• This site uses cookies. By continuing to use this site, you are agreeing to our use of cookies. Leggi altro.

tekla structures

MicVen

Utente Junior
Professione: Disegnatore di Carpenteria Metallica
Software: Strucad principalmente
Regione: Calabria
#41
E quale sarebbe questo software!? almeno gia sappiamo.....:biggrin:
 

moqdxt

Utente poco attivo
Professione: disegnatore cad
Software: Autocad Architecture;Tekla; Revit
Regione: Abruzzo
#43
con tekla structure esiste un modo per fare travi calandrate tipo a elica x scale a spirale????
ci sto provando ma credo di aver trovato la pecca del soft (spero di no...)
 
Professione: Disegnatore di carpenteria
Software: AutoCAD + Advance Steel
Regione: Lazio
#45
con prosteel oltre a profili elicoidali è possibile anche profili su spline di autocad

ciao
 

BIMchecker

Utente Standard
Professione: Controller di commesse edili ed industriali
Software: Tekla Structures / Tekla BIMsight
Regione: Italia
#46
con tekla structure esiste un modo per fare travi calandrate tipo a elica x scale a spirale????
ci sto provando ma credo di aver trovato la pecca del soft (spero di no...)
Se per scale a spirale intendi a chiocciola allora posso assicurarti che è possibile generare tali lamiere con Tekla sia come lamiera in 3D che come lamiera spianata.
In tekla trovi degli strumenti dedicati a questo tipo di elementi
 

BIMchecker

Utente Standard
Professione: Controller di commesse edili ed industriali
Software: Tekla Structures / Tekla BIMsight
Regione: Italia
#48
Non son mai riuscito a calandrare a elica dei profili in tekla
Ciao braunfish
le modalità di creazione di questi tipi di lamiere variano in base alle esigenze della commessa ed alle informazioni in tuo possesso.

Se posso permettermi ti consiglio di contattare l'assistenza di harpaceas che saprà darti in breve tempo la soluzione più adatta alle tue necessità.
 

biscione

Utente Junior
Professione: Disegnatore progettista
Software: Prosteel, Tekla Structures
Regione: Italia
#49
Perchè gira su autocad.....
I limiti di prosteel sono quelli di autocad.... quando macina troppe robe si pianta.....
è successo su un modello di circa 45K parti quando mi hanno fatto la dimostrazione...

Mi diceva il tipo che questi limiti saranno superati alla grande con sistemi a 64bit....

Personalmente ci credo poco.....
Non posso far altro che quotare
 

pinturicchio

Utente poco attivo
Professione: Disegnatore
Software: Strucad
Regione: Piemonte
#50
Qualcuno che usa tekla ha mai avuto la necessità di importare un modello da strucad.

Dovrò prendere la decisione se passare a tekla o meno però mi farebbe piacere poter trasferire anche tutto il lavoro fatto negli anni in modo da mantenermi un archivio unico.
 

cris74

Utente Junior
Professione: progettazione e sviluppo carpenteria metallica
Software: Tekla
Regione: treviso
#51
io ne ho avuto la necessità circa 3 anni fa (con Tekla 14) ma non tornava tutto perfettamente
ho importato un modello quasi terminato da cui dovevo estrarre i disegni e ho dovuto fare qualche cambiamento
ora non so se le cose sono migliorate
un consiglio non farlo
anche perchè lo strucad non glielo devi mica ritornare... quindi i vecchi lavori li puoi continuare ad aprire
 

Tautor

Utente Junior
Professione: Software House
Software: AutoCAD, TecnoMETAL
Regione: Veneto
#52
Ciao Iceman, mi potresti dire per quale motivo consideri TecnoMETAL inferiore a Tekla, Strucad, Bocad o Prosteel?
 

frank

Utente Junior
Professione: disegnatore di strutture metalliche
Software: autocad bocad
Regione: veneto
#53
Ciao Iceman, mi potresti dire per quale motivo consideri TecnoMETAL inferiore a Tekla, Strucad, Bocad o Prosteel?
Se posso, rispondo io.

