• This site uses cookies. By continuing to use this site, you are agreeing to our use of cookies. Leggi altro.

workstation per inventor

Beppe

Utente Junior
Professione: disegnatore tecnico
Software: Autocad LT-Inventor
Regione: lombardia
#1
Buongiorno a tutti
vorrei acquistare questa workstation per inventor prezzo 1860 euro senza iva
pensate che che si possa spendere meno ? grazie ciao
CARATTERISTICHE
Descrizione Prodotto HP Workstation z600 - Xeon E5530 2.4 GHz
Tipo Workstation
Fattore di forma Mini tower
Dimensioni (LxPxH) 16.5 cm x 44.5 cm x 44 cm
Peso 15 kg
Localizzazione Italiano / Italia
Processore 1 x Intel Xeon E5530 / 2.4 GHz ( Quad-Core )
Caratteristiche principali del processore Intel QuickPath Interconnect
Memoria cache 8 MB L2
Cache per processore 8 MB
RAM 6 GB (installati) / 24 GB (max) - DDR3 SDRAM - ECC - 1333 MHz
Storage controller Serial ATA ( Serial ATA-300 )
Disco rigido 1 x 500 GB - standard - Serial ATA-300
Memorizzazione ottica DVD±RW (±R DL) / DVD-RAM con LightScribe Technology
Monitor Nessuno
Controller grafico Senza grafica
Uscita audio Scheda audio - stereo
Networking Scheda di rete - PCI Express - Ethernet, Fast Ethernet, Gigabit Ethernet
Alimentazione 120/230 V c.a. ( 50/60 Hz )
SO in dotazione Microsoft Windows Vista Business / downgrade a XP Professional
Garanzia del produttore 3 anni di garanzia ( on-site )

SPECIFICHE ESTESE
Generale
Tipo Workstation
Uso consigliato Piccole aziende, aziendale
Formato del prodotto Mini tower
Dispositivi integrati Altoparlante
Sicurezza incorporata Trusted Platform Module (TPM 1.2) Security Chip
Larghezza 16.5 cm
Profondità 44.5 cm
Altezza 44 cm
Peso 15 kg
Colore Nero, argento
Localizzazione Italiano / Italia
Processore
Tipo Intel Xeon E5530 / 2.4 GHz
Tecnologia Multi-Core Quad-Core
Calcolo a 64 bit Sì
Qtà installata 1
Qtà max supportata 2
Aggiornabilità Aggiornabile
Caratteristiche principali del processore Intel QuickPath Interconnect
Memoria cache
Tipo L2
Dim. installata 8 MB
Cache per processore 8 MB
Scheda madre
Tipo chipset Intel 5520
RAM
Memoria installata 6 GB / 24 GB (max)
Tecnologia DDR3 SDRAM - ECC
Velocità memoria 1333 MHz
Fattore di forma DIMM a 240 pin
Caratteristiche Senza buffer
Caratteristiche configurazione 3 x 2 GB
Storage controller
Tipo 1 x Serial ATA - integrato
Tipo interfaccia controller Serial ATA-300
Qtà canali 6
Livello RAID RAID 0, RAID 1, RAID 5, RAID 10
Memoria
Disco rigido 1 x 500 GB - standard - Serial ATA-300 - 7200 rpm - Native Command Queuing (NCQ)
Memorizzazione ottica
Tipo DVD±RW (±R DL) / DVD-RAM - Serial ATA
Tecnologia etichettatura dischi LightScribe Technology
Monitor
Tipo di monitor Nessuno
Controller grafico
Processore grafico / fornitore Senza grafica
Uscita audio
Tipo Scheda audio - integrato
Modalità uscita audio Stereo
Freq. campionamento max 192 kHz
Dispositivo di input
Tipo Mouse, tastiera
Tastiera
Nome tastiera HP Standard Keyboard
Interfaccia USB
Mouse
Tecnologia Laser
Interfaccia USB
Caratteristiche Scorrimento
Networking
Networking Scheda di rete - PCI Express - integrato
Controller Ethernet Broadcom BCM5764M
Data Link Protocol Ethernet, Fast Ethernet, Gigabit Ethernet
Espansione/connettività
Vani d'espansione totali (liberi) 2 ( 1 ) x accessibile frontalmente - 5.25" x 1/2H
2 ( 1 ) x interno - 3.5" x 1/3H
Slot di espansione totali (liberi) 2 ( 1 ) x processore - LGA1366 Socket
6 ( 3 ) x memoria - DIMM a 240 pin
2 ( 2 ) x PCI - lunghezza e altezza massime
2 ( 2 ) x PCI Express 2.0 x16
1 ( 1 ) x PCI Express 2.0 x8 ( modalità x4 )
1 ( 1 ) x PCI Express x8 ( modalità x4 )
Interfacce 9 x Hi-Speed USB - USB Tipo A 4 pin ( 3 anteriori, 6 posteriori )
1 x tastiera - generica - Mini-DIN 6 pin (tipo PS/2)
1 x mouse - generica - Mini-DIN 6 pin (tipo PS/2)
1 x rete - Ethernet 10Base-T/100Base-TX/1000Base-T - RJ-45
1 x Audio - line-In - jack stereo da 3,5 mm
1 x Audio - line-out - jack stereo da 3,5 mm
2 x microfono - input - jack stereo da 3,5 mm ( 1frontale )
1 x cuffie - output - jack stereo da 3,5 mm ( 1frontale )
Miscellanea
Caratteristiche Correzione fattore di Potenza (PFC) attiva
Standard di conformità ACPI 2.0
Alimentazione
Tipo di dispositivo Alimentatore
Tensione richiesta 120/230 V c.a. ( 50/60 Hz )
Potenza erogata 650 Watt
Sistema operativo / Software
SO in dotazione Microsoft Windows Vista Business / downgrade a XP Professional
Garanzia del produttore
Servizi e supporto 3 anni di garanzia
Dettagli servizi e supporto Garanzia limitata - parti e manodopera - 3 anni - on-site
Parametri ambientali
Temperatura min esercizio 5 °C
Temperatura max esercizio 35 °C
Umidità ambiente operativo 8 - 85%
 

