• This site uses cookies. By continuing to use this site, you are agreeing to our use of cookies. Leggi altro.

Test prestazioni processori

ivan

Utente Standard
Professione: Sporco fogli
Software: Acad
Regione: Veneto
#2
Al di là dei bench, credo siamo tutti vittime di un paradosso tecnologico.
Aumentano le potenzialità dei processori, le feature per ottimizzare questa o quella applicazione/attività...ma rimane il fatto che gli applicativi non tengono il passo.

Non tengono il passo: non c'è mai stata (di massa intendo) una migrazione dai 32 ai 64 bit...si voglio anche Winzip a 64-bit, perchè allora produrre processori a 64?

Non tengono il passo: quanti software sfruttano in maniera ottimale i vari core della cpu? E se lo riescono a fare, in che percentuale li utilizzano?

Ancora, quella porcata chiamata Windows, funzionava meglio quando era alla versione 3.0, ossia quando ancora sotto c'era il vecchio DOS!!!

A questo punto a che servono i bench? Per capire quanto Win lascia a disposizione le risorse del sistema per le applicazioni? O per testare le applicazioni stesse?

Scusate la vena polemica...ma stanno finendo le ferie!!!