• This site uses cookies. By continuing to use this site, you are agreeing to our use of cookies. Leggi altro.

Uso ed abuso degli aiutini di Inventor

Ilario

Utente Senior
Professione: Disegnatore CAD
Software: Inventor, AutoCAD
Regione: E. Romagna
#1
Ahi ahi ahi.:biggrin::redface::tongue:
E' per questo e altri motivi analoghi che io modello gli alberi completamente in ambiente ipt.....proprio non lo sopporto di farlo in assieme.
Quanto sono d' accordo ! Certi " aiuti " dovrebbero essere ignorati, fanno più danni che altro.
Comunque c'è di peggio, nulla batte il " Generatore di telai ".
Sono più che d'accordo sul "Generatore Alberi" e sulle "Connessioni a Chiavetta", così come sul far generare i fori direttamente alle "Connessioni Bullonate", ma dissento sul "Generatore Telai", io lo trovo uno strumento di cui non potrei più farne a meno... mi piacerebbe capire per quale motivo non ti piace, così per sapere :)
 

Tarkus

Utente Senior
Professione: Progettista,Disegnatore
Software: Autocad Mechanical,Inventor 2017,HyperMill2012
Regione: Toscana
#2
Quanto sono d' accordo ! Certi " aiuti " dovrebbero essere ignorati, fanno più danni che altro.
Comunque c'è di peggio, nulla batte il " Generatore di telai ".
E invece il FG mi rimane simpatico.
lo trovo utile e veloce, ovviamente migliorabile, ma ormai si sa i miglioramenti effettivi su quello che realmente serve per la modellazione in inventor, vengono fatti ogni 3 o 4 anni.)
Anno per anno vengono migliorate solo le minchiate.......(vedi la 2017)
P.S. Anche io sono curioso come Ilario
 

stefanobruno

Moderatore
Staff Forum
Professione: Progettazione caotica e notturna e Seguace Anonimo di Shiren :)
Software: Inventor 2016 - Autocad ( read only ) - Rhino un pochino
Regione: Piemonte,Torino
#4
P.S. Anche io sono curioso come Ilario
Non ho una vera giustificazione, io non lo uso e non ne sento la mancanza.
Ho avuto però da modificare un gruppo fatto da chi lo usa sistematicamente e una cosa che si poteva risolvere in due minuti col mio solito sistema, mi ha impegnato per almeno 10 volte tanto.
Chiaro, direte, non lo usi e non lo conosci, per cui ...
Peccato che chi ha fatto la prima progettazione, alla mia domanda relativa al motivo per cui usa quell' automatismo, la risposta è stata : " E' molto comodo, certo che quando devi fare delle modifiche perdi più tempo ".
Stop, non ho altro da portare a ulteriore motivazione.

Per il resto :
La connessione bullonata mi fa l' effetto del lassativo :biggrin:
L' inserimento di elementi del centro contenuti con l' imate ed altri automatismi, idem.
L' uso di serie per montare gli assiemi, idem.
Lo specchio per fare elementi o gruppi simmetrici, idem.
Gli elementi derivati li uso il minimo indispensabile.
Li userò tantissimo quando le messe in tavola prenderanno i riferimenti del pezzo originale senza doverle rifare completamente, forse alla rel. 2025.
Amo, ma uso poco, tutta la parte di trasmissioni, a cinghia, catena ed ingranaggi.
Sono consapevole che sono ingranaggi non geometricamente corretti, ma il sistema è decisamente utile ( non lo uso per calcolare ).
Non conosco, e non mi manca, il generatore di alberi.

Sono un talebano, ma sfido chiunque a fare le cose più velocemente di quanto riesca a farlo io.
Sono presuntuoso ? No, vedo cosa c'è in giro, e son contento di quello che vedo.:biggrin:
 

Tarkus

Utente Senior
Professione: Progettista,Disegnatore
Software: Autocad Mechanical,Inventor 2017,HyperMill2012
Regione: Toscana
#5
Non ho una vera giustificazione, io non lo uso e non ne sento la mancanza.
...............................................................................
Sono un talebano, ma sfido chiunque a fare le cose più velocemente di quanto riesca a farlo io.
Sono presuntuoso ? No, vedo cosa c'è in giro, e son contento di quello che vedo.:biggrin:
:36_1_15::36_1_18: He he he,
per quanto riguardo l'ultima parte sono un po' talebano anch'io, anche se uso il FG.
 

costeel

Utente Junior
Professione: progettista
Software: inventor
Regione: liguria
#6
Io sono alle prime armi ma mi volete dire che tutti gli aiuti ti complicano la vita?
 

stefanobruno

Moderatore
Staff Forum
Professione: Progettazione caotica e notturna e Seguace Anonimo di Shiren :)
Software: Inventor 2016 - Autocad ( read only ) - Rhino un pochino
Regione: Piemonte,Torino
#7
Io sono alle prime armi ma mi volete dire che tutti gli aiuti ti complicano la vita?
La risposta sta nella domanda che ha generato questa discussione
Con una tabella delle dimensioni unificate, uno schizzo di un' asola ed una estrusione avresti risolto tutto.
Non ho voglia di fare una prova, quando metti in tavola quel particolare, te la visualizza la lavorazione o no ? se la devi fare in ambiente assieme, mi aspetto che nell' ipt non ci sia, con tutto quello che comporta.

