Home CAD CATIA Come installare CATIA 3DEXPERIENCE

Come installare CATIA 3DEXPERIENCE

In questo tutorial, forniamo istruzioni passo per passo su come installare CATIA 3DEXPERIENCE. Questa guida all’installazione illustra le seguenti informazioni:

Recuperare i file di installazione

Passo 1: Una volta completato l’ordine, il contatto principale della sua azienda riceverà un’e-mail da “AG.MOC@3ds.com”, che fornisce un link al contenuto dell’installazione.

Il link si trova nella sezione Accesso al download nella sezione dell’e-mail. Dopo aver aperto il link, le verrà richiesto di creare un login 3DS. Utilizzi lo stesso indirizzo e-mail che è in archivio per il contatto principale della sua azienda con GoEngineer. Se non è sicuro di quale e-mail utilizzare, contatti il suo rappresentante commerciale GoEngineer.

Recupero dei file di installazione per 3DEXPERIENCE CATIA

Passo 2: Una volta che il contatto principale ha creato un account 3DS, sarà reindirizzato alla sua pagina d’ordine Media. Una volta su questa pagina, potrebbe essere necessario selezionare Scarica i miei ordini sul banner in alto per vedere i suoi file. In questa fase, dovrà scaricare ogni allegato per i dati elencati come “3DEXPERIENCE Applicazioni native” e (facoltativamente) “3DEXPERIENCE Content per le applicazioni native”.

Installazione di applicazioni native di 3DEXPERIENCE

Installare 3DEXPERIENCE CATIA

Passo 1: Prima di installare il suo 3DEXPERIENCE software CATIA, si assicuri che la macchina su cui intende installare CATIA soddisfi i requisiti di una Workstation certificata Dassault.

Nota: L’uso di Connessioni desktop remote possono funzionare per eseguire CATIA. Tuttavia, potrebbe essere limitato dalla configurazione del software di connessione remota. Una macchina certificata, come da link precedente, non può essere garantita per l’esecuzione corretta di CATIA quando si accede attraverso una connessione remota.

Passo 2: Crei una directory sul suo disco locale. Sposti tutti i file di installazione scaricati in questa directory. Eviti di utilizzare caratteri speciali e spazi nel nominare la cartella. Il percorso della directory non può superare i 180 caratteri. Può collocare questi file sul suo Desktop per evitare questo problema. Questa cartella (compresi tutti i file di installazione) può essere eliminata dopo aver completato i processi di installazione.

Passo 3: Selezioni in modo multiplo tutte le cartelle relative alla cartella Applicazioni native della sua installazione ed estrarli. Per assicurarsi di selezionare ogni cartella, faccia attenzione ai numeri alla fine del nome del file. Ad esempio, nell’immagine sottostante, il primo file .tar è “V6R2023x.AM_3DEXP_NativeApps.AllOS.1-12.tar”. In questo nome di file, il “1-12” indica che questo file è 1 di 12 e che ci aspettiamo che altri 11 file siano associati alle App native e vengano estratti simultaneamente.

Se l’operazione è stata eseguita correttamente, tutte le cartelle zip selezionate saranno estratte in un’unica cartella. Le dimensioni di questa cartella corrisponderanno approssimativamente a quelle indicate nel link di download dei media. Per visualizzare le dimensioni della cartella, clicchi con il tasto destro del mouse sulla cartella, selezioni Proprietàe navigare nella sezione Generale scheda. Nell’esempio qui sotto, si noti che la dimensione su disco della cartella è di 43,1 GB ed è indicata come 43,2 GB nella pagina di download del supporto. Se la differenza è superiore a ~0,1GB, dovrebbe provare a scaricare nuovamente il software.

Nota: Potrebbe essere necessario uno strumento di decompressione di terze parti per eseguire correttamente questa operazione. Suggeriamo di utilizzare 7-Zip, che può essere scaricato qui: https://www.7-zip.org/download.html. Quando utilizza 7-Zip, può fare clic con il pulsante destro del mouse dopo la multiselezione e scegliere 7-Zip > Estratto qui.

