• This site uses cookies. By continuing to use this site, you are agreeing to our use of cookies. Leggi altro.

Telai da 11 a 2008

Ilario

Utente Senior
Professione: Disegnatore CAD
Software: Inventor, AutoCAD
Regione: E. Romagna
#1
E' normale che un telaio creato con la Rel.11 di Inventor, poi non lo riconosca più come telaio in Inv 2008? Ho notato che li gestisce diversamente, ma non li riconosce più quelli vecchi?
 

VigZ

Utente Senior
Professione: -
Software: Catia V5 -Inventor simulation 2012
Regione: piemonte/lombardia
#2
urgh mi sembra ci fosse il problema sicuro tra 10 e 11, tra 11 e 2008 non ricordo...
 

Ilario

Utente Senior
Professione: Disegnatore CAD
Software: Inventor, AutoCAD
Regione: E. Romagna
#3
boh, sarebbe un bel casino, mi dovrei ricreare tutto il telaio traversino per traversino :( :eek:

Non me li vede più come membri telaio, non riesco ad editarli e se ne voglio aggiungere mi crea un sottoassime telaio nuovo.

Mi sa che mi devo attaccare al tramve...
 

Ilario

Utente Senior
Professione: Disegnatore CAD
Software: Inventor, AutoCAD
Regione: E. Romagna
#4
Faccio un'altra domanda da ignorante, ma quando si fanno dei telai dove poi i vari traversi si intersecano con altri traversini dove si fa il comando "intaglia membri telaio", poi, a livello normativo, come si mettono in tavola?
 

VigZ

Utente Senior
Professione: -
Software: Catia V5 -Inventor simulation 2012
Regione: piemonte/lombardia
#6
io metto intavola, evt dettaglio la zona ma poi sono cose che lascio alla pratica, mi basta che rispettino la posizione, poi come lo tagliano sono affari loro..

v
 

GiGa

Moderatore
Staff Forum
Professione: Progettista/Disegnatore
Software: Mechanical, Inventor, 3DS Max
Regione: Roma
#7
Se ho inteso correttamente la domanda:
a livello formale non saprei, visto che ogni ditta poi fa quello che vuole...
C'è a chi basta solo l'unifilare con la semplice indicazione degli assi neutri ed il tipo di profilo (specie per telai semplici saldati)... c'è chi utilizza norme interne standard per definire connessioni e lavorazioni sui vari membri... c'è chi vuole il dettaglio costruttivo per ogni giunzione che non sia un semplice taglio diritto... c'è chi vuole estrapolare tutti i pezzi facendo le schede di taglio (magari considerando gli scarti)... e chissà quante altre varianti...

Ovvio che alla fine vince l'assioma per cui se il disegno serve per costruire qualcosa, ma non contiene sufficienti informazioni, non è un buon disegno...
 

Ilario

Utente Senior
Professione: Disegnatore CAD
Software: Inventor, AutoCAD
Regione: E. Romagna
#8
Ah, ok, scusa l'instenza, ma non ho mai fatto telai e volevo sapere qual'è la maniera più corretta.

Ti chiedo però una cosa, visto che io sono legato al problema "è colpa mia, è colpa tua,...." ma se poi sbagliano qualcosa? Nel disegno comefai ad evitare errori di noncuranza altrui? Che sibologia o nomencaltura si può usare? :rolleyes:

Se ho inteso correttamente la domanda:
a livello formale non saprei, visto che ogni ditta poi fa quello che vuole...
C'è a chi basta solo l'unifilare con la semplice indicazione degli assi neutri ed il tipo di profilo (specie per telai semplici saldati)... c'è chi utilizza norme interne standard per definire connessioni e lavorazioni sui vari membri... c'è chi vuole il dettaglio costruttivo per ogni giunzione che non sia un semplice taglio diritto... c'è chi vuole estrapolare tutti i pezzi facendo le schede di taglio (magari considerando gli scarti)... e chissà quante altre varianti...

Ovvio che alla fine vince l'assioma per cui se il disegno serve per costruire qualcosa, ma non contiene sufficienti informazioni, non è un buon disegno...
Si, ok, non è che non abbia mai fatto una tavola in vita mia, so disegnare, è che non ho mai fatto telai e mi devo interfacciare con un officina e volevo un consiglio per non passare da pivello...
 
Ultima modifica:

VigZ

Utente Senior
Professione: -
Software: Catia V5 -Inventor simulation 2012
Regione: piemonte/lombardia
#9
parlaci e capisci che vogliono per costruire... evt accordo scritto sul tipo di disegno da fornire...
 
Professione: Progettista industriale
Software: CATIA V5
Regione: Veneto
#11
Ce qualcuno che gentilmente mi da un A,B,C per creare un telaio da inventor, sono curioso di provare
 

Ilario

Utente Senior
Professione: Disegnatore CAD
Software: Inventor, AutoCAD
Regione: E. Romagna
#12
Crei una parte con schizzi 2D e/o 3D che formino lo scheletro del telaio, salvi, fai un nuovo assieme e inserisci la parte "scheletro", attivi il generatore telaio e con il comando "posiziona membro telaio" scegli la norma e il posizionamento della geometria, scegli le "ossa" dello scheletro su cui vuoi posizionare i membri.

Ti conviene guardare sulla guida in linea (F1) e cercarti il tutorialino sulla creazione dei telai.
 

Dexster

Utente Standard
Professione: Disegnatore junior, Meccanico, Elettricista praticamente un Jolly...
Software: Inventor2009
Regione: Lombardia
#13
Si, ok, non è che non abbia mai fatto una tavola in vita mia, so disegnare, è che non ho mai fatto telai e mi devo interfacciare con un officina e volevo un consiglio per non passare da pivello...
Sinceramente io quando quoto una carpenteria io indico il posizionamento dei tubolari ed eventuali fori..

Ritaglio a 45° dove e' possibile e ritaglio ed estendo eventuali tubolari che si intersecano..

Nella tavola poi cerco di far vedere tutto e allego una lista dei tubolari che utilizzo e pallino il 3.d assonometrico.