TRASPARENZA DISEGNI 2D

reggio

Utente Senior
Professione: ...
Software: autocad11+swx16 sp4 w7 x64+Ready2W2012
Regione: Emilia - Modena
#21
Già, anche a mè il link non funzia, un vero peccato...
Non sono risuscito nemmeno a trovare il post di "Oldwarper" del 11-12-2009, 11:53 ...:frown:

...tra l'altro, tempo fà avevo affrontato un problema simile e i ragazzi del forum mi avevano portato ad una soluzione .... che ovviamente non ricordo e non trovo più quel mio post (nonostante io li tenga tutti)...
bah ... se riesco a ritrovare qlc ve lo posto!
 

Oldwarper

Moderatore Solidworks
Staff Forum
Professione: Progettista
Software: Solidworks, Cimatron IT, Cimatron E, Rhino, AutoCAD, Logopress, Solidcam
Regione: Emilia Romagna
#22
Le soluzioni sono due. Quella di copiare la vista e quella (piu' elegante e meno pesante, ma anch'essa non scevra da problemi) delle viste in posizione alternativa.

Per il primo caso vedi http://www.cad3d.it/forum1/showthread.php?17565-posizioni-alternative

L'unico e' fare una vista nella posizione iniziale, copiare la vista nella stessa tavola (CTRL-trascina nell'albero della vista sul foglio corrente), bloccare la posizione di entrambe le viste (che saranno sovrapposte identicamente) nascondere la precedente, attribuire alla vista alternata il carattere del tratteggio (tasto dx sul modello della vista alternativa nell'albero-Carattere del componente) e la configurazione della posizione alternativa (Altre proprieta' della vista).
:finger:
Quando poi metterai quote e altro, fai attenzione a quale vista verranno assegnate (nascondi quella che non ti interessa al momento e porta in primo piano quella che userai).
e questo: http://www.cad3d.it/forum1/showthread.php?15816-cose-scomode-con-swx&p=135294&viewfull=1#post135294 (ciao, reggio... trovato...!!! Ammazza che memoria che hai...!!!)

Non so se c'e' un altro modo ma ti dico il mio, piuttosto arzigogolato ma funzionante. Ce ne sara' uno piu' "furbo" ma tutt'ora non l'ho trovato.
Allora, sai bene che c'e' il modo di definire lo stile di linea e il livello di un determinato componente (nell'albero delle features della tavola clickDX il componente e Carattere dellalinea del componente). Solo che se lo faccio normalmente nella vista mi cambia si' il carattere del componente, ma lo stesso mi copre tutto cio' che e' dietro.
Creo uno stato di visualizzazione nell'assieme di origine che mi faccia vedere il solo componente di riferimento e nel disegno copio la vista con tutti i particolari su se stessa (ctrl-drag della vista nell'albero e la trascino sul foglio che la contiene), dopo averla bloccata in posizione per non perdere i riferimenti. Avro' 2 viste identiche sovrapposte. Ora, nel property manager della nuova attivo lo stato di visualizzazione del solo componente e gli attribuisco i caratteri della linea. Ora posso scegliere il tipo di visualizzazione (linee nascoste, in vista, tratteggiate) e la vista originale si vedra' in trasparenza.
Un consiglio: mettere la vista sotto in primo piano e nascondere quella del componente quando si lavora, onde evitare di fare cose slla vista sbagliata (schizzi, quote, sezioni) .

Sicuramente c'e' un modo migliore, ma non so qual e'...
altro link ad una discussione utile al caso:

http://www.cad3d.it/forum1/showthread.php?15816-cose-scomode-con-swx/page4

mentre per il secondo caso basta applicare molto piu' semplicemente il comando "Vista di posizione alternativa".

http://www.cad3d.it/forum1/showthread.php?15816-cose-scomode-con-swx&p=135729&viewfull=1#post135729

l'unica soluzione per ottenere ciò che chiede Cacciatorino, è usare la 'Vista di posizione alternativa'
Invece di creare 2 configurazioni, crei due stati di visualizzazione.
Rispetto alla tua soluzione, il centraggio alla vista è automatico e riflette ogni cambiamento del padre e cosa di non poco conto, la possibilità di quotare tra le due viste.
A questo punto SWX crea una nuova configurazione nell'assieme (nella quale si potranno sospendere i componenti che non servono e/o spostare altri) che verra' utilizzata per questa vista, che per default avra' la linea trattopunto. L'unico problema di questo modo e' che immancabilmente (almeno nelle mie tavole e tra l'altro non in tutte...:angry:) se attribuisco a tale vista un colore tramite l'assegnamento con Colore del componente non me lo tiene e dopo un po' torna al valore di default (trattopunto nero).

Il metodo con gli stati di visualizzazione e viste copiate e' molto piu' pesante e nato quando le configurazioni separate non le sapevo ancora usare nelle viste (o forse non c'erano...??:confused:)

Spero di essere riuscito a fare un breve "riassunto" del tutto e di aver riportato alla luce quello che avevamo discusso tempo fa ma utilissimo ancora oggi.
 

claudietta

Utente poco attivo
Professione: disegnatore tecnico
Software: solidworks
Regione: Lombardia
#23
Grazie mille!
per ora utlizzerò sicuramente questo metodo...
prossimamente contatteremo l'agente vendite Solidworks per l'acquisto, e con l'occasione gli chiederò se è possibile personalizzare le caratteristiche della messa in tavola per poter visualizzare il vetro negli assiemi!!! Sperem!!