PaoloMUTZ

Utente poco attivo
Professione: progettista
Software: solidworks
Regione: Lombardia
Buongiorno a tutti, sono Paolo M. ed è la prima discussione che creo anche se seguo da diversi anni CAD3D.
Gentilmente vi chiedo supporto per il dimensionamento di un mulino a martelli che mi è stato commissionato per l'azienda nella quale lavoro.
Non vi chiedo di risolvere calcoli (in quanto i dati precisi concernenti forze/masse/dimensioni ecc non mi sono ancora note) ma piuttosto vi chiedo se possibile illustrarmi i procedimenti/formule da utilizzare in modo da imbastire un foglio di calcolo.

dunque:

devo dimensionare il mulino a martelli (foto allegata), che si occuperà di tritare motori elettrici (grossi mediamente come il pugno di una mano) e di tritare spezzoni di cavi elettrici.

il sistema è costituito da un corpo centrale su cui sono montati 28 martelli liberi di ruotare (dispositi in 4 file). Il corpo centrale ruota sul proprio asse grazie ad un motore elettrico.

la rottura dei pezzi (motori elettrici e fili) avviene per effetto del taglio tra il martello e la superficie battente che nella foto è chiamata "SUP BATTENTE"

Ciò che mi manda in difficoltà è come considerare il fatto che i martelli possano ruotare liberamente e quindi come considerare gli impatti / urti /forze di taglio in gioco.

Qualcuno ha qualche idea? grazie mille (a buon rendere)
 

Allegati

  • tempsnip.png
    tempsnip.png
    157.6 KB · Views : 37
  • mulini-martello.jpg
    mulini-martello.jpg
    75.7 KB · Views : 38

biz

Moderatore
Staff Forum
Professione: Mechanical Designer - CAE Analyst - Technical Trainer
Software: Excel, Femap (2022.2), Code Aster (2021), SolidWorks (2023)
Regione: Lombardia
io partirei così(vedi allegato).
Il centrino è il punto attorno al quale il tuo martello è libero di ruotare;G è il baricentro del martello;quindi si applicano le forze agenti su di esso.Abbiamo naturalmente la forza centrifuga e una componente,che chiamiamo x, ovvero la forza d'impatto,ricavata dalla nota formula della quantità di moto. Il dato 0,1(s) in mancanza di dati empirici lo si adotta convenzionalmente.
 

Allegati

  • 20210712_142104.pdf
    97.8 KB · Views : 23

PaoloMUTZ

Utente poco attivo
Professione: progettista
Software: solidworks
Regione: Lombardia
io partirei così(vedi allegato).
Il centrino è il punto attorno al quale il tuo martello è libero di ruotare;G è il baricentro del martello;quindi si applicano le forze agenti su di esso.Abbiamo naturalmente la forza centrifuga e una componente,che chiamiamo x, ovvero la forza d'impatto,ricavata dalla nota formula della quantità di moto. Il dato 0,1(s) in mancanza di dati empirici lo si adotta convenzionalmente.

ok questo mi è chiaro e ti ringrazio, ma come lo potremmo correlare al corpo centrale che ruota?
 

biz

Moderatore
Staff Forum
Professione: Mechanical Designer - CAE Analyst - Technical Trainer
Software: Excel, Femap (2022.2), Code Aster (2021), SolidWorks (2023)
Regione: Lombardia
Naturalmente in base alla sua velocità angolare.Non capisco cosa non ti è chiaro.
 

PaoloMUTZ

Utente poco attivo
Professione: progettista
Software: solidworks
Regione: Lombardia
Naturalmente in base alla sua velocità angolare.Non capisco cosa non ti è chiaro.

Ti ringrazio per l'aiuto che mi stai dando.
Per ora ho abbozzato questo: (guarda allegato), che ne dici?

Tu come proseguiresti adesso?
 

Allegati

  • Cattura.PNG
    Cattura.PNG
    174.1 KB · Views : 31
  • Cattura2.PNG
    Cattura2.PNG
    148.4 KB · Views : 29

biz

Moderatore
Staff Forum
Professione: Mechanical Designer - CAE Analyst - Technical Trainer
Software: Excel, Femap (2022.2), Code Aster (2021), SolidWorks (2023)
Regione: Lombardia
imposterei così (vedi allegato).
 

Allegati

  • 20210712_161830.pdf
    114.2 KB · Views : 18

biz

Moderatore
Staff Forum
Professione: Mechanical Designer - CAE Analyst - Technical Trainer
Software: Excel, Femap (2022.2), Code Aster (2021), SolidWorks (2023)
Regione: Lombardia
Ti ringrazio per l'aiuto che mi stai dando.
Per ora ho abbozzato questo: (guarda allegato), che ne dici?

Tu come proseguiresti adesso?
Attenzione:La massa dev'essere moltiplicata per la velocità lineare,non angolare.
Il valore di tau è tabellato,lo trovi su ogni manuale-testo di meccanica o tecnologia meccanica.
 

biz

Moderatore
Staff Forum
Professione: Mechanical Designer - CAE Analyst - Technical Trainer
Software: Excel, Femap (2022.2), Code Aster (2021), SolidWorks (2023)
Regione: Lombardia
un'altra considerazione:
_la forza di taglio andrà maggiorata,in quanto il rottame non è sottoposto a puro taglio,è più uno "strappamento" dato dall'urto.
 

biz

Moderatore
Staff Forum
Professione: Mechanical Designer - CAE Analyst - Technical Trainer
Software: Excel, Femap (2022.2), Code Aster (2021), SolidWorks (2023)
Regione: Lombardia
Il difficile è determinare la forza necessaria a rompere gli oggetti designati.
 

TETRASTORE

Utente Senior
Professione: Founder di TETRAPOWER SRL
Software: Solid Edge
Regione: Emilia Romagna
I mulini a martelli, inizialmente utilizzati nei cementifici, nelle ceramiche, nelle miniere e nelle cave di ghiaia, hanno esteso la loro applicazione in ambito di recupero di materiali di scarto (biomassse, materiali plastici, ferrosi e non ferrosi, ecc.

Riporto alcuni link con del materiale che ti può servire per il calcolo.

Improvement on the Design,Construction and Testing of Hammer Mill

Selection and purchasing guide of hammer crusher (manuali e formule)

Hammer crusher for: imestone, slag, coke, coal, chalk, gypsum, alum, iron, non-ferrous metal, granite, quartz stone, cobblestone, etc.
Alcuni parametri tecnici di alcuni modelli (capacità, potenza) in base al modello
 

PIETRO2002

Utente Junior
Professione: PROGETTISTA MECCANICO
Software: INVENTOR
Regione: LOMBARDIA

Statistiche forum

Discussioni
58,043
Messaggi
494,379
Utenti registrati
102,637
Ultimo utente registrato
cima

Staff online

Utenti online

Top