• This site uses cookies. By continuing to use this site, you are agreeing to our use of cookies. Leggi altro.

Tolleranze dei solidi importati

Professione: ingegnerizzatore prodotto-automotive (dream cars)
Software: SW 2009 - Pro/E WF4 - Catia V5 R20 - Matlab - Ansys - TC7 - VPM
Regione: Veneto - Austin (TX)
#1
Ciao ragazzi, prendo spunto da una discussione sul forum di NX per farvi 3 domande.
1 - Volevo sapere se c'è un comando per conoscere le tolleranze di un solido o superficie importato.

2 - Inoltre, come faccio a sapere con che tolleranza sto lavorando?
Se ad esempio unisco una superficie vedo l'opzione TOLLERANZA 0.001.
E' questa quindi la mia tolleranza?

3 - Non conoscendo la tolleranza del file importato (perchè arriva da V4 o altri CAD) mi chiedevo se il solido importato aquisiva il valore di tolleranza d'importazione oppure manteneva quella del CAD di origine?

Grazie.
 

RS4

Utente Standard
Professione: Progettista CAD/CAM
Software: CATIA V5, DELMIA, CATIA V4, PRO/E, Enovia LCA, Team Center, Vericut, Renishaw OMV/PowerINSPECT
Regione: puglia
#2
Ciao Stef ....

il problema sul solido non sussiste.. perche i solidi di esportano in step.... il problema sussiste sullle superfici.. cioe Iges o dal V4..

Ad esempio la conversione da V4 a V5???

il modellatore Catia V4 ha una tolleranza di modellazione 0.1mm (G1) di continuita superficiale, il V5 ha una tolleranza di 0.001mm (G2)... come continuità superficiale, quindi se devi importare un modello V4 devi impostare come tolleranza di superfici 0.1mm

ciao

RS4
 
Professione: ingegnerizzatore prodotto-automotive (dream cars)
Software: SW 2009 - Pro/E WF4 - Catia V5 R20 - Matlab - Ansys - TC7 - VPM
Regione: Veneto - Austin (TX)
#5
Ciao Stef ....

il problema sul solido non sussiste.. perche i solidi di esportano in step.... il problema sussiste sullle superfici.. cioe Iges o dal V4..

Ad esempio la conversione da V4 a V5???

il modellatore Catia V4 ha una tolleranza di modellazione 0.1mm (G1) di continuita superficiale, il V5 ha una tolleranza di 0.001mm (G2)... come continuità superficiale, quindi se devi importare un modello V4 devi impostare come tolleranza di superfici 0.1mm

ciao

RS4
Ciao RS4,
infatti il problema è nelle superfici.
Esiste un comando per vedere la tolleranza di connessione/unione di due o più superfici?
grazie
 

RS4

Utente Standard
Professione: Progettista CAD/CAM
Software: CATIA V5, DELMIA, CATIA V4, PRO/E, Enovia LCA, Team Center, Vericut, Renishaw OMV/PowerINSPECT
Regione: puglia
#6
E' pieno Stef.... tutte le analisi superfici catia connesioni e via dicendo .... G0 G1 G2 G3 come analisi... Catia V5 Come tu ben sai è il Top delle Superfici Classe A
 
Professione: ingegnerizzatore prodotto-automotive (dream cars)
Software: SW 2009 - Pro/E WF4 - Catia V5 R20 - Matlab - Ansys - TC7 - VPM
Regione: Veneto - Austin (TX)
#7
Catia V5 Come tu ben sai è il Top delle Superfici Classe A
Lo so :)
non è sempre facile modificare matematiche V4. Tante volte è meglio fare tutto da capo.
Magari anche per una mia non totale abilità con la modellazione di superfici.
Ciao RS4 :)
 

ceschi1959

Utente Standard
Professione: progettista
Software: UG 11 - NX11 TC10
Regione: veneto
#8
Ciao Stef ....

il problema sul solido non sussiste.. perche i solidi di esportano in step.... il problema sussiste sullle superfici.. cioe Iges o dal V4..

Ad esempio la conversione da V4 a V5???

il modellatore Catia V4 ha una tolleranza di modellazione 0.1mm (G1) di continuita superficiale, il V5 ha una tolleranza di 0.001mm (G2)... come continuità superficiale, quindi se devi importare un modello V4 devi impostare come tolleranza di superfici 0.1mm

ciao

RS4
Ciao a tutti,
passo da NX al vostro forum perchè, appunto, il problema è molto sentito.
Si tratta di sapere come far colloquiare vari cad e per questo conoscerne i parametri di lavoro, di import e di export.
In NX si possono impostare due tolleranze: una di distanza e l'altra angolare.
La prima (continuità G0) stabilisce quando due edge devono essere considerati un unico edge, la seconda viene utilizzata per le varie continuità G1, G2..
Quindi non è che diminuendo la tolleranza ottengo continuità G maggiori, come mi sembra spieghi RS4 (o forse non ho capito).
In secondo luogo questo, almeno in NX, ha influenza tanto nei solidi quanto nelle superfici. Se, per esempio, ottengo un solido dalla cucitura di superfici alzando la tolleranza di cucitura ottengo risultati del tutto imprevedibili.
E' per quello che quando devo esportare un file, in qualsiasi formato, chiedo al destinatario come lo desidera e quindi imposto prima di fare il modello le tolleranze opportune.
Purtroppo ho notato sia molta ignoranza in merito sia una notevole diversità di linguaggio.
Tornando quindi in topic: coma lavora Catia?
Grazie
 

