Ugo Persiano

Utente poco attivo
Professione: Studente
Software: Nessuno
Regione: Toscana
Salve a tutti,
Sono un novizio, non so se ho fatto bene a postare qui e nemmeno se mi é possibile fare questo tipo di domande..(in tutti i modi rispondetemi qualcosa grazie) :smile:
Fra pochi mesi entrerò ad ingegneria meccanica a Firenze e per questo volevo qualche ragguaglio su i software che dovrò utilizzare e sulle relative capacità che il mio prossimo macbook pro che ho intenzione di comprare deve avere. (In particolare tutti i programmi di cui sopra ho visto citare i nomi esistono per mac? E di quanta ram ho bisogno per lavorare tranquillamente senza problemi e senza pentimenti per avere comprato un mac che non mi permette di lavorare adeguatamente?)
Scusate ancora se la domanda è inopportuna ma dopo aver trovato un forum così ben aggiornato su cose con cui devo iniziare a prendere familiarità non ho saputo fare a meno di chiedere qualche info...grazie grazie e grazie:wink:
 

marcof

Utente Senior
Professione: appiccico francobolli con lo schiacciasassi
Software: solidworks 2013 SP 5.0
Regione: Modena
Fra pochi mesi entrerò ad ingegneria meccanica a Firenze e per questo volevo qualche ragguaglio su i software che dovrò utilizzare e sulle relative capacità che il mio prossimo macbook pro che ho intenzione di comprare deve avere.

Lascia perdere il mac.
Tutti le principali applicazioni dedicate alla meccanica (cad, fem, cfd ecc) sono scritte per windows. NOn vedo perchè complicarsi la vita con virtualizzazioni di windows, dual boot e ammenicoli vari.
Passato il primo momento di sconforto per non avere la mela morsicata e un fantastico case in alluminio fresato dal pieno :smile:dimenticherai il SO per concentrarti sulla progettazione, e a quel punto dovresti dimenticare anche l'applicativo e pensare solo all'oggetto che stai ideando.
Il resto IMHO "son tutte pugnette"
 

Ugo Persiano

Utente poco attivo
Professione: Studente
Software: Nessuno
Regione: Toscana
Lascia perdere il mac.
Tutti le principali applicazioni dedicate alla meccanica (cad, fem, cfd ecc) sono scritte per windows. NOn vedo perchè complicarsi la vita con virtualizzazioni di windows, dual boot e ammenicoli vari.
Passato il primo momento di sconforto per non avere la mela morsicata e un fantastico case in alluminio fresato dal pieno :smile:dimenticherai il SO per concentrarti sulla progettazione, e a quel punto dovresti dimenticare anche l'applicativo e pensare solo all'oggetto che stai ideando.
Il resto IMHO "son tutte pugnette"

Ahahahhahh ti ringrazio per la colorita descrizione, il problema è che quel primo momento di sconforto non riesco a toglierlo per cui... D'altra parte penso che il problema sia lo stesso...che cosa deve avere un buon pc/mac per sopravvivere a questi programmi? Parlo di ram ssd e cpu
 

enri

Utente Senior
Professione: Architetto
Software: Rhino-VectorWorks e altri
Regione: Italia
Salve a tutti,
non so se ho fatto bene a postare qui..

No non hai fatto bene a postare qui..su questo forum.. :redface:

"Lascia perdere il mac..."

Appunto...:biggrin:

Comunque hai due possibilità, visto la tua volontà di rimanere su mac, per tua fortuna:
1-Installare solo sw nativi su mac, ce ne sono e come, ma devi per forza di cose fare una selezione, perchè, come dice Marco, non ci sono proprio le principali applicazioni, ma basta cercare, ci sono vari Fem ed NX, tanto per fare un esempo, ma devi vedertela da solo, e usare solo quelli.
Se in un lavoro di gruppo ti capita di interagire con i tuoi compagni su dei sw, è molto probabile che loro non useranno gli stessi tuoi ( ma tu puoi prederli per il c.. per il loro cassone di plasticaccia con su quella specie di ciofeca come s.o ..:biggrin:)
2-Come sopra, anche solo per soddisfazione, ma in più metti una copia di windows da usare sia con BootCamp, riavviando, che con Parallels, in virtualizzazione, ma solo per le emergenze, se userai solo windows, la spesa non vale, tanto vale mettere su un buon notebook Linux, di sw per ingegneria ce ne sono anche di più.
Per questo tipo di lavori l'unico MacBook Pro che potrai prendere è il retina display con la scheda video dscreta, oltre che l'integrata, sta sui 2600 euro, capisci perchè deve valere la pena? ; )
 