Peppe

Utente Standard
Professione: Impiegato
Software: inventor
Regione: Emilia Romagna
#2
Ti posso dire che è un ottimo pc, in ufficio ne abbiamo presi 3 e direi che sono molto validi, con 12GB di ram + NVIDIA Quadro fx4800 (Una bomba)
P.S. lo sai vero che il pc n questione è senza scheda video?!?!? ovvero dalla cifra devi aggiungere appunto la scheda....
 

GiGa

Moderatore
Staff Forum
Professione: Progettista/Disegnatore
Software: Mechanical, Inventor, 3DS Max
Regione: Roma
#3
Certo la FX4800 è una bomba, ma se non devi fare assieme con decine e decine di migliaia di parti è anche "troppo bomba"... imho la FX3800 è sufficiente nella stragrande maggioranza dei casi (a meno che il budget sia "illimitato").
Inoltre, vedrei sprecata una scheda dual-socket con un solo processore... gli Xeon 55xx nascono per lavorare in coppia (oltre al fatto che servirebbero altri tre banchi di memoria per sfruttarli fino in fondo)...
Si potrebbe pensare di aggiungere il secondo fra qualche mese, ma si rischia di non vedere una diminuzione di prezzo prima della loro de-commercializzazione e, in ogni caso, mi farebbe "paura" un'eventuale differenza di step produttivo...
Ovvio poi che Inventor sfrutta il multithreading solo per determinate operazioni (Inventor Studio, Analisi, e poco altro), quindi bisognerebbe valutare quanto possa essere impiegata la macchina in questi ambiti.
Sui costi c'è poco da dire... un assemblato ti costerà sicuramente meno, ma ovviamente non hai il supporto che possonon offrirti HP o Dell (prova a valutare, in caso, anche le loro workstation).

Fatti mettere Vista 64bit con l'aggiornamento gratuito a Seven...

Inoltre, visti i costi ormai "irrisori", aggiungerei un disco in Raid 1...

