TURBOCOMPRESSORE CENTRIFUGO

Angelo_86

Utente poco attivo
Professione: studente
Software: CATIA
Regione: Lazio
#1
Salve, devo realizzare il progetto di un turbocompressore centrifugo su Catia, quindi rotore statore ecc compresi profili alari..qualcuno può darmi una mano?? nel senso vorrei sapere se esiste un manuale o una guida che ti insegna a farlo, se ci sono dei prototipi già realizzati..ne ho urgente bisogno, prego di rispondermi grazie!
 

Angelo_86

Utente poco attivo
Professione: studente
Software: CATIA
Regione: Lazio
#2
chiedo scusa per non essermi presentato!
Sono angelo, mi mancano tre esami per concludere la specialistica in ingegneria meccanica con indirizzo energia presso La Sapienza.
vorrei chiarire un punto, non voglio nulla di già fatto, perchè voglio imparare a progettare seriamente su Catia; ciò che vorrei sapere data l'inesperienza è se esiste un modello su cui lavorare per modellarlo di rotore/statore e profili alari, oppure è un qualcosa che devo fare io, cioè devo partire da zero o posso avere una base?
grazie per l'attenzione e per la vostra pazienza!
 

MBT

Utente Senior
Professione: tiro righe, compilo tabelle...
Software: non serve un software per fare quel che faccio...
Regione: nella Terra di Mezzo
#3
chiedo scusa per non essermi presentato!
Sono angelo, mi mancano tre esami per concludere la specialistica in ingegneria meccanica con indirizzo energia presso La Sapienza.
vorrei chiarire un punto, non voglio nulla di già fatto, perchè voglio imparare a progettare seriamente su Catia; ciò che vorrei sapere data l'inesperienza è se esiste un modello su cui lavorare per modellarlo di rotore/statore e profili alari, oppure è un qualcosa che devo fare io, cioè devo partire da zero o posso avere una base?
grazie per l'attenzione e per la vostra pazienza!
Di aziende che producono turbocompressori non ce ne sono molte...
IHI, Garrett, KKK...
ovviamente i loro lavori sono frutto di ricerche e sperimentazioni, spesso in collaborazione con chi produce i motori
E' quindi ovvio che sia difficile, se non impossibile, avere dati di partenza "ufficiali", specie per i nuovi prodotti.
Alcune università però hanno canali "privilegiati" o hanno già fatto qualcosa
E' il caso di questi
[youtube]lExqLYXs5IU[/youtube]

forse, se li contatti, da "collega" puoi ottenere qualcosa