Addio a Sergio Bonelli

marcomx

Utente poco attivo
Professione: tiralinee
Software: Solidedge, inventor, solidworks fino 2019
Regione: veneto
un grande... forse io sono un po' più stagionato di te ma ricordo con nostalgia quanti Tex, Zagor e Mister no di mio padre ho letto da ragazzino...
 

RS4

Utente Standard
Professione: Progettista CAD/CAM
Software: CATIA V5, DELMIA, CATIA V4, PRO/E, Enovia LCA, Team Center, Vericut, Renishaw OMV/PowerINSPECT
Regione: puglia
Un sincero cordoglio per questo magnifico artista ...

grazie per averci dato tante bellissime emozioni leggendo le tue opere d'arte
 

Exatem

Moderatore
Staff Forum
Professione: Commodoro
Software: Creo 3.0 - Microstation
Regione: N.D.
Siamo cresciuti a "Bistecche alte tre dita con una montagna di patatine..." (Tex Willer - Kit Carson)
 

roberto 2011

Guest
In ogni caso l'inventore di Tex era stato il padre...

In un'intervista ripassata stamattina da Radio 24, aveva detto che Tex poteva essere di qualsiasi partito, dalla Democrazia Cristiana ai Socialisti ecc.

Cacchio! Mi sono sempre sbagliato. Dai primissimi numeri io avevo ammirato l'onestà, la lealtà, l'essere contro qualsiasi superstizione, l'antirazzismo (sposò un'indiana) e così via. Tutte doti che, capite bene, questi partiti, quasi tutti i partiti, non solo non se le sognano, ma possono solo pensarle come immensi incubi...... :eek: :tongue:
 

numero1

Utente Senior
Professione: Non lo sò + nemmeno io
Software: Tavoletta cuneiforme ....... ACAD, MStation, PDS/PDMS, Autoplant ed un poco di NX
Regione: Da qualche parte
Cacchio, l'ho saputo adesso :eek:
Quanto ci/mi mancherà :frown:
Ciao Sergio :redface:
 

sampom

Moderatore SWX, Navale
Staff Forum
Professione: Progettazione/Costruzione macchine e impianti
Software: SolidWorks 2015 SP5/2016 SP2, AutoCAD (poco)
Regione: Piemonte (CN)

Exatem

Moderatore
Staff Forum
Professione: Commodoro
Software: Creo 3.0 - Microstation
Regione: N.D.
... e "fai cantare le tue colt..." :smile:

Colt dai caricatori inesauribili....

Ma erano belli, molto più belli dei Pokemon, di Ben Ten e di tutti i nippo che stanno alienando i bambini di oggi.
Con molti più "colori" pur essendo in bianco e nero.

Qual'erano le vostre letture da ragazzo?
Le mie Tex e Zagor appunto, poi Alan Ford, l'Intrepido e il Monello. Prima di queste gli albi di Topolino.
Ah... bei tempi...
 

roberto 2011

Guest
...l'Intrepido e il Monello...

Ma allora non sono il solo ad avere un secolo..... :tongue:

In quegli anni mi capitò un librone, tipo atlante De Agostini, di Pecos Bill "il leggendario eroe del Texas" a fumetti, mi sembra con pagine a colori alternate a pagine in bianco e nero (forse era un discorso di economia di stampa) e rimasi molto colpito per la lotta che facevano i neri contro i bianchi e la biondina Sue...

Da bello adulto ho ricercato quel librone, ma in edicola e nei mercatini dell'usato ci sono solo storie molto successive e con una grafica molto diversa...

:rolleyes: :smile:
 

sampom

Moderatore SWX, Navale
Staff Forum
Professione: Progettazione/Costruzione macchine e impianti
Software: SolidWorks 2015 SP5/2016 SP2, AutoCAD (poco)
Regione: Piemonte (CN)
Qual'erano le vostre letture da ragazzo?
Le mie Tex e Zagor appunto, poi Alan Ford, l'Intrepido e il Monello. Prima di queste gli albi di Topolino.
...
Idem :biggrin:. Con Topolino, e Walt Disney in genere (il Manuale delle giovani marmotte era la bibbia, un po' come ora il Baldassini:)), già in età prescolare prima di imparare a leggere e scrivere (guardavo e cercavo di capire le figure inventandomi i dialoghi.. "yuk"). Simile all'Intrepido anche LancioStory, forse più "osè" con bei disegni reali di forme femminili in evidenza.. con le vendite per corrispondenza in ultima di copertina, le "scimmie d'acqua" e gli occhiali RX per vedere sotto i vestiti che ci facevano "sognare" (mai presi nè provati).. e i corsi di kung fu curati "personalmente da Bruce Lee" per corrispondenza.. la fantasia galoppava, altro che Iphone e stracaxxi vari.