@Peppe:
una curiosità: ma avendo un mini-tower e potendo montare due processori, com'è il raffreddamento? Sicuramente adeguato, ma la rumorosità?
 

Ilario

Utente Senior
Professione: Disegnatore CAD
Software: Inventor, AutoCAD
Regione: E. Romagna
#4
Aggiungerei...
Venduto in: Pianeta terra, satellite luna, facente parte del sistema solare :D.

Scherzi a parte, c'è il mondo scritto, ma manca la cosa fondamentale, la scheda video... quale pensi di montare?

E magari la prossima volta bastano le prime righe iniziali con le caratteristiche fondamentali, micapenseri che ci si metta a leggere tutto.....

Calcola anche che paghi assai l'assitenza HP, che prò ha di vantaggio che nel giro di 24H se hai un problema te lo risolvono.... che non è male...
 

Peppe

Utente Standard
Professione: Impiegato
Software: inventor
Regione: Emilia Romagna
#5
Abbiamo scelto la FX4800, proprio perchè dobbiamo gestire assieme di 20/30mila parti con lay-out di installazione....


@Peppe:
una curiosità: ma avendo un mini-tower e potendo montare due processori, com'è il raffreddamento? Sicuramente adeguato, ma la rumorosità?
Che dire siamo rimasti favorevolmente impressionati dalla silenziosità/raffreddamento, vi giuro che non scalda assolutamente sembra spento anche dopo 8 ore di lavoro e non si sente neanche andare....
 

Beppe

Utente Junior
Professione: disegnatore tecnico
Software: Autocad LT-Inventor
Regione: lombardia
#6
Mi spiace aver messo tutti quei dati ma avevo paura di lasciare fuori qualche cosa ,non sono afferratissimo , sono entrato nel sito HP e' una workstation consigliata
ho guardato anche nel sito autodesk e ci sono workstation per inventor certificate ce ne sono tante
,so che e' tutto in base alle quantita' di parti ( sono appena uscito da un corso per inventor) so che la piattaformexeon magari 55XX sono i migliori ora mi dite che 2 sarebbero meglio edato che volglio comperarla a breve ,non sapevo che mancasse la scheda grafica in questo caso che mi consigliate? ripeto io preferisco workstation ( di marca se si puo' dire cosi')
comunque grazie molte
 

Allegati

gnesda

Utente poco attivo
Professione: p.i. progettazione
Software: Autocad,Inventor,Pro/e wf4
Regione: Friuli V. Giulia
#7
Buongiorno a tutti
vorrei acquistare questa workstation per inventor prezzo 1860 euro senza iva
pensate che che si possa spendere meno ? grazie ciao
CARATTERISTICHE
Descrizione Prodotto HP Workstation z600 - Xeon E5530 2.4 GHz

Sto vedendo anch'io in questo periodo di acquistare una Z400 e l modello base W3520 +6Gb + HD 500 Gb, viene 1300 euro senza scheda iva esclusa.
guarda i prezzi ufficiali che ci sono in giro su questo link:

http://h10010.www1.hp.com/wwpc/it/it/sm/WF25b/12454-12454-296719-296721-296721-3718663.html

La tua macchina costa sui 3000 euri senza scheda! con 2 (due) procesori E5530 , questo significa che ti fanno pagare per una cpu + il dissipatore circa 1100 euri....! alla faccia! quando una cpu così costa 420+iva !! vedi qua:

http://www.hackerscomputer.com/cat1_77&cat2_id=444

Comunque un disco da 500 Gb HP viene 140 +IVA !! circa 4 volte i prezzi nei negozi...mica male come slavinata! però se prendi HP sei costretto a comprarti quelli perchè hanno un assemblaggio modulare con connessioni lettriche personalizzate da HP e BMW! che lusso!

Sappi comunque che montando la seconda cpu non noti alcuna differenza, questo a detta di chi l'ha testata in USA! a meno che non fai calcoli sullo spostamento di astri e pianeti, allora sì che lo noti.
Devi sapere che la serie 55XX è stata studiata per carichi molto gravosi che durano anche delle ore.
Per fare CAD 2D e 3D una cpu come la E5530 a 2.4 Ghz ha una potenza elaborativa come una cpu serie vecchia E54xx cloccata a 5 Ghz !

