• This site uses cookies. By continuing to use this site, you are agreeing to our use of cookies. Leggi altro.

versione 8.5

Dylan

Utente Standard
Professione: Cam/fresatore
Software: CimatronE
Regione: piemonte
#21
Per "tolleranza nel calcolo del grezzo" intendo la tolleranza interna che usa il CAM per calcolare il grezzo residuo che per oggetti piccoli risulta troppo elevata; per esempio se devo realizzare una scritta in rilievo con uno spessore di 0.15 mm su un elettrodo e lavoro prima con una fresa da 0.5 e poi con un bulino da 0.16 mi ritrovo molte passate inutili a causa della triangolazione troppo approssimata del grezzo.

Esiste in Cimatron una opzione chiamata "microfresatura".
Dovrebbe risolverti questi problemi.

Ciao
Dylan
 

foreight

Utente Junior
Professione: progettazione e costruzione stampi
Software: CimatronE, Rhino
Regione: Veneto
#22
Esiste in Cimatron una opzione chiamata "microfresatura".
Dovrebbe risolverti questi problemi.

Quando avevano introdotto la microfresatura mi ero fatto fare un percorso utensile di prova e non mi sembrava che utilizzasse un grezzo con tolleranze più ristrette.
Forse ora hanno migliorato le cose, ma ne dubito.
 

Dylan

Utente Standard
Professione: Cam/fresatore
Software: CimatronE
Regione: piemonte
#23
Appunto.. dicevo dovrebbe.. :)

Sapevo di questa funzione, ma non l'ho mai vista funzionare..

Le passate inutili comunque si presentano anche nei pezzi grossi. Mi chiedo quando inseriranno nelle funzioni nuove il parametro "minimo spessore grezzo" presente nelle sgrossature IT.

E' una funzione fondamentale per le risgrossature che consente di eliminare totalmente tutte quelle passatine che vanno a rompere le creste del pu di terrazzamento precedente (tra l'altro difficilmente rompendole a meta'..) e di fresare con il giusto offset solo le zone con piu' di una certa quantita' di materiale residuo..

Come procedi con le risgrossature? Tieni il svm uguale alla prima sgross?

Dylan
 

foreight

Utente Junior
Professione: progettazione e costruzione stampi
Software: CimatronE, Rhino
Regione: Veneto
#24
Come procedi con le risgrossature? Tieni il svm uguale alla prima sgross?
Quando freso le matrici uso 0.3 mm in sgrossatura e 0.1 mm in risgrossatura, ma tieni presente che io lavoro matrici medio-piccole e preferisco far lavorare il centro di lavoro 15 min in più piuttosto che perdere un'ora io ad ottimizzare il cam ;)
Per gli elettrodi invece utilizzo un unico sovrametallo.
 

Dylan

Utente Standard
Professione: Cam/fresatore
Software: CimatronE
Regione: piemonte
#25
...urca che lusso..
A me capita di terrazzare blocchi di 25 quintali in alluminio per ricavare pezzi da 100-200kg. Non usando quindi la risgross come prefinitura mi trovo obbligato ad aumentare di un 30% il svm in risgros pena una miriade di passate inutili.

Dylan