Timesaving Tips

Onda

Moderatore
Staff Forum
Professione: Ingegnere Meccanico settore Navale
Software: SolidWorks 2015, Rhino v5, Autocad 2008, Patran 2014, Nastran 2014
Regione: Italia
#2
Grazie!
c'è sempre qualcosa che non si conosce e si può imparare!
ciao
Onda
 

Mike1967

Moderatore CAM
Staff Forum
Professione: Pane e lamiera
Software: Solidworks 2016 sp 5 X 2017 sp 0
Regione: Lombardia, Varese-Canton Ticino, Svizzera
#3
Che strano:rolleyes:... non fanno parola delle lemiere multicorpo:36_6_4:...
mi sa che non sanno che pesci prendere....:mad:
 

re_solidworks

Moderatore Solidworks
Staff Forum
Professione: Progettista
Software: Swx2016-R2W2016-Power Surfacing 2.1-Creo 2.0- PDSU 2016 - Composer 2016
Regione: Veneto
#4
Che strano:rolleyes:... non fanno parola delle lemiere multicorpo:36_6_4:...
mi sa che non sanno che pesci prendere....:mad:
Mah, io non le sto considerando minimamente in quanto ritengo che siano veloci da creare ma anche molto "fragili" già nel loro modo di esistere. Creare decine di ripetizioni piatte in una parte e gestirle a dovere non è semplice nemmeno se la funzione è a punto come si deve. Sicuramente questa gestione peserà abbastanza da farmi evitare di utilizzarle.
 

Mike1967

Moderatore CAM
Staff Forum
Professione: Pane e lamiera
Software: Solidworks 2016 sp 5 X 2017 sp 0
Regione: Lombardia, Varese-Canton Ticino, Svizzera
#5
Mah, io non le sto considerando minimamente in quanto ritengo che siano veloci da creare ma anche molto "fragili" già nel loro modo di esistere. Creare decine di ripetizioni piatte in una parte e gestirle a dovere non è semplice nemmeno se la funzione è a punto come si deve. Sicuramente questa gestione peserà abbastanza da farmi evitare di utilizzarle.
Purtroppo i problemi si hanno anche su pezzi disegnati con versioni precedenti:
ho una lamiera, per comodità la disegnavo come lamiera unica ed alla fine, nella ripetizione piatta, la separavo, risultato: con la versione 2010 ti dà un errore e devi eliminare il taglio "tecnico" e riprendere l' oggetto per sopperire
a questa NON retroattività.
Ho centinaia di pezzi che man mano dovrò modificare.
Altro bug, nativo, è che non gestisce i multicorpo, in teoria si, ma in pratica
non è affidabile, PER NULLA (linee di piega assenti, colori errati, corpi non distesi....)
Si hanno problemi anche solo con due componenti, inaccettabile dopo che
hanno basato le vendite su questa nuova feature.
Questa versione è la peggiore per le lamiere, mi ero illuso di poter fare
tutto in una parte singola,evitando assiemi, ma dopo i primi test abbiamo deciso che il sistema è inaffidabile e quindi continueremo ad utilizzare una lamiera per file. Peccato.
 

Mike1967

Moderatore CAM
Staff Forum
Professione: Pane e lamiera
Software: Solidworks 2016 sp 5 X 2017 sp 0
Regione: Lombardia, Varese-Canton Ticino, Svizzera
#7
ti garantisco che c'è stato di molto peggio....
Lo so... uso le lamiera dalla versione 2001.... (addirittura non vedevi nemmeno le strusioni sino al completamento)...:36_1_28:
ma dopo la 2007 e 2009 mi aspettavo un passo avanti ben più performante.
 

cacciatorino

Moderatore SolidEdge
Staff Forum
Professione: Ingegnere meccanico
Software: SolidEdge CoCreate Salome-Meca
Regione: Porto Recanati, ma con l'appennino nel cuore
#8
Scusate una domanda: ho guardato il video dei mate references. Bella idea, ma mi sembra abbastanza inutile: ok salvare i riferimenti sulla vite, ma che senso ha che funzioni solo se nel frattempo devo anche definire i riferimenti sulla flangia? La vite la riutilizzero' n-mila volte, ma la piastra no.

C'e' qualcosa simile a questo:

[youtube]xsxSajE-aYo[/youtube]

Lo chiedo perche' fra poco mi tocchera' cominciare sul serio con swx e allora vorrei trovare qualcosa di piu' performante sotto questo aspetto.
 

re_solidworks

Moderatore Solidworks
Staff Forum
Professione: Progettista
Software: Swx2016-R2W2016-Power Surfacing 2.1-Creo 2.0- PDSU 2016 - Composer 2016
Regione: Veneto
#10
Scusate una domanda: ho guardato il video dei mate references. Bella idea, ma mi sembra abbastanza inutile: ok salvare i riferimenti sulla vite, ma che senso ha che funzioni solo se nel frattempo devo anche definire i riferimenti sulla flangia? La vite la riutilizzero' n-mila volte, ma la piastra no.
Lo chiedo perche' fra poco mi tocchera' cominciare sul serio con swx e allora vorrei trovare qualcosa di piu' performante sotto questo aspetto.
Non è necessario salvare nulla sulla flangia. Basta trascinare la vite sul bordo circolare.
 

cacciatorino

Moderatore SolidEdge
Staff Forum
Professione: Ingegnere meccanico
Software: SolidEdge CoCreate Salome-Meca
Regione: Porto Recanati, ma con l'appennino nel cuore
#11
Non è necessario salvare nulla sulla flangia. Basta trascinare la vite sul bordo circolare.
Non ho capito bene, nel video faceva vedere la necessita' di salvare lo stesso set di "fittings" sia sulla parte da inserire che su quella di destinazione.

Tu forse fai riferimento al fatto di premere il tasto alt e selezionare il bordo circolare della vite? "Smartmates" se non ricordo male? Ma non potrei salvare nella parte quel vincolo e poi swx me lo "accende" automaticamente quando inserisco la parte?

E poi la cosa vale solo per i file provenienti dalla toolbox o anche da quelli che genero io manualmente?

Adesso non ho installato swx sotto mano, comunque se si puo' fare meglio cosi', appena ho il cad mi studio la funzione.

P.S. Invece ho trovato molto interessante la possibilita' di creare sottoassiemi che vivono solo nel file dell'assieme padre, e che in realta' non sono salvati sul disco rigido come file separati, vado a chiedere sul forum americano se SE lo fa.
 

re_solidworks

Moderatore Solidworks
Staff Forum
Professione: Progettista
Software: Swx2016-R2W2016-Power Surfacing 2.1-Creo 2.0- PDSU 2016 - Composer 2016
Regione: Veneto
#12
Basta utilizzare le regole di accoppiamento e alla vite dai il bordo circolare che giace sul piano di appoggio. Appena trascini la vite con drag&drop su un bordo circolare prende da sola concentrico e coincidente.
 

cacciatorino

Moderatore SolidEdge
Staff Forum
Professione: Ingegnere meccanico
Software: SolidEdge CoCreate Salome-Meca
Regione: Porto Recanati, ma con l'appennino nel cuore
#13
Basta utilizzare le regole di accoppiamento e alla vite dai il bordo circolare che giace sul piano di appoggio. Appena trascini la vite con drag&drop su un bordo circolare prende da sola concentrico e coincidente.
Ah credo di aver capito, ti faccio sapere. Grazie per ora.