Tecnometal non consente di avere la panoramica di comandi ed è più macchinoso degli altri software, non è proprio stabile, di quelli citati è il software che ha più limiti nelle dimensioni dei modelli che riesce a gestire, non ha buone uscite grafiche, è vincolato ad autocad.

Ciao
frank
 

Tautor

Utente Junior
Professione: Software House
Software: AutoCAD, TecnoMETAL
Regione: Veneto
#54
Se posso, rispondo io.

Tecnometal non consente di avere la panoramica di comandi ed è più macchinoso degli altri software, non è proprio stabile, di quelli citati è il software che ha più limiti nelle dimensioni dei modelli che riesce a gestire, non ha buone uscite grafiche, è vincolato ad autocad.

Ciao
frank
ciao Frank, grazie per la risposta ma probabilmente non è stata capita la mia domanda, le tue considerazioni mi sembrano, se mi permetti la citazione, "chiacchere da bar sport". TecnoMETAL carica 3 menu all'interno di AutoCAD in cui ci sono tutti i comandi e le macro disponibili visualizzate con le ribbon-bar, ovviamente se si usa il menu classico di AutoCAD anche TecnoMETAL si adatta, il menu è personalizzabile dall'utente a seconda delle proprie necessità; circa la macchinosità non riesco a capire cosa intendi, ma forse questo dipende dal grado di conoscenza del software, se intendi che TecnoMETAL chiede molte informazioni in fase di progetto questo è vero ma sono tutte informazioni che si devono impostare all'inizio del lavoro (possono essere gestite come informazioni e impostazioni generali o di singola commessa) e che sono necessarie alla successiva fase di produzione della struttura. La stabilità detta così non riesco a capire cosa intendi, o stai usando una versione molto vecchia che non è compatibile con qualche sistema operativo. Per quanto riguarda la grandezza dei progetti non so quali strutture tu realizzi ma ti posso citare alcune che sono state realizzate con TecnoMETAL e che non hanno avuto problemi: ospedale di Mestre, stadio di Recife (e altri sono in costruzione ma non posso citarli), ponte de "Las Mujeres", aeroporto Ezeize di Buenos Aires, centro I guzzini di Barcellona e numerose piattaforme marine per l'estrazione del petrolio, abbiamo strutture realizzate con 80000 - 90000 pezzi. Per le uscite grafiche anche in questo caso non riesco a capire cosa intendi, TecnoMETAL non è un software per il rendering e se devi mostrare la tua struttura al tuo cliente ti consiglio di usare altri strumenti come ad esempio Naviswork di Autodesk. Il fatto che sia vincolato ad AutoCAD, non capisco perchè questo sia un problema dal momento che il dwg è il formato standard della progettazione e che viene tranquillamente condiviso da tutti.
 

frank

Utente Junior
Professione: disegnatore di strutture metalliche
Software: autocad bocad
Regione: veneto
#55
ciao Frank, grazie per la risposta ma probabilmente non è stata capita la mia domanda, ....
Ciao Tautor.

Mi spiace di non essere stato molto chiaro. Partiamo dal presupposto che non esiste un software migliore di altri a prescindere, la mia esperienza mi ha portato alla convinzione che più le strutture diventano grandi e complesse geometricamente più il software deve essere potente ma ovviamente questo non significa che non possa farle con il tecnigrafo.

Ora, potrei sbagliarmi su tutto. Purtroppo non lo uso quotidianamente, ho un collega che lo usa, forse la versione dell'anno scorso. E questo potrebbe essere l'inghippo. Ma se gli avessi dato 1 euro per ogni imprecazione, adesso avrebbe i soldi per prendersi un Tekla.

