problema è che il caso in analisi non può essere ricondotto ad un caso piano. A me, però, interessa plottare i grafici della risultante del momento e i grafici della risultante del taglio separatamente e perciò dovrei trovare il modo di sommare vettorialmente M_x+M_y per ottenere la risultante del momento e T_y+T_z per trovare la risultante del taglio e poi plottare tali risultanti separatamente. Ora avrei trovato un modo di procedere, ma non sono sicuro mi faccia ottenere il vettore risultante. Prendiamo come esempio il momento:
per ottenere Myi (il momento in y al nodo i dell'elemento beam188) uso SMISC,2. Per ottenere Myj (il momento in y al nodo j dell'elemento beam188) SMISC,15. Per ottenere Mzi uso SMISC,3. Per ottenere Mzj uso SMISC,16. Poi per ottenere il vettore risultante faccio:
General Postproc-Element Table-Add items e dalla tendina che si apre sommo Myi e Mzi e chiamo questa somma Mtoti. Poi rifaccio la stessa procedura, ma questa volta sommo Myj e Mzj e chiamo questa somma Mtotj. Poi su General Postprocessor-Plot results- contour plot- line elem res dal menù che si apre scelgo di plottare Mtoti e Mtotj. E' giusta questa procedura? Ottengo il grafico del vettore risultante somma di M_e ed M_z?
Grazie ancora della disponibilità.
 

Utenti online

Statistiche forum

Discussioni
55,594
Messaggi
474,334
Utenti registrati
95,861
Ultimo utente registrato
Cucurbitacea

Top