Volume "parametrico"

valeriob

Utente Junior
Professione: fresatore
Software: solidworks
Regione: piemonte
#1
Ciao a tutti i solidworsiani vorrei sapere la procedura che mi consente di modificare un solido o totalmente chiuso (un cubo pieno),o svuotato (un cubo svuotato all'interno),o uno svuotato ma mancante di una faccia(una ciotola).
Mi sono trovato di fronte a questo quesito quando ho dovuto modellare un innaffiatoio, una caffettiera, una ciotola. Se qualcuno sa come fare, mi potrebbe mettere a disposizione degli esempi +o- semplici da scaricare (SW2008) come quelli che ho elencato.
Aggiungo: Ma se si volesse sapere il volume contenuto in un recipiente a vari livelli (a 100mm dalla base o 50mm dalla base) qual'è la procedura + corretta.
Grazie.
 

marcof

Utente Senior
Professione: appiccico francobolli con lo schiacciasassi
Software: solidworks 2013 SP 5.0
Regione: Modena
#2
Ciao a tutti i solidworsiani vorrei sapere la procedura che mi consente di modificare un solido o totalmente chiuso (un cubo pieno),o svuotato (un cubo svuotato all'interno),o uno svuotato ma mancante di una faccia(una ciotola).
:confused: elementare: modifichi le quote che hanno generato il tuo solido.
Se non è questo che volevi sapere devi formulare una domanda chiara. :rolleyes:


Ma se si volesse sapere il volume contenuto in un recipiente a vari livelli (a 100mm dalla base o 50mm dalla base) qual'è la procedura + corretta.
non so se è la più corretta, ma io ricavo un solido che occupa esattamente il volume che mi serve misurare. Nel tuo caso basta modificare l'altezza del volume interno alla quota che ti interessa tagliando la parte superiore con un taglio di superficie usndo un piano quotato rispetto alla base del recipiente. Cambi l'latezza del piano e il volume si modifica di conseguenza, quindi misuri il volume con lo strumento proprietà di massa.
 

sampom

Moderatore SWX, Navale
Staff Forum
Professione: Progettazione/Costruzione macchine e impianti
Software: SolidWorks 2015 SP5/2016 SP2, AutoCAD (poco)
Regione: Piemonte (CN)
#3
Se non ho capito male Valeriob chiede ragguagli sull'utilizzo del comando "Svuota", o addirittura se esiste (!?) questo comando..

@Valeriob
Come al solito l'Help è la risorsa migliore specie per "problemi" così semplici, consultalo. E guarda bene TUTTI i menù che le risposte spesso le abbiamo sotto gli occhi. :mixed:RTFM

Comunque,
Svuota lo trovi tra le funzioni della parte; fatto il tuo modello "solido pieno" clikki sul comando e compili secondo indicazioni i campi richiesti nel features manager (prima magari clicca sul "quello strano punto interrogativo":tongue:). Se vuoi fare una "ciotola" selezioni da schermo le facce che vuoi "cancellare", altrimenti non tocchi niente e resterà un solido vuoto tutto chiuso. Imposta lo spessore che vuoi assegnare alle pareti e dai ok.. tutto qui.

Saluti
Marco
 

valeriob

Utente Junior
Professione: fresatore
Software: solidworks
Regione: piemonte
#4
Potrei modificare le quote se avessi una geometria molto semplice, ma se ne avessi una complicata come una bottiglia o un solido svuotato con molti loft e raggi è molto coplicato. Una volta un insegnante di SW mi aveva fatto presente che si poteva modificare la geometria di un bicchiere di estatè (e il bicchiere di estatè non è cosi' semplice) in base al volume di modo che il programma modificava il solido magari solo in altezza anzichè il Ø o un raggio. Voleva inpressionarmi o è davvero possibile? Grazie
 

re_solidworks

Moderatore Solidworks
Staff Forum
Professione: Progettista
Software: Swx2016-R2W2016-Power Surfacing 2.1-Creo 2.0- PDSU 2016 - Composer 2016
Regione: Veneto
#5
Dipende da comi imposti il modello 3d, e questo vale allo stesso modo per tutti i cad parametrici.
Tu puoi intervenire e rieditare tutte le quote che hai assegnato alle feature. INoltre ci sono delle feature recenti che agiscono sulle facce, ad esempio sposta faccia, per modificare al volo senza preoccuparsi troppo della storia del modello, comunque si tratta sempre di funzioni parametriche, editabili, modificabili e configurabili.
 

