• This site uses cookies. By continuing to use this site, you are agreeing to our use of cookies. Leggi altro.

v5r16 to v5r18

kenobi

Utente Junior
Professione: cad cam programmer
Software: cv-pro_E-v4-v5
Regione: nuvole di cassius
#1
SALVE A TUTTI IMPAVIDI CADDISTI,
VOLEVO SAPERE SE SECONDO VOI E IL CASO DI PASSARE ALLA R18 DALLA R 16. NON SAPENDO QUALI SONO LE MIGLIORIE IMPORTATE NELL'ULTIMA RELEASE MI CHIEDEVO SE NE VALEVA LA PENA.
AGGIUNGO SOLAMENTE CHE UTILIZZO V5 PER LA PROGETTAZIONE DI PARTI STATICHE CHE PERO' NECESSITANO DELLE PIU' POTENTI FUNZIONI PER LA CREAZIONE DI SUPERFICI E SOLIDI.
GRAZIE.
 
Ultima modifica:

stef_design

Utente Senior
Professione: ingegnerizzatore prodotto-automotive (dream cars)
Software: SW 2009 - Pro/E WF4 - Catia V5 R20 - Matlab - Ansys - TC7 - VPM
Regione: Veneto - Austin (TX)
#2
SALVE A TUTTI IMPAVIDI CADDISTI,
VOLEVO SAPERE SE SECONDO VOI E IL CASO DI PASSARE ALLA R18 DALLA R 16. NON SAPENDO QUALI SONO LE MIGLIORIE IMPORTATE NELL'ULTIMA RELEASE MI CHIEDEVO SE NE VALEVA LA PENA.
AGGIUNGO SOLAMENTE CHE UTILIZZO V5 PER LA PROGETTAZIONE DI PARTI STATICHE CHE PERO' NECESSITANO DELLE PIU' POTENTI FUNZIONI PER LA CREAZIONE DI SUPERFICI E SOLIDI.
GRAZIE.
Anche noi vogliamo fare il passaggio R16 >> R18. L'amministratore si sistema mi ha detto che i "What's news" sono lunghissimi.:)
Sei vai sul sito di IBM ci sono più info...magari facciamo un copia-incolla.:)
 

falonef

Moderatore CATIA V5
Staff Forum
Professione: PLM Support Expert (Consumer Goods)
Software: CATIA V5 / PARTsolutions / QA-Report / Q-Checker / Type3toCatia / Agile-PLM / Windows 10
Regione: Svizzera
#3
La nuova versione di CV5, la R18, per una volta ha novità che riguardano non solamente l'automotive o aereospace ma bensì la meccanica in generale. Molte migliorie saranno ben accette dai vari utenti CV5.
 
Professione: Progettista industriale
Software: CATIA V5
Regione: Veneto
#4
Utilizzo catia V5 da anni e da poco sto cominciando ad aprezzare la semplicità, la pulizia dell'interfaccia e la fluidità di INVENTOR, Voi che giudizio ne date??Ho l'impressione che ormai catia è diventato sempre più un 3d ibrido perdendo il primato di leader nella progettazione puramente meccanica.
Voi cosa ne pensate....
 

stef_design

Utente Senior
Professione: ingegnerizzatore prodotto-automotive (dream cars)
Software: SW 2009 - Pro/E WF4 - Catia V5 R20 - Matlab - Ansys - TC7 - VPM
Regione: Veneto - Austin (TX)
#5
Utilizzo catia V5 da anni e da poco sto cominciando ad aprezzare la semplicità, la pulizia dell'interfaccia e la fluidità di INVENTOR, Voi che giudizio ne date??Ho l'impressione che ormai catia è diventato sempre più un 3d ibrido perdendo il primato di leader nella progettazione puramente meccanica.
Voi cosa ne pensate....
Mi dispiace, ma proprio non concordo con te. :(
Dopo SW, ProE e un pò di Inventor posso dirti che tra i cad di fascia media (Soldworks, solidedge e inventor) stai usando il peggiore dei tre. Gia INV non regge il confronto tra Sw e SE tanto meno con Catia. Se vuoi un cad per la meccanica Inventor è prorio un "ciofeca". é pesantissimo nel caricare le cose, i comandi che INV 2008 ha in Catia c'erano gia dalla R1. Se devo essere sincero se devo prendere un cAd SOLO per la meccanica allora mi orientere su SE o SW, non perchè Catia non è adatto, ma per i soldi che costa è sprecato. Il mio "compagno" di scrivania ha usato INV x 6anni. Mi dice che non c'è paragone, l'unico punto a favoro di inv è la modalità schizzo più snella nell'impostare i vincoli geometrici, ma per il resto (part design, assembly, drafting) non esiste paragone. Tanto per farti un'altro esempio, guarda la sezione Sfide tra cAd, Inv non riesce a fare nemmeno dei raggi stupidi, mentre Catia si.
ciao:)
 

falonef

Moderatore CATIA V5
Staff Forum
Professione: PLM Support Expert (Consumer Goods)
Software: CATIA V5 / PARTsolutions / QA-Report / Q-Checker / Type3toCatia / Agile-PLM / Windows 10
Regione: Svizzera
#6
per favore torniamo alla discussione principale!
 