Puoi stare tranquillo in fatto di potenza elaborativa.

Poi c'è da dire che pochi software sfruttano i multi core ...e allora perchè avere 2 cpu? solo per scaldare e consumare elettricità?!

Sulla scheda, una FX3800 è strapotente, e prima di metterla in crisi ...hai voglia!

Saluti

Gnesda
 

MauroTC

Utente Standard
Professione: Disegnatore/Progettista
Software: Inventor 2015 + Autocad Mech.2015
Regione: Piemonte
#8
Fa piacere sentire pareri cosi entusiastici circa l'hardware per inventor; magari, se possibile mi piacerebbe conoscere l'effettivo esito sul campo, anche se certo dipende da cosa ci si fa...

Io mi sono in po' depresso visto che non riesco a trovare la macchina che risolva in maniera accettabile i nostri problemi con i grossi assiemi (accettabile sarebbe riuscire a comporre il mio impianto nella sua interezza, 5 macchine, ovvero 5 assiemi, per circa 50000 parti, anzichè ripiegare su combinazioni di assiemi parziali: macchina A+B+C oppure A+C+D, oppure B+D+E... perchè per tutte ci sono da mettere in contro tempi biblici, irrealistici..)
Più che altro mi sono ancora più depresso quando, visto che ancora la mia workstation:
Intel Xeon CPU E5430 2.66GHz
8 Gb di RAM
Sk. Video: NVIDIA Quadro FX5600

non riusciva a stare dietro ad inventor, con assiemi oltre le 30000 parti, ho chiesto al ns. rivenditore autodesk, di sapere quale fosse la macchina che riusciva nell'impresa, se uno non si volesse porre limiti di budget.
"Tanto la macchina che sopperisca pienamente alle esigenze di inventor non esiste..., bisogna puntare a quella che può spuntare il risultato migliore, ma non sperate di risolvere i vostri problemi" :frown: :confused::eek:
Questo è stato il succo della risposta...

Vabbè..., così quello che si pensa di fare è di cambiare il processore montando un 3.0 GHz, raddoppiare la ram e forse cambiare la sk, video mettendo la 5800.

Scusate... ho sconfinato nelle problematiche dei grossi assiemi, quando qui si parlava solo di un consiglio per una macchina per inventor...
:redface:
 

Peppe

Utente Standard
Professione: Impiegato
Software: inventor
Regione: Emilia Romagna
#9
Fa piacere sentire pareri cosi entusiastici circa l'hardware per inventor; magari, se possibile mi piacerebbe conoscere l'effettivo esito sul campo, anche se certo dipende da cosa ci si fa...

Io mi sono in po' depresso visto che non riesco a trovare la macchina che risolva in maniera accettabile i nostri problemi con i grossi assiemi (accettabile sarebbe riuscire a comporre il mio impianto nella sua interezza, 5 macchine, ovvero 5 assiemi, per circa 50000 parti, anzichè ripiegare su combinazioni di assiemi parziali: macchina A+B+C oppure A+C+D, oppure B+D+E... perchè per tutte ci sono da mettere in contro tempi biblici, irrealistici..)
Più che altro mi sono ancora più depresso quando, visto che ancora la mia workstation:
Intel Xeon CPU E5430 2.66GHz
8 Gb di RAM
Sk. Video: NVIDIA Quadro FX5600

non riusciva a stare dietro ad inventor, con assiemi oltre le 30000 parti, ho chiesto al ns. rivenditore autodesk, di sapere quale fosse la macchina che riusciva nell'impresa, se uno non si volesse porre limiti di budget.
"Tanto la macchina che sopperisca pienamente alle esigenze di inventor non esiste..., bisogna puntare a quella che può spuntare il risultato migliore, ma non sperate di risolvere i vostri problemi" :frown: :confused::eek:
Questo è stato il succo della risposta...

