• This site uses cookies. By continuing to use this site, you are agreeing to our use of cookies. Leggi altro.

UNICO FILE 3D ---> PIU PARTICOLARI COSTRUITI PARAMETRICAMENTE

subz

Utente poco attivo
Professione: ingegnere
Software: visi cad-cam. Solidedge. Autocad. Pro-E
Regione: veneto
#1
Buongiorno,

ho fatto qualche ricerca prima di postare ma non sono riuscito a trovare risposta, forse uso le parole sbagliate.

Mi stavo scervellando per trovare una soluzione del genere che penso sia fattibile ma non sono ancora riuscito a trovarla.

Se faccio un tubo per esempio D.60x3 con Lunghezza 1 mt. E' possibile inserire come variabile la lunghezza ed ogni volta che metto in un assieme questo tubo mi chieda la lunghezza? Cosi da avere un unico file con la sezione già definita e volta per volta nei vari assemblati avere lunghezze diverse senza avere per forza un file diverso per ogni lunghezza.

Spero di essermi spiegato.

Saluti a tutti e grazie in anticipo
 

Be_on_edge

Moderatore
Staff Forum
Professione: Progettazione
Software: Solid Edge
Regione: Emilia Romagna
#2
Buongiorno,

ho fatto qualche ricerca prima di postare ma non sono riuscito a trovare risposta, forse uso le parole sbagliate.

Mi stavo scervellando per trovare una soluzione del genere che penso sia fattibile ma non sono ancora riuscito a trovarla.

Se faccio un tubo per esempio D.60x3 con Lunghezza 1 mt. E' possibile inserire come variabile la lunghezza ed ogni volta che metto in un assieme questo tubo mi chieda la lunghezza? Cosi da avere un unico file con la sezione già definita e volta per volta nei vari assemblati avere lunghezze diverse senza avere per forza un file diverso per ogni lunghezza.

Spero di essermi spiegato.

Saluti a tutti e grazie in anticipo
Lo fai creando la parte come "regolabile" dal menù strumenti quando sei in part.
Devi definire quali variabili fanno variare la parte, nel tuo caso la sola lunghezza.
Quando inserirai questa parte nell'assieme ti verrà chiesto se la vuoi inserire come regolabile e poi la variabile di assieme che deve pilotare la variabile della parte. La cosa bella è che la variabile che pilota la parte può essere una misura presa direttamente sull'assieme (ad esempio i due punti che il tubo deve collegare, al variare della posizione delle parti varierà la misura e di conseguenza la lunghezza del tubo).

Ciao
 

cacciatorino

Moderatore SolidEdge
Staff Forum
Professione: Ingegnere meccanico
Software: SolidEdge CoCreate Salome-Meca
Regione: Porto Recanati, ma con l'appennino nel cuore
#3
Lo fai creando la parte come "regolabile" dal menù strumenti quando sei in part.
Devi definire quali variabili fanno variare la parte, nel tuo caso la sola lunghezza.
Quando inserirai questa parte nell'assieme ti verrà chiesto se la vuoi inserire come regolabile e poi la variabile di assieme che deve pilotare la variabile della parte. La cosa bella è che la variabile che pilota la parte può essere una misura presa direttamente sull'assieme (ad esempio i due punti che il tubo deve collegare, al variare della posizione delle parti varierà la misura e di conseguenza la lunghezza del tubo).

Ciao
forse ho capito male la domanda, ma credo che al nostro collega serva piu' la funzione "famiglia di parti", ossia da un unico master poter avere a distinta varie parti figlie differenti. Se poi non ho inteso bene aspetto ulteriori comunicazioni a seguito delle quali andro' dietro la lavagna per una mezz'oretta! :D
 

Be_on_edge

Moderatore
Staff Forum
Professione: Progettazione
Software: Solid Edge
Regione: Emilia Romagna
#4
forse ho capito male la domanda, ma credo che al nostro collega serva piu' la funzione "famiglia di parti", ossia da un unico master poter avere a distinta varie parti figlie differenti. Se poi non ho inteso bene aspetto ulteriori comunicazioni a seguito delle quali andro' dietro la lavagna per una mezz'oretta! :D
Humm, può essere e per come la penso io anche più logico, ma lui parlava di file unico per differenti misure.
Vediamo cosa ci dice, metà del problema di solito è capire la domanda :wink:
 

subz

Utente poco attivo
Professione: ingegnere
Software: visi cad-cam. Solidedge. Autocad. Pro-E
Regione: veneto
#5
Beh mi serve appunto disegnare da un unico file MASTER più disegni, proprio in 3D.

La distinta è secondaria ma è stato utile comunque sapere di questa opportunità.

Ho provato a fare come spiegato da te Francesco ed è proprio quello che cercavo!!!!!

Grazie mille, sapevo che era possibile ma mi ero incasinato con quella parte li e non avevo trovato nella guida niente di similare.

Per quanto riguarda la distinta è interessante sapere anche di questa funzione che ne supponevo l'esistenza ma che avevo sempre evitato di arrivarci per non perdere tempo.... come ben sapete anche voi.

Grazie mille. Molto utile