Motoriduttore per valvole a sfera/farfalla

PIETRO2002

Utente Junior
Professione: PROGETTISTA MECCANICO
Software: INVENTOR
Regione: LOMBARDIA
Secondo AGMA 2001 - ISO - DIN per ruote esterne e interne:
X>0 se l’utensile esce dal materiale
X<0 se l’utensile entra nel materiale

Secondo JIS per ruote esterne:
X>0 se l’utensile esce dal materiale
X<0 se l’utensile entra nel materiale
Secondo JIS per ruote esterne:
X<0 se l’utensile esce dal materiale
X>0 se l’utensile entra nel materiale
Questo perché JIS non considera differenza tra ruota interna o esterna ma il moto è assoluto.
Secondo me positivo se l'utensile si allontana dal centro, negativo se l'utensile si avvicina al centro.
 

PIETRO2002

Utente Junior
Professione: PROGETTISTA MECCANICO
Software: INVENTOR
Regione: LOMBARDIA

meccanicamg

Utente Senior
Professione: Mechanical engineer manager
Software: SolidWorks, FreeCAD, NanoCAD5, Me10, Excel, LibreOffice
Regione: Lombardia
Secondo AGMA 2001 - ISO - DIN per ruote esterne e interne:
X>0 se l’utensile esce dal materiale
X<0 se l’utensile entra nel materiale

Secondo JIS per ruote esterne:
X>0 se l’utensile esce dal materiale
X<0 se l’utensile entra nel materiale
Secondo JIS per ruote esterne:
X<0 se l’utensile esce dal materiale
X>0 se l’utensile entra nel materiale
Questo perché JIS non considera differenza tra ruota interna o esterna ma il moto è assoluto.

Cosa cavolo ho scritto...... Errata errata corrige....scusate:

Secondo AGMA 2001 - ISO - DIN per ruote esterne:
X>0 se l’utensile esce dal materiale
X<0 se l’utensile entra nel materiale (verso il centro)
Secondo AGMA 2001 - ISO - DIN per ruote interne:
X>0 se l’utensile esce dal materiale (verso il centro)
X<0 se l’utensile entra nel materiale


Secondo JIS per ruote esterne e interne con riferimento radiale assoluto. Quindi viene come segue.
Esterne:
X>0 se l’utensile esce dal materiale (dal centro verso l'esterno)
X<0 se l’utensile entra nel materiale
Interne:
X<0 se l’utensile esce dal materiale
X>0 se l’utensile entra nel materiale (dal centro verso l'esterno)


Questo perché JIS non considera differenza tra ruota interna o esterna ma il moto è assoluto.

Dovrei averla scritta giusta ora.
 

Enrico Povolo

Utente poco attivo
Professione: Tecnico Grafico Programmatore
Software: Fusion 360
Regione: Veneto
la mia annotazione era rivolta ad Enrico! :)
Come sempre, non me ne dai buona una? (scherzo ovviamente, meglio così)

Non mi ero accorto? domani provo a rifarlo...
Per fare una "verifica" avevo anche provato ad animare il disegno e pareva tutto apposto...
però avevo qualche dubbio sulla corona, anche se girava benone, visivamente c'era qualcosa che non mi tornava.
Avevo corretto in questo modo per rafforzare sia i denti del solare che dei satelliti visto che sono quelli più sofferenti. Come e dove apportereste la correzione voi?

Sentendo il mio fornitore attuale per il sinterizzato come accuratezza riesce a raggiungere JIS6 e KHK consiglia su tutti i miei stadi un backlash di 0.1mm, però penso consideri JIS4... può andare bene comunque?

Personalmente non andrei oltre a x1+x2=1 se non voglio rotolare su un dente piatto....infatti +0.5+(-1,5)=-1
'
Qui intendi per coppia di ruote? Cioè la somma tra Xsolare e Xsatellite deve rimanere tra -0.6 e +1 e stessa cosa per la somma tra Xsatellite e Xcorona ? ...o è la somma di tutte e tre le X?

