Tolerance Analysis Extension...cosa ne pensate?

Rael84

Utente Junior
Professione: ingegnere meccanico
Software: pro engineering
Regione: puglia
#1
Ciao ragazzi,
ho avuto modo di dare un'occhiata all'utility Tolerance Analysis Extension. Voi cosa ne pensate? A me non sembra molto utile, poichè l'analisi può essere effettuata solo in 1D e a quel punto è meglio farla autonomamente visionando le messe in tavola, più chiare e precise. Poi per quanto riguarda l'analisi statistica essa è possbiile farla con software di statistica come Minitab o anche con Matlab. Grazie x le opinioni
 

zimmy

Utente Standard
Professione: non l'ho mai capito
Software: icone e menu
Regione: lombardia
#2
Il modulo TAX, secondo me , è semplice, economico e molto efficace.

Si, fa solo il controllo 1D. Ma quante volte hai necessità di fare controlli in 3D ? In caso ti compri il SW "padre" che è il Sigmetrix 6sigma ( e mi dirai poi quanto costa !).

Effettua un controllo statistico. Tu non puoi farlo in tavola da disegno . il TAX lo fa in automatico suggerendo quali quote vanno selezionate.
Se vuoi puoi selezionare anche le feature di annotazione e non solo le quote parametriche di ProE.

Tiene conto di tolleranze lineari , da tabella, di posizione e di profilo.

Puoi modificare dinamicamente le tolleranze sulle quote selezionate per verificare in tempo reale esame statistico, media e deviazione standard esame del caso peggiore, difettosità per milione, contributo statistico delle singole quote, analisi di sensibilità per singola quota, polarizzazione configurabile nell'accoppiamento perno-foro. Report in HTML.
Tutto dinamicamente mentre modifichi i vari valori.

Perfettamente integrato in ProE. Se cambi una tolleranza in ambiente TAX , e se l'accetti, questa modifica viene riportata automaticamente nella quote ProE.

In WF5 anche :
modifica del valore nominale delle quote , creazione di componenti virtuali e/o non presenti in Assieme ( film, depositi , ...) , compatibilità con BMX ... e altro.

Come fai a fare queste cose in Drawing ?
Cosa controlli visivamente nel drawing ?

Altri prodotti ? Si , ma non sono integrati
.
E il Modulo TAX costa davvero molto poco.
 

zpaolo

Utente Junior
Professione: Progettista ottico meccanico
Software: Pro|ENGINEER
Regione: Lombardia
#3
Effettua un controllo statistico. Tu non puoi farlo in tavola da disegno . il TAX lo fa in automatico suggerendo quali quote vanno selezionate.
Questa è sicuramente la cosa più comoda, fare uno studio di tolleranza con somma lineare è già un casino dal disegno, io di solito faccio uno studio statistico con Excel per scegliere tolleranze e spessori (substrati ceramici e parti in micromeccanica), e poterlo fare direttamente in Pro|E è un grosso vantaggio. Specie quando qualcuno a posteriori chiede lumi sulla tolleranza finale di una dimensione che è la somma di tre o quattro dimensioni :D

Paolo
 

Rael84

Utente Junior
Professione: ingegnere meccanico
Software: pro engineering
Regione: puglia
#4
Il modulo TAX, secondo me , è semplice, economico e molto efficace.

Si, fa solo il controllo 1D. Ma quante volte hai necessità di fare controlli in 3D ? In caso ti compri il SW "padre" che è il Sigmetrix 6sigma ( e mi dirai poi quanto costa !).

Effettua un controllo statistico. Tu non puoi farlo in tavola da disegno . il TAX lo fa in automatico suggerendo quali quote vanno selezionate.
Se vuoi puoi selezionare anche le feature di annotazione e non solo le quote parametriche di ProE.

Tiene conto di tolleranze lineari , da tabella, di posizione e di profilo.

Puoi modificare dinamicamente le tolleranze sulle quote selezionate per verificare in tempo reale esame statistico, media e deviazione standard esame del caso peggiore, difettosità per milione, contributo statistico delle singole quote, analisi di sensibilità per singola quota, polarizzazione configurabile nell'accoppiamento perno-foro. Report in HTML.
Tutto dinamicamente mentre modifichi i vari valori.

Perfettamente integrato in ProE. Se cambi una tolleranza in ambiente TAX , e se l'accetti, questa modifica viene riportata automaticamente nella quote ProE.

In WF5 anche :
modifica del valore nominale delle quote , creazione di componenti virtuali e/o non presenti in Assieme ( film, depositi , ...) , compatibilità con BMX ... e altro.

Come fai a fare queste cose in Drawing ?
Cosa controlli visivamente nel drawing ?

Altri prodotti ? Si , ma non sono integrati
.
E il Modulo TAX costa davvero molto poco.
In realtà alcune volte serve fare un'analisi 3D di qualche catena e io penso che se un sw riuscisse a fare un'analisi del genere sarebbe molto piu utile, perchè, ripeto, a mio avviso per le analisi delle catene lineari è più semplice utilizzare le messe in tavola con le relative quote e tolleranze. Per quanto riguarda l'analisi statistica essa puo essere tranquillamente eseguita con altri software, anche molto banali. Sono d'accordo con te a proposito della modifica in real time delle tolleranze: questo è molto comodo quando si ha l'esigenza di verificare come le varie quote e tolleranze influiscono sul risultato finale. Grazie per le vostre opinioni!