• This site uses cookies. By continuing to use this site, you are agreeing to our use of cookies. Leggi altro.

Vincolo camma

fabri1979

Utente poco attivo
Professione: insegnante
Software: Creo
Regione: Piemonte
#1
Buongiorno a tutti sono Fabrizio, mi sono da poco presentato. Ho un piccolo problemino in un assieme costituito da una camma che spinge una ruotina posizionata su una forcella che può scorrere lungo un asse con il vincolo corsoio. Quando agisco su trascina componenti la camma fa giustamente spostare la ruotina e la forcella, ma la ruotina rimane immobile senza ruotare su se stessa (anche se ha un vincolo pin), mantenendo solo la tangenza alla camma. Mi chiedevo se vi fosse un modo per far ruotare anche la ruotina quando la camma gira. (ho provato a cercare nelle varie discussioni ma non c'era nulla su questo). Grazie a tutti
 

fabri1979

Utente poco attivo
Professione: insegnante
Software: Creo
Regione: Piemonte
#2
al momento ho risolto parzialmente mettendo 2 motori, uno sulla rotella e uno sulla camma. Però mi piacerebbe capire se vi è un altro modo.
 

DANI-3D

Utente Senior
Professione: PROGETTISTA MECCANICO
Software: PRO-E WF5
Regione: TOSCANA
#3
Ciao
Un metodo potrebbe essere andare nel modulo meccanismo e scegliere ingranaggio, pignone cremagliera.
 

fabri1979

Utente poco attivo
Professione: insegnante
Software: Creo
Regione: Piemonte
#4
Ciao Dani, grazie per la risposta!
Ci ho provato ma senza riuscirci perché vado a perdere il vincolo camma. Ti posto una foto del meccanismo, perché magari mi sono spiegato non troppo bene. Se hai tempo dagli un'occhiata. Grazie ancora
 

Allegati

DANI-3D

Utente Senior
Professione: PROGETTISTA MECCANICO
Software: PRO-E WF5
Regione: TOSCANA
#5
Ho fatto delle prove, perchè non ricordavo bene. Devi fare così:
non utilizzare il sistema pignone cremagliera, ma coppia di ingranaggi, poi vai nelle proprietà e spunta disattiva la creazione di un corpo portante interno, non ho capito cosa significa, ma funziona.
Non otterrai una simulazione perfettamente fedele alla realtà, perchè così facendo la velocità di rotazione dei due componenti è la stessa, proprio come se ci fossero due ingranaggi, ma è meglio di niente ... poi se vengono fuori altri metodi sono ben accetti.
 

fabri1979

Utente poco attivo
Professione: insegnante
Software: Creo
Regione: Piemonte
#6
Grazie mille! seguendo i tuoi consigli ci sono riuscito e funziona! Ottimo :finger:
 

fabri1979

Utente poco attivo
Professione: insegnante
Software: Creo
Regione: Piemonte
#8
Prego.
Il movimento come ti viene ? E' abbastanza realistico ?
Il movimento va benissimo, si è realistico! Direi quasi perfetto. Cavolo era proprio la spunta relativa a quella voce, non ci sarei riuscito da solo :smile: ancora tante grazie!