G.Moroni

Utente poco attivo
Professione: Operatore CAD/CAM
Software: SolidWorks
Regione: Marche
Salve a tutti,

sono nuovo nel forum e questa è la mia prima discussione.
in breve: stiamo progettando una attrezzatura di serraggio per componenti strutturali in C45 1.1191. In prima fase ho la necessità di utilizzare dei cilindri idraulici per il posizionamento su riscontro fisso laterale per poi effettuare la tenuta con piano magnetico (img. 4).
Qui sorge la mia questione: andando a lavorare 140mm fuori asse lo stelo del cilindro andrebbe a subire una forza radiale che andrebbe a causare un usura eccessiva dei cuscinetti (img.1). Per ovviare al problema ho pensato di inserire una guida laterale (img. 2). Pensate possa essere una soluzione valida? Sarebbe meglio mettere la guida al centro direttamente sul piano(img.3)? Mi è stato consigliato di utilizzare un giunto sferico all'estremità dello stelo del cilindro per annullare la forza radiale e renderla totalmente assiale, potrebbe essere una soluzione?

Vi ringrazio anticipatamente.
 

Allegati

  • 1.png
    1.png
    45 KB · Views : 18
  • 2.png
    2.png
    52.4 KB · Views : 18
  • 3.png
    3.png
    53.3 KB · Views : 17
  • 4.png
    4.png
    29.1 KB · Views : 18

PIETRO2002

Utente Junior
Professione: PROGETTISTA MECCANICO
Software: INVENTOR
Regione: LOMBARDIA
La teoria e direi anche la pratica dicono che i cilindri, pneumatici o idraulici che siano, devono sopportare solo ed esclusivamente carichi assiali, i carichi radiali compromettono le tenute delle guarnizioni.
 

biz

Moderatore
Staff Forum
Professione: Mechanical Designer - CAE Analyst - Technical Trainer
Software: Excel, Femap (2022.2), Code Aster (2021), SolidWorks (2023)
Regione: Lombardia
hai pensato di implementare un meccanismo a ginocchiera?
 

meccanicamg

Utente Senior
Professione: Mechanical engineer manager
Software: SolidWorks, FreeCAD, NanoCAD5, Me10, Excel, LibreOffice
Regione: Lombardia
Qualunque tipo di cilindro deve sopportare e versare solo spinte puramente assiali. Mettere lo snodo sferico potrebbe fare adattare la spinta ma la meccanica dello stampo deve essere apposto, guidata affinché non ci siano spinte laterali dovute allo sbalzo.
Il sistema a giornocchiera permetterà sicuramente di stare più allineato e resistere a forze trasversali. Certamente qualche soldino in più costerà.
 

Statistiche forum

Discussioni
58,043
Messaggi
494,380
Utenti registrati
102,638
Ultimo utente registrato
matseba64

Utenti online

Top