Vabbè..., così quello che si pensa di fare è di cambiare il processore montando un 3.0 GHz, raddoppiare la ram e forse cambiare la sk, video mettendo la 5800.

Scusate... ho sconfinato nelle problematiche dei grossi assiemi, quando qui si parlava solo di un consiglio per una macchina per inventor...
:redface:
Vedo che utilizzi inventor 2008, il quale purtroppo non gira 64bit, cosa non da trascurare....
 

MauroTC

Utente Standard
Professione: Disegnatore/Progettista
Software: Inventor 2015 + Autocad Mech.2015
Regione: Piemonte
#10
Ti ringrazio, non ero sceso in dettagli.
Ho anche inventor 2009, (anche se l'ultimo progetto era stato fatto in 2008 per compatibilità con altri fornitori) e l'ho provato pure con quello, per le operazioni più esigenti (tipo il mega assieme); non sono riuscito ad apprezzare miglioramenti.
Se aprivo l'assieme parziale (da 30000 parti) + una messa in tavola relativa, avevo gli stessi problemi dell'80% della memoria (gli 8 Gb...), ma per questo si fa presto a risolvere, con i 16Gb...
Ho anche la 2010 sulla mia scrivania, ancora impacchetatta; si sta aspettando di risolvere il "problema" hardware (che è il primo mattone da posare) prima di installare quest'ultima versione.
 

gnesda

Utente poco attivo
Professione: p.i. progettazione
Software: Autocad,Inventor,Pro/e wf4
Regione: Friuli V. Giulia
#11
Mi dispiace che tu sia arrivato al punto di saturare un mostro del genere, ma il problema non è tanto tuo ma di Invetor. Tu magari lo risolvi con qualche trucco ma Autodesk missà tanto che se va avanti così avrà una perdita di clienti futuri che non se lo immaginano nemmeno.
La loro gola di accaparrarsi il mercato a tutti i costi li ha portati ad avere sempre versioni che non vanno e che costringono i loro clienti a spendere un sacco di soldi in hardware!....uno dopo un pò si stufa e sai dove li manda...
anzi dove va lui....cioè migra su un altro software 3D come WF4 che gira su un portatile con un pentium4 a 3 Ghz con 1 Gb ram e una scheda con 64 Mb di ram dedicata!!
che diferenza eh!
Comunque se hai 50 000 parti e le vuoi tenere tutte in ram, 8 Gb non sono sufficienti, stimando 250Kb a parte dovresti avere almeno 12,5 Gb.

Gnesda
 

Beppe

Utente Junior
Professione: disegnatore tecnico
Software: Autocad LT-Inventor
Regione: lombardia
#12
buongiorno e’ passato un po’ di tempo dalla prima domanda scusatemi
per vari motivi ,comunque arrivo al dunque vi chiedo un ultimo aiuto
devo scegliere fra i due assemblati dico subito che sono propenso per la seconda soluzione
Primo:
- case sonata III
-pb intel ws wx58bp
-processore xeon w3520
-ram 6gb DDRIII
-master.
-n° 2 hd 500 gb black
-mouse
-tastiera
-Vista windows 7
Circa 1100 euro
Secondo:
- case sonata III
-pb intel ws wx58bp
-processore xeon V ( non vorrei aver dimenticato qualche lettera)
-ram 6gb DDRIII
-master.
-n° 1 hd 300 gb black 10000R
-n° 1 hd 500 gb 7200 RP
-mouse
-tastiera
-Vista windows 7

Circa 1250 euro

Schede video
-fx 1700
-fx 1800 ( vorrei prendere questa)
-fx 3800 ( forse troppo per ora)
-nvs 450 512 gb
-nvs 420 512 gb ( di queste ultime due cosa pensate?)

Per Inventor 2009
Domanda con questi componenti si potrebbe lavorare ad esempio inventor e autocad o solidworks contemporaneamente? Cioe’ aperti contemporaneamente e lavorarci? ( forse domanda sciocca ) lo chiedo per capire.
Grazie e non mandatemi a quel paese
 

COMTREX

Utente poco attivo
Professione: Artigiano
Software: Inventor 7
Regione: Italia
#13
Salve

Io per raccontare la mia decisione su server già fatti non ne ho, datoc he ho sempre visto che alcuni sono come schegge e funzionano bene pur "datati", che quando ho visto che li buttavano ho detto Voi siete stupidi e basta, loro se è lento ecc., ma io dicevo almeno funzionano sempre s e so affidabili.