rinato

Utente Standard
Professione: creo problemi
Software: visi
Regione: veneto
ciao, a rigor di logica, se il portatile lo vuoi far durare per tutto il corso, dovresti prenderlo il più grosso possibile ( di RAM e cpu, innanzi tutto), soprattutto per virtualizzare. Se invece metti in conto di lavorare sempre col dual-boot, potresti rischiare a lesinare sulla RAM. E lì conta inni tutto il budget.
Perchè un macbook è pur sempre un computer e, anche se stiloso, con gli anni invecchia. E son famosi per essere poco riconfigurabili.
Controlla piuttosto quale edizione di WIN dorai installare, perché ho letto che in dualboot non viene più supportato Vista (o Seven, ma non trovo più la notizia, spiacente). E di conseguenza quali programmi potrai/dovrai installare.
Resta da definire la taglia del monitor, e lì dipende da come sei abituato, un 13" è molto portatile, un 15" è già più "lavorabile", un 17" sarebbe da urlo, ma non li fanno più...
Io starei sui nb windows, magari quelli col touch, che probabilmente riesci anche a prendere appunti direttamente sul monitor ecc. Ma non c'ho voglia di studiare, io, sicché...ma c'ho un iMac domestico, e certe volte è di un rompi...
Buona fortuna a prescindere dal S.O.,
rinato

p.s. ma l' hai già usato un mac o sarebbe una novità assoluta?
p.s.s. ci sono dei forum di macuser con sezioni dedicate ai grafici ecc., prova a curiosare anche lì; sapranno toglierti di sicuro alcuni dubbi hw.
 

enri

Utente Senior
Professione: Architetto
Software: Rhino-VectorWorks e altri
Regione: Italia
Gli unici due sono il Retina al vertce, il MacPro, e l'iMac, quelli con una scheda grafica dalla gt750 in su.
 

Ugo Persiano

Utente poco attivo
Professione: Studente
Software: Nessuno
Regione: Toscana
p.s. ma l' hai già usato un mac o sarebbe una novità assoluta?
p.s.s. ci sono dei forum di macuser con sezioni dedicate ai grafici ecc., prova a curiosare anche lì; sapranno toglierti di sicuro alcuni dubbi hw.[/QUOTE]

Allora no è la prima volta che userei un mac. Vi descrivo il modello che volevo comprare così mi fate sapere dove puó essere carente.
macbook pro 15" 8gb di ram cpu intel quadcore 2,0ghz, grafica intel iris pro 256gb di ssd.
i miei dubbi sono sulla ram (è poca??) Poi se avete altri dubbi o commenti da fare siete liberi :) l'alternativa sarebbe un 13" con 16gb di ram ma cpu dualcore..cosa conviene.
i dubbi per la ram sono sempre relativi all'uso di quei softaware e a bootcamp..grazie ancora
 

marcof

Utente Senior
Professione: appiccico francobolli con lo schiacciasassi
Software: solidworks 2013 SP 5.0
Regione: Modena
Allora no è la prima volta che userei un mac.

