Home Notizie L’interoperabilità tra CAD 2D e 3D per una maggiore produttività dei...

[EBOOK] L’interoperabilità tra CAD 2D e 3D per una maggiore produttività dei progetti.

Passare dal 2D al 3D è realmente la cosa giusta da fare?

In molti casi, la scelta migliore è una combinazione di entrambe le soluzioni. Con la guida “Nozioni base di CAD 3D per utenti 2D ” scopri perché e quando conviene usare sia il 2D che il 3D.

Perché usare sia 2D che 3D?

C’è solo da guadagnare dall’aggiunta del CAD 3D ai vostri workflow. Scopri come ridurre gli sforzi manuali e sfruttare di più i modelli, dal progetto alla realizzazione: scarica la guida.

[WEBCAST LIVE]: Giovedì 20 febb. h. 11

L’interoperabilità tra CAD 2D e 3D: digitalizza e innova nel mercato Manufacturing.  Iscriviti per partecipare.

All’interno della webcast dal vivo tenuta da esperti qualificati Autodesk, scoprirai perché i CAD 2D e 3D funzionano meglio assieme, permettondo di:
> migliorare l’efficienza dei progetti attraverso la riduzione dei tempi spesi in operazioni manuali
> usufruire del workflow tra CAD 2D e 3D, grazie alla interoperabilità tra CAD
> ottenere una produttività maggiore dei tuoi progetti.

Non perdere questa opportunità di formazione gratuita: registrati ora.