Cerco di spiegare cosa intendo per:
  • macchinoso
    Per esempio, per copiare bulloni, pezzi saldati, nodi interi bisogna ricalcolare le lunghezze delle viti, rimettere fori, risaldare, ecc.
  • instabile
    Il mio collega ha un i3. Per modelli oltre un certo tonnellaggio deve necessariamente spezzare il modello in più parti per evitare rallentamenti e crash, deve staccarsi dalla rete, e se carica la visualizzazione dei bulloni, deve attendere un tempo veramente eccessivo.
    Che io sappia, inoltre, per strutture molto ripetitive ma complesse, la marcatura, sbaglia a riconoscere elementi uguali e bisogna sistemarla manualmente
  • uscite scarse
    Per uscite intendo i disegni automatici, i fogli di fabbricazione sono credo ancora quelli generati da tecnotrace, le marche assiemate sono quotate molto male e non parliamo dei disegni di montaggio che sono da fare a mano.
  • legato ad autocad
    Autocad non è un problema ovviamente, anzi, come dici tu, è lo standard. Però un software applicativo di autocad full che evolve, spesso necessità che anche il supporto sia aggiornato. Questo significa che deve essere considerata anche la spesa non indifferente verso autodesk. E se uno aveva comprato il tecnometal perchè, guarda caso, lo vendevano che girava anche sull'LT è rimasto fregato quando autodesk se n'è accorta. Se non c'è nessun problema, perchè Advance si vuole staccare da Autocad?

Di nuovo, potrei sbagliarmi su tutto, ma non avrei nessun problema a fare una ipotetica prova: preso lo stesso progetto, grande, piccolo, complesso o meno, e lo si fa fare a Tecnometal, Tekla, Bocad, e Advance. Alla fine verifichiamo i tempi di modellazione e impaginazione, la qualità e le opzioni di marcatura, la qualità i disegni automatici di fabbricazione, assiemaggio e montaggio. Ne verrà fuori di certo una lista di migliori e peggiori. Non credo che Tecnometal occuperà i posti alti. Mi pare fosse questa la domanda, se e perchè consideriamo Tecnometal inferiore.

Ciao
frank
 

Tautor

Utente Junior
Professione: Software House
Software: AutoCAD, TecnoMETAL
Regione: Veneto
#56
ciao Frank, nessun problema a fare la tua verifica, io posso fare il disegno con TecnoMETAL, ma non con gli altri software, ma penso che sarebbe interessante trovare uno studio che abbia tutti i software e che possa fare una prova con la stessa conoscenza dei software.

Per quanto riguarda la tua risposta:
macchinoso
Per esempio, per copiare bulloni, pezzi saldati, nodi interi bisogna ricalcolare le lunghezze delle viti, rimettere fori, risaldare, ecc. - questo non è vero, TecnoMETAL ha delle funzioni che permettono di copiare le lavorazioni da un pezzo ad un altro, ad esempio se hai una trave forata e ci appoggi sopra un'altra trave o una piastra cè il comando "copia fori" che copia i fori comprensivi di bulloni da un pezzo all'altro, forse quella che hai visto o usato è una versione vecchia che non aveva questo comando.
instabile
Il mio collega ha un i3 ... spero che il tuo collega abbia una workstation, non è pensabile di utilizzare un i3 per strutture complesse magari a 32 bit e con 4 giga di ram, io personalmente ho un i5 a 64 bit con 6 giga e lo trovo lentino, per velocizzare il progetto puoi utilizzare la funzione multi utente di TecnoMETAL e dividere in parti il lavoro, altra cosa per i bulloni non serve che siano visualizzati completi durante la fase di progettazione, in questa fase puoi visualizzarli come una linea oppure limitare il numero dei segmenti a 4, per fare queste modifiche è semplice basta impostarle nella parte di gestione della commessa. Per quanto riguarda la marcatura no, non viene sbagliata questo dipende solo dalla precisione del progettista e dalla tolleranza, pezzi uguali vengono riconosciuti e marcati nello stesso modo, mi spiace ma su questo punto chi ti ha informato deve aver commesso un errore.
uscite scarse
"Per uscite intendo i disegni automatici, i fogli di fabbricazione sono credo ancora quelli generati da tecnotrace, le marche assiemate sono quotate molto male e non parliamo dei disegni di montaggio che sono da fare a mano" anche qui devo contraddirti, forse se hai fatto il corso non è stato ben compreso come fare il disegno di montaggio perchè vengono generati in automatico dal modello 3d a cui naturalmente è collegato.
"legato ad autocad
Autocad non è un problema ovviamente, anzi, come dici tu, è lo standard. Però un software applicativo di autocad full che evolve, spesso necessità che anche il supporto sia aggiornato. Questo significa che deve essere considerata anche la spesa non indifferente verso autodesk. E se uno aveva comprato il tecnometal perchè, guarda caso, lo vendevano che girava anche sull'LT è rimasto fregato quando autodesk se n'è accorta. Se non c'è nessun problema, perchè Advance si vuole staccare da Autocad?"
TecnoMETAL funzionava con AutoCAD LT nel 2007-2009, se fai riferimento a quella versione allora posso capire i problemi che dici di aver riscontrato, e ti sei risposto da solo sul perchè TecnoMETAL non funziona più su AutoCAD LT, per quanto riguarda gli altri software per le strutture metalliche Tekla, Bocad e Strucad hanno sempre avuto un loro CAD e per Advance Steel non ha abbandonato AutoCAD ma ha solo fatto una duplice versione, con o senza AutoCAD, il perchè lo dovresti chiedere al produttore, io ti posso dire perchè considero migliore restare come applicativo e non avere un proprio cad, ma si tratta di una scelta personale.