Poi ho provato a fare una variante anche nel terzo stadio sulla falsa riga di questo, e qui mi domando: se uno stadio come questo (z15-30-75, m1) non ha problemi di interferenza è meglio lasciarlo invariato o si può modificarlo a piacimento?
 

meccanicamg

Utente Senior
Professione: Mechanical engineer manager
Software: SolidWorks, FreeCAD, NanoCAD5, Me10, Excel, LibreOffice
Regione: Lombardia
Lx coppia di ruote sono quelle che ingranano tra loro, una volta solare/satellite e una volta satellite/corona.
Visto che stai usando KHK Gear Calculator prova a fare anche le verifiche flessione e usura per vedere cosa è meglio.
 

Calender

Utente attivo
Professione: Impiegato tecnico
Software: Inventor
Regione: Friuli Venezia Giulia
Quindi secondo te è meglio non metterla?

Esattamente.

Come e dove apportereste la correzione voi?


Qui intendi per coppia di ruote? Cioè la somma tra Xsolare e Xsatellite deve rimanere tra -0.6 e +1 e stessa cosa per la somma tra Xsatellite e Xcorona ? ...o è la somma di tutte e tre le X?


9747852f-aacc-4324-b8d4-83a0ed6c4313.jpg

9b49c2c7-dc79-4477-87a0-b14c7466037d.jpg

Ti riporto la procedura che adottavamo nella mia vecchia azienda, per fare una scelta di "massima" dei valori del profilo dei denti quando si fa una correzione (presente sul baldassini)..spero possa esserti utile ;) (anche se è datato come manuale e le normative non sono sempre aggiornate è comunque un riferimento ancora valido)
 

Calender

Utente attivo
Professione: Impiegato tecnico
Software: Inventor
Regione: Friuli Venezia Giulia
Sentendo il mio fornitore attuale per il sinterizzato come accuratezza riesce a raggiungere JIS6 e KHK consiglia su tutti i miei stadi un backlash di 0.1mm, però penso consideri JIS4... può andare bene comunque?

Prova a vedere DIN 3967 e simili,ad ogni modo ti posto una tabella tratta da un noto costruttore (tanto per darti un idea)

1608064908158.png
 

meccanicamg

Utente Senior
Professione: Mechanical engineer manager
Software: SolidWorks, FreeCAD, NanoCAD5, Me10, Excel, LibreOffice
Regione: Lombardia
Come sempre, non me ne dai buona una? (scherzo ovviamente, meglio così)

Non mi ero accorto? domani provo a rifarlo...
Per fare una "verifica" avevo anche provato ad animare il disegno e pareva tutto apposto...
però avevo qualche dubbio sulla corona, anche se girava benone, visivamente c'era qualcosa che non mi tornava.
Avevo corretto in questo modo per rafforzare sia i denti del solare che dei satelliti visto che sono quelli più sofferenti. Come e dove apportereste la correzione voi?

Sentendo il mio fornitore attuale per il sinterizzato come accuratezza riesce a raggiungere JIS6 e KHK consiglia su tutti i miei stadi un backlash di 0.1mm, però penso consideri JIS4... può andare bene comunque?

'
Qui intendi per coppia di ruote? Cioè la somma tra Xsolare e Xsatellite deve rimanere tra -0.6 e +1 e stessa cosa per la somma tra Xsatellite e Xcorona ? ...o è la somma di tutte e tre le X?

Poi ho provato a fare una variante anche nel terzo stadio sulla falsa riga di questo, e qui mi domando: se uno stadio come questo (z15-30-75, m1) non ha problemi di interferenza è meglio lasciarlo invariato o si può modificarlo a piacimento?
Coppia = due
 

meccanicamg

Utente Senior
Professione: Mechanical engineer manager
Software: SolidWorks, FreeCAD, NanoCAD5, Me10, Excel, LibreOffice
Regione: Lombardia
Nel caso di riduttori che non lavorano a bagno d'olio e che non lavorano con servizi di intermittenza alti e che hanno bisogno di precisione di posizionamento è possibile avere un gioco ridotto.
Sulla DIN 3967 ci sono le varie classi di tolleranza da adottare in funzione dell'utilizzo.
Ti riporto qui la tabella.
 

