• This site uses cookies. By continuing to use this site, you are agreeing to our use of cookies. Leggi altro.

Un asse per ogni sketch?

Trotto@81

Utente Standard
Professione: Nessuna
Software: Creo/Elements Pro 5.0
Regione: Calabria
#1
Sto usando Pro Engineer WF3 da poco, vengo da anni di AutoCAD, quindi mi devo disintossicare, non è immediato ve lo posso assicurare, come vi assicuro che ho usato la ricerca e non ho trovato nulla in merito.
Se in un primo sketch definisco determinati assi di simmetria non mi fa usare gli stessi assi per un secondo sketch, costringendomi a ricrearne altri sopra, è normale oppure non ci ho capito nulla io?
 

folle76

Utente Standard
Professione: Ingegnere meccanico
Software: Creo Parametric 3.0, Solidworks 2016
Regione: -
#2
Che io sappia non puoi riutilizzare gli assi di simmetria di uno sketch precedente, anche se mi aspetto d'esser prontamente smentito. Sono però invisibili al di fuori dello sketch stesso e quindi non appesantiscono la visualizzazione.
Io mi trovo così bene con proe che mi par di disegnare solo quando metto vincoli non quando tiro righe. Sono un maniaco dei vincoli. L'unico che non mi attira è quello matrimoniale.
 

Prof.

Utente Standard
Professione: Lavoro con il CAD ed il CAE
Software: Pro-E e Creo
Regione: Lazio
#3
Si è corretto ciò che dice folle76, solo dalla WF5 in poi si può creare uno sketch con un particolare asse di mezzeria che si vede anche all'esterno come asse.
Ciao.
 

Trotto@81

Utente Standard
Professione: Nessuna
Software: Creo/Elements Pro 5.0
Regione: Calabria
#4
Per vedere intendete chiaramente l'utilizzo di uno stesso asse in diversi sketch, esatto?
 

maxopus

Mod. Creo e Reverse Eng.
Staff Forum
Professione: Progettista meccanico
Software: Creo Parametric
Regione: Marche (PU)
#6
Questa non la sapevo, però ho provato ed ho cercato sulla guida ... non riesco a utilizzarla.
Porc ... sarà la vecchiaia ?
 
Professione: Galoppino
Software: Creo/Windchill/Arbortext
Regione: Svizzera
#7
L'asse può essere usato solo come riferimento univoco per le geometrie di rivoluzione, non per riutilizzarlo a livello simmetrico.

Nella WF5 hanno introdotto gli assi e i punti geometrici ma credo che trotto voglia riutilizzare sempre lo stesso asse di riferimento per la quotatura simmetrica.

Questo non è fattibile, bisogna ricrearsi sempre l'asse di simmetria.

Saluti
 

maxopus

Mod. Creo e Reverse Eng.
Staff Forum
Professione: Progettista meccanico
Software: Creo Parametric
Regione: Marche (PU)
#8
L'asse può essere usato solo come riferimento univoco per le geometrie di rivoluzione, non per riutilizzarlo a livello simmetrico.

Nella WF5 hanno introdotto gli assi e i punti geometrici ma credo che trotto voglia riutilizzare sempre lo stesso asse di riferimento per la quotatura simmetrica.

Questo non è fattibile, bisogna ricrearsi sempre l'asse di simmetria.

Saluti
Ok ... la cosa mi consola, mi sento un pò meno rinco :smile:
 

Prof.

Utente Standard
Professione: Lavoro con il CAD ed il CAE
Software: Pro-E e Creo
Regione: Lazio
#9
Si è corretto ciò che dice folle76, solo dalla WF5 in poi si può creare uno sketch con un particolare asse di mezzeria che si vede anche all'esterno come asse.
Ciao.
Si mi sono spiegata forse male, in WF5 gli assi di mezzeria geometria si possono vedere all'esterno come assi e possono essere presi come riferimento in altri sketch, su questo riferimento è poi possibile costruire altri assi di mezzeria.
Ciao.
 
Professione: Galoppino
Software: Creo/Windchill/Arbortext
Regione: Svizzera
#10
Si mi sono spiegata forse male, in WF5 gli assi di mezzeria geometria si possono vedere all'esterno come assi e possono essere presi come riferimento in altri sketch, su questo riferimento è poi possibile costruire altri assi di mezzeria.
Ciao.
Immaginavo, io avevo capito bene il tuo ragionamento, ho aggiunto solo la precisazione per non far perdere tempo a quel finocchione di maxopus. :)
 
Professione: Galoppino
Software: Creo/Windchill/Arbortext
Regione: Svizzera
#14

Trotto@81

Utente Standard
Professione: Nessuna
Software: Creo/Elements Pro 5.0
Regione: Calabria
#17
L'asse può essere usato solo come riferimento univoco per le geometrie di rivoluzione, non per riutilizzarlo a livello simmetrico.

Nella WF5 hanno introdotto gli assi e i punti geometrici ma credo che trotto voglia riutilizzare sempre lo stesso asse di riferimento per la quotatura simmetrica.

Questo non è fattibile, bisogna ricrearsi sempre l'asse di simmetria.

Saluti
Esattamente, perchè in AutoCAD ero abituato ad usare lo stesso "asse" per tutto quello che mi necessitava, per esempio solidi di rivoluzione o estrusioni, anche se in realtà nel programma della Autodesk l'asse è semplicemente una linea.
 

Trotto@81

Utente Standard
Professione: Nessuna
Software: Creo/Elements Pro 5.0
Regione: Calabria
#19
Me ne sono accorto e aver lavorato sempre in AutoCAD mi sta rendendo le cose difficili, e poi il 3D in Pro Engineer è una bazzecola se paragonato ai salti mortali che dovevo fare prima per realizzare cose leggermente elaborate.