• This site uses cookies. By continuing to use this site, you are agreeing to our use of cookies. Leggi altro.

Vincoli negli assiemi

Pietro_1

Utente poco attivo
Professione: Disegnatore
Software: Inventor 2008
Regione: Puglia
#1
Premesso che sto utilizzando la tecnica Top- Down, sono riuscito a creare le mie prime due parti in lamiera, piegate e a misura desiderata.

Ora devo accoppiare tra loro questi due pezzi di lamiera (e anche altri che dovrò fare) alle quote desiderate e quindi successivamente, quando il modello sarà completo dovrò forarli per farli mantenere da delle viti.

Per posizionare tra loro le facce dei due lamierati ho utilizzato i vincoli d'assieme, che in ultimo dovrò eliminarli tutti, poiché i vincoli reali sono le viti che collegano e mantengono le due lamiere insieme tra loro.

Successivamente:

1) Per vincolare correttamente devo solo inserire le viti nei fori?

Oppure:

2) Devo vincolare la faccia interna dei fori adiacenti più inserendo le viti?

3) Il modo con cui ho posizionato le parti, usando “vincoli fittizi” e successiva rimozione, in questo caso, è il modo corretto di procedere?

Ovviamente, il tutto, guardando anche ad una eventuale e successiva analisi dinamica e FEA.
 

diegus

Utente Standard
Professione: cad specialist
Software: Inventor, CatiaV5R18, ShowcasePRO, Autocad Mechanical, Fusion 360, Inventor Publisher
Regione: Campania
#2
mi sa che hai un le idee poco chiare!
1) le viti di per se non costituiscono vincolo.
2) vincolare la faccia interna delle viti mi sembra una follia.
3) il metodo giusto è posizionare gli oggetti con tutti i vincoli necessari (che non vanno rimossi) poi aggiungi le viti che sono solo, per così dire, cosmetiche cioè non assolvono veramente il compito che hanno nella realtà.

lavorare secondo il metodo 3 non comporta problemi per il FEA.