Cacchio il grande Tex Willer, con i suoi pards; le prime parole di castigliano le appresi da quelle pagine che mi tornarono utili (vabbè, un minimo:biggrin:) quando ventenne passai le ferie in Spagna la prima volta (poi ci tornai altre 5 o 6, sempre in moto).
E il mitico Za-gor-te-nay (« Aahhyaaaakk!!! ») lo spirito con la scure, col fido e simpatico compare Cico Felipe Cayetano Lopez y Martinez y Gonzales y Rodriguez y Ramirez

Poi "il Grande Blek" (Blek Macigno), in nord America contro le giubbe rosse; ancora qualche vecchia versione in "striscia".

Quasi "letteratura" oserei dire.

Invece i super eroi non m'hanno mai detto molto.

Eeeh sì, proprio bei tempi... lo dico sempre alle mie figlie quasi sedicenni: che vi siete perse
:smile:
 

numero1

Utente Senior
Professione: Non lo sò + nemmeno io
Software: Tavoletta cuneiforme ....... ACAD, MStation, PDS/PDMS, Autoplant ed un poco di NX
Regione: Da qualche parte
Grande, come me a parte "Il Grande Blek" che io sostituivo con "Il Comandante Mark" ed i suoi Lupi dell'Ontario, ed in + Alan Ford.
Ma poi stì cappero di occhiali a raggi X avranno mai funzionato 1 volta ?
:biggrin:
 

Exatem

Moderatore
Staff Forum
Professione: Commodoro
Software: Creo 3.0 - Microstation
Regione: N.D.
Grande, come me a parte "Il Grande Blek" che io sostituivo con "Il Comandante Mark" ed i suoi Lupi dell'Ontario, ed in + Alan Ford.
Ma poi stì cappero di occhiali a raggi X avranno mai funzionato 1 volta ?
:biggrin:

GLi occhiali ai raggi X non lo so, ma le scarpe che alzano di 8 cm si...:tongue:

@Sampom, LancioStory mi era sfuggito. Marco, mi fai tornare in mente i fumetti di Billy Bis e Cristal, e il Comandante Mark, Black Macigno.... Quante belle storie.
 

sampom

Moderatore SWX, Navale
Staff Forum
Professione: Progettazione/Costruzione macchine e impianti
Software: SolidWorks 2015 SP5/2016 SP2, AutoCAD (poco)
Regione: Piemonte (CN)
... ah, dimenticavo Diabolik :smile:

E mi piaceva da impazzire Jaco Vitti (pettini, piedi e cose varie che sporgevano dal terreno:biggrin:), tutte le elementari con il suo diario... poi hanno smesso di farlo (o non si trovava più..) e sono passato a Linus.

Saluti
Marco
 

MBT

Utente Senior
Professione: tiro righe, compilo tabelle...
Software: non serve un software per fare quel che faccio...
Regione: nella Terra di Mezzo
... ah, dimenticavo Diabolik :smile:

E mi piaceva da impazzire Jaco Vitti (pettini, piedi e cose varie che sporgevano dal terreno:biggrin:), tutte le elementari con il suo diario... poi hanno smesso di farlo (o non si trovava più..) e sono passato a Linus.

Saluti
Marco

mitico Benito Jacovitti (tutto attaccato, Marco... è il suo cognome!)
Cocco Bill era anche nei miei diari!

E sui piedi, pettini e simili che uscivano dai disegni... ti dirò che ogni tanto prendo spunto!
Nei miei disegni, di tanto in tanto, faccio uscire un cilindro dal pavimento. Un motore da un muro... un paio di cuscinetti che volano a mezz'aria... :biggrin::biggrin:
 

PaoloColombani

Utente Standard
Professione: Progettista Industriale / R&D
Software: Rhino, Alias, SW, Inventor, Lisa, OpenFoam, altri
Regione: Emilia
mitico Benito Jacovitti (tutto attaccato, Marco... è il suo cognome!)
Cocco Bill era anche nei miei diari!

E sui piedi, pettini e simili che uscivano dai disegni... ti dirò che ogni tanto prendo spunto!
Nei miei disegni, di tanto in tanto, faccio uscire un cilindro dal pavimento. Un motore da un muro... un paio di cuscinetti che volano a mezz'aria... :biggrin::biggrin:
Scherzate! ebbi il diario di Jacovitti alle medie, da allora nelle pagine dei miei libri di scuola penzolava disegnato un ragnetto, svolazzava un'ape, o passeggiava un mezzo salame stagionato.
 

Utenti online

Statistiche forum

Discussioni
55,432
Messaggi
473,930
Utenti registrati
95,503
Ultimo utente registrato
Camille

Top