Comunque io per degli asemblati su misura come volevo io ho speso dai 2000e ai 2500e iva inclusa solo la scatola del computer, ma il componente che costa di più sono le schede video essendo certificati.
I computer sono a 2 CPU e sempre con le caratteristiche doppie di quelle minime di autodesk, vale a dire se Inventor funziona al minimo 1gb di ram io mettevo minimo 2gb al massimo della scheda madre e registered e se era possibile certificate.
Questo criterio con tutto il resto, ma i computer vanno da qualche hanno senza "problemi", siamo noi che quando facciamo delle cose strane su disegno nei suoi refleh manda in crisi il sistema, consiglio una buona UPS per evitare GUAI.

Saluti
Comtrex
 

COMTREX

Utente poco attivo
Professione: Artigiano
Software: Inventor 7
Regione: Italia
#14
buongiorno e’ passato un po’ di tempo dalla prima domanda scusatemi
per vari motivi ,comunque arrivo al dunque vi chiedo un ultimo aiuto
devo scegliere fra i due assemblati dico subito che sono propenso per la seconda soluzione
Primo:
- case sonata III
-pb intel ws wx58bp
-processore xeon w3520
-ram 6gb DDRIII
-master.
-n° 2 hd 500 gb black
-mouse
-tastiera
-Vista windows 7
Circa 1100 euro
Secondo:
- case sonata III
-pb intel ws wx58bp
-processore xeon V ( non vorrei aver dimenticato qualche lettera)
-ram 6gb DDRIII
-master.
-n° 1 hd 300 gb black 10000R
-n° 1 hd 500 gb 7200 RP
-mouse
-tastiera
-Vista windows 7

Circa 1250 euro

Schede video
-fx 1700
-fx 1800 ( vorrei prendere questa)
-fx 3800 ( forse troppo per ora)
-nvs 450 512 gb
-nvs 420 512 gb ( di queste ultime due cosa pensate?)

Per Inventor 2009
Domanda con questi componenti si potrebbe lavorare ad esempio inventor e autocad o solidworks contemporaneamente? Cioe’ aperti contemporaneamente e lavorarci? ( forse domanda sciocca ) lo chiedo per capire.
Grazie e non mandatemi a quel paese
Salve

Sulle configurazioni dico che vanno bene per me, ma i componenti sono certificati per i software.

I sistemi cad funzionano per la mia esperienza sono funzionanti 1 alla volta.

Saluti
Comtrex
 

re_solidworks

Moderatore Solidworks
Staff Forum
Professione: Progettista
Software: Swx2016-R2W2016-Power Surfacing 2.1-Creo 2.0- PDSU 2016 - Composer 2016
Regione: Veneto
#15
Vado un po' OT, poi Ilario o stefanobruno mi castigheranno a dovere. Tutti i paramterici sono + o - pesanti quando la geometria è complessa o il numero di componenti sale.
Io non ho molta esperienza su Inventor, ma queste critiche le ho sentite su solidworks e molto del danno proveniva proprio da chi creava i modelli.
A mio parere è importantissimo modellare i più piccoli dettagli in modo "leggero". Ad esempio in swx c'è una funzione che calcola il tempo di rigenerazione per singola feature. Controllando il proprio modello con questo strumento è possibile capire in che modo creare modelli "leggeri". Non esiste nulla del genere in Inventor?
Un altro grande aiuto potrebbe essere l'utilizzo di scheletri. Con questo approcio solitamente la modellazione è più "ordinata" e consente di avere dei vantaggi in termini di tempo. Io non conosco Inventor e poertanto sono dei consigli che possono non trovare riscontro.

