Dubbio scelta banco cuscinetti

Dum

Utente Junior
Professione: Progettista
Software: Solidworks 2016-17-18
Regione: Piemonte
Buongiorno a tutti..

Quasi mi vergogno... :)
Ma sono entrato in piena confusione.
Per un carico "appeso" di circa 53Kg, praticamente assiale ai cuscinetti, con tempi di rotazione eterni ( ca 9 sec. per fare 180°) ero partito con il banco cuscinetti di cui vedrete la foto.
Cuscinetti radiale a sfere, superiore øi40 esterno ø80 e inferiore øi55 øe80.
Dimensionamento fatto per assicurare longevità, vista che l'applicazione sarà montata su una mano di presa manuale che potrebbe prendere colpi; come capacità di carico siamo ben oltre alle necessità.

Ma a forza di guardarlo, mi è venuto un dubbio...
non sarebbe meglio un banco di cuscinetti obliqui a sfere, magari con montaggio a X?
Non sono forse più indicati per supportare carichi combinati?
Essendo il tutto movimentato a mano (ad eccezione della rotazione), non mi preoccupano le accelerazioni..
Forse gli obliqui a sfera son esagerati..


Grazie a chiunque perdesse tempo con le mie farneticazioni. :) :)
Cattura.JPG
 

TECNOMODEL

Utente Senior
Professione: Progettista/Disegnatore
Software: Cimatron E/Inventor/Creo Direct Modeling
Regione: Emilia Romagna
Da scarso conoscitore dei cuscinetti direi che i radiali non sono la scelta migliore.
Seguo la discussione così imparo qualcosa.
 

New Rider

Utente Standard
Professione: Impiegato Tecnico
Software: SWorks17s.p05 / Sworks18s.p03 / DSight / SEdge20 / AutoCadLt / ProgeCAD
Regione: Veneto
Buongiorno a tutti..

Quasi mi vergogno... :)
Ma sono entrato in piena confusione.
Per un carico "appeso" di circa 53Kg, praticamente assiale ai cuscinetti, con tempi di rotazione eterni ( ca 9 sec. per fare 180°) ero partito con il banco cuscinetti di cui vedrete la foto.
Cuscinetti radiale a sfere, superiore øi40 esterno ø80 e inferiore øi55 øe80.
Dimensionamento fatto per assicurare longevità, vista che l'applicazione sarà montata su una mano di presa manuale che potrebbe prendere colpi; come capacità di carico siamo ben oltre alle necessità.

Ma a forza di guardarlo, mi è venuto un dubbio...
non sarebbe meglio un banco di cuscinetti obliqui a sfere, magari con montaggio a X?
Non sono forse più indicati per supportare carichi combinati?
Essendo il tutto movimentato a mano (ad eccezione della rotazione), non mi preoccupano le accelerazioni..
Forse gli obliqui a sfera son esagerati..


Grazie a chiunque perdesse tempo con le mie farneticazioni. :) :)
Visualizza allegato 55022

Il carico come agisce? Messo cosi sembrerebbe verticale (agisce verso il basso/alto)...
 

Dum

Utente Junior
Professione: Progettista
Software: Solidworks 2016-17-18
Regione: Piemonte
Si, Scusami carico "appeso", quindi verso il basso..

Inviato dal mio CLT-L09 utilizzando Tapatalk
 

Focus

Moderatore
Staff Forum
Professione: Odio il sitema italiota e gli italioti di professione.
Software: Solid Edge
Regione: Toscana
Buongiorno a tutti..

Quasi mi vergogno... :)
Ma sono entrato in piena confusione.
Per un carico "appeso" di circa 53Kg, praticamente assiale ai cuscinetti, con tempi di rotazione eterni ( ca 9 sec. per fare 180°) ero partito con il banco cuscinetti di cui vedrete la foto.
Cuscinetti radiale a sfere, superiore øi40 esterno ø80 e inferiore øi55 øe80.
Dimensionamento fatto per assicurare longevità, vista che l'applicazione sarà montata su una mano di presa manuale che potrebbe prendere colpi; come capacità di carico siamo ben oltre alle necessità.

