TOOLING BALL

RS4

Utente Standard
Professione: Progettista CAD/CAM
Software: CATIA V5, DELMIA, CATIA V4, PRO/E, Enovia LCA, Team Center, Vericut, Renishaw OMV/PowerINSPECT
Regione: puglia
#1
Buona sera volevo chiedervi conoscete questo tipo di allineamento di SeT up azzeramento macchina
con l'utilizzo dei tooling ball?

Il Controllo è Siemens 840D, esiste una procedura di come realizzare il programma tramite Renishaw?

qualcuno puo' aiutarmi?

Attendo utilizzatori diquesto tipo di Set up

Saluti rs4
 

PopeYe

Utente Junior
Professione: tecnico truciolaio
Software: cad-cam-cnc
Regione: Emilia
#2
Forse siamo un po' confusi, eh ...
Vediamo di capirci, il renishaw serve per controllare le misure a pezzo finito opp. per determinare il sovrammetallo grezzo da asportare (prima di eseguire la lavorazione), tramite il cn e con l'utilizzo dei cicli siemens si può fare il programma per controllarlo ma non per fresarlo. Per fresarlo puoi utilizzare sempre i vari cicli che l'840 mette a disposizione opp. il cam (catia e pro-e già ne hanno uno).
Al limite può essere utilizzato per copiare un pezzo sondando la superficie finita in tanti punti equidistanti tra loro, da passare poi al cam, ma di solito per fare questo ci sono delle macchine apposta.
Per il setup delle frese a palla dipende come interessa lavorare, con o senza la correz. utensile.
Il siemens può utilizzare la correz. utens. in 3d, determini il tipo di utensile (110) quindi setti la lungh. in testa e il R fresa, programmando con la corr. ut. attiva il cn corregge i profili automaticamente al variare del R fresa in tabella (calcola il profilo dal centro della palla). E' molto comodo altrimenti ci sarebbe da riscrivere il programma al cam.
Se non ti interessa la correz. raggio la puoi benissimo settare come una fresa tradizionale, sarà il cam a fare la correz. opportuna, attenzione piuttosto al settaggio del cam: riferimento in centro opp. in punta, deve essere lo stesso di quello sul cn.
Comunque la miglior cosa è leggersi bene il manuale, puoi scaricarlo anche da internet da http://support.automation.siemens.c...&viewreg=WW&nodeid0=10805517&objaction=csopen
 

RS4

Utente Standard
Professione: Progettista CAD/CAM
Software: CATIA V5, DELMIA, CATIA V4, PRO/E, Enovia LCA, Team Center, Vericut, Renishaw OMV/PowerINSPECT
Regione: puglia
#3
Grazie per avermi risposto,

fresatrice 5 assi

Mi spiego meglio ho il mandrino portapezzo ok,

staffo il mandrino sul bancale in modo non preciso a caso,

i tooling ball mi servono per allinearlo in modo preciso sotto la macchina anche se lo staffo in maniera casuale, cioe andando a tastare con il reni i 3 tooling ball che dispongo sull'atrezzo da me noti come posizione,

facendo fare una rototraslazione della terna macchina con un utility siemens del controllo

spero di essere stato piu chiaro possobile


ciao RS4
 

PopeYe

Utente Junior
Professione: tecnico truciolaio
Software: cad-cam-cnc
Regione: Emilia
#4
Molto bene, scusa ma non avevo capito un c...o! Avevo confuso tooling ball con le frese sferiche! Non c'entrano proprio niente.
Per fare quello che dici tu devi utilizzare la programmazione parametrica e la traslazione assi (trans e rot), sondi con il renishaw i 3 punti noti (ne bastano 2), ti scrivi la formula matematica per ricavare lo spostamento dell'origine pezzo, quindi trasli gli assi in quel punto.
Devi solamente trasformare i calcoli matematici che ti servono, nel linguaggio siemens, quindi i risultati metterli in testa al programma come nell'esempio sotto:

R1=... R2=... R3=... ;traslaz. X,Y e angolo
TRANS X=R1 Y=R2
AROT Z=R3

in iso standard credo si possa utilizzare anche G58 e G59 che fan la stessa cosa ...

Se posti i calcoli che ti servono vedo di trasformarteli, oppure leggiti il manuale nella sezione 'programmazione cn flessibile'
Un ciclo standard nell'840 non esiste, di solito sono i programmatori che sviluppano questi cicli ad hoc, anche perchè non esiste un modo solo, si potrebbe anche far riscrivere direttamente l'origine principale G54 e traslare solo dell'angolo, tenendo sempre conto anche di come è stata configurata la mach. ut. in modo di non entrare in conflitto con i suoi cicli.
Il tutto è abbastanza semplice, naturalmente se non si è proprio a digiuno di programmazione cnc.
 

RS4

Utente Standard
Professione: Progettista CAD/CAM
Software: CATIA V5, DELMIA, CATIA V4, PRO/E, Enovia LCA, Team Center, Vericut, Renishaw OMV/PowerINSPECT
Regione: puglia
#5
Grazie Braccio di ferro:wink: per la tua disponibilita' inizio un po a smanettarci e ti faccio sapere come va,

se ho bisogno di un tuo aiuto non manchero' nel chiamarti contaci

PS. a te cosa serve per lavorarci tu sopra quello che esce dalla tastatura vero??

hai qualche documentazione a proposito da prestarmi:confused:

ciao e grazie infinitamente

RS4
 

PopeYe

Utente Junior
Professione: tecnico truciolaio
Software: cad-cam-cnc
Regione: Emilia
#6
Servono i valori di tastatura con riferimento all'origine del part-program, se l'origine del part-program è differente servono anche quei valori, sarebbe utile un bello schizzo (coi disegni ci si capisce meglio).
Se mi posti una e-mail ti mando i 2 manuali in pdf che di solito utilizzo io.
Se vuoi su questo forum puoi anche rispondere in privato.