Per quanto riguarda il pc io preferisco sempre avere un clock abbastanza spinto, piùttosto dula core (non so se esistono ancora) ma con una frequenza alta. Per il 90% della giornata sfrutti 1 core e su quello bisogna investire.
Per la VGA... una 1800 è già molto valida, una 3800 è una garanzia.
 

stefanobruno

Moderatore
Staff Forum
Professione: Progettazione caotica e notturna e Seguace Anonimo di Shiren :)
Software: Inventor 2016 - Autocad ( read only ) - Rhino un pochino
Regione: Piemonte,Torino
#16
Ad esempio in swx c'è una funzione che calcola il tempo di rigenerazione per singola feature. Controllando il proprio modello con questo strumento è possibile capire in che modo creare modelli "leggeri". Non esiste nulla del genere in Inventor?
non mi risulta che esista qualche cosa di simile in Inventor ( la 2010 non l' ho ancora testata a fondo ).
per curiosità, facendo attenzione a come realizzi la singola feature, quanto puoi guadagnare in %.
hai un esempio concreto ?

ciao.
 

re_solidworks

Moderatore Solidworks
Staff Forum
Professione: Progettista
Software: Swx2016-R2W2016-Power Surfacing 2.1-Creo 2.0- PDSU 2016 - Composer 2016
Regione: Veneto
#17
non mi risulta che esista qualche cosa di simile in Inventor ( la 2010 non l' ho ancora testata a fondo ).
per curiosità, facendo attenzione a come realizzi la singola feature, quanto puoi guadagnare in %.
hai un esempio concreto ?

ciao.
Ti faccio due esempi concreti. Il primo riguarda le ripetizioni (o serie) di feature. In swx c'è un flag che si chiama "ripetizione geometrica". Abilitandolo si ripete la geomteria senza che swx ricalcoli le feature. Se le istanze sono molte si può abbattere il tempo di ricostruzioneanche con un rapporto 1/10.
Un'altro esempio è quello dell'albero del quale si disegna tutto nello schizzo e si fa una rivoluzione o una serie di estrusioni + raccordi e smussi. Anche in questo caso i tempi sono molto diversi, poi dipende da quanto è complesso.
Il bello di questo comando è che si impara a conoscere il cad per ottimizzare la metodologia.

Ti allgo due immagini in cui c'è lo stesso identico albero modellato. Guarda la differenza del tempo totale di ricostruzione, così sembra una piccolezza, ma se lo moltiplici per 50.000 salta fuori un tempo improponibile e stiamo guardando un oggetto semplicissimo.
 

Allegati

Beppe

Utente Junior
Professione: disegnatore tecnico
Software: Autocad LT-Inventor
Regione: lombardia
#18
e' interessante la discussione forse non esco dalla discussione voi siete troppo avanti :smile:
che differenza c'e' tra nvs 450 512 gb
-nvs 420 512 gb
e
fx1700-fx1800 -fx3800
andranno in sostituzione in futuro non capisco
grazie comunque delle risposte a tutti
 

re_solidworks

Moderatore Solidworks
Staff Forum
Professione: Progettista
Software: Swx2016-R2W2016-Power Surfacing 2.1-Creo 2.0- PDSU 2016 - Composer 2016
Regione: Veneto
#19
Le nvs non le conosco, ma non credo siano ottimizzate per applicazioni 3d. Le quadro fx che finiscono con 800 sono l'ultima serie, le 700 la penultima e così via.
Il numero davanti indica la fascia 1800 è fascia media, 3800 alta, 4800 e 5800 altissima (i costi sono paralleli alla classifica).
Quello che succede spesso è che ad ogni nuova serie corrisponde un salto di prestazioni di circa una taglia. Ad esempio una 1700 rende più di una 3500.
 

Beppe

Utente Junior
Professione: disegnatore tecnico
Software: Autocad LT-Inventor
Regione: lombardia
#20
non capisco vuol dire che e' preferibile prendere un 1700 che una 3500 ?
capisco che non e' cosi' .
cosa vuol dire rendere di piu'?
inoltre con una FX1700 o fx3800 6gB di ram vanno bene oppure si deve aumentare di conseguenza
grazie