Ah, ho capito... sei in fregola, convinto che con la mela morsicata ridurrai il "time to market" e discuterai la laurea un anno prima :biggrin:

Scherzi a parte, voler comprare un mac da usare per farci girare programmi che sono sostanzailmente tutti solo per windows è come far nozze coi fichi secchi.
Solo per il fatto di non avere schede video certificate per i principali cad3d e rischiare di ritrovarsi artefatti durante la visualizzazione dei modelli o delle messe in tavola deporrebbe a sfavore della mela morsicata.
Poi fai tu, che alle paturnie non si comanda, e al limite a fronte di problemi di tipo grafico o incompatibilità con determinati software che ti servirebbero ti consolerai caressando il fantastico case in alluminio del portatile e guarderai con sufficienza e compatimento i tuoi colleghi di studio che, non avendo scuse come te saranno costretti a usare il loro PC per fare mdellazione3d fem, cae, cfd ecc:redface:
 

marcof

Utente Senior
Professione: appiccico francobolli con lo schiacciasassi
Software: solidworks 2013 SP 5.0
Regione: Modena
2-Come sopra, anche solo per soddisfazione, ma in più metti una copia di windows da usare sia con BootCamp, riavviando, che con Parallels, in virtualizzazione, ma solo per le emergenze

Ah, si, queste sono davvero soddisfazioni!! :tongue:


se userai solo windows, la spesa non vale,

uno che studia ingegneria meccanica cosa diavolo credi dovrà usare, adobe after effect, photoshop, premier...? Io dico che userà i software che gli servono e che il destino crudele vuole che siano scritti per windows.


tanto vale mettere su un buon notebook Linux, di sw per ingegneria ce ne sono anche di più.

Beh, ma allora dillo che gli vuoi male dal profondo del cuore ! :rolleyes:


Per questo tipo di lavori l'unico MacBook Pro che potrai prendere è il retina display con la scheda video dscreta, oltre che l'integrata, sta sui 2600 euro, capisci perchè deve valere la pena? ; )

Infatti, non ne vale assolutamente la pena. Quelli del mac per gli ingegneri meccanici son tutti pruriti che passano con una buona pomata a uso dermatologico da 10€
 

Ugo Persiano

Utente poco attivo
Professione: Studente
Software: Nessuno
Regione: Toscana
Allora che pc mi consigli capace di avere stesse specifiche, o meglio gli stessi punti di forza mac come ssd e cpu quadcore e i requisiti di ram e grafica per lavorare con quei programmi?
 

enri

Utente Senior
Professione: Architetto
Software: Rhino-VectorWorks e altri
Regione: Italia
Non è che deve per forza usare i soliti programmi, ripeto di fem ce ne sono tre o quattro, tra cui Tecplot e Cosmol, poi c'è NX, Autocad, e vari modellatori solidi/nurbs, non è vero che si debba per forza usare solo win, ma ho detto che se deve usarlo così non vale la pena.
Comunque su pc devi prendere almeno un quadcore i7 con ht, e possibilmete un disco allo stato solido, (SSD), avrai un sistema molto più veloce. La scheda grafica è un dilemma, dovresti sapere in anticipo quali sw andrai ad usare più frequentemente, perchè c'è la possibilità di dover per forza prendere una quadro, che sui notebook costa moltissimo, altrimenti almeno da una nvidia gt650/750 in su, ed eqivalenti radeon, meno lascia perdere. Su mac con i sw nativi non c'è bisogno della Quadro, i driver nativi open gl su os x vanno benissimo sulle desktop. Ti ripeto lascia perdere l'IrisPro, su mac hai tre possibilità, il retina con la gt750, un MacPro, o l'iMac con la gtx.
E' importante sapere che sw usano nella tua facoltà, se c'è un corso, che so, di SolidWorks che tutti seguono e dovrai usarlo per l'esame, dovrai veramente per forza usare windows, ( e purtroppo devo dare ragione a Marco, che è la pricipale ragione del mio intervento :wink: :wink:)

PS- Proprio in questo momento, dopo aver installato win 7 pro da una settimana, mi tocca riformattare, perchè la meravigliosa SP1 del miglior win di sempre non vuole saperne di configurarsi, e dopo aver fatto di tutto, tra incazz..re varie, e salti mortali informatici, che mi daranno la laurea in informatica tra poco, con soluzioni che in qualche caso hanno portato altri problemi....non si è risolto nulla, e con me centinaia di altri utenti con lo stesso problema, basta fare una ricerca, quindi, quando insisto su questo aspetto , so si che parlo. ; )
 