Rettifico, probabilmente si vede, sto facendo ora uno scanalato, che puoi generare solo nell' assieme e, nella messa in tavola dell' albero, la lavorazione dello scanalato viene visualizzata.
 

Ilario

Utente Senior
Professione: Disegnatore CAD
Software: Inventor, AutoCAD
Regione: E. Romagna
#8
Non ho una vera giustificazione, io non lo uso e non ne sento la mancanza.
Ho avuto però da modificare un gruppo fatto da chi lo usa sistematicamente e una cosa che si poteva risolvere in due minuti col mio solito sistema, mi ha impegnato per almeno 10 volte tanto.
Chiaro, direte, non lo usi e non lo conosci, per cui ...
Peccato che chi ha fatto la prima progettazione, alla mia domanda relativa al motivo per cui usa quell' automatismo, la risposta è stata : " E' molto comodo, certo che quando devi fare delle modifiche perdi più tempo ".
Stop, non ho altro da portare a ulteriore motivazione.
....
Continuo ad incuriosirmi.... :D
Non riesco sinceramente a figurarmi come una modifica ad un telaio possa essere fatta in minor tempo rispetto al FG...
L'unica possibilità che vedo è nello specchiare un telaio initero, che forse (forse) potrebbe essere risolta in minor tempo.... ma per altre cose non capisco...
Mi faresti un esempio di come lavori tu?
La mia è pura curiosità eh... se vedo un riscontro positivo sono anche disposto a cambiare metodo ;)

PS.: So di essere O.T. Se vuoi spostare le discussioni del FG in una nuova, ben venga ;)
 

stefanobruno

Moderatore
Staff Forum
Professione: Progettazione caotica e notturna e Seguace Anonimo di Shiren :)
Software: Inventor 2016 - Autocad ( read only ) - Rhino un pochino
Regione: Piemonte,Torino
#9
Non è niente di speciale, passare dal telaio originale a quello modificato, richiede un click per aprire il ferro interessato, un click per cambiare la quota ed un altro per chiudere tutto.
Non so come si faccia col GT, se me lo spieghi, ci provo e poi emetto la sentenza.

Ciao.
 

Allegati

Ilario

Utente Senior
Professione: Disegnatore CAD
Software: Inventor, AutoCAD
Regione: E. Romagna
#10
Se è solo questo allora anche chi lo usava e ti ha detto che ci voleva chissà cosa, lo usava malissimo.
Un click per aprire lo scheletro, uno per cambiare la quota, uno per aggiornare....
Con il FG si crea uno "scheletro" in un file a parte nascosto in distitinta, ma facente parte dell'assieme dove viene inserito il telaio. Si crea lo "scheletro" generato da schizzi 2D e/o 3D per creare il profilo con le quote necessarie e utili, poi gli si piazzano i profili commerciali sullo scheletro. Fatto questo con due click crei una giunzione ad angolo che può essere ai gradi che vuoi, un click se devi accorciare o sagomare forme...
Credo sia più difficile da spiegare che da fare...
Io come ti dico non riuscirei a farne a meno.... poi si tratta probabilmente di abitudini.
 

stefanobruno

Moderatore
Staff Forum
Professione: Progettazione caotica e notturna e Seguace Anonimo di Shiren :)
Software: Inventor 2016 - Autocad ( read only ) - Rhino un pochino
Regione: Piemonte,Torino
#11
poi si tratta probabilmente di abitudini.
Sì, e anche di tipologia di lavoro e di come lo si organizza di volta in volta.
Poi c'è sempre da imparare.
 

Tarkus

Utente Senior
Professione: Progettista,Disegnatore
Software: Autocad Mechanical,Inventor 2017,HyperMill2012
Regione: Toscana
#12
Appunto, se per accorciare o allungare se la fanno alla pari, per creare giunzioni a 45° o giunzioni a incastro tra un profilo e l'altro,
con il generatore continua a bastare un click, con metodi antes generatore: schizzi, estrusioni, piani, tagli vari...
credo che in guadagno velocità si parli di fattore 10
 

Ilario

Utente Senior
Professione: Disegnatore CAD
Software: Inventor, AutoCAD
Regione: E. Romagna
#13
FG.jpg

