"Clonato" su AutoCAD il copia multiplo e suddividi di Sketchup

x11start

Utente Standard
Professione: Disegnatore prefabbricati
Software: Autocad
Regione: Piemonte
Sketchup ha un comando molto utile: facendo un copia di uno o più oggetti, poi è possibile ripetere questa copia N volte, semplicemente immettendo '*' seguito dal n di copie da effettuare, oppure '/' seguito dal n di copie da posizionare fra gli oggetti di origine e la prima copia.
Immaginiamo di voler fare una scala in 3D: dopo aver fatto il primo parallelepipedo che rappresenta il primo gradino, poi lanciando il comando CPSERIE posizioniamo il 2° ed immettendo '*' seguito dal n. di gradini, otteniamo la scala completa in 3D. Se invece avessimo usato il normale comando copia di Autocad, saremmo stati costretti a cliccare uno ad uno i vari gradini.
Se invece della scala posizioniamo l'ultimo gradino, con l'opzione '/' possiamo immettere i gradini che ci sono fra il primo e l'ultimo.
Spero possa esservi utile!
 

Allegati

  • CPSERIE.LSP
    4.2 KB · Views : 14

Cristallo

Utente Standard
Professione: Leggo e confronto
Software: Lettura critica
Regione: Fuori dalla cerchia
Bello.
Effettivamente riempe un vuoto tra i comandi. E' un po di nicchia, ma utile nella sua semplicità, specialmente l'opzione "dividi"
Applauso. (y)
 

x11start

Utente Standard
Professione: Disegnatore prefabbricati
Software: Autocad
Regione: Piemonte
Ecco una versione "riveduta e corretta": innanzitutto ho sostituito ...

(initget 1 "* /")
(prompt "\n'*' Per moltiplicare l'oggetto")
(prompt "\n'/' Per suddividere gli spazi [*-/] ")
(setq cosa (getkword))

con ....

(prompt "\n'*' Per moltiplicare l'oggetto")
(prompt "\n'/' Per suddividere gli spazi [*-/] ")
(while (= cosa nil)
(setq cosa (cadr (grread nil 2))) ; Estrae il codice del tasto premuto
(cond
((= cosa 42) (setq cosa "*")) ; Premuto il tasto "*"
((= cosa 47) (setq cosa "/")) ; Premuto il tasto "/"
(T (setq cosa nil))
) ; Fine di Cond
)

Questo mi consente di accettare la pressione dei tasti "/" e "*" senza attendere il tasto "invio".

Poi (variazione decisamente più importante), nell'opzione "/" ora è possibile aumentare o diminuire il n. di copie, semplicemente premendo "+" e "-", avendo visivamente il risultato e poi accettarlo con 'Invio'.

Spero vi possa essere utile
 

Allegati

  • CPSERIE.LSP
    6.2 KB · Views : 8

lattu

Moderatore Autocad
Staff Forum
Professione: Libero professionista
Software: Autocad - 3ds Max - Inventor - Blender - Fusion 360 - SketchUp
Regione: Lombardia - BG
molto interessante, grazie
 

+forte

Astronauta
Professione: viaggiatore spazio-tempo
Software: cad mep plant mec reverse lux render ele hvac cfd
Regione: asgard
ma non fanno la stessa cosa 3darray e path array?
 

x11start

Utente Standard
Professione: Disegnatore prefabbricati
Software: Autocad
Regione: Piemonte
3Darray crea .... "una serie" di oggetti sui 3 assi. Ad es. possiamo copiare l'oggetto su 3 righe, 4 colonne, 6 livelli, ottenendo un "cubo" composto da 72 elementi. Poi dovremmo camcellarne la maggiorparte, per ottenere il medesimo risultato del mio comando.
3dpath ottiene già qualcosa di più simile... ma necessita di una "path".
Inoltre io l'ho creato per far fronte alla necessità, mediante un metodo il più veloce possibile...
 

x11start

Utente Standard
Professione: Disegnatore prefabbricati
Software: Autocad
Regione: Piemonte
Siamo ormai giunti alla 3 versione di questo comando .... praticamente una "Trilogia" (!)
In questo caso ho migliorato anche il comando '*', quello che Copia in successione gli oggetti.
Anche questo comando, ora consente di incrementare o decrementare il n. di oggetti copiati, agendo sui tasti '+'e '-'.
Occorre fare attenzione agli zoom: dato che il comando "memorizza" la situazione prima di effettuare le copie, ma dopo aver scelto li punti di riferimento, conviene ruotare la rotellina del mouse per avere una visione 'globale' di quanto si andrà a copiare, qualora ci fossimo avvicinati con lo zoom, nel momento di scegliere i punti di base con maggior precisione. Questo perchè il comando 'annulla' di Autocad memorizza anche lo zoom, di conseguenza poi ogni volta che andremo ad incrementare o decrementare le copie mediante i tasti + e -, poi ci ritroveremmo ad avere uno zoom che non ci consente di vedere le copie create... e ci costringe ad agire nuovamente sulla rotellina.
Niente di "drammatico", tuttavia sapendo questo, possiamo piacevolmente vedere il nostro disegno che si "adegua" ai nostri voleri quando premiamo + e - .... senza dover fare continui aggiustamenti dello zoom.
 

Allegati

  • CPSERIE.LSP
    7.2 KB · Views : 9

x11start

Utente Standard
Professione: Disegnatore prefabbricati
Software: Autocad
Regione: Piemonte
Risolto il problema degli zoom sopracitati.... ora è veramente "interattivo"!
 

Allegati

  • CPSERIE.LSP
    7.8 KB · Views : 3

Cristallo

Utente Standard
Professione: Leggo e confronto
Software: Lettura critica
Regione: Fuori dalla cerchia
Molto bello come lisp, anche se intuitivamente la parte di suddivisione l'avrei organizzata differentemente, mi spiego:
Se copio diciamo un cerchio, e voglio suddividere, do il punto finale ed il lisp mi chiedre in quante parti voglio suddividere lo spazio. Correttamente lo fa.
Io ho immesso un 10, aspettandomi 10 copie, ed effettivamente sono 10 . Ma oltre il primo e l'ultimo, cioè oltre il sorgente e la prima copia. Non sarebbe meglio indicare il totale degli oggetti risultanti dopo la copia?
Detto ciò tanto di cappello, lisp utilissimo.
 

Utenti online

Statistiche forum

Discussioni
55,594
Messaggi
474,334
Utenti registrati
95,861
Ultimo utente registrato
Cucurbitacea

Top