Ugo Persiano

Utente poco attivo
Professione: Studente
Software: Nessuno
Regione: Toscana
Non è che deve per forza usare i soliti programmi, ripeto di fem ce ne sono tre o quattro, tra cui Tecplot e Cosmol, poi c'è NX, Autocad, e vari modellatori solidi/nurbs, non è vero che si debba per forza usare solo win, ma ho detto che se deve usarlo così non vale la pena.
Comunque su pc devi prendere almeno un quadcore i7 con ht, e possibilmete un disco allo stato solido, (SSD), avrai un sistema molto più veloce. La scheda grafica è un dilemma, dovresti sapere in anticipo quali sw andrai ad usare più frequentemente, perchè c'è la possibilità di dover per forza prendere una quadro, che sui notebook costa moltissimo, altrimenti almeno da una nvidia gt650/750 in su, ed eqivalenti radeon, meno lascia perdere. Su mac con i sw nativi non c'è bisogno della Quadro, i driver nativi open gl su os x vanno benissimo sulle desktop. Ti ripeto lascia perdere l'IrisPro, su mac hai tre possibilità, il retina con la gt750, un MacPro, o l'iMac con la gtx.
E' importante sapere che sw usano nella tua facoltà, se c'è un corso, che so, di SolidWorks che tutti seguono e dovrai usarlo per l'esame, dovrai veramente per forza usare windows, ( e purtroppo devo dare ragione a Marco, che è la pricipale ragione del mio intervento :wink: :wink:)

PS- Proprio in questo momento, dopo aver installato win 7 pro da una settimana, mi tocca riformattare, perchè la meravigliosa SP1 del miglior win di sempre non vuole saperne di configurarsi, e dopo aver fatto di tutto, tra incazz..re varie, e salti mortali informatici, che mi daranno la laurea in informatica tra poco, con soluzioni che in qualche caso hanno portato altri problemi....non si è risolto nulla, e con me centinaia di altri utenti con lo stesso problema, basta fare una ricerca, quindi, quando insisto su questo aspetto , so si che parlo. ; )

Ringrazio veramente te e marco per i forti consigli dati. Certo non mi voglio rovinare l'esistenza con un mac che mi complica soltanto la vita.. Spero piuttosto di sapere al piú presto che software usano così da farmi un'idea di quel che ho bisogno! Grazie :wink:
 

enri

Utente Senior
Professione: Architetto
Software: Rhino-VectorWorks e altri
Regione: Italia
Anche perchè all'interno di Meccanica puoi fare tante cose diverse, non è detto che tu debba per forza usare un mcad, un mio amico fece la tesi sulle disponibilità magazzino con Exel.
 

Moskiz

Utente Junior
Professione: progettista meccanico
Software: Solid Edge ST8 , Solidworks 2016 , Autocad
Regione: friuli
Rispolvero il post perchè volevo sottoporvi un video che ho prodotto dove si vedono Solid Edge e Solidworks funzionare su una VM Parallels a bordo di una Imac 5k , per quanto riguarda le prestazioni di Solidworks sono a dir poco entusiasmanti (con una patch rilasciata da parallels si abilita l'accelerazione HW opengl nella VM ) , mentre riguardo Solid Edge le prestazioni non consentono di lavorare con assiemi di qualche centinaio di pezzi. Lo stesso assieme parasolid di 300 parti è stato manipolato con entrambi i cad.

https://youtu.be/bdHqGpQcdeQ
 

Moskiz

Utente Junior
Professione: progettista meccanico
Software: Solid Edge ST8 , Solidworks 2016 , Autocad
Regione: friuli
pedala proprio bene , ho provato anche un assieme con 1700 parti singole e ha nessun calo di prestazioni
 

Statistiche forum

Discussioni
58,043
Messaggi
494,380
Utenti registrati
102,638
Ultimo utente registrato
matseba64

Utenti online

Top