• This site uses cookies. By continuing to use this site, you are agreeing to our use of cookies. Leggi altro.

titolare non soddisfatto.....

maxopus

Mod. Creo e Reverse Eng.
Staff Forum
Professione: Progettista meccanico
Software: Creo Parametric
Regione: Marche (PU)
#41
Qui vorrei lanciare un appello agli utenti in manutenzione: rompete le scatole al vostro rivenditore perchè non esiste un metodo efficace, veloce e paramentrico per avere dei modelli semplificati in swx.
Proe+aax fa questo con pochi click (pregherei maxopus di non godere troppo con questa mia affermazione) e non vedo perchè non si debbano sforzare di fare qualcosa di simile anche alla swx.
Ciao Re, lo so che sono un rompicaxxi e ogni tanto mi diverto a infiammare gli animi.
Una battuta che faccio spesso a mio fratello (utente SWX) è: il mio cad è differente ... ma lo faccio per caxxeggiare e per rilassarmi per le intere giornate passate davanti al monitor.
Ritengo che le differenze fra Pro/E e gli altri cad, escludendo il modulo AAX e lavorando in modalità bottom-up, siano dovute a diversi fattori.
Sulla stessa macchina, abbiamo caricato un assieme fatto con SWX 2007 da 8300 componenti ed un assieme da 9600 componenti fatto con Pro/E WF3.
In entrambi i casi si trattava di macchine industriali, con geometrie semplici, un pò di lamiere e componenti commerciali come cuscinetti, supporti, qualche catena e nessuna superficie.
La progettazione in entrambi i casi era corretta, non c'erano accoppiamenti sottodefiniti e la modellazione era eseguita a regola d'arte.
La prima differenza lampante è la fluidità che può vantare Pro/E nel caricare i grandi assiemi, nella realizzazione degli esplosi, e nella rigenerazione della messa in tavola, nonostante non abbia la funzione di peso leggero di SWX.
Se vado ad esplodere i principali sottogruppi e trascino un sottoassieme composto da 5000 parti, in Pro/E è come spostare una rondella, in SWX si fa una fatica bestia.
Anche per tirare su le tavole degli assiemi generali, i tempi di caricamento di Pro/E sono decisamente più bassi.

Ritengo che ciò sia dovuto al fatto che Pro/E è nato nell'88, quando le macchine erano ancora a carbonella, ed hanno per foza di cose dovuto ottimizzare la programmazione e le prestazioni del sistema.
Chi è arrivato 10 anni dopo aveva già delle macchine discrete ed è andato spesso di Visual basic ... cosa oscena per un programma professionale.

Pro/E è in C++, usa librerie grafiche proprietarie e non si appoggia a quelle di windows (e sappiamo tutti quelli di Redmond cosa fanno).
Quando lo installate, non tocca assolutamente il registro di sistema e per cancellarlo del sistema basta cancellare la cartella che lo contiene.
Se volete spostarlo su un altro hard-disk, vi basta selezionare la cartella di installazione, ctrl x e ctrl v ... e lo spostate senza avere il minimo disguido, vi basta aggiornare le icone che avete sul desktop ed al limite aggiornare il search.pro se avete le cartelle di configurazione in locale.

Se spostate i file di progetto da una cartella ad un'altra e lo indicate nel search.pro ... lui li trova e non avete bisogno di indicarlo per tutti i file che avete spostato.

E' un concetto del programma diverso, che qualcuno definisce non user-friendly, ma che io trovo assolutamente funzionale al lavoro di un progettista.
Poi quelli della PTC sono teste di caxxo come gli altri, perchè se non fosse uscita la concorrenza ... avrebbero continuato a vendere le licenze a prezzi folli e continuano a fare i superiori chiedendo cifre + alte per la manutenzione e prezzi esagerati per alcuni moduli opzionali.

Ho notato peraltro che SWX sta migliorando notevolemte di anno in anno, sta diventando + completo e la 2010 è più veloce della 2007 non c'è che dire.