Ma a forza di guardarlo, mi è venuto un dubbio...
non sarebbe meglio un banco di cuscinetti obliqui a sfere, magari con montaggio a X?
Non sono forse più indicati per supportare carichi combinati?
Essendo il tutto movimentato a mano (ad eccezione della rotazione), non mi preoccupano le accelerazioni..
Forse gli obliqui a sfera son esagerati..


Grazie a chiunque perdesse tempo con le mie farneticazioni. :) :)
Visualizza allegato 55022

Con una applicazione del genere, secondo me, puoi stare tranquillo anche con i cuscinetti scelti, quello che non mi piace invece è il montaggio, normalmente un cuscinetto viene bloccato su entrambi gli anelli e l'altro viene lasciato libero sull'anello che ha il carico statico, nel tuo montaggio la sommatoria delle tolleranze, potrebbe forzare assialmente i cuscinetti.

Ciao
 

TECNOMODEL

Utente Senior
Professione: Progettista/Disegnatore
Software: Cimatron E/Inventor/Creo Direct Modeling
Regione: Emilia Romagna
Con una applicazione del genere, secondo me, puoi stare tranquillo anche con i cuscinetti scelti, quello che non mi piace invece è il montaggio, normalmente un cuscinetto viene bloccato su entrambi gli anelli e l'altro viene lasciato libero sull'anello che ha il carico statico, nel tuo montaggio la sommatoria delle tolleranze, potrebbe forzare assialmente i cuscinetti.

Ciao

Secondo te può stare tranquillo perchè è corretto far lavorare quel tipo di cuscinetti in quel modo o perchè il carico è esiguo e quei cuscinetti lo sopportano tranquillamente anche se l'applicazione non è corretta?
 

New Rider

Utente Standard
Professione: Impiegato Tecnico
Software: SWorks17s.p05 / Sworks18s.p03 / DSight / SEdge20 / AutoCadLt / ProgeCAD
Regione: Veneto
Con una applicazione del genere, secondo me, puoi stare tranquillo anche con i cuscinetti scelti, quello che non mi piace invece è il montaggio, normalmente un cuscinetto viene bloccato su entrambi gli anelli e l'altro viene lasciato libero sull'anello che ha il carico statico, nel tuo montaggio la sommatoria delle tolleranze, potrebbe forzare assialmente i cuscinetti.

Ciao

Nella parte superiore c'è una ghiera di serraggio. Io metterei un anello di rasamento dietro al cuscinetto. Ad ogni modo, a parte il carico esiguo che comunque dovrà essere verificato mediante carico equivalente, io utilizzerei un cuscinetto reggispinta.
 

Dum

Utente Junior
Professione: Progettista
Software: Solidworks 2016-17-18
Regione: Piemonte
Con una applicazione del genere, secondo me, puoi stare tranquillo anche con i cuscinetti scelti, quello che non mi piace invece è il montaggio, normalmente un cuscinetto viene bloccato su entrambi gli anelli e l'altro viene lasciato libero sull'anello che ha il carico statico, nel tuo montaggio la sommatoria delle tolleranze, potrebbe forzare assialmente i cuscinetti.

Ciao


Quindi secondo te sarebbe meglio se aumentassi la cava inferiore di qualche decimo in modo da evitare il sovraccarico assiale del banco?
Quindi lasciare libero assialmente il cuscinetto inferiore.
E' corretto?
 

Dum

Utente Junior
Professione: Progettista
Software: Solidworks 2016-17-18
Regione: Piemonte
Nella parte superiore c'è una ghiera di serraggio. Io metterei un anello di rasamento dietro al cuscinetto. Ad ogni modo, a parte il carico esiguo che comunque dovrà essere verificato mediante carico equivalente, io utilizzerei un cuscinetto reggispinta.


Ciao, mi rendo conto che con tutte quel rosso sia difficile da notare, ma è solo per capire se stiamo parlando della stessa cosa:
L'anello di rasamento non è quello tra la rondella di sicurezza e il cuscinetto?
E' quella vero?
O stai parlando di un'altra cosa?
 

Focus

Moderatore
Staff Forum
Professione: Odio il sitema italiota e gli italioti di professione.
Software: Solid Edge
Regione: Toscana
Secondo te può stare tranquillo perchè è corretto far lavorare quel tipo di cuscinetti in quel modo o perchè il carico è esiguo e quei cuscinetti lo sopportano tranquillamente anche se l'applicazione non è corretta?

La seconda che hai detto, il carico è ridicolo per il cuscinetto scelto, fra l'altro l'applicazione risulta statica ai fini del calcolo, comunque a mio parere ci sono soluzioni migliori, naturalmente sono da valutare costi/benefici, ma penso che un singolo cuscinetto obliquo a doppia corona di sfere potrebbe essere una soluzione migliore e forse anche più economica.

Ciao
 
Ultima modifica:

Focus

Moderatore
Staff Forum
Professione: Odio il sitema italiota e gli italioti di professione.
Software: Solid Edge
Regione: Toscana
Quindi secondo te sarebbe meglio se aumentassi la cava inferiore di qualche decimo in modo da evitare il sovraccarico assiale del banco?
Quindi lasciare libero assialmente il cuscinetto inferiore.
E' corretto?

Se, come mi immagino, ruota l'asse di colore rosso, io bloccherei assialmente l'anello interno del cuscinetto di Øi 55, e lascerei libero assialmente in entrambi i versi l'anello esterno, anche le tolleranze di accoppiamento dovranno essere diverse fra asse e mozzo.
 

Calender

Utente attivo
Professione: Impiegato tecnico
Software: Inventor
Regione: Friuli Venezia Giulia
Il sistema è ipervincolato , per cui in linea di massima non va bene quella disposizione...è anche vero che le dilatazioni termiche per la velocità in oggetto,in pratica, non esistono...però...facendo in questo modo c'è una buona probabilità di forzarli...ed i cuscinetti a sfere radiali (non obliqui) forzati durano molto poco...tant'è che chi opera nel settore rulliere lascia addirittura gioco funzionale tra il pacco di cuscinetti e le battute e se li iper-vincoli iniziano a bestemmiare (mi è capitato agli albori) :ROFLMAO::cry:
 

meccanicamg

Utente Senior
Professione: Mechanical engineer manager
Software: SolidWorks, FreeCAD, NanoCAD5, Me10, Excel, LibreOffice
Regione: Lombardia
I cuscinetti radiali a sfere non nascono per la loro capacità di sopportare carichi radiali. Tuttavia, è una soluzione economica ed efficace perché comunque il carico sul cuscinetto è la combinazione della capacità radiale e quella assiale. Ti consiglio di effettuare la verifica statica con il tool SKF che c'è online. La verifica dinamica, non è da fare perché è inferiore ai 10rpm.

Il sistema di cuscinetti così messo, personalmente non piace perché il cuscinetto in basso ha una battuta sull'albero e una sul mozzo e invece dovrebbe essere libero da una delle due parti in modo che assialmente non reagisca, altrimenti sovraccarichi per niente. Per quanto riguarda possibili allungamenti termici dell'albero vengono comunque compensati per come hai messo il cuscinetto.

Sicuramente adottare due cuscinetti conici contrapposti risulta la soluzione più corretta anche se c'è da dire che dopo l'assestamento si creerebbe un gioco radioassiale che va recuperato.

Se usi un cuscinetto reggispinta devi comunque montare anche altri due cuscinetti che tengono allineato l'albero, quindi non lo metterei se non per vincere carichi particolarmente alti.

Una cosa più professionale sarebbe l'utilizzo di due cuscinetti a sfera a contatto obliquo che garantisce contatto radiale e assiale maggiore, non perdono prevarica e costano poco.

Tutto il resto lo terrei per altre applicazioni.
 

Dum

Utente Junior
Professione: Progettista
Software: Solidworks 2016-17-18
Regione: Piemonte
Ringrazio tutti per le risposte, avete fatto leva sul mio dubbio..
Per evitare il sovraccarico assiale, mi sono destreggiato in una serie di Tolleranze tra le sedi albero e sedi mozzo che però mi rendo conto appesantiscono la realizzazione e sopratutto non garantiscano il risultato

Mi sa che opterò per un banco di cuscinetti a contatto obliquo..