Mattymecc

Utente attivo
Professione: studente
Software: Autocad/Inventor
Regione: Emilia Romagna
Mi sono guardato le formule del niemann per il gioco teorico jt e per il gioco normale jn, che si calcolano attraverso le tolleranze indicate dalla tabella di meccanicamg, ma sapendo jt o jn come si trova la tolleranza da assegnare alla misura wildaber? ho guardato un paio di disegni e ho notato che jn è il doppio della tolleranza assegnata alla misura wildaber (o scartamento), è una coincidenza?
 

PIETRO2002

Utente Junior
Professione: PROGETTISTA MECCANICO
Software: INVENTOR
Regione: LOMBARDIA
Mi sono guardato le formule del niemann per il gioco teorico jt e per il gioco normale jn, che si calcolano attraverso le tolleranze indicate dalla tabella di meccanicamg, ma sapendo jt o jn come si trova la tolleranza da assegnare alla misura wildaber? ho guardato un paio di disegni e ho notato che jn è il doppio della tolleranza assegnata alla misura wildaber (o scartamento), è una coincidenza?
Ho fatto una prova col programma khk, ipotizzando due ruote dentate, nella prima prova ho mantenuto i dati teorici, nell'esempio ho considerato due ruote modulo 1 z 50.
Nella seconda prova, su una ruota ho apportato una correzione di X= -013, in pratica, per dare gioco alla dentatura , col creatore si entra di piu' rispetto al teorico. Ti allego i due fogli, cosi' ti rendi conto delle variazioni che vi sono sulle quote di controllo.
 

Allegati

  • Display of calculation results-50teorico.pdf
    59.3 KB · Views : 3
  • Display of calculation results-z50corretto.pdf
    59.6 KB · Views : 2

Mattymecc

Utente attivo
Professione: studente
Software: Autocad/Inventor
Regione: Emilia Romagna
Grazie per l'esempio ma quali sono nelle relazioni le tolleranze? A me interesserebbe anche sapere come normalmente si assegano, ci sono delle formule o dei procedimenti a proposito?
 

PIETRO2002

Utente Junior
Professione: PROGETTISTA MECCANICO
Software: INVENTOR
Regione: LOMBARDIA
In base alle classi di tolleranze che puoi vedere sulle tabelle che ha postato meccanicamg, dipende dal funzionamento, se deve essere un ingranaggio che ruota velocemente o meno, in base alla costruzione dell'ingranaggio se ha i denti rettificati oppure tagliati di creatore, in base alla lubrificazione.. ecc ecc.
Un ingranaggio che deve essere silenzioso non deve avere tanto gioco, ma questo prevede buone lavorazioni delle dentature.
 

PIETRO2002

Utente Junior
Professione: PROGETTISTA MECCANICO
Software: INVENTOR
Regione: LOMBARDIA
Grazie per l'esempio ma quali sono nelle relazioni le tolleranze? A me interesserebbe anche sapere come normalmente si assegano, ci sono delle formule o dei procedimenti a proposito?
Ti posto uno schema per essere piu' chiaro.
Conoscendo la classe di tolleranza sai quale e' lo spessore del dente, quota max e minima.
Quindi sai il gioco normale che ci deve essere, da li ricavi la quota di "correzione" radiale che devi creare sull'ingranaggio in modo da avere il gioco richiesto.
 

Allegati

  • SCHEMA.pdf
    140.3 KB · Views : 4

Mattymecc

Utente attivo
Professione: studente
Software: Autocad/Inventor
Regione: Emilia Romagna
Grazie ancora per le precisazioni, penso però di non essermi spiegato: con le tabelle di meccanicamg trovo la tolleranza di spessore del dente e quella sull'interasse, poi calcolo il gioco con le formule del niemann. Ma sul "cartellino" delle misure della ruota dentata, che tolleranza metto per la misura di scartamento?
Lo schema che mi hai fatto è la relazione fra gioco normale e trasversale?
 

Statistiche forum

Discussioni
55,744
Messaggi
475,559
Utenti registrati
96,166
Ultimo utente registrato
a.mirch

Top