Concludendo SWX è un bel programma, si gestiscono progetti complessi, e non ha grossi problemi.
Pro/E è il programma che uso io e pertanto il mio giudizio sullo stesso probabilmente non è distaccato, perchè nonostante i difetti (ne ha anche lui) è per me il miglior prodotto esistente sul mercato.
 

Strumpf

Utente Standard
Professione: progettazione meccanica, industrial design, reverser engineering...
Software: SolidWorks, Rhino, NX
Regione: Veneto, Schio - (VI)
#42
Ciao Re, lo so che sono un rompicaxxi e ogni tanto mi diverto a infiammare gli animi.
He he, anche io... e si riparte :biggrin::tongue:
Qualche mese fa, per ennesima volta sono ripartito a studiare Pro E, piu imparavo, meno mi piaceva.
E verissimo che in rigenerazione dei grossi assiemi e velocissimo.
collaboravo con uno studio dove lavoravo su stessi assiemi con ragazzi che usavano ProE, quando avevo bisogno di qualcosa, loro tiravano in 2 secondi, (usavano ancora WF 2 ) quando loro venivano da me, dovevano prenotarsi 10 min. prima, in modo che carico tutto. E molto stabile e affidabile pero, e molto rompi balle e rognoso, dopo un po, ho scoperto che anche se lo imparassi alla perfezione, per me, sarebbe una gran rottura di paxxe lavorare in ProE, quindi rimango assolutamente ControE

Pro/E è in C++, usa librerie grafiche proprietarie e non si appoggia a quelle di windows (e sappiamo tutti quelli di Redmond cosa fanno).
Non so chi cosa usa, ma so che SolidWorks e molto bastardo riguardo la grafica, e vero che sempre piu colorato e carino, ma mangia la RAM e scheda grafica come una bestia.

Quando lo installate, non tocca assolutamente il registro di sistema e per cancellarlo del sistema basta cancellare la cartella che lo contiene.
Se volete spostarlo su un altro hard-disk, vi basta selezionare la cartella di installazione, ctrl x e ctrl v ... e lo spostate senza avere il minimo disguido, vi basta aggiornare le icone che avete sul desktop ed al limite aggiornare il search.pro se avete le cartelle di configurazione in locale.

Se spostate i file di progetto da una cartella ad un'altra e lo indicate nel search.pro ... lui li trova e non avete bisogno di indicarlo per tutti i file che avete spostato.
Qui non sono d'accordo, per trasportare ProE ho visto fare un sacco di cose, il programma, config, template, startup.... etc etc. invece SWX puo salvare tutta la personalizazzione in un file (cartele, indirizzi dei template, icone, tasti rapidi etc etc.)

Un mio paragone definitivo e :
Partenza (installazione, configurazione, aprendimento) SWX 10- 0 pro E
Inizio modellazione semplice, assiemi leggeri SWX 10 - 2 Pro E
Modellazione avanzata, superfici libere (creazione) SWX 9 - 5 Pro E
Modellazione avanzata, superfici libere (modifiche) SWX 6 - 8 Pro E
Assiemi grossi (gestione, organizzazione dei file) SWX 8 - 4 Pro E
Assiemi grossi (modifiche aggiornamenti, caricamento) SWX 4 - 8 Pro E
Comunicazione con altri CAD (SWX meglio in importazione, Proe meglio in esportazione )
Prezzo, pacchetti, disponibilita dei moduli etc. SWX 9 - 3 Pro E

Quindi al inizio SWX e molto superiore da ogni punto di vista, piu si va verso il pesante, avanzato, piu sale Pro E e cade SWX
Io lo rinuncio perche semplicemente il ragionamento di ProE non e compatibile con mia mentalità e modo di fare, e lo escludo da ogni successiva valutazione (questo perché o molto ma molto dubitato, provato, informato etc)

E vero che ultimamente sono deluso da SWX, ma se dovessi cambiare CAD, o aggiungere un altro, questo non sarà sicuramente ProE


P.S. Uhhh ma quanto ci ho messo per scrivere questo che ore sono :eek:
 

maxopus

Mod. Creo e Reverse Eng.
Staff Forum
Professione: Progettista meccanico
Software: Creo Parametric
Regione: Marche (PU)
#43
Qui non sono d'accordo, per trasportare ProE ho visto fare un sacco di cose, il programma, config, template, startup.... etc etc. invece SWX puo salvare tutta la personalizazzione in un file (cartele, indirizzi dei template, icone, tasti rapidi etc etc.)
Perchè non lo sanno usare, se vuoi ti faccio un filmato e ti accorgi di come funziona.

