• This site uses cookies. By continuing to use this site, you are agreeing to our use of cookies. Leggi altro.

vincolo di ugaglianza

SOLID

Utente Standard
Professione: ing.
Software: SolidWorks, CATIA V5, UGS NX6, NASTRAN, MARC, COMSOL,COSMOS, PATRAN, HYPERMESH
Regione: Italia
#1
Salve a tutti,

premetto che sono alle prime armi con catia.

Dato che provengo da solidworks mi chiedevo se è possibile mettere un vincolo

di uguaglianza tra due elementi (ad esempio linee oppure cerchi), dato che nella

finestra "Definizione di vincolo" non ce ne è traccia.

Grazie.
 

railroad

Utente Junior
Professione: Progettista
Software: Catia V5R20 - Solidworks 2011
Regione: Lombardia
#2
Salve a tutti,

premetto che sono alle prime armi con catia.

Dato che provengo da solidworks mi chiedevo se è possibile mettere un vincolo

di uguaglianza tra due elementi (ad esempio linee oppure cerchi), dato che nella

finestra "Definizione di vincolo" non ce ne è traccia.

Grazie.
Uguaglianza: intendi fare in modo che abbiano la stessa dimensione (diametro / lunghezza?)
 
Professione: Progettista meccanico
Software: Catia, Think3
Regione: Marche
#3
se devi far concidere un cerchio con uno spigolo circolare devi usare il vincolo coincdenza.

se devi redere identiche due quote, selezionale (mouse+ctrl) tasto dx sopra il valore di una di esse, cerca quote equivalenti nel sottomenù oggetto:quote.

ciao
 

torniaccio

Utente Standard
Professione: Tra un'interruzione e l'altra modello qualcosa, ma cosa?
Software: CatiaV5 ProE AutoCAD Inventor 2013 64bit
Regione: Lazio
#4
bella questa di fer! non la sapevo mica!
 

gargiun

Utente Junior
Professione: Sky-men
Software: Sciolina
Regione: Lombardia
#5
Per forza! con quella moto arriva sempre prima di noi. :biggrin: (scherzo)

E' sempre un piacere sentirvi, Ciao.
 

SOLID

Utente Standard
Professione: ing.
Software: SolidWorks, CATIA V5, UGS NX6, NASTRAN, MARC, COMSOL,COSMOS, PATRAN, HYPERMESH
Regione: Italia
#6
Uguaglianza: intendi fare in modo che abbiano la stessa dimensione (diametro / lunghezza?)
Intendo proprio questo

se devi redere identiche due quote, selezionale (mouse+ctrl) tasto dx sopra il valore di una di esse, cerca quote equivalenti nel sottomenù oggetto:quote.
Perfetto, quindi bisogna per forza imporre l'uguaglianza tra le due quote?

Scusate la domanda apparentemente banale, ma dato che utilizzo prevalentemente solidworks, nella definizione degli sketch posso imporre anche dei vincoli geometrici di uguaglianza oltre che imporre una relazione di uguaglianza tra le quote che definiscono gli schizzi.
 
Professione: Progettista meccanico
Software: Catia, Think3
Regione: Marche
#7
perdonami ma che differenza c'e' tra imporre una condizione di uguaglianza tra una quota e una entità geometrica?
Nessuna è solo un modo differente di imporre un vincolo.

comunque come ti avevo accennato precedentemente, che in alcuni casi puoi sfruttare il vincolo di concidenza (cerchio-cerchio,estremo linea-estremo linea, punto-punto e altri pochi casi).

ciao
 

railroad

Utente Junior
Professione: Progettista
Software: Catia V5R20 - Solidworks 2011
Regione: Lombardia
#8
Intendo proprio questo
Perfetto, quindi bisogna per forza imporre l'uguaglianza tra le due quote?
Beh, si. Altrimenti puoi legare le quote applicando una funzione:

- Bottone destro sulla quota
- Oggetto -> modifica la formula
- Click sulla quota che si vuole legare.
- Click su OK

Anche in questo modo si ha che, modificando la quota madre, si modifica anche la quota figlio.
 

SOLID

Utente Standard
Professione: ing.
Software: SolidWorks, CATIA V5, UGS NX6, NASTRAN, MARC, COMSOL,COSMOS, PATRAN, HYPERMESH
Regione: Italia
#9
Perdonami ma che differenza c'è' tra imporre una condizione di uguaglianza tra una quota e una entità geometrica?
Nessuna è solo un modo differente di imporre un vincolo.
Concordo in parte.
Secondo me non è proprio la stessa cosa o almeno le logiche sono differenti.

Imponendo una condizione di uguaglianza di una quota rispetto ad un'altra vai sostanzialmente scrivere una equazione. Nel caso di due circonferenze quotate (di cui una con un'equazione di uguaglianza) una la potrai modificare a tuo piacimento mentre l'altra si adatterà semplicemente ma non la potrai modificare direttamente.
L'imposizione di una uguaglianza geometrica è diversa. In solidworks, sempre nel caso di due circonferenze a cui ho imposto tale vincolo è possibile modificare la dimensione indipendentemente dell'una o dell'altra. Per fare un altro esempio se disegno un poligono formato da tre segmenti ed impongo una condizione di uguaglianza otterrò un triangolo equilatero ma nessuna dimensione sarà predominante rispetto all'altra, il che si traduce che posso allungare a piacimento qualsiasi lato.