Utilizzo di 7Zip per l'installazione di 3DEXPERIENCE CATIA

Installazione di 3DEXPERIENCE CATIA

Passo 4: Apra la cartella risultante dal passaggio precedente. Utilizzando il pulsante Barra di ricerca in alto a destra della finestra, cerchi una cartella denominata 3DEXPERIENCE_NativeApps. Apra questa cartella.

All’interno della cartella, utilizzi la barra di ricerca per cercare setup.exe. Faccia doppio clic sul file di setup per avviare l’installazione.

Posizione di installazione dell'App nativa 3DEXPERIENCE

Passo 5: L’installazione guidata per A questo punto si aprirà CATIA 3DEXPERIENCE. Può procedere con gli input predefiniti forniti nella procedura guidata di installazione. Se desidera modificare qualche input rispetto a quelli predefiniti, può farlo a sua discrezione. Tuttavia, non possiamo garantire che il software funzioni come previsto. Se desidera farlo, è consigliabile contattare catiasupport@goengineer.com per ricevere assistenza.

Nota: Nel corso dei seguenti prompt potrebbe esserle chiesto di creare alcune directory. Deve accettare queste richieste per procedere con l’installazione.

Installazione guidata di 3DEXPERIENCE

Qui, sceglierà dove installare il suo software 3DEXPERIENCE. Può scegliere qualsiasi posizione per installarlo. Tuttavia, consigliamo di installarlo nella posizione predefinita.

Posizione di installazione di 3DEXPERIENCE

Selezioni i componenti che sono rilevanti per la sua licenza (o le sue licenze). Può fare riferimento all’e-mail di consegna della licenza da “DoNotReply.ag.license-keys@3ds.com” per confermare quali licenze controllare. Può scegliere di installare tutti i componenti qui, anche se non li possiede.

Componenti di installazione di 3DEXPERIENCE

Si può scegliere di installare risorse aggiuntive selezionando la casella accanto a Installa tutte le risorse aggiuntive. La quantità di spazio che le risorse consumeranno è elencata nella parte inferiore di questa finestra.

Installazione guidata 3DEXPERIENCE di risorse aggiuntive

Selezionando la seguente opzione, i video registrati all’interno di 3DEXPERIENCE da riprodurre su Windows Media Player.

Video 3DEXPERIENCE Windows Media Player

Selezionare dove scorciatoie sono implementate, dipende da lei. Suggeriamo di scegliere almeno una delle opzioni selezionabili.

Implementare le scorciatoie di 3DEXPERIENCE al momento dell'installazione

Selezioni l’opzione sottostante per installare Microsoft Visual Studio Tools for Applications 2017.

Installazione di 3DEXPERIENCE MS Visual Tools

Se ha un cliente ENOVIA con cui desidera connettersi, discuta dell’implementazione con il suo ingegnere applicativo ENVOIA. Altrimenti, scelga Nessun connettore legacy.

Installazione del client 3DEXPERIENCE ENOVIA

Lo spazio disponibile rispetto a quello richiesto viene mostrato nella parte inferiore di questa schermata.

Spazio di installazione di 3DEXPERIENCE CATIA

Passo 6: Al termine dell’installazione, le verrà richiesto di lanciare il software. Tuttavia, il software non è ancora pronto per essere lanciato. Per favore deselezionare “Voglio lanciare ……. ora” e selezionare Termina.

Avviare l'applicazione 3DEXPERIENCE

Installare 3DExperience Content

Nota: Questa sezione è opzionale e può essere eseguita successivamente.

Passo 1: Selezioni in modo multiplo tutte le cartelle relative alla cartella 3DEXPERIENCE Native Apps Content ed estrarli. Se l’operazione è stata eseguita correttamente, tutte le cartelle zip selezionate saranno estratte in un’unica cartella e le dimensioni di questa cartella corrisponderanno approssimativamente a quelle indicate nel link di download dei media. Per visualizzare le dimensioni della cartella, faccia clic con il pulsante destro del mouse sulla cartella, selezioni Proprietàe navigare nella sezione Generale scheda. Nell’esempio qui sotto, si noti che la dimensione su disco della cartella è di 27,9 GB e corrisponde a quanto elencato nella pagina di download dei media. Se la differenza è superiore a ~0,1GB, dovrebbe provare a scaricare nuovamente il software.