marcof

Utente Senior
Professione: appiccico francobolli con lo schiacciasassi
Software: solidworks 2013 SP 5.0
Regione: Modena
#6
Se non ho capito male Valeriob chiede ragguagli sull'utilizzo del comando "Svuota", o addirittura se esiste (!?) questo comando..
Il quesito di Valeriob era ben nascosto nel titolo, perchè poi dal testo si capiva ben altro...:cool:
Evidentemente voleva sapere come utilizzare il volume interno di un solido quale parametro di riferimento fisso che determina la modifica dei alcune quote del modello. Esempio fissare in 100 cc il volume e lasciare libera la quota del diametro del recipiente e avere come dipendente la quota dell'altezza che si modifica in automatico.
da qualche parte avevo visto un esempio dove con una macro veniva scritto in automatico il volume in una cella della tabella dati e quel valore modificava mediante la funzione "ricerca obbiettivo" le quote da modificare lasciando inveriate le altre.
 

sampom

Moderatore SWX, Navale
Staff Forum
Professione: Progettazione/Costruzione macchine e impianti
Software: SolidWorks 2015 SP5/2016 SP2, AutoCAD (poco)
Regione: Piemonte (CN)
#7
Il quesito di Valeriob era ben nascosto nel titolo, perchè poi dal testo si capiva ben altro...:cool:
Evidentemente voleva sapere come utilizzare il volume interno di un solido quale parametro di riferimento fisso che determina la modifica dei alcune quote del modello. Esempio fissare in 100 cc il volume e lasciare libera la quota del diametro del recipiente e avere come dipendente la quota dell'altezza che si modifica in automatico.
da qualche parte avevo visto un esempio dove con una macro veniva scritto in automatico il volume in una cella della tabella dati e quel valore modificava mediante la funzione "ricerca obbiettivo" le quote da modificare lasciando inveriate le altre.
Sì scusa, mi riferivo alla prima parte della domanda, che effettivamente nel complesso è molto criptica:biggrin:
Qua bisogna sempre più leggere tra le righe:smile:

Saluti
Marco
 

marcof

Utente Senior
Professione: appiccico francobolli con lo schiacciasassi
Software: solidworks 2013 SP 5.0
Regione: Modena
#8
Sì scusa, mi riferivo alla prima parte della domanda, che effettivamente nel complesso è molto criptica:biggrin:
Qua bisogna sempre più leggere tra le righe:smile:
No, qua serve la boccia di cristallo :tongue: o, un alternativa più economica quanto educativa, una bella cazziata quando si formulano delle domande così male esposte che richiedono altri 5 o 6 post di chiarimenti per sapere di cosa hanno bisogno :cool:
 

re_solidworks

Moderatore Solidworks
Staff Forum
Professione: Progettista
Software: Swx2016-R2W2016-Power Surfacing 2.1-Creo 2.0- PDSU 2016 - Composer 2016
Regione: Veneto
#9
No, qua serve la boccia di cristallo :tongue: o, un alternativa più economica quanto educativa, una bella cazziata quando si formulano delle domande così male esposte che richiedono altri 5 o 6 post di chiarimenti per sapere di cosa hanno bisogno :cool:
.... e chi ha orecchie per intendere, intenda:biggrin:

a parte gli scherzi, la domanda era posta male, è vero, ma l'obiettivo primario per me è tenere i toni pacati ed evitare il più possiible i flame. Cerco di essere collaborativo e non punitivo, se non in casi estremi.
Anche se a qualche utente una discussione come questa può non piacere, perchè poco comprensibile, intervengo solo in casi diversi. Dopo le esperienze passate vorrei solo toni pacati e vedere gente che discute serenamente.

Detto ciò farei un reset e chiederei a Valeriob di sforzarsi di spiegare meglio la domanda e vediamo se siamo in grado di aiutarlo.
 

sampom

Moderatore SWX, Navale
Staff Forum
Professione: Progettazione/Costruzione macchine e impianti
Software: SolidWorks 2015 SP5/2016 SP2, AutoCAD (poco)
Regione: Piemonte (CN)
#10
.... e chi ha orecchie per intendere, intenda:biggrin:

a parte gli scherzi, la domanda era posta male, è vero, ma l'obiettivo primario per me è tenere i toni pacati ed evitare il più possiible i flame. Cerco di essere collaborativo e non punitivo, se non in casi estremi.
Anche se a qualche utente una discussione come questa può non piacere, perchè poco comprensibile, intervengo solo in casi diversi. Dopo le esperienze passate vorrei solo toni pacati e vedere gente che discute serenamente.