Un mio paragone definitivo e :
Partenza (installazione, configurazione, aprendimento) SWX 10- 0 pro E
Inizio modellazione semplice, assiemi leggeri SWX 10 - 2 Pro E
Modellazione avanzata, superfici libere (creazione) SWX 9 - 5 Pro E
Modellazione avanzata, superfici libere (modifiche) SWX 6 - 8 Pro E
Assiemi grossi (gestione, organizzazione dei file) SWX 8 - 4 Pro E
Assiemi grossi (modifiche aggiornamenti, caricamento) SWX 4 - 8 Pro E
Comunicazione con altri CAD (SWX meglio in importazione, Proe meglio in esportazione )
Prezzo, pacchetti, disponibilita dei moduli etc. SWX 9 - 3 Pro E

Quindi al inizio SWX e molto superiore da ogni punto di vista, piu si va verso il pesante, avanzato, piu sale Pro E e cade SWX
Io lo rinuncio perche semplicemente il ragionamento di ProE non e compatibile con mia mentalità e modo di fare, e lo escludo da ogni successiva valutazione (questo perché o molto ma molto dubitato, provato, informato etc)

E vero che ultimamente sono deluso da SWX, ma se dovessi cambiare CAD, o aggiungere un altro, questo non sarà sicuramente ProE


P.S. Uhhh ma quanto ci ho messo per scrivere questo che ore sono
Ma tu sei uno di quelli che taglia, cuce e incolla multicorpi ... e pugnettine di questo genere ? :biggrin::biggrin:
 

marcof

Utente Senior
Professione: appiccico francobolli con lo schiacciasassi
Software: solidworks 2013 SP 5.0
Regione: Modena
#44
Un mio paragone definitivo e :
Partenza (installazione, configurazione, aprendimento) SWX 10- 0 pro E
Inizio modellazione semplice, assiemi leggeri SWX 10 - 2 Pro E
Modellazione avanzata, superfici libere (creazione) SWX 9 - 5 Pro E
Modellazione avanzata, superfici libere (modifiche) SWX 6 - 8 Pro E
Assiemi grossi (gestione, organizzazione dei file) SWX 8 - 4 Pro E
Assiemi grossi (modifiche aggiornamenti, caricamento) SWX 4 - 8 Pro E
Comunicazione con altri CAD (SWX meglio in importazione, Proe meglio in esportazione )
Prezzo, pacchetti, disponibilita dei moduli etc. SWX 9 - 3 Pro E
ho giusto un rifornimento di popcorn, arachidi, birra ecc. Questa sera tardi mi siedo comodo e mi guardo lo spettacolo... :tongue:

ciao e bentornato
 

maxopus

Mod. Creo e Reverse Eng.
Staff Forum
Professione: Progettista meccanico
Software: Creo Parametric
Regione: Marche (PU)
#45
No Marco ... niente guerre, dopo un paio di episodi recenti ho deciso di ritirarmi sulla montagna in meditazione. :)
 

maxopus

Mod. Creo e Reverse Eng.
Staff Forum
Professione: Progettista meccanico
Software: Creo Parametric
Regione: Marche (PU)
#47
Nulla di particolarmente rilevante, ma quanto basta.
 

stef_design

Utente Senior
Professione: ingegnerizzatore prodotto-automotive (dream cars)
Software: SW 2009 - Pro/E WF4 - Catia V5 R20 - Matlab - Ansys - TC7 - VPM
Regione: Veneto - Austin (TX)
#48
E vero che ultimamente sono deluso da SWX, ma se dovessi cambiare CAD, o aggiungere un altro, questo non sarà sicuramente ProE
E quale CAD sceglieresti?