Utilizzo

punto

Utente Junior
Professione: Progettista meccanico
Software: Solid Edge - Solid Works - Catia - Autocad
Regione: Veneto
#1
Un consiglio .... utilizzo Solid edge, ho utilizzato Solid works e Catia. Vorrei sapere da voi com'è l'impatto con Proe nell'utilizzo nei vari ambienti, avendo l'esperienza di altri CAD.

grazie
 

tecnico_plast

Moderatore
Staff Forum
Professione: disegnatore/progettista/grafico
Software: Creo Parametric...e molti altri
Regione: Sicilia
#2
Secondo me l'impatto non sarà traumatico, anzi.
Io ho utilizzato SW, e la differenza con pro/e non è enorme.
 

Ozzy

Guest
#3
Dipende di che vari ambienti parli...
In che ambito lo vorresti utilizzare?
E soprattutto perchè?

Saluti Ozzy
 

punto

Utente Junior
Professione: Progettista meccanico
Software: Solid Edge - Solid Works - Catia - Autocad
Regione: Veneto
#4
In tutti gli ambienti: lamiera, parti, assiemi, draft (non so se è giusto chiamarli cosi queste le descrizioni in Solid edge)

Il perchè, mi interessa un annuncio di un azienda, che lo utilizza e ha chiesto minima conoscenza.

Ciao
 

davide75

Utente Senior
Professione: progettista-ing.meccanico
Software: SE-INV-SW-PRO/E-OSD-GBG-ME10-VISUAL NASTRAN 4D-AUTOCAD
Regione: emilia romagna
#5
allora (senza offesa per Ozzy)...l'impatto non è poi così tramautico solo che avendo conoscenza di altri pacchetti magari inconsapevolmente ti viene da pensare come faresti una tale feature ( a me viene cosi ) in altri pacchetti e così ti incarti mentre in pro/e diciamo che devi resettare un po' tutto e seguire la sua logica 'rigida' :).
 
Ultima modifica:

Ozzy

Guest
#6
Davide io non mi offendo, non è mia ptc ne sono un loro rivenditore.:) comunque senza offesa nemmeno per te,parli come uno che ha sentito tante leggende metropolitane, se in solidedge,swx,inventor il loft si chiama loft per tutti, non vuol dire che se in proe si chiama blend, non ci sia la funzione...

Il resettare un pò tutto mi sembra un tantino esagerato per non parlare della rigidità che è un argomento che è meglio lasciar perdere.

Proe è rigido perchè non aiuta molto l'utente con l'help e allora si fa più fatica a capire come funzionano determinati comandi.
La modellazione, sia solida che di superfici alla fine è pressapoco uguale per tutti i cad, sta poi all'utente andare in profondità e scoprire i trucchi e le strade migliori per quello che si deve fare in quel momento.

Saluti Ozzy
 

davide75

Utente Senior
Professione: progettista-ing.meccanico
Software: SE-INV-SW-PRO/E-OSD-GBG-ME10-VISUAL NASTRAN 4D-AUTOCAD
Regione: emilia romagna
#7
Ciao Ozzy forse non mi sono spiegato..quando intendo che devo resettare intendo che devo mettermi nell'ottica di pro/e. lo so che il loft si chiama blend ma entrare nel modo di ragionare di pro/e all'inizio per me è stato un po' ostico vuoi che siamo in periodo di ferie e la voglia diminuisce o vuoi che hai in testa altri pacchetti e ti confondi nei comandi. Cmq ora ci sto gia prendendo la mano :)
 

Ozzy

Guest
#8
Tranquillo Davide, io rispondo così perchè ormai sono prevenuto e ne ho sentite di tutti i colori.
La prendo sul ridere ormai.:D
 

TechnoStudio

Utente Standard
Professione: Progettista
Software: Pro-E, SolidWorks, SolidEdge / Cinema / Photoshop, Illustrator, Freehand
Regione: Emilia Romagna
#9
Ciao Punto..
a livello di funzioni cambia poco dagli altri programmi, (a parte che proe ha i raggi conici! che non vedo in nessun'altro programma) ma se inizi ad utilizzare ossature, style, top/down, e cose del genere allora devi fare un po di passi rispetto ad altri programmi..
..ovviamente in avanti !

;)