zordk

Utente poco attivo
Professione: disegnatore meccanico
Software: catiav5 inventor
Regione: campania
#7
inventor ha un solo pregio,è molto intuitivo a differenza di catia o altri sw
 

zordk

Utente poco attivo
Professione: disegnatore meccanico
Software: catiav5 inventor
Regione: campania
#9
questo è vero però per chi sta ai primi passi catia è un po pesante...!
Io ho utilizzato inventor e ora sto utilizzando catia da tre anni e ho notato un po di differenza.!Catia è infinito mi stupisce sempre di più
 

falonef

Moderatore CATIA V5
Staff Forum
Professione: PLM Support Expert (Consumer Goods)
Software: CATIA V5 / PARTsolutions / QA-Report / Q-Checker / Type3toCatia / Agile-PLM / Windows 10
Regione: Svizzera
#10
Intuitivo? Bella parola ma é tutto relativo. Secondo me dipende da quanto sia intuitivo l'utente
 

UGoverALL

Guest
#12
Gli unici veri pregi di INV sono:
1) Il prezzo da Dumping...
2) La diffusione come software "non proprio ufficialissimo"
3) La disponibilità di parti "standard" e librerie

per tutto il resto paragonarlo a catia è come paragonare una dacia logan a una Aston Martin Rapide...
 

falonef

Moderatore CATIA V5
Staff Forum
Professione: PLM Support Expert (Consumer Goods)
Software: CATIA V5 / PARTsolutions / QA-Report / Q-Checker / Type3toCatia / Agile-PLM / Windows 10
Regione: Svizzera
#13
ho visto circa un mesetto fà in Monako di Cermania quello che fa NX con il modulo mi sembra "Feature ...." scusate ma non mi ricordo il nome.

Bene con questo modulo si selezionano delle feature di un file caricato in NX , oppure un fileanche di un'altra software CAx, se non ricordo male.

Per feautre intendo una qualsiasi modellazione con delle differenti caratteristiche, tipo foro con raggi, smussi ecc. opure rinforzo di quell iche si usano nei pannelli di plastica con tutte le loro menate.

Bene NX offre la possibilità di recuperarle ed inserirle in un catalogo per poterle riutilizzare quante volte vogliamo noi.
Quindi ci risparmiamo il ricostruitre delle cose già esistenti per poi poterle riutilizzare.

Per me questo é un softwarew intuitivo!!!
Semplicemente bestiale!!!


Forse UGoverALL sa a quale modulo mi riferisco.
 
Ultima modifica:
Professione: Progettista meccanico
Software: Catia, Think3
Regione: Marche
#14
Per feautre intendo una qualsiasi modellazione con delle differenti caratteristiche, tipo foro con raggi, smussi ecc. opure rinforzo di quell iche si usano nei pannelli di plastica con tutte le loro menate.

Bene NX offre la possibilità di recuperarle ed inserirle in un catalogo per poterle riutilizzare quante volte vogliamo noi.
Quindi ci risparmiamo il ricostruitre delle cose già esistenti per poi poterle riutilizzare.
ma questo lo si fa con le power copy di catia.

ciao
 

torniaccio

Utente Standard
Professione: Tra un'interruzione e l'altra modello qualcosa, ma cosa?
Software: CatiaV5 ProE AutoCAD Inventor 2013 64bit
Regione: Lazio
#15
hey Fer, non lo sapevo! Ce le illustri un secondo per favore?

ciao.
 

falonef

Moderatore CATIA V5
Staff Forum
Professione: PLM Support Expert (Consumer Goods)
Software: CATIA V5 / PARTsolutions / QA-Report / Q-Checker / Type3toCatia / Agile-PLM / Windows 10
Regione: Svizzera
#17
si le conosco ma quello che intendo io é tutta un'altra storia. Immaggina di importare in NX un file step di CATIA V5.

Il fille potrebbe essere un coperchio in plastica di una fotocopiatrice. Tutti quei rinforzi che potrebbero essere stati modellati, basta con l'apposito modulo in NX di selezionarne uno direttamente sullo schermo (con lo STEP non hai la storia del feature, perdi tutte le informazioni) quindi con drag & drop lo copi, si esattamente lo copi in una apposita finesta che funge da biblioteca. A questo punto puoi riutilizzarlo in un file nativo NX.

Una bella cosetta. Te lo giuro
 
Professione: Progettista meccanico
Software: Catia, Think3
Regione: Marche
#18
si le conosco ma quello che intendo io é tutta un'altra storia. Immaggina di importare in NX un file step di CATIA V5.

Il fille potrebbe essere un coperchio in plastica di una fotocopiatrice. Tutti quei rinforzi che potrebbero essere stati modellati, basta con l'apposito modulo in NX di selezionarne uno direttamente sullo schermo (con lo STEP non hai la storia del feature, perdi tutte le informazioni) quindi con drag & drop lo copi, si esattamente lo copi in una apposita finesta che funge da biblioteca. A questo punto puoi riutilizzarlo in un file nativo NX.

Una bella cosetta. Te lo giuro
ora ho capito in effetti sembra molto potente come funzione.

ciao
 

UGoverALL

Guest
#20
Non è un modulo.
E' un insieme di funzioni...
La Synchronous Technology per la "selezione intelligente" su modelli parametrici o no.
Le funzioni di copy
La Reuse Library che consente di immagazzinare UDF, Geometrie, Knowledge Components etc...
La funzione Paste che consente di attaccare le "facce" al solido
La ST che consente di modificare agevolmente in "esplicito" il solido così patchato

Niente di speciale comunque...