Nota: Potrebbe essere necessario uno strumento di decompressione di terze parti per eseguire correttamente questa operazione. Suggeriamo di utilizzare 7-Zip, che può essere scaricato qui: https://www.7-zip.org/download.html. Quando utilizza 7-Zip, può fare clic con il pulsante destro del mouse dopo la multiselezione e scegliere 7-Zip > Estratto qui.

Installare e utilizzare 7zip per l'installazione di 3DEXPERIENCE CATIA

3DEXPERIENCE CATIA 7 Zip

Passo 2: Apra la cartella risultante dal passaggio precedente. Utilizzando la barra di ricerca in alto a destra della finestra, cerchi setup.exe. Faccia doppio clic sul file di setup per iniziare l’installazione.

Installazione delle applicazioni native di 3DEXPERIENCE

Passo 3: L’installazione guidata per 3DSi aprirà l’ESPERIENZA CATIA. Proceda con i prompt come indicato di seguito.

Finestra di dialogo Installazione guidata di 3DEXPERIENCE CATIA

Il Contenuto delle applicazioni native deve essere installato nella stessa cartella di Dassault Systèmes che ha scelto per il software di base durante Passo 5 del Installare 3DEXPERIENCE CATIA sezione.

Directory di installazione di CATIA 3DEXPERIENCE

Selezioni i componenti rilevanti per la sua licenza (o le sue licenze). Può fare riferimento all’e-mail di consegna della licenza da “DoNotReply.ag.license-keys@3ds.com”.

Componenti del contenuto di 3DEXPERIENCE CATIA

Prima di iniziare l’installazione, verifichi la quantità di spazio richiesta rispetto alla quantità di spazio disponibile.

Verifica dello spazio disponibile per l'installazione di 3DEXPERIENCE CATIA

Una volta completata l’installazione, può chiudere l’installazione guidata.

Chiudere l'installazione guidata di 3DEXPERIENCE

Installare il Dassault Systèmes License Server (DSLS)

Nota 1: Se la sua azienda ha optato per un DS Managed License Server, questa parte può essere saltata. Proceda alla sezione intitolata Configurazione di DS Managed DSLS.

Nota 2: Questa operazione dovrà essere eseguita solo sulla macchina che ospita il DSLS. Se c’è una sola macchina che esegue CATIA, il DSLS può essere installato su quella stessa macchina. Se c’è più di una macchina che esegue CATIA, si suggerisce di installare il DSLS su una macchina dedicata.

Passo 1: Acceda alla macchina che ospiterà il programma Dassault Systèmes License Server (DSLS). Quando seleziona la macchina che ospiterà questo programma, si assicuri di quanto segue:

  • Si raccomanda vivamente che la macchina che esegue il DSLS sia una macchina fisica, non una macchina virtuale. Il software installato su macchine virtuali non è supportato da Dassault Syst.èmes e non riceverà assistenza in caso di problemi.
  • La macchina verrà accesa ogni volta che un utente deve eseguire CATIA.
  • La macchina ha un indirizzo IP statico.
  • La macchina è collegata a una rete a cui possono accedere tutti gli utenti CATIA designati. Ad esempio, se ci sono utenti CATIA che lavorano in remoto, si suggerisce che la macchina che esegue il DSLS si trovi in sede presso l’azienda, sia connessa alla rete aziendale e che la rete aziendale sia accessibile tramite una connessione VPN. Gli utenti che lavorano in remoto devono quindi essere connessi alla VPN dell’azienda per poter eseguire CATIA in remoto.

 

Passo 2: All’interno Passo 3 della parte etichettata Installi 3DEXPERIENCE CATIA, ha estratto i file di installazione in un’unica cartella. Riapra questa cartella.

Passo 3: Utilizzando la barra di ricerca in alto a destra della finestra, cerchi SetupDSLSmsi.exe. Faccia doppio clic sul file di setup per iniziare l’installazione.

Installare Dassault Systemes DSLS

Passo 4: Segua le istruzioni per installare il DSLS utilizzando le impostazioni predefinite fornite dall’installazione guidata.

Impostazione DSLS predefinita

Nota: Si assicuri che l’opzione Installare il server delle licenze e lo strumento di amministrazione prima di continuare questa parte dell’installazione. Se l’opzione Installa il server da zero…. è disponibile, NON lo selezioni a meno che non riceva istruzioni specifiche da GoEngineer o Dassault Systèmes.

DS Installare il server di licenza e lo strumento di amministrazione

DS Pronto per l'installazione del DS License Server

Passo 5: Una volta completata l’installazione, le verrà richiesto di dichiarare una Nome del server di licenza e Porta di amministrazione. Lasciare entrambi come predefinito e selezionare OK. Lasci aperto lo Strumento di amministrazione delle licenze e passi alla sezione successiva.

Impostazione del nome del server di licenza 3DEXPERIENCE

Strumento di amministrazione delle licenze per 3DEXPERIENCE CATIA

Iscrivere i file .LICZ

Nota: Se la sua azienda ha optato per un DS Managed License Server, questa parte può essere saltata. Proceda alla sezione intitolata Configurazione di DS Managed DSLS.

Passo 1: Subito dopo aver acquistato le licenze, dovrebbe aver ricevuto un’e-mail da “DoNotReply.ag.license-keys@3ds.com” che contiene le chiavi di licenza come file con estensione .LICZ. Salvi questi file in una posizione nota, localmente, sulla macchina su cui è stato installato DSLS.

Passo 2: Se non l’ha già fatto, apra il License Server di Dassault Systèmes utilizzando lo strumento di ricerca di Windows per cercare e aprire Amministrazione del License Server.

In alternativa, lo strumento può essere aperto eseguendo DSLicSrv.exe da C:\Programmi\Dassault Systemes\DS License Server\win_b64code\bin>

Amministrazione del server licenze 3DEXPERIENCE

Passo 3: Con lo strumento aperto, faccia clic con il pulsante destro del mouse sulla riga che contiene l’opzione non collegato prendere nota e selezionare Si colleghi.

Strumento Connect per l'amministrazione delle licenze 3DEXPERIENCE

Passo 4: Una volta connessa, si rechi nel banner superiore e selezioni Licenza > Iscriversi. A questo punto, si aprirà Esplora risorse di Windows. Si rechi nella posizione in cui ha memorizzato il suo file .LICZ, lo evidenzi e selezioni Apri. Se esiste più di un file .LICZ che le è stato consegnato da DoNotReply.ag.license-keys@3ds.com, deve iscriverli singolarmente, ripetendo questo passaggio per ogni file .LICZ successivo.

Iscrizione della licenza 3DEXPERIENCE

Creare il file DSLicSrv.txt (per DSLS ospitati privatamente)

Nota 1: Se la sua azienda ha optato per un DS Managed License ServerQuesta parte può essere saltata. Proceda alla sezione intitolata Configurazione di DS Managed DSLS.

Nota 2: Questo file consentirà agli utenti di effettuare il check-out delle licenze, indicando a CATIA su quale macchina trovare il DSLS e attraverso quale porta effettuare la connessione. Pertanto, questa operazione deve essere eseguita su ogni macchina su cui è installato CATIA.

Passo 1: Navigare su C:\ProgramData\DassaultSystemes> e crei una nuova cartella. Assegni un nome a questa cartella Licenze. Se la licenza ProgrammaDati è nascosta, può mostrarla selezionando la casella per Elementi nascosti che si trova nella sezione Mostra/nascondi della sezione Vista della scheda Esplora risorse di Windows.

Passo 2: Apra la cartella Licenze. Qui, crei un nuovo file .txt e lo chiami “DSLicSrv”. Apra questo file per modificarlo.

Passo 3: All’interno di questo file, inseriremo una stringa alfanumerica che sarà conforme a una delle due sintassi. La scelta della sintassi dipenderà dal fatto che la macchina che esegue il DSLS sia la stessa che esegue CATIA.