In CATIA è possibile lavorare anche così?
 

mcbramby

Utente Standard
Professione: Utilizzatore
Software: Catia V5 CAD e CAM
Regione: Lombardia
#10
Io sono daccordissimo con te (premetto non conosco Solidworks) le logiche sono differenti , sono 2 programmi diversi , moooooooooolto diversi , ma bene o male si fa tutto con tutto basta saperlo fare ed adattarsi .
Mi sembra che la risposta alla tua domanda sia già stata data ................ metti le quote le selezioni e gli dici che sono uguali (non la formula) .
Anche xhè non vedo il senso di dire che es. 3 righe di un triangolo sono uguali ............ uguali a che cosa ????? Tra di loro ???????? Si ma a cosa serve se non ho una dimensione , un costrain che mi lega il tutto ecc. ecc. , e poi per modificarle dovrai mettere una quota anche in solidworks o cmq dirgli la lunghezza della riga ...................... in CATIA lo fai a monte . :wink:
 
Professione: Progettista meccanico
Software: Catia, Think3
Regione: Marche
#11
Imponendo una condizione di uguaglianza di una quota rispetto ad un'altra vai sostanzialmente scrivere una equazione.
questa è una uguaglianza (=)

Nel caso di due circonferenze quotate (di cui una con un'equazione di uguaglianza) una la potrai modificare a tuo piacimento mentre l'altra si adatterà semplicemente ma non la potrai modificare direttamente.
questa non lo è. che faccio impongo la condizione che la curva che ho disegnato è un cerchio.
e' per questo uso la funzione cerchio per disegnare quella geometria.

L'imposizione di una uguaglianza geometrica è diversa. In solidworks, sempre nel caso di due circonferenze a cui ho imposto tale vincolo è possibile modificare la dimensione indipendentemente dell'una o dell'altra. Per fare un altro esempio se disegno un poligono formato da tre segmenti ed impongo una condizione di uguaglianza otterrò un triangolo equilatero ma nessuna dimensione sarà predominante rispetto all'altra, il che si traduce che posso allungare a piacimento qualsiasi lato.
quindi l'unica uguaglianza che imponi è che le due geometrie che a questo punto consideriamo curve hanno tre segmenti.
non vedo ne vedo l'utilità.

In CATIA è possibile lavorare anche così?
No

ciao
 
Ultima modifica:

SOLID

Utente Standard
Professione: ing.
Software: SolidWorks, CATIA V5, UGS NX6, NASTRAN, MARC, COMSOL,COSMOS, PATRAN, HYPERMESH
Regione: Italia
#12
ok, giustamente ogni sw ha le sue strategie.

Comunque il senso della mia domanda non era di paragonare i due software o
discutere sull'utilità o meno di una specifica funzione ma solo di capire se era possibile riprodurre questa modalità operativa (che a quanto pare purtroppo non è possibile).

Grazie mille!
 

gargiun

Utente Junior
Professione: Sky-men
Software: Sciolina
Regione: Lombardia
#13
Restando nel tema dei vincoli vorrei chiedervi:

1) Non trovate scomodo il fatto di dover selezionare continuamente gli elemeti tenedo premuto il tasto Ctrl, non sarebbe piu facile selezionare liberamente ed eventualmente deselezionare l'elemento non desiderato premendo il tasto Ctrl?

2) Selezionati due o più elementi applico il vincoli tramite la funzione "vincoli definiti in una finestra", quindi, per rendere effettivi dati vincoli devo premere il bottone OK, chiudendo in questo modo la finestra stessa, anche qui un bottone con Applica mi manterrebbe la finestra aperta a pronta ad accettare nuovi vincoli su elementi diversi e nel contempo applicherebbe i vincoli inseriti.

3) Quando edito una quota (doppio clik, oppure tasto dx sotto-menù modifica la formula) e voglio applicare un vincolo definito, sia esso un valore a una equazione devo ricercarlo tra i valori nella finestra, mentre sarebbe molto più semplice se digitando la prima lettere o valore il sistema mi visualizzi le formule aventi tale corrispondeza/e.

Mi rendo conto che questi sono solo dei confronti che un utente vede fra i vari cad, ma è pur vero che per migliorarsi si devono talvolta introdurre metodi che altri prima di noi hannno usato, senza voler essere i primi in ogni situazione o suluzione riconoscendo che alcune soluzioni sono migliori delle nostre. Forse? In questo modo si migliorerebbero notevolmete le funzionalità, le quali si traducono in minor tempo per il medesimo lavoro e un grande ringraziameto agli sviluppi introdotti da parte degli utilizzatori.
 

francosparrow

Utente poco attivo
Professione: progettista
Software: catià v5
Regione: puglia
#14
Ciao a tutti,
sono nuovo...anzi nuovissimo sia del forum sia del mondo CATIA', per cui ho bisogno di risposte a domande forse stupide :)

Ho letto la discussione e mi chiedevo se tale vincolo di uguaglianza si possa applicare ad elementi di PART diverse...

Mi spiego meglio: supponiamo voglia disegnare 2 quadrati in 2 Part diverse e fare in modo tale che un lato del quadrato 1 in Part 1 sia uguale a un lato del quadrato 2 in Part 2. E' possibile? Io ho provato a farlo ed in parte ci sono riuscito: ho affiancato (verticalmente) le 2 finestre, una con lo sketch del quadrato 1 e l'altra con lo sketch del quadrato 2, dopodichè col tasto dx del mouse sul vincolo di un lato del quadrato 1 ho selezionato OGGETTO -> MODIFICA LA FORMULA e ho selezionato il vincolo di un lato del quadrato 2. Il risultato è che è vero che ora il lato del quadrato 1 è uguale al lato del quadrato 2, ma non mi mantiene tale parametrizzazione nel caso poi cambio la quota del quadrato 2.

Ho sbagliato in qualcosa?
C'è una soluzione?:confused:

Questo discorso ve lo pongo su questo esempio semplice giusto per capirci, ma in generale è possibile una parametrizzazione di questo genere, cioè tra elementi di Part diverse?

Scusate ancora se ho detto eresie