Devo solo studiare bene se tenere comunque la battuta inferiore sull'albero o meno..

Inviato dal mio CLT-L09 utilizzando Tapatalk
 
Ultima modifica:

Dum

Utente Junior
Professione: Progettista
Software: Solidworks 2016-17-18
Regione: Piemonte
Penso che opterò per un banco di cuscinetti obliqui a O, vanno bene per le basse rotazioni, tenendo i 2 cuscinetti vincolati dalla battuta inferiore.
Facendo la regolazione sull'anello interno, andrà calettato a spinta..
Un h6 dovrebbe andare bene..

Per la sede dovrebbe andare bene un K7..
Ma devo vedere bene le Tolleranze.. :)

Grazie mille a tutti.. :)

Inviato dal mio CLT-L09 utilizzando Tapatalk
 

Dum

Utente Junior
Professione: Progettista
Software: Solidworks 2016-17-18
Regione: Piemonte
Per il serial " cambio più soluzioni che paia di mutande",

o poi optato per un'altra soluzione.. :)

Rimango sui cuscinetti a sfere, ho tolto la ghiera e ho aggiunto un seeger, lasciando il cuscinetto inferiore senza battute.
Il seeger per un albero ø40 tiene assialmente 38Kn, quindi sono tranquillo come carichi, l'albero risulta più economico, leggermente più corto, non devono filettarlo e fare la sede per la linguetta della rosetta per la ghiera di sicurezza.
Così non carico assialmente il banco cuscinetti, lascio al cuscinetto superiore il compito di supportare assialmente il carico, che un po' di accorgimenti son riuscito a portare a 43 Kg, forse riuscendo a rendere più snello il montaggio.
Tra il seeger e il cuscinetto ho messo un distanziale per eventuali calibrazioni di fino al montaggio.

Dovrebbe ( il condizionale è d'obbligo :) :) ) funzionare tutto.

Rinnovo i ringraziamenti a chi ha partecipato alla discussione.
 

Allegati

  • Cattura.JPG
    Cattura.JPG
    45.1 KB · Views : 24

stevie

Utente Standard
Professione: Ingegnere meccanico
Software: Solidedge, Cosmos
Regione: Lombardia
I cuscinetti radiali a sfera vanno benissimo per quel carico.
Quello che non va bene è la doppia battuta assiale
 

Dum

Utente Junior
Professione: Progettista
Software: Solidworks 2016-17-18
Regione: Piemonte
I cuscinetti radiali a sfera vanno benissimo per quel carico.
Quello che non va bene è la doppia battuta assiale
L'ho tolta nella ultima versione dei miei voli pindarici.. :)

Inviato dal mio CLT-L09 utilizzando Tapatalk
 

TECNOMODEL

Utente Senior
Professione: Progettista/Disegnatore
Software: Cimatron E/Inventor/Creo Direct Modeling
Regione: Emilia Romagna
Per il serial " cambio più soluzioni che paia di mutande",

o poi optato per un'altra soluzione.. :)

Rimango sui cuscinetti a sfere, ho tolto la ghiera e ho aggiunto un seeger, lasciando il cuscinetto inferiore senza battute.
Il seeger per un albero ø40 tiene assialmente 38Kn, quindi sono tranquillo come carichi, l'albero risulta più economico, leggermente più corto, non devono filettarlo e fare la sede per la linguetta della rosetta per la ghiera di sicurezza.
Così non carico assialmente il banco cuscinetti, lascio al cuscinetto superiore il compito di supportare assialmente il carico, che un po' di accorgimenti son riuscito a portare a 43 Kg, forse riuscendo a rendere più snello il montaggio.
Tra il seeger e il cuscinetto ho messo un distanziale per eventuali calibrazioni di fino al montaggio.

Dovrebbe ( il condizionale è d'obbligo :):) ) funzionare tutto.

Rinnovo i ringraziamenti a chi ha partecipato alla discussione.

Correggimi se sbaglio, i 38Kn se li prende tutti il seeger?
 

Statistiche forum

Discussioni
55,432
Messaggi
473,931
Utenti registrati
95,503
Ultimo utente registrato
Camille

Top