flaviobrio88

Utente Standard
Professione: AE
Software: ---------------
Regione: World
#9
Ciao a tutti,
passo da NX al vostro forum perchè, appunto, il problema è molto sentito.
Si tratta di sapere come far colloquiare vari cad e per questo conoscerne i parametri di lavoro, di import e di export.
In NX si possono impostare due tolleranze: una di distanza e l'altra angolare.
La prima (continuità G0) stabilisce quando due edge devono essere considerati un unico edge, la seconda viene utilizzata per le varie continuità G1, G2..
Quindi non è che diminuendo la tolleranza ottengo continuità G maggiori, come mi sembra spieghi RS4 (o forse non ho capito).
In secondo luogo questo, almeno in NX, ha influenza tanto nei solidi quanto nelle superfici. Se, per esempio, ottengo un solido dalla cucitura di superfici alzando la tolleranza di cucitura ottengo risultati del tutto imprevedibili.
E' per quello che quando devo esportare un file, in qualsiasi formato, chiedo al destinatario come lo desidera e quindi imposto prima di fare il modello le tolleranze opportune.
Purtroppo ho notato sia molta ignoranza in merito sia una notevole diversità di linguaggio.
Tornando quindi in topic: coma lavora Catia?
Grazie
giusto, se modello a 0.001 e poi devo esportare il file in iges o in step è uguale, l'impotante che la toll. d'esportazione sia settata uguale.

g0 g1 g2 g3 e g4 non centra nulla ne con la tolleranza ne con quale formato si importa\esporta
 

ceschi1959

Utente Standard
Professione: progettista
Software: UG 11 - NX11 TC10
Regione: veneto
#10
giusto, se modello a 0.001 e poi devo esportare il file in iges o in step è uguale, l'impotante che la toll. d'esportazione sia settata uguale.

g0 g1 g2 g3 e g4 non centra nulla ne con la tolleranza ne con quale formato si importa\esporta
Ciao flaviobrio_88,
pensavo di iniziare un thread su cad meccanici a confronto per riunire, sull'argomento, le varie modalità esistenti nei diversi cad.
A questo proposito chiedo anche la tua collaborazione: il tuo cad come lavora?
Ciao
 

flaviobrio88

Utente Standard
Professione: AE
Software: ---------------
Regione: World
#11
Ciao flaviobrio_88,
pensavo di iniziare un thread su cad meccanici a confronto per riunire, sull'argomento, le varie modalità esistenti nei diversi cad.
A questo proposito chiedo anche la tua collaborazione: il tuo cad come lavora?
Ciao
Molto bene grazie :)
Scherzo, e' un modellatore parametrico associativo sulla seperfici
 

RS4

Utente Standard
Professione: Progettista CAD/CAM
Software: CATIA V5, DELMIA, CATIA V4, PRO/E, Enovia LCA, Team Center, Vericut, Renishaw OMV/PowerINSPECT
Regione: puglia
#12
Ciao a tutti,
passo da NX al vostro forum perchè, appunto, il problema è molto sentito.
Si tratta di sapere come far colloquiare vari cad e per questo conoscerne i parametri di lavoro, di import e di export.
In NX si possono impostare due tolleranze: una di distanza e l'altra angolare.
La prima (continuità G0) stabilisce quando due edge devono essere considerati un unico edge, la seconda viene utilizzata per le varie continuità G1, G2..
Quindi non è che diminuendo la tolleranza ottengo continuità G maggiori, come mi sembra spieghi RS4 (o forse non ho capito).
In secondo luogo questo, almeno in NX, ha influenza tanto nei solidi quanto nelle superfici. Se, per esempio, ottengo un solido dalla cucitura di superfici alzando la tolleranza di cucitura ottengo risultati del tutto imprevedibili.
E' per quello che quando devo esportare un file, in qualsiasi formato, chiedo al destinatario come lo desidera e quindi imposto prima di fare il modello le tolleranze opportune.
Purtroppo ho notato sia molta ignoranza in merito sia una notevole diversità di linguaggio.
Tornando quindi in topic: coma lavora Catia?
Grazie
giusto, se modello a 0.001 e poi devo esportare il file in iges o in step è uguale, l'impotante che la toll. d'esportazione sia settata uguale.

g0 g1 g2 g3 e g4 non centra nulla ne con la tolleranza ne con quale formato si importa\esporta

Ce un po di confusione Ceschi qui parliamo, ed io ho risposto alla tolleranza di import ed export da impostare in caso di salvataggio verso, oppure in caso di import da un altro cad.. non centra niente la tolleranza in cui tu lavori g0 g1 g2 etc... come dice anche Flavio...

se io so che ricevo un file Catia V4 imposto come tolleranza 0.1 perche so che quel modellatore lavora cosi chiaro... se devo importare un iges imposto la tolleranza Iges se so di quando hanno esportato chiedendo

ciao

RS4