Macro x PDF

vespa_83

Utente Standard
Professione: disegnatore
Software: Solid Edge
Regione: Romagna
Bravo!
Mantieni ordinato il codice e scrivi i commenti.
Il pdf3d non mi pare sia molto usato, il cliente deve abilitare la funzione in acrobat, la navigazione richiede un po' di mano...
In internet si trovano nuovi standard, ma non sono informato.
 

giotama

Utente Standard
Professione: Ingegnere
Software: Solid Edge
Regione: Emilia Romagna
Ciao Vespa, ho notato un problema
l'esportazione 3 funziona perfettamente in ambiente part scheetmetal e assembly finchè le parti sono ordinate ma va in crash se è attivo l'ambiente sincorno... hai idea di come si potrebbe risolvere?

Inoltre sto provando a personalizzare la composizione del nome usando quanto detto da te qualche messaggio fa...
Dim PropName
PropName = objDoc.Properties.Item("Custom").Item("Materiale").Value
per pescare tra le proprietà personalizzate
La cosa funziona correttamente ed è certamente molto utile per i miei scopi di cui avevo parlato tempo fa in questo post.

ma se volessi prendere ad esempio utilizzare le proprietà del file presenti nella linguetta PROGETTO tipo il IL NUMERO REVISIONE

oppure dalla linguetta SOMMARIO volessi estrarre il campo TITOLO o il campo OGGETTO

immagino vada cambiata la parte in rosso della riga objDoc.Properties.Item("Custom").Item("Materiale").Value
ma come si chiamano in linguaggio di programmazione queste fonti di dati?
come evito l'errore se il campo richiamato fosse vuoto? Per file nuovi posso modificare i template ma per file di archivio?

Poi volendo complicare ancora la cosa, se eseguo la macro da ambiente 2d e volessi che queste proprietà venissero lette dal 3d collegato e non dal .dft come cambierebbero i riferimenti?
 

vespa_83

Utente Standard
Professione: disegnatore
Software: Solid Edge
Regione: Romagna
ma va in crash se è attivo l'ambiente sincorno... hai idea di come si potrebbe risolvere?
Manualmente da SolidEdge il Salva con Nome funziona? ho notato che se il file Opzioni (es.: se... .ini) non viene trovato anche SolidEdge non va.

immagino vada cambiata la parte in rosso della riga objDoc.Properties.Item("Custom").Item("Materiale").Value
ma come si chiamano in linguaggio di programmazione queste fonti di dati?
Hai installato Spy for Solid Edge? (link)
SESPY DOC PROP.png

Poi volendo complicare ancora la cosa, se eseguo la macro da ambiente 2d e volessi che queste proprietà venissero lette dal 3d collegato e non dal .dft come cambierebbero i riferimenti?
Sei un po' vago... mi serve un esempio un po' più concreto, perchè ho l'impressione che per risolvere un problema di gestione dei file vuoi complicare con un accrocchio: ne val la pena?
Ma quanta roba ci vuoi scrivere nella descrizione del file esportato? :D
 

f.d

Utente poco attivo
Professione: ingegnere
Software: Inventor, Solid Edge, Autocad
Regione: Piemonte
Ciao a tutti, mi sono imbattuto in questa conversazione cercando sul forum e mi chiedevo come aggiungere il numero di revisione al nome file.
Per chi dovesse come me leggere in futuro, questa è la soluzione che ho trovato: basta aggiungere le seguenti due righe
Codice:
Dim revision 'As String
revision = objDoc.Properties.Item(5).Item(2).Value
E, al posto della riga di salvataggio pdf, usare
Codice:
Call objDoc.SaveAs(percorso + "\" + nome + " rev " + revision + "." + "pdf")    ' salva con nome
Qui il codice completo: https://pastebin.com/cgqKELHQ
 

Staff online

Statistiche forum

Discussioni
55,443
Messaggi
474,000
Utenti registrati
95,526
Ultimo utente registrato
filippop40043

Top