Detto ciò farei un reset e chiederei a Valeriob di sforzarsi di spiegare meglio la domanda e vediamo se siamo in grado di aiutarlo.
Come non quotarti..?!:finger:

Saluti
Marco:smile:
 

valeriob

Utente Junior
Professione: fresatore
Software: solidworks
Regione: piemonte
#11
Sono ancora io Veleriob. Non credevo di creare tutto sto popò di confusione.
Cerco di riformulare il mio problema, magari con un esempio.
Se ho una semplice tanica, molto semplificata (parallelepipedo svuotato con bordi sp 3mm, un foro filettato da un pollice, raccordi da r10, senza manico per semplificare), qual'è, se possibile, la procedura per rendere variabile la geometria esterna (altezza, larghezza, lasciando costante la filettatura) del solido in base al volume interno? Marcof ha parlato di "ricerca obiettivo", cos'è, come si applica(es.?), cosa sono queste tabelle di cui ha parlato?
P.S. Il mio obiettivo è quello di far partire la modifica geometrica dal volume e non come di solito dalle quote.
Spero di essere stato + chiaro dell'altra volta.:bekle:Grazie
 

marcof

Utente Senior
Professione: appiccico francobolli con lo schiacciasassi
Software: solidworks 2013 SP 5.0
Regione: Modena
#12
(cut)
qual'è, se possibile, la procedura per rendere variabile la geometria esterna (altezza, larghezza, lasciando costante la filettatura) del solido in base al volume interno? Marcof ha parlato di "ricerca obiettivo", cos'è, come si applica(es.?)

Ricerca obiettivo è una funzione di excel, ma potresti anche usare il solutore, che ti permette di impostare una cella d un valore cambiandone automaticamente altre.
Siccome in SWX le quote del modello possono essere comandato dalla tabella dati, che altro non è che un foglio excel, è evidente che puoi manipolare i valori delle quote per mantenere costante il volume interno.
Io però non sono in grado di aiutarti per quanto concerne il collegamento del volume di un solido in una tabella dati in quanto, credo, bisogna lavorare sulla programmazione tramite le API di SWX.

cosa sono queste tabelle di cui ha parlato?
Vai nell'help alla voce tabella dati.
 

valeriob

Utente Junior
Professione: fresatore
Software: solidworks
Regione: piemonte
#13
Ti ringrazio per il chiarimento Marcof, anche se ho capito che è una cosa molto complicata. Strano che gli sviluppatori di SW non abbiano realizzato una megafunzione per soddisfare questa eventualità progettuale :confused:
 

re_solidworks

Moderatore Solidworks
Staff Forum
Professione: Progettista
Software: Swx2016-R2W2016-Power Surfacing 2.1-Creo 2.0- PDSU 2016 - Composer 2016
Regione: Veneto
#15
Ti ringrazio per il chiarimento Marcof, anche se ho capito che è una cosa molto complicata. Strano che gli sviluppatori di SW non abbiano realizzato una megafunzione per soddisfare questa eventualità progettuale :confused:
Non mi pare affatto complicato, quando l'ho utilizzato per la prima volta sono riuscito senza leggere una riga di guida in linea.

Contraddizione in termini!
:biggrin:
Tu dici? Dipende dalle necessità....e dalle soddisfazioni/prestazioni che si pretendono
 

Er Presidente

Moderatore
Staff Forum
Professione: Moderatore
Software: ND
Regione: Italia
#16
Tu dici? Dipende dalle necessità....e dalle soddisfazioni/prestazioni che si pretendono
Rileggendo capisco che ci puo' essere qualche incomprensione.
Gli "sviluppatori di SW" che intendevo, non sono quelli di SolidWorks in particolare, ma quelli del SoftWare in generale.
Non intendevo commentare il lavoro su un prodotto che non conosco.
 

re_solidworks

Moderatore Solidworks
Staff Forum
Professione: Progettista
Software: Swx2016-R2W2016-Power Surfacing 2.1-Creo 2.0- PDSU 2016 - Composer 2016
Regione: Veneto
#17
Rileggendo capisco che ci puo' essere qualche incomprensione.
Gli "sviluppatori di SW" che intendevo, non sono quelli di SolidWorks in particolare, ma quelli del SoftWare in generale.
Non intendevo commentare il lavoro su un prodotto che non conosco.
Anche il mio era ambiguo e si riferiva più che altro alle "prestazioni che si desiderano" :biggrin:, per il resto il tuo commento non fa una grinza!:finger: