• This site uses cookies. By continuing to use this site, you are agreeing to our use of cookies. Leggi altro.

Variabile di assieme

M.Furno

Utente poco attivo
Professione: disegnatore progettista
Software: Inventor, SW, Autocad, Ansys, PSP...
Regione: Piemonte
#1
Ciao,
non so se sia possibile ma sto cercando di attribuire una variabile a più oggetti accoppiati ad una certa distanza, non vorrei imporre una parametrizzazione esterna al mio assieme ma sempliemente creare una variabile che di tanto in tanto vado a cambiare per spostare la posizione di questi oggetti e poter fare alcune simulazioni.
Mi sembra tanto banale ma alla fine venerdì ho solo perso del tempo e non ho risolto nulla. Probabilmente la soluzione migliore è far che cambiare tutte le quote a mano ma alcune volte le variazioni sono abbastaza piccole e non vorrei perdermi i pezzi. Secondo voi è possibile?
Grazie mille
Marco
 
Ultima modifica da un moderatore:

cacciatorino

Moderatore SolidEdge
Staff Forum
Professione: Ingegnere meccanico
Software: SolidEdge CoCreate Salome-Meca
Regione: Porto Recanati, ma con l'appennino nel cuore
#2
Mi sembra tanto banale ma alla fine venerdì ho solo perso del tempo e non ho risolto nulla. Probabilmente la soluzione migliore è far che cambiare tutte le quote a mano ma alcune volte le variazioni sono abbastaza piccole e non vorrei perdermi i pezzi. Secondo voi è possibile?
Grazie mille
Marco

Prima apri l'equation editor e definisci una variabile, per esempio "A".

Poi fai doppio click sul vincolo che vuoi parametrizzare e ti apparira' la quota nel modello. Poi fai click destro sulla quota e scegli "link value", ti si apre una finestrella con un menu' a tendina da cui scegliere la variabile a cui collegare la quota, per esempio "A". Rifare il procedimento per ciascun vincolo.

NOTA: In SWX il vincolo coincidente e il vincolo offset con offset nullo sono due vincoli diversi (te lo dico perche' vedo che usi anche SE dove invece questa differenziazione non esiste), per cui se hai posizionato i tuoi solidi con il vincolo coincidente la quota da parametrizzare non potrai vederla.

spero si aver compreso il tuo poroblema ed aver risposto in maniera adeguata.
 

M.Furno

Utente poco attivo
Professione: disegnatore progettista
Software: Inventor, SW, Autocad, Ansys, PSP...
Regione: Piemonte
#3
Gagliardo!
Funziona benissimo, nella versione italiana di SW la voce si chiama "connetti valore" ed è un ficata mostruosa.
Grazie mille
Marco
 

Mike1967

Moderatore CAM
Staff Forum
Professione: Pane e lamiera
Software: Solidworks 2016 sp 5 X 2017 sp 0
Regione: Lombardia, Varese-Canton Ticino, Svizzera
#4
Gagliardo!
Funziona benissimo, nella versione italiana di SW la voce si chiama "connetti valore" ed è un ficata mostruosa.
Grazie mille
Marco
Connetti valore non è un' equazione, per meglio dire, rende tutte le quote
collegate ad un valore identico.
Le equazioni ti permettono calcoli complessi e relazionate fra quote o elementi
di schizzo.
 

SolidUser

Utente Senior
Professione: Progettista
Software: SolidWorks 2013 SP1.0
Regione: Veneto
#5
Connetti valore non è un' equazione, per meglio dire, rende tutte le quote
collegate ad un valore identico.
Le equazioni ti permettono calcoli complessi e relazionate fra quote o elementi
di schizzo.
Scusa ma A=B non è un'equazione ?
D1@schizzo1=D2@schizzo1 non è un'equazione ?
Anche se è banale, facile ed ovvia, a me risulta sia considerata in matematica un'equazione.
 

Mike1967

Moderatore CAM
Staff Forum
Professione: Pane e lamiera
Software: Solidworks 2016 sp 5 X 2017 sp 0
Regione: Lombardia, Varese-Canton Ticino, Svizzera
#6
Scusa ma A=B non è un'equazione ?
D1@schizzo1=D2@schizzo1 non è un'equazione ?
Anche se è banale, facile ed ovvia, a me risulta sia considerata in matematica un'equazione.
Si, se vuoi sottilizzare si, ma se vuoi mettere delle equazioni non è quello
il metodo.
Quel collega quote serve a rendere uguali alcune quote, le equazioni (questo - quello più quell' altro : ciccio = tot) sono un' altra cosa... credo.
 

SolidUser

Utente Senior
Professione: Progettista
Software: SolidWorks 2013 SP1.0
Regione: Veneto
#7
Si, se vuoi sottilizzare si, ma se vuoi mettere delle equazioni non è quello
il metodo.
Quel collega quote serve a rendere uguali alcune quote, le equazioni (questo - quello più quell' altro : ciccio = tot) sono un' altra cosa... credo.
Prova a fare questa prova :
1) Rendi uguali due quote con il metodo collega....
2) Vai nel menù delle equazioni e vedi cosa salta fuori

Sono equazioni a tutti gli effetti.

Guarda...credo che scrivere inesattezze non sia corretto per chi ci legge.
 

Mike1967

Moderatore CAM
Staff Forum
Professione: Pane e lamiera
Software: Solidworks 2016 sp 5 X 2017 sp 0
Regione: Lombardia, Varese-Canton Ticino, Svizzera
#8
Prova a fare questa prova :
1) Rendi uguali due quote con il metodo collega....
2) Vai nel menù delle equazioni e vedi cosa salta fuori

Sono equazioni a tutti gli effetti.

Guarda...credo che scrivere inesattezze non sia corretto per chi ci legge.
Vabbè, pensala come vuoi, per me unifica solamente delle quote allo stesso
comune valore, poi, logicamente, essendo numeri li inserisce nella cartella
equazioni...
Scusa se ho scritto inesattezze, con la mia licenza media non arrivo oltre, ho scritto quello che secondo me fà
quella funzione. (punto)
 

M.Furno

Utente poco attivo
Professione: disegnatore progettista
Software: Inventor, SW, Autocad, Ansys, PSP...
Regione: Piemonte
#9
Ciao,
ciò che dici è corretto ma la questione originale non era come creare una variabile finita ma creare una variabile (simil parametro) che fosse interno al modello e legarla ad una relazione tra parti all'interno dell'assieme, ho provato ad inserire i riferimenti delle quote di schizzo ma non riuscivo ad ottenere il risultato desiderato. Creando una variabile ed utilizzando il "link" sono riuscito a creare la "parametrizzazione" desiderata.
Saluti
 

SolidUser

Utente Senior
Professione: Progettista
Software: SolidWorks 2013 SP1.0
Regione: Veneto
#10
Vabbè, pensala come vuoi, per me unifica solamente delle quote allo stesso
comune valore, poi, logicamente, essendo numeri li inserisce nella cartella
equazioni...
Scusa se ho scritto inesattezze, con la mia licenza media non arrivo oltre, ho scritto quello che secondo me fà
quella funzione. (punto)
Non volevo essere offensivo, ma il connetti valori è un'equazione di uguaglianza.
Infatti se editi questa equazione di uguaglianza, la puoi rendere ancora più complessa.
 

Mike1967

Moderatore CAM
Staff Forum
Professione: Pane e lamiera
Software: Solidworks 2016 sp 5 X 2017 sp 0
Regione: Lombardia, Varese-Canton Ticino, Svizzera
#11
Non volevo essere offensivo, ma il connetti valori è un'equazione di uguaglianza.
Infatti se editi questa equazione di uguaglianza, la puoi rendere ancora più complessa.
Si su questo siamo daccordo... dopotutto... :biggrin:
 

Oldwarper

Moderatore Solidworks
Staff Forum
Professione: Progettista
Software: Solidworks, Cimatron IT, Cimatron E, Rhino, AutoCAD, Logopress, Solidcam
Regione: Emilia Romagna
#12
Non volevo essere offensivo, ma il connetti valori è un'equazione di uguaglianza.
Infatti se editi questa equazione di uguaglianza, la puoi rendere ancora più complessa.
Le equazioni create con "Connetti valori" non sono editabili. Nella cartella equazioni compare il valore, non modificabile.

Se vuoi modificare una variabile dall'interfaccia Equazioni devi prima assegnare il valore ad una variabile, poi assegnare con relazioni di uguaglianza (o altro) la variabile alle entita', o meglio, assegnare alle quote il valore della variabile tramite uguaglianza o altra formula (visto che comunque le equazioni hanno un "senso", non sono bidirezionali).
 

Mike1967

Moderatore CAM
Staff Forum
Professione: Pane e lamiera
Software: Solidworks 2016 sp 5 X 2017 sp 0
Regione: Lombardia, Varese-Canton Ticino, Svizzera
#13
Le equazioni create con "Connetti valori" non sono editabili. Nella cartella equazioni compare il valore, non modificabile.

Se vuoi modificare una variabile dall'interfaccia Equazioni devi prima assegnare il valore ad una variabile, poi assegnare con relazioni di uguaglianza (o altro) la variabile alle entita', o meglio, assegnare alle quote il valore della variabile tramite uguaglianza o altra formula (visto che comunque le equazioni hanno un "senso", non sono bidirezionali).
Ecco, sei sempre il solito :wink:, io ci ho impiegato 10 post per dire quello che hai scritto tu... in un singolo intervento :biggrin:
 

Oldwarper

Moderatore Solidworks
Staff Forum
Professione: Progettista
Software: Solidworks, Cimatron IT, Cimatron E, Rhino, AutoCAD, Logopress, Solidcam
Regione: Emilia Romagna
#14
Ecco, sei sempre il solito :wink:, io ci ho impiegato 10 post per dire quello che hai scritto tu... in un singolo intervento
Sono o non sono un mod...???:36_9_4:

Leggo tutto e faccio il "riassunto delle puntate precedenti"... niente di piu'...:biggrin::biggrin:
 

marcof

Utente Senior
Professione: appiccico francobolli con lo schiacciasassi
Software: solidworks 2013 SP 5.0
Regione: Modena
#15
Le equazioni create con "Connetti valori" non sono editabili. Nella cartella equazioni compare il valore, non modificabile.
Quotone!
Il connetti valori permette di modificare quel valore da qualsiasi entità geometrica linkata, con l'equazione A=B si può modificare solo la quota B
Sono due cose ben diverse
 

SolidUser

Utente Senior
Professione: Progettista
Software: SolidWorks 2013 SP1.0
Regione: Veneto
#16
Le equazioni create con "Connetti valori" non sono editabili. Nella cartella equazioni compare il valore, non modificabile.

Se vuoi modificare una variabile dall'interfaccia Equazioni devi prima assegnare il valore ad una variabile, poi assegnare con relazioni di uguaglianza (o altro) la variabile alle entita', o meglio, assegnare alle quote il valore della variabile tramite uguaglianza o altra formula (visto che comunque le equazioni hanno un "senso", non sono bidirezionali).
Avete ragione....non è editabile, ero sicuro del contrario.
Chiedo scusa della troppa presunzione.
 

flaminio

Utente Junior
Professione: Ingegnere
Software: Solidworks 2016, Sketchup, Rhino, Draftsight, Keyshot, Lightroom, Photoshop
Regione: Campania
#17
Vorrei fare una domanda sempre inerente le equazioni o le variabili globali.
Se devo definire una variabile vado nella finestra equazioni di un assieme e scrivo:
"A"=7 ad esempio
Come posso poi utilizzare questa variabile anche all'interno delle singole parti che compongono l'assieme?
chiedo questo perchè la variabile me la da disponibile nell'ambiente assieme, ma non all'interno della modifica della parte nell'assieme.
Grazie.
 

SolidUser

Utente Senior
Professione: Progettista
Software: SolidWorks 2013 SP1.0
Regione: Veneto
#18
Vorrei fare una domanda sempre inerente le equazioni o le variabili globali.
Se devo definire una variabile vado nella finestra equazioni di un assieme e scrivo:
"A"=7 ad esempio
Come posso poi utilizzare questa variabile anche all'interno delle singole parti che compongono l'assieme?
chiedo questo perchè la variabile me la da disponibile nell'ambiente assieme, ma non all'interno della modifica della parte nell'assieme.
Grazie.
E' una novità della 2011, la condivisione delle equazioni o variabili globali.
Salvi in file di testo le tue equazioni in una posizione condivisa, settabile nelle opzioni di sistema e ogni parte le può utilizzare.
 

flaminio

Utente Junior
Professione: Ingegnere
Software: Solidworks 2016, Sketchup, Rhino, Draftsight, Keyshot, Lightroom, Photoshop
Regione: Campania
#19
ah, grazie. Effettivamente mi sembrava una grossa limitazione. Ad esempio disegno una grossa struttura multiparte, se anche non volessi parametrizzare niente, lasciatemi parametrizzare tutti i fori dei giunti. Se poi cambio bulloni che faccio? mi metto a cambiare tutti i fori, giunto per giunto? Ci voleva proprio.
 

re_solidworks

Moderatore Solidworks
Staff Forum
Professione: Progettista
Software: Swx2016-R2W2016-Power Surfacing 2.1-Creo 2.0- PDSU 2016 - Composer 2016
Regione: Veneto
#20
ah, grazie. Effettivamente mi sembrava una grossa limitazione. Ad esempio disegno una grossa struttura multiparte, se anche non volessi parametrizzare niente, lasciatemi parametrizzare tutti i fori dei giunti. Se poi cambio bulloni che faccio? mi metto a cambiare tutti i fori, giunto per giunto? Ci voleva proprio.
Per questo basterebbe utilizzare toolbox e con smart fastener i fori e i bulloni restano collegati a livello di dimensioni.