Se la macchina che esegue il DSLS è la stessa che esegue CATIA:

  • In questo scenario, c’è un solo utente che esegue CATIA ed è l’unica persona che deve verificare una licenza.
  • Il file .txt conterrà il nome della macchina seguito da 4085, che indica la porta attraverso la quale la macchina comunicherà. Ad esempio, se il nome della macchina è “DENCOM-TP”, il file .txt si leggerà come: DENCOM-TP:4085

Se la macchina che esegue DSLS è NON lo stesso di quello che esegue CATIA

  • In questo scenario, la macchina o le macchine che eseguono CATIA devono comunicare con la macchina che esegue il DSLS.
  • Il file .txt conterrà l’indirizzo IP della macchina che esegue il DSLS seguito da 4085, che indica la porta attraverso la quale la macchina comunicherà.
      • Ad esempio, se la macchina che esegue il DSLS ha un indirizzo IP di 12.3.4.56, il file .txt si legge come: 12.3.4.56:4085

 

Nota: Per entrambi gli scenari, è fondamentale che i file .txt contengano solo la stringa come indicato sopra e che non ci siano spazi o righe vuote prima o dopo. Se ci sono spazi o righe vuote in questo file, CATIA non si aprirà correttamente.

Abilitazione dell’accesso alle porte attraverso il firewall (per DSLS ospitati privatamente)

In questa parte, apriremo le porte 4084 e 4085 dal Firewall di Windows Defender in modo che possano essere utilizzate per consentire la comunicazione tra CATIA e il DSLS.

Nota 1: Se la sua azienda ha optato per un DS Managed License Server, questa parte può essere saltata. Proceda alla sezione intitolata Configurazione di DSLS gestito da Dassault Systèmes (DS).

Nota 2: Questa parte è necessaria per lo scenario in cui CATIA e il DSLS sono installati su macchine separate. Per questo scenario, questa parte deve essere eseguita sulla macchina che esegue il DSLS e su qualsiasi macchina che esegue CATIA. Se c’è solo una macchina che esegue CATIA ed è la stessa macchina su cui è installato il DSLS, questa parte può essere saltata.

Passo 1: Utilizzi la Ricerca di Windows per aprire Windows Defender Firewall con Sicurezza Avanzata. Lo esegua come Amministratore.

Sicurezza del firewall di Windows Defender Esegui come amministratore

Passo 2: Nel menu di sinistra, evidenzi Regole in entrataPoi, nel menu a destra, selezioni Nuova regola.

Regole di sicurezza del firewall di Windows Defender

Passo 3: Segua i suggerimenti qui sotto, che corrispondono al Passi per la Regola guidata

    • Tipo di regola: Selezionare Porta e premere Avanti.

 

    • Protocollo e porte: Per Questa regola si applica a TCP o UDPselezionare TCP. Quindi, selezionare Porte locali specificate: Ingresso 4084, 4085 e hit Avanti.Nuova regola in entrata Wizard Porte di protocollo

 

  • Azione: Controllare l’opzione per Consentire la connessione e clicchi su Avanti.
  • Profilo: Selezioni le caselle per applicare questa regola a Dominio, Privato e Pubblico.
  • Nome: Dare un nome a questa Regola DSLS oppure CATIA.

 

Passo 4: Nel menu di sinistra, evidenzi Regole in uscitaPoi, nel menu a destra, selezioni Nuova regola. Ripeta il passo precedente seguendo le stesse indicazioni per creare la Regola in uscita per le stesse porte (4084, 4085).

Configurazione di Dassault Systèmes (DS) Hosted DSLS

Questo file consentirà agli utenti di effettuare il check-out delle licenze navigando in CATIA verso il server DS Managed che gestisce le sue licenze.

Nota: Se la sua azienda ha optato per un DSLS ad hosting privato può saltare questo passaggio.

Subito dopo aver acquistato le licenze, dovrebbe aver ricevuto un’e-mail da “DoNotReply.ag.license-keys@3ds.com” che assomiglia all’immagine qui sotto. L’e-mail fornisce una guida su come configurare il DS Managed DSLS. Abbiamo fornito una spiegazione più approfondita delle parti contrassegnate da 1. Accesso e 2. Accesso al servizio licenze gestito.

Configurare Dassault Systemes DS Hosted DSLS

Passo 1 (Accesso): Si rechi in C:\ProgramData\DassaultSystemes> e crei una nuova cartella. Assegni un nome a questa cartella Licenze. Se la licenza ProgrammaDati la cartella è nascosta, può mostrarla selezionando la casella per Elementi nascosti che si trova nella sezione Mostra/nascondi della sezione Vista della scheda Esplora risorse di Windows.

Passo 2 (Accesso): Apra la cartella Licenze. Copi e incolli in questa cartella il file .LIC fornito nell’e-mail.

Passo 3 (Accesso al servizio licenze gestito): Nella stessa cartella (Licenze), crei un nuovo file .txt e lo chiami “DSLicSrv”. Apra questo file per modificarlo. Inserisca la stringa di testo fornita nell’e-mail. Si assicuri che sia tutta su una riga e che non ci siano spazi vuoti o righe prima o dopo la stringa. Salvi e chiuda questo file.

Accesso al server licenze gestito 3DS

Primo lancio di CATIA

Fase 1: Avvii CATIA da una delle due parti:

    • L’icona sul suo Desktop (se applicabile)Avviare 3DEXPERIENCE CATIA dall'icona Dektop

 

    • O da < C:\Program Files\Dassault Systemes\B425\win_b64\code\bin\CATSTART.exe>. “B###” coinciderà con la Versione Release di CATIA che ha richiesto e scaricato. Ad esempio, B425 coincide con l’anno di rilascio 2023, B424 coincide con l’anno di rilascio 2022 e così via.

Passo 2: Al primo lancio di 3DESPERIENCE le verrà presentata una Piattaforme finestra. Utilizzando questa finestra, definiremo il modo in cui collegare la piattaforma 3DIl nostro team ENOVIA di GoEngineer ha allestito per lei un server EXPERIENCE. Nella finestra Piattaforme, selezioni l’icona “+”.

Aggiungi piattaforme 3DEXPERIENCE

Passo 3: Successivamente, il Aggiungere la piattaforma (1/2) apparirà la finestra. Qui può scegliere qualsiasi input per Nome della piattaforma. Una volta scelto il nome, selezioni Avanti.

Aggiungere i nomi della piattaforma 3DEXPERIENCE

Passo 4: Dopo aver premuto Avanti dalla finestra “Aggiungi piattaforma (1/2)”, verrà indirizzato alla finestra Proprietà della connessione finestra. Qui compilerà il campo per Nome host: con l’URL che ha generato insieme al suo contatto ENOVIA presso GoEngineer. Se non dispone di queste informazioni, contatti il suo rappresentante commerciale.

Proprietà di connessione di 3DEXPERIENCE CATIA

Successivamente, le verrà richiesto di effettuare il login. Se è un amministratore della sua azienda, dovrebbe aver impostato le sue informazioni di accesso quando ha creato il suo account 3DS nella sezione della documentazione intitolata Recupero dei file di installazione. Qui deve utilizzare le stesse informazioni di login. Se lei è un utente, l’amministratore della sua azienda dovrebbe aver impostato un login e una password da utilizzare. Si rivolga a loro per ottenere queste informazioni.

Nota: Se la sua azienda utilizza una directory attiva per generare nomi utente e password NON selezionare il “Ricordati di me”. Selezionando questa opzione, la password verrà salvata, ma non potrà cambiarla quando l’active directory della sua azienda ne genererà una nuova, bloccandola quindi da 3DESPERIENCE.

Come installare 3DEXPERIENCE CATIA

Questo conclude come installare 3DEXPERIENCE CATIA.

Articolo precedenteStratasys completa la vendita della sua struttura per la produzione di parti dirette Stratasys a Cumberland Additive
Articolo successivoEmerson lancia la centralina DVR TopWorx