V11 - Disegno di un Modello "flessibile"

SweptBlend

Utente Standard
Professione: Senior Design Engineer
Software: ProE, Inventor, Think3
Regione: Schweizerische Eidgenossenschaft
#1
Buonpomeriggio "Inventori",

Ho modellato un tubo "spiralato flessibile", tramite sweep,
il cui asse può modificarsi in 3d, in funzione dei punti di montaggio.
ora avrei la necessità di creare il disegno di una versione "dritta".

Sapendo che :
a) vorrei mantenere il legame modello-disegno
b) se devo creare un altro 3d, vorrei avere il legame
modello "dritto" <-> modello "flessibile"

Voi come procedereste ?

grazie in anticipo
 

meccanicamg

Utente Senior
Professione: ♔ Technical manager - Mechanical engineer ♚
Software: SolidWorks, DraftSight, Me10, Freecad, KissSoft, Excel
Regione: Lombardia
#2
Ciao SweptBlend,
argomento già trattato quello dei tubi flessibili, forse x altro software ma sempre stessa cosa.

Se hai un tubo flessibile, lo puoi disegnare che segua i riferimenti degli attacchi inresso/uscita ma la forma sarà libera, e la lunghezza effettiva non sarà MAI costante. Diciamo che si può parametrizzare tutto, far seguire le leggi della fisica il più possibile ma con i sistemi parametrici devi conoscere esattamente tutto.

Io modello molle, soffietti, alcuni tipi di catene porta cavi che seguono l'andamento reale ma spesso non serve a nulla buttare tempo, energie, calcoli strani per queste cose a meno che tu voglia divertirti.

Si può fare tutto in un file solo con 2 configurazioni. Però a questo punto se vuoi sapere solo la lunghezza e averla come variabile....direi che anche se non hai il modello 3d dritto ti fa il calcolo lo stesso se impostato correttamente.
 

SweptBlend

Utente Standard
Professione: Senior Design Engineer
Software: ProE, Inventor, Think3
Regione: Schweizerische Eidgenossenschaft
#3
Ciao Meccanicamg,
grazie per la risposta, cerco di approfondire :
il problema è che in assemblaggio ho bisogno del tubo nella sua configurazione di montaggio,
mentre nell'ambiente di disegno, mi interesserebbe avere la sua configurazione, dritta, non modificata,
E con Inventor non sono ancora riuscito a capire come procedere....
 

meccanicamg

Utente Senior
Professione: ♔ Technical manager - Mechanical engineer ♚
Software: SolidWorks, DraftSight, Me10, Freecad, KissSoft, Excel
Regione: Lombardia
#4
Ciao Meccanicamg,
grazie per la risposta, cerco di approfondire :
il problema è che in assemblaggio ho bisogno del tubo nella sua configurazione di montaggio,
mentre nell'ambiente di disegno, mi interesserebbe avere la sua configurazione, dritta, non modificata,
E con Inventor non sono ancora riuscito a capire come procedere....
Occorrerebbe parametrizzare, ocorre imporre una traiettoria (almeno il numero di tratti rettilinei e curvi) e far variare qualcosa in modo da avere la lunghezza totale sempre definita e utilizzare detto valore per la configurazione "dritta" per modellare il tubo vergine dritto. Ma è tutto discretamente un $egone mentale... bisogna vedere se il gioco vale la candela.