Tutto creato con il FG, in particolari diversi, come balaustre, struttura scala, colonne, parapetti, ecc...
L'ho già modificato 3 volte per via degli spazi da rispettare nel capannone, il tutto con il metodo che ti ho detto prima senza impazzire più di tanto.
Ovviamente spostare i fori di fissaggio richiede di aprire e aggiornare anche altri file, ma quello sicuramente allo stesso modo del tuo...
Io ti consiglio di provare ed approfondire... ci vorrà un po' per ottimizzare il sistema di lavoro, ma secondo me ti troveresti bene, anche se immagino che lasciare il certo per l'incerto possa essere "spaventevole" :)
 

stefanobruno

Moderatore
Staff Forum
Professione: Progettazione caotica e notturna e Seguace Anonimo di Shiren :)
Software: Inventor 2016 - Autocad ( read only ) - Rhino un pochino
Regione: Piemonte,Torino
#14
Soppalcone.jpg Un affare così si riesce a gestirlo ?
 

Ilario

Utente Senior
Professione: Disegnatore CAD
Software: Inventor, AutoCAD
Regione: E. Romagna
#15
E' 20 volte più grande del mio, ma direi proprio di si, allo stesso modo...
Prima di avventurarti a fare una roba del genere, però, ti ci vuole un po' di esperienza con strutture più piccole per capire come organizzarsi...
A li vello di dimensioni e "pesantezza" direi che sono identici... quelli del FG non ci mette di più ad aprirli rispetto ad altri assiemi.
 

Catafratto

Utente Standard
Professione: Disegnatore/progettista
Software: Inventor 2016
Regione: Veneto
#16
L'unico problema che non sono riuscito a risolvere con il FG (ma credo sia solo una mia incapacità) è creare un nuovo telaio a partire da uno base, ovvero: ho il telaio A, voglio creare un nuovo telaio B quasi uguale ad A: non sono ancora riuscito a trovare il modo di copiare A e modificare l'assieme. Detto questo, per certi telai faccio prima a fare A e B con il FG che il solo A con tecniche "classiche" quindi anch'io consiglio esperimenti con il FG. Personalmente prima di scegliere se usare il FG o meno "guardo in faccia" quello che devo fare, per tante cose non mi vale la pena, per altre la vale eccome.
L'osservazione di Ilario è sacrosanta: occorre fare l'occhio su come organizzare i telai e lo scheletro base, ci vuole un po' e la falsa partenza è sempre dietro l'angolo.
 

Ilario

Utente Senior
Professione: Disegnatore CAD
Software: Inventor, AutoCAD
Regione: E. Romagna
#17
L'unico problema che non sono riuscito a risolvere con il FG (ma credo sia solo una mia incapacità) è creare un nuovo telaio a partire da uno base, ovvero: ho il telaio A, voglio creare un nuovo telaio B quasi uguale ad A: non sono ancora riuscito a trovare il modo di copiare A e modificare l'assieme.
...
Io, per fortuna, lavoro con un applicativo di terze parti (a pagamento) che mi risolve questo ed altre rogne dovute alla copia di assiemi e tavole associate che, se non lo avessi, avrei parecchie rogne. L'applicativo mi risolve il 90% dei problemi legati a questo genere di cose, come la copia di parti, assiemi, tavole, parti derivate ecc...
Credo che il "design assistant" o il "vault" possano venire in tuo aiuto per fare ciò, ma come dicevo, avendo questo applicativo, sono strumenti che non ho mai usato e non ne sento la necessità....
 

Catafratto

Utente Standard
Professione: Disegnatore/progettista
Software: Inventor 2016
Regione: Veneto
#18
Vault non lo uso, gli esperimenti con il design assistant sono fino ad ora finiti male... Penso ci siano delle gerarchie di cartelle molto rigide da seguire per ottenere la copia con successo, devo decidermi a studiare meglio la cosa.
 

Tarkus

Utente Senior
Professione: Progettista,Disegnatore
Software: Autocad Mechanical,Inventor 2017,HyperMill2012
Regione: Toscana
#19
L'unico problema che non sono riuscito a risolvere con il FG (ma credo sia solo una mia incapacità) è creare un nuovo telaio a partire da uno base, ovvero: ho il telaio A, voglio creare un nuovo telaio B quasi uguale ad A: non sono ancora riuscito a trovare il modo di copiare A e modificare l'assieme. .................................................................................................................................................ro base, ci vuole un po' e la falsa partenza è sempre dietro l'angolo.
Lo saprai gia, ma è una cosa piuttosto pallosa, da fare comunque con il design assistant:
Copiare assieme, schizzo di base e ahimè rinominare ogni bendiddio collegato all'assieme:36_1_4::36_3_4::36_1_4:
 

Catafratto

Utente Standard
Professione: Disegnatore/progettista
Software: Inventor 2016
Regione: Veneto
#20
Mi pareva di aver provato qualcosa del genere, fallendo: evidentemente mi son perso pezzi per strada, riproverò...