Ripeto TecnoMETAL non ha nulla da invidiare ai software che state citando, si tratta semplicemente di conoscere il software.
 

gil

Utente Senior
Professione: Scarabocchiatore
Software: Cadsauro (il cad con la clava)
Regione: Italia
#57
... non avrei nessun problema a fare una ipotetica prova: preso lo stesso progetto, .... lo si fa fare a Tecnometal, Tekla, Bocad, e Advance.
Questa idea mi piace molto. Probailmente ogni persona userà 1 o al massimo 2 software, in quanto difficilmente dispone di maggiore varietà. Ma l'idea mi piace.
Magari definendo un pezzo standard, non tanto grande uguale per tutti.
 

Tautor

Utente Junior
Professione: Software House
Software: AutoCAD, TecnoMETAL
Regione: Veneto
#58
allora lanciamo la proposta ai moderatori: riuscite a creare una discussione o un contest dove ci si possa proporre per realizzare la stessa struttura, però è necessario un tempo limitato e una proposta di struttura standard?
 

gil

Utente Senior
Professione: Scarabocchiatore
Software: Cadsauro (il cad con la clava)
Regione: Italia
#59
Per prima cosa si dovrebbe capire se ci sono utenti che si metteono a disposizione. Non reputo necessario un tempo limite, ma è da capire se ci sono almeno 3 persone disposte a partecipare nei primi 10 giorni. Se poi altri si aggiungeranno tanto meglio.

Sarebbe meglio se la struttura fosse standard per tutti così da facilitare il confronto. Meglio se con pochi elementi, anche se complessi. Insomma una cosa che sia fattibile in 15-20 minuti, altrimenti difficilmente qualcuno parteciperà.
 

frank

Utente Junior
Professione: disegnatore di strutture metalliche
Software: autocad bocad
Regione: veneto
#60
allora lanciamo la proposta ai moderatori: riuscite a creare una discussione o un contest dove ci si possa proporre per realizzare la stessa struttura, però è necessario un tempo limitato e una proposta di struttura standard?
Ciao a tutti.

Relativamente al Tecnometal, io ritengo la discussione chiusa, se uno sostiene che esso sia paragonabile a Tekla e Bocad è libero di farlo ma io non sono per niente d'accordo sotto ogni punto di vista (ma proprio tutti).

Relativamente al contest lo avevo lanciato qualche tempo fa proprio qui su cad3d.it. I software erano i migliori di allora: Tekla, Bocad, Strucad, Prosteel. Avevamo concordato alcuni pezzi, prima semplici, poi sempre più complessi. Tutto era basato sulla fiducia. La regola era quella di impostare il software come si voleva ma bisognava lasciare assolutamente il disegno automatico come usciva dal programma inalterato, per valutare le potenzialità e i difetti dei software nelle varie situazioni (fori, slots, ciaffrinature, ecc). Al secondo disegno c'era già chi aveva barato aggiungendo delle quote manualmente :3559: e allora